sauna terme di merano

Merano: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Cosa vedere a Merano e dintorni: itinerari di un weekend e di un giorno. Scopri 10 cose da visitare, i migliori ristoranti e cosa fare la sera. Info e consigli utili su Merano

sauna terme di meranoMerano è uno dei principali centri dell'Alto Adige, un ottimo punto di partenza per raggiungere le piste da sci, fare visite guidate di ogni genere, trekking ed escursioni naturalistiche. Ma Merano offre ai turisti anche una serie di attrazioni culturali e storiche quali castelli, torri e musei. Ecco cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera a Merano!
VEDI ANCHE: i borghi più belli del Trentino I posti più belli da visitare in Trentino Alto Adige

10 cose da vedere a Merano in un Weekend

1 - Castel Trauttmansdorff e i Giardini

castello trauttmansdorffCastel Trauttmansdorff è un sito storico molto importante per Merano che esiste sin dal XIV secolo quando però era conosciuto col nome di Neuberg. Solo a partire dal 1846 gli venne dato il nome attuale, quando il conte di Stiria Joseph von Trauttmansdorff lo acquistò apportando diverse modifiche che videro ampliare l'intero complesso con l'aggiunta di grandi giardini ed elementi neogotici nello stile architettonico. Il castello divenne così il primo esempio neogotico del Tirolo. Attualmente al suo interno si trova anche il Touriseum, ovvero il museo del turismo, mentre dal 2001 i giardini che lo circondano sono stati aperti come orto botanico suddiviso in paesaggi naturali e aree tematiche per esporre diversi piante da tutto il mondo e rarità botaniche con particolare attenzione per la vegetazione locale dell'Alto Adige.

  • Come arrivare: in autobus con la linea 4 o la 1B in partenza dalla stazione di Merano o in auto tramite Via Roma - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto dalle 9:00 alle 19:00 con orario di chiusura variabile fino alle 23:00 in estate e fino alle 17:00 in inverno
  • Costo biglietto: intero €14,00 - ridotto €11,00 - bambini fino a 6 anni gratis

2 - Castel San Zeno

Castel San Zeno è un antico castello con una lunga storia alle spalle, edificato su una roccia dove già i romani avevano costruito una base per i controlli delle vie commerciali. Successivamente, nell'alto medioevo, venne aggiunta alla struttura già esistente anche una cappella dedicata a San Zeno che divenne presto meta di pellegrinaggi.
Negli anni a seguire la famiglia Suppan continuò ad innalzare edifici fortificati nei dintorni della chiesetta per poi venderli a Mainardo II che ne fece la sua residenza tramandata poi ai conti di Tirolo fino alla loro caduta e all'abbandono e alla distruzione del castello. Solo nel 1800 l'edificio venne riacquistato e restaurato per arrivare ad essere oggi un'attrazione sicura e visitabile.

  • Come arrivare: in autobus con le linee 13, 221 e 212 in partenza dalla stazione di Merano oppure in auto tramite Via Schaffer - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00 tranne il martedì che rimane aperto solo dalle 15:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: €1,50

3 - Terme di Merano

sauna terme di meranoImpossibile non aver mai sentito nominare le Terme di Merano, uno dei centri termali più grandi in Italia e stazione turistica molto amata dai visitatori. Quello che però non tutti sanno è che lo stabilimento termale deve la sua fama ad Elisabetta di Baviera, meglio conosciuta come Principessa Sissi, la quale insieme alle figlie ancora piccole aveva soggiornato presso il Castel Trauttmansdorff per effettuare delle cure termali, un fattore che influì molto sulla notorietà e il turismo a Merano e alle terme.
Un successo sicuramente meritato se si pensa a tutte le piscine, le saune di ogni genere e la zona wellness con i vari pacchetti benessere per ogni esigenza che si trovano all'interno!

  • Come arrivare: si trovano a pochi passi dal centro storico e si raggiungono a piedi in soli 10 minuti percorrendo Corso della Libertà - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperte tutti i giorni dalle 9:00 alle 22:00
  • Costo biglietto: prezzi da €9,00 a €27,00 in base all'età, al periodo, al giorno e al tempo che si intende trascorrere all'interno

4 - Passeggiata Tappeiner

passeggiata tappeiner meranoLa Passeggiata Tappeiner è un percorso pedonale di 6 chilometri che costeggia il Monte Benedetto da Quarazze fino a Castel San Zeno. Raggiungerla è semplice grazie a diversi percorsi da effettuare anche a piedi, ma in effetti è un po' lunga perciò è preferibile scegliere di spostarsi in auto o con i mezzi pubblici. Quello che vi aspetta giunti a destinazione è un sentiero panoramico con vista su distese verdi e montagne innevate tra i profumi di aghifoglie e latifoglie tra le quali figurano molti pini domestici, cedri dell'Himalaya, ulivi, eucalipto, magnolia e bambù ma anche piante straniere come le palme della Cina, agave, aloe e opuntie.

  • Come arrivare: è un po' distante dal centro, ma si può raggiungere a piedi in 25 minuti, con l'auto in soli 12 minuti tramite Via Schaffer o con gli autobus 210, 211 e 212 - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: gratis

5 - Museo delle Donne

Un museo alternativo e molto interessante a livello espositivo e culturale è il Museo delle Donne, situato in pieno centro storico nell'ex convento delle clarisse, vivamente consigliato da chiunque ci sia stato.
All'interno si suddivide nella zona dell'esposizione permanente e in quella delle esposizioni temporanee che ospita spesso mostre di carattere storico per approfondire temi socio-politici.
L'esposizione permanente invece ha lo scopo di esaltare immagini e ruoli femminili nella società antica e attuale mostrando abiti, accessori e oggetti della vita quotidiana.

  • Come arrivare: raggiungibile a piedi in circa 7 minuti di cammino - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 17:00
  • Costo biglietto: intero €4,50 - ridotto €4,00 - con guida €6,00

6 - Palais Mamming Museum

Il Palais Mamming Museum è il museo cittadino di Merano, inaugurato tra le mura del magnifico e storico palazzo Mamming. Al suo interno un percorso porta i visitatori alla scoperta della vita meranese, facendo un veloce passo indietro nella preistoria per poi proseguire con le varie fasi storiche di maggiore interesse per Merano, fino ad arrivare all'arte moderna e contemporanea.
I pezzi che potrete ammirare sono tanti, ma un particolare valore lo hanno la mummia egiziana, la collezione di armi sudanesi donata da Slatin Pasha e la macchina da scrivere di Peter Mitterhofer.

  • Come arrivare: si trova ai confini del centro storico, raggiungibile a piedi in 5 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da martedì a domenica dalle 10:30 alle 17:00
  • Costo biglietto: intero €6,00 - ridotto €5,00

7 - Greifvogel Flugschau / Centro Recupero Rapaci

rapaciPoco distante da Merano, sulle colline circostanti, si trova questa curiosa struttura dedicata all'avifauna locale e più precisamente ai rapaci. Il centro esiste dal 1989 quando nacque in Valle Aurina, trasferito poi nell'odierna sede a partire dal 1998 poiché la zona attuale offre condizioni climatiche migliori per la vita di questi animali, soprattutto per il loro recupero se feriti o malati.
Al suo interno potrete ammirare i volatili da molto vicino e assistere a delle dimostrazioni di cura e di volo, ma prima di arrivare alle voliere potrete godervi una passeggiata su un sentiero naturalistico che con l'aiuto di cartelli specifici spiega tutto ciò che si incontra lungo il cammino.

  • Come arrivare: si trova fuori Merano, ma raggiungibile con l'autobus 221 o in 18 minuti d'auto - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da martedì a domenica dalle 10:30 alle 17:00
  • Costo biglietto: intero €9,00 - ridotto €7,00

8 - Kunst Meran / Merano Arte

Merano Arte, o Kunst Meran in tedesco, è prima di tutto un'associzazione che vuole mantenere alto il profilo culturale meranese e successivamente un museo artistico ampio ed elegante.
L'esposizione al suo interno è distribuita su tre piani e abbraccia arte figurativa, architettura, letteratura, musica, fotografia e nuovi media ricreando un luogo di presentazione dell'arte contemporanea volto a favorire dibattiti intorno ad essa. Mostre temporanee si alternano nel museo per promuovere artisti locali ed internazionali.

  • Come arrivare: si trova nel cuore del centro storico, raggiungibile in pochi minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da martedì a domenica dalle 10:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: intero €6,00 - ridotto €5,00 - bambini fino a 14 anni gratis

9 - Torre delle Polveri

La Torre delle Polveri è una delle principali attrazioni di Merano, soprattutto per il panorama che offre quando si arriva in cima. Si tratta di un'antica struttura alta 28 metri costruita su una roccia e sfruttata come piattaforma panoramica grazie alla moderna scala montata al suo interno.
Dall'alto è possibile godere di una meravigliosa vista su tutta Merano, sui resti ben conservati dell'antica città muraria e sulla pianura della Val d'Adige contornata dalle vette del gruppo montuoso della Tessa.

  • Come arrivare: si trova poco fuori dal centro storico, a circa 10 minuti di cammino, raggiungibile anche con gli autobus 1, 3 e 4 coi quali però si impiega il doppio del tempo - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: gratis

10 - Castello Rametz & Wine Museum

vino castello ramtezPoche città hanno la possibilità di offrire un museo del vino per fattori climatici e territoriali, ma Merano ha tutte le carte in regola per farlo, oltretutto in una bellissima location!
Il Wine Museum infatti si trova all'interno del Castello Rametz, residenza storica e importante testimonianza della cultura del vino sin dal 1227, dove fu piantato il primo vitigno Pinot Nero dell'Alto Adige e a seguire anche tutti gli altri vitigni tipici della zona quali Riesling, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon.

Oggi visitare il castello e il suo museo è una vera e propria esperienza culturale sulla viticoltura e mette a disposizione dei visitatori una grande cantina fatta in pietra e quattro sale espositive che ripercorrono la storia del vino negli anni partendo da strumenti antichi. Se avete intenzione di visitarlo, ricordatevi di prenotare la visita che comprende anche una degustazione!

  • Come arrivare: si trova nella periferia di Merano, raggiungibile dalla stazione con gli autobus 1 e 225 oppure in auto tramite Via Schaffer - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 16:00
  • Costo biglietto: intero €6,00 - bambini fino a 16 anni gratis

Cosa vedere a Merano in un giorno: itinerario consigliato

passeggiata tappeiner 1Visitare Merano in un giorno è possibile, sia grazie alla vicinanza tra molte attrazioni che alla facilità negli spostamenti sia a piedi che con i mezzi pubblici. Purtroppo però un giorno non basta per godersi a pieno la vera atmosfera di Merano e bisognerà rinunciare sicuramente alle terme, che richiedono almeno qualche ora di tempo, ma anche alla Passeggiata Tappeiner in quanto bisogna metter in conto sia di raggiungerla che di percorrerla, al Castello Rametz col suo Wine Museum e al Centro Recupero Rapaci poiché distanti e anch'essi impegnativi. Ma non scoraggiatevi, perché questo lascia spazio ad altri castelli e musei, tutti concentrati in centro o quasi! Ecco l'itinerario che vi suggeriamo di seguire:

Mattina: si parte con calma viste le aperture delle attrazioni non prima delle 10:00, perciò godetevi una ricca e gustosa colazione al Cafe König per poi iniziate dal museo nelle sue vicinanze, il Museo delle Donne. Subito dopo è il turno dei musei Merano Arte e Palais Maming Museum. Infine salite sulla Torre delle Polveri e godetevi la splendida visuale, dopodiché vi aspetta un ottimo pranzetto tipico all'Osteria Porta Passiria.

Pomeriggio: recuperate l'auto e dirigetevi al Castel San Zeno cercando di essere lì per l'ora di riapertura pomeridiana così da non perdere troppo tempo visto che dopo toccherà al Castel Trauttmansdorff e ai suoi Giardini. L'intero complesso è davvero grande e potrebbero volerci un paio d'ore per visitarlo giungendo così alla chiusura dell'attrazione, ma al termine della visita rilassatevi e cenate nel Ristorante Trauttmansdorff proprio lì di fianco.

Itinerario di un giorno in sintesi

  1. Colazione presso Cafe König - Ottieni indicazioni
  2. Museo delle Donne: da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 17:00 - costo biglietto: intero €4,50 - ridotto €4,00 - con guida €6,00
  3. Merano Arte: da martedì a domenica dalle 10:00 alle 18:00 - costo biglietto: intero €6,00 - ridotto €5,00 - bambini fino a 14 anni gratis
  4. Palais Mamming Museum: da martedì a domenica dalle 10:30 alle 17:00 - costo biglietto: intero €6,00 ridotto €5,00
  5. Torre delle Polveri: tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00 - costo biglietto: gratis
  6. Pranzo presso Osteria Porta Passiria - Ottieni indicazioni
  7. Castel San Zeno: tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00 tranne il martedì che rimane aperto solo dalle 15:00 alle 18:00 - costo biglietto: €1,50
  8. Castel Trauttmansdorff e i Giardini: tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00 - costo biglietto: intero €14,00 ridotto €11,00 bambini gratis
  9. Cena presso Ristorante Trauttmansdorff - Ottieni indicazioni

Dove mangiare a Merano: i migliori ristoranti

  1. Osteria Porta Passiria: cucina tipica regionale trentina e alto atesina con ampia scelta di canederli e dolci locali
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: Passeirer Gasse, 32 (Ottieni indicazioni) / tel: 0473491325
  2. Ristorante Trauttmansdorff: cucina moderna realizzata sempre con ingredienti freschi in base alla stagionalità
    Prezzo medio a persona: €35,00
    Indirizzo e contatti: Via S. Valentino, 17 (Ottieni indicazioni) / tel: 0473232818
  3. Sissi: piatti classici della tradizione italiana e altre ricette personali e creative accompagnate da oltre 400 etichette di ottimi vini
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: Via Galileo Galilei, 44 (Ottieni indicazioni) / tel: 0473231062

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Merano

Merano è uno dei centri principali dell'Alto Adige, ottimo punto di partenza per le piste da sci o per i trekking estivi, tuttavia non offre grande scelta in fatto di divertimento probabilmente perché è una meta più adatta ad adulti e famiglie che ai ragazzi i quali solitamente soggiornano direttamente ai piedi delle stazioni sciistiche per una questione di comodità.
Merano predilige i locali tranquilli alle discoteche, infatti potrete trovare dei cocktail bar in centro storico dove trascorrere qualche ora assaporando un buon drink. Tuttavia se cercate un locale che propone anche musica potrete trovarlo un po' fuori da Merano, precisamente a Marlengo, raggiungibile comunque in 5 minuti.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Rossini Cocktailbar: locale ideale per aperitivi e serate tranquille con ampia scelta di cocktail classici e rivisitati
    Indirizzo: Corso della Libertà, 19 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook
  • Cocktailbar Sketch: elegante lounge bar con ottimi cocktail da aperitivo e dopo cena accompagnati da musica soft e stuzzichini
    Indirizzo: Passeggiata Lungo Passirio, 40 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook
  • Tonzstodl: locale ideale per cena e dopo cena, con proposte culinarie alto atesine, ottimi cocktail e live music con dj set
    Indirizzo: Via Prati Nuovi, 14/1 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook

Organizza il tuo soggiorno a Merano: info e consigli utili

  • Come arrivare: gli aeroporti più vicini a Merano sono quello di Treviso a quasi 3 ore d'auto (voli per Treviso da €29,00) e Orio al Serio a poco meno di 3 ore di distanza (Voli per Bergamo da €33,00), dai quali è possibile spostarsi in autobus con Flixbus, noleggiare una macchina o prenotare un trasferimento tramite il proprio hotel. Se invece vi trovate già più vicini a Merano, ad esempio a Trento o a Bolzano, potete scegliere tra i diversi treni che ogni giorno collegano con molteplici corse tutta la zona. Da Bolzano si può anche optare per l'autobus 201. Infine per chi viaggia in auto, sull'Autostrada del Brennero A22 bisogna imboccare l'uscita Bolzano Sud
  • Come muoversi: il centro storico e le sue immediate vicinanze possono essere visitate tranquillamente a piedi, mentre per alcune attrazioni situate in periferia si può benissimo parcheggiare l'auto e affidarsi all'efficente servizio urbano
  • Dove parcheggiare: Merano ha diversi parcheggi, soprattutto vicino al centro storico. Consigliamo il Parcheggio Kellerei (Ottieni indicazioni) coperto e custodito anche se un po' costoso, il Parkhaus Plaza (Ottieni indicazioni) enorme e anche questo al coperto e a pagamento, il Lauben Portici (Ottieni indicazioni) sotterraneo e con prezzi modici e infine diversi posti auto in strada a pagamento in Via Monastero (Ottieni indicazioni)
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €75,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: assolutamente da visitare la città di Bolzano a soli 30 minuti d'auto (Ottieni indicazioni), il Castello di Castelbello a 26 minuti (Ottieni indicazioni), il Parco Naturale Gruppo del Tessa a 55 minuti (Ottieni indicazioni) e, per chi volesse spingersi un po' più distante, anche il Lago di Resia, famoso per il campanile nell'acqua, distante 1 ora e 20 (Ottieni indicazioni).

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti pu˛ interessare anche...

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su