Malta Chiesa 1 Malta è una destinazione dove cultura, storia, mare e divertimento si uniscono creando un mix perfetto. Generalmente chi ha un solo giorno a disposizione lo dedica per lo più alla capitale La Valletta, ma noi abbiamo voluto inserire più località, in modo da avere un assaggio più ampio di questa incredibile isola. Ecco il nostro itinerario di Malta in un giorno!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Malta

Itinerario di un giorno a Malta


malta la valletta porto Sicuramente, la soluzione migliore è arrivare la notte prima e partire la mattina dopo, per avere così un'intera giornata da dedicare a Malta! La capitale, La Valletta, è ottimamente collegata all'aeroporto (8 km), quindi è il miglior punto in cui fare base.

Dedicate parte della mattina proprio a La Valletta, con una passeggiata nel centro storico, ammirando le principali attrazioni! Alle 12:00 raggiungete i Giardini Barrakka, per assistere al tradizionale sparo di cannone.

Per pranzo raggiungete M'dina (30 min in bus da La Valletta, 20 min in auto), antica capitale di Malta, dove godervi una passeggiata nel centro storico e pranzare da Fontanella Tea Garden. Raggiungete poi a piedi Rabat, dove visitare la Catacombe di San Paolo! Infine, raggiungete Wied Hoxt, molo della località Il-Qrendi (45 min in bus da Rabat, 25 min in auto), dove partono le escursioni in barca per la Grotta Blu, uno dei luoghi più famosi di Malta!

Infine, rientrate a La Valletta (50 min in bus da Il-Qrendi, 24 min in auto), per trascorrere la serata in città. Vi consigliamo di cenare da Nenu The Artisan Baker e poi dirigervi verso Strait Street, uno dei punti caldi della movida!

  • Mattina: centro storico La Valletta (gratis), Giardini Barrakka (gratis)
  • Pomeriggio: M'dina (gratis), Rabat e Catacombe di San Paolo (€6,00), escursione in barca Grotta Blu (€8,00)
  • Sera: La Valletta e Strai Street (gratis)
  • Distanza percorsa: 36 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso Fontanella Tea Garden, Mdina (Ottieni indicazioni) / Cena presso Nenu The Artisan Baker, 143 St Domnic Street (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Malta? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale o un giro in autobus panoramico scoperto.

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le 5 tappe principali del nostro itinerario.

1 - Centro storico La Valletta

malta chiesa 1 Iniziate la giornata nel centro storico de La Valletta, dichiarato Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Al suo interno sono ospitati circa 320 monumenti e, racchiuso dagli antichi bastioni cinquecenteschi, è un continuo sali e scendi tra viette caratteristiche e a antichi palazzi. Potete valutare anche un tour guidato a piedi della città, con guida locale!

Godetevi una passeggiata tra le vie del centro, come Republic Street, la via principale, o l'antica Strait Street, un tempo quartiere a luci rosse e oggi una delle zone principali della movida. Fate una tappa alla Concattedrale di San Giovanni, in maltese Kon-Katidral ta' San Ġwann, una delle cattedrali più grandi al mondo (lun-ven 9:30-16:45, sab 9:30-12:45, dom e festivi chiuso; €7,50) e ammirate dall'esterno il Palazzo del Gran Maestro, l'antica residenza del Gran Maestro dell'Ordine di Malta. Valutate, in base all'ora, se avete tempo o meno per la visita, ma tenete conto che richiede almeno 1 h 30 min (lun-ven 9:00-16:30; Palazzo + Armeria €10,00, Armeria €6,00).

Pausa caffè al Caffe Cordina: durante la visita del centro storico, non puoi fare tappa al Cadde Cordina, affacciato su Piazza San Giorgio, dove si trova anche il Palazzo del Gran Maestro. Aperto dal 1837, si tratta di una vera e propria istituzione! Ottieni indicazioni

2 - Giardini Barrakka

malta valletta citta architettura 2 Verso tarda mattinata, assicuratevi di raggiungere i Giardini Barrakka, un'oasi di verde situata proprio nel centro storico! Divisi in Upper Barrakka Gardens e Lower Barrakka Gardens, regalano una splendida vista sulla città e sul mare, ammirando sulla sponda opposta le Tre Città, ovvero Birgu, Senglea e Cospicua!

Vi consigliamo assolutamente di raggiungere gli Upper Barakka Gardens poco prima delle 12:00: questo perchè, alle 12:00 in punto, dalla The Saluting Battery vengono lanciati dei colpi a salve di cannone da persone che vestono i tradizionali abiti storici. Si tratta di un evento davvero speciale, per immergersi nella storia e nelle tradizioni del luogo.

Una volta assistito al lancio, scendete dai giardini e raggiungete il vicino The Valletta Waterfront, da dove partono anche i bus per raggiungere le diverse località di Malta. Da qui, raggiungete Mdina!

Ammira il panorama dal Siege Bell War Memorial: si tratta di uno dei punti panoramici più belli dei giardini. Da questo monumento, dedicato all'assedio di Malta nella II guerra mondiale, avrete una meravigliosa vista sul Porto Grande, sul faro del Ricasoli East Breakwater e sul faro di Sant'Elmo.

3 - Mdina

facciata facciata della casa mdina Potrete raggiungere Mdina comodamente in bus, partendo dalla fermata Floriani vicino al The Valletta Waterfront e scendendo alla fermata Mdina (linea 51, 52 o 53, partenze ogni 10 min, tempo di percorrenza 30 min).

Una volta arrivati a destinazione, fermatevi a pranzo da Fontanella Tea Garden, con una spettacolare terrazza con vista. Dedicate poi un'oretta alla visita di Mdina, l'antica capitale di Malta, che risale a circa 4.000 anni fa! Un mix di fascino e stili architettonici differenti. Partite da Pjazza Mesquita, fulcro della Città Vecchia, e poi godetevi una passeggiata tra le vie caratteristiche, ammirando dall'esterno la Mdina Cathedral, la Chiesa più antica del Paese (per visite interne, aperta 9:30-17:00, costo €10,00)!

Scatta una foto sotto la Mdina Gate: questa elegante porta settecentesca, raggiungibile attraversando un particolare ponte in pietra, rappresenta l'ingresso alla Mdina. E', inoltre, uno dei punti più fotografati della destinazione. Ottieni indicazioni

4 - Rabat e Catacombe di San Paolo

catacombe san paolo rabat Foto di Hnapel. Dalla Mdina potrete raggiungere facilmente a piedi Rabat, il cui nome in arabo significa "sobborgo". Malta, infatti, durante il corso dei secoli è stata contesa tra diversi popoli e culture, ognuna delle quali ha lasciato la propria impronta nel Paese.

Le Catacombe di San Paolo, infatti, rappresentano uno dei primi insediamenti cristiani dell'Occidente. Secondo la tradizione cristiana, San Paolo trovò riparo a Rabat nel 60 d.C., luogo in cui decise di fondare la prima comunità cristiana dell'isola. Le catacombe sono un vero e proprio pezzo di storia. (mer-lun 10:00-16:30, mar chiuso; €6,00).

Assaggia uno dei pastizzi più buoni di Malta: a Rabat si trova la pastizzeria Is-Serkin - Crystal Palace Bar, luogo in cui potrai assaggiare uno dei pastizzi più buoni di tutta Malta! Si tratta di un tipico street food maltese costituito da sfoglie ripiene di ricotta o piselli, davvero squisite! Ottieni indicazioni

5 - Escursione in barca alla Grotta Blu

malta blu grotto mare Da Rabat, potete raggiungere la Grotta Blu in bus. Da Rabat prendete il bus linea 201 e scendete a Grotto (45 min), fermata situata a 2 min a piedi da Wied Hoxt, molo della località Il-Qrendi, da dove partono le escursioni in barca per la Grotta Blu.

La Grotta Blu è uno degli angoli più incantevoli e famosi di tutta Malta, una vera e propria cartolina! Si può raggiungere solo in barca, che vi porterà fin dentro la grotta per ammirare uno spettacolo unico (partenza barce ogni 5/10 min, durata media 30 min, costo medio a persona €8,00). Si tratta di un'escursione adatta anche ai più piccoli!

Vestiti comodo e non portare borse ingombranti: la grotta si raggiunge salendo su delle piccole barche che ospitano al massimo 9 persone. Indossa scarpe comode e vestiti adeguati, soprattutto evita di portare con te borse troppo grandi.

Attività e idee per itinerari alternativi

comino malta viaggio isola mare 1 Noi abbiamo voluto proporvi un tour che comprendesse più località, ma ovviamente site liberi di organizzare l'itinerario come preferite, prevedendo deviazioni o attività alternative.

Se volete dedicare la giornata al mare e al sole, Malta è ricca di meravigliose spiagge, come la famosa Laguna Blu. In questo caso, se vi trovate a La Valletta, vi consigliamo di prendere parte ad una crociera di un giorno a Comino e Laguna Blu (partenza da Sliema, vicino La Valletta).

Se viaggiate in famiglia, avrete numerose attività da fare! Potrete visitare il famoso Popeye Village, dedicato a Braccio di Ferro (€10,00). Si trova a 40 min di auto da La Valletta, 1 h 30 min con bus diretto. In alternativa, a Rabat si trova anche il Wildlife Park Malta (€10,00).
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Malta: attrazioni e itinerari consigliati

  • Giornata intera nella capitale: mattina Fontana dei Tritoni e Bieb il-Belt, Concattedrale di San Giovanni, Palazzo del Gran Maestro. Pomeriggio Casa Rocca Piccola, Giardini Barrakka. Sera Strai Street - scopri cosa vedere a La Valletta
  • La Valletta e Le Tre Città fortificate: mattina escursione alle 3 città fortificate di Cospicua, Vittoriosa e Senglea (4 h). Primo pomeriggio visita a Ipogeo di Hal Saflieni. Tardo pomeriggio e sera La Valletta
  • Giornata in famiglia: giornata al Popeye Village. In alternativa, giornata al Wildlife Park Malta con tappa alla Grotta Blu. Sera La Valletta
  • Giornata a Comino e alla Laguna Blu: Crociera di un giorno a Comino e Laguna Blu, con trasporto incluso e partenza da Sliema (9 h). Sera a La Valletta
  • Itinerario delle attrazioni nascoste: partecipa ad un tour fuori dal comune da Malta (9 h), con visita ai templi megaliti di Gigantia e giro sul treno gommato nella baia di Marsalforn, di Qbajjar e di Xwejni

Prima di partire: consigli utili

  1. Acquista il ticket giornaliero: Malta dispone di un ottimo sistema di bus, che collega tutte le principali destinazioni. In alta stagione, però, possono non essere sempre puntuali - scopri di più;
  2. Valuta il bus turistico: un'ottima alternativa al classico bus, in quanto tocca le principali attrazioni e segue itinerari turistici prestabiliti. Info e costi qui;
  3. Valuta l'auto a noleggio: per visitare La Valletta è meglio spostarsi a piedi, ma per muoversi tra le varie località potrebbe tornare utile l'auto. Valuta la scelta in base all'itinerario organizzato;
  4. Come muoverti dall'Aeroporto: l'Aeroporto Internazionale di Malta è ben collegato alle principali città dell'isola. Prenota il transfer privato per raggiungere la tua destinazione nel minor tempo possibile. Info e costi qui
  5. Organizza al meglio l'itinerario: con una sola giornata a disposizione, diventa essenziale organizzare al meglio l'itinerario e soprattutto gli spostamenti. Non lasciare nulla al caso per non perdere tempo prezioso;
  6. Attenzione al periodo scelto: l'organizzazione dell'itinerario varia anche in base al periodo scelto. A luglio e agosto, con le temperature molto alte, preferisci località sulla costa con la possibilità di fare anche il bagno;
  7. Valuta un tour guidato: se vuoi raggiungere zone come Comino e Gozo, particolarmente distanti dalla Valletta, prenota un tour con trasporto incluso, per muoverti senza problemi e risparmiando tempo;
  8. Assaggia i pastizzi: oltre alle visite, prenditi del tempo per conoscere le specialità del posto. I pastizzi sono lo street food tipico di Malta, l'originale si compone di pasta sfoglia e un cuore alla ricotta, ma le varianti sono davvero tante.