Quando andare a Malta: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Malta. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare l'isola, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

Un'isola da sogno, la cui capitale è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Non stupisce che Maltasia una delle mete più ambite del turismo europeo. Clima piuttosto favorevole, una miriade di attrazioni da ammirare, location caratteristiche e scorci indimenticabili: scopriamo qual è il periodo migliore per soggiornare nella bella isola del Mediterraneo.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Malta

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

L'intera isola di Malta è caratterizzata da un clima mediterraneo.
Inverni miti ma piovosi, ed estati calde ma mitigate da attimi di piacevole brezza caratterizzano il clima dell'isola, con un'ottima alternanza di giornate piovose e soleggiate in base alle stagioni.

Mese Temperature medie (min/max) Giorni di pioggia
Gennaio 9/15 °C 14
Febbraio 9/16 °C 11
Marzo 10/17 °C 9
Aprile 12/19 °C 6
Maggio 15/23 °C 3
Giugno 18/28 °C 1
Luglio 21/31 °C 0
Agosto 22/31 °C 1
Settembre 20/28 °C 4
Ottobre 17/24 °C 10
Novembre 14/20 °C 11
Dicembre 11/17 °C 14

Malta in Primavera

malta in primaveraSole splendente e temperature miti caratterizzano la primavera di Malta. Quale migliore occasione per esplorare le vie della capitale La Valletta, perdendosi tra i gallarijas (coloratissimi balconi che rendono pittoresco il nucleo della città), le vecchie insegne ed i punti panoramici che regalano scorci mozzafiato? Tra questi ultimi, consigliamo senza dubbio gli Upper Barrakka Gardens: affacciandosi dagli archi è possibile ammirare le Tre Città ed il Grande Porto.
Non mancano le kermesse, specialmente musicali: degno di nota è il Malta International Music Festival.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Malta in un giorno

Malta in Estate

estate a MaltaEventi, vita notturna e lunghissime sessioni di divertimento in spiaggia caratterizzano l'afosa e per nulla piovosa estate di Malta. Dalla capitale La Valletta è possibile raggiungere alcune delle spiagge più belle dell'isola: la baia di San Giuliano, Peter's Pool, Ghadira Bay, oppure la vivace area di St. Julian, ricca di pub e aree di svago di ogni sorta.

Non mancano gli eventi all'interno della capitale, come il Delicata Wine Festival. La dritta? Dal Grande Porto concedetevi il lusso di una crociera della durata di qualche ora per ammirare le bellezze della località via mare.

Malta in Autunno

Un autunno relativamente tiepido, con temperature che si abbassano a partire dalla fine di settembre, ma ugualmente piacevoli: la stagione intermedia di Malta comincia ad essere presa di mira dalle prime perturbazioni, ed apre al turista uno scenario culturalmente appetibile. Cogliete l'occasione di visitare alcune tra le attrazioni più belle della capitale: la St. John's Co-Cathedral, la Malta Opera House, il Malta Postal Museum.
L'evento clou dell'autunno di Valletta è la notte bianca ad ottobre: una succulenta opportunità di entrare in musei ed attrazioni a costo zero o con riduzioni e di lasciarsi coinvolgere dagli happening artistici per le strade della città.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare a Malta

Malta in Inverno

inverno a maltaPer i detrattori degli inverni "nordici", gelidi e nevosi, Malta è la meta ideale per trascorrere un Natale all'insegna delle temperature gradevoli e, al massimo, con qualche pioggia sporadica. Un clima così clemente consente di passeggiare per le strade principali della capitale La Valletta senza correre il rischio di congelarsi. Anche nella stagione più "fredda" non perdete l'occasione di ammirare le straordinarie attrazioni del Patrimonio UNESCO: il Valletta City Gate (realizzato dal "nostro" Renzo Piano), le meravigliose statue dislocate per le vie della capitale, il Forte Sant'Elmo.

Quando conviene andare a Malta: il periodo più economico

Malta è presa di mira da turisti da ogni parte del mondo anche grazie ai suoi prezzi: è possibile trovare hotel, b&b e case vacanza a buon mercato; si mangia bene spendendo poco ed è possibile dedicarsi ad uno shopping compulsivo, ma oculato. Per risparmiare, è consigliabile non soggiornarvi nei mesi estivi. L'alta stagione porta con sè una lievitazione dei prezzi; i periodi migliori sono la primavera e l'inizio dell'autunno, ideali per godersi i primi e gli "ultimi" caldi senza rimanere al verde.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: giacca a vento, impermeabile, maglione, abbigliamento da mezza stagione
  • In estate: costume da bagno, crema solare, t-shirt, pantaloncini, infradito, scarpe comode, cappello leggero
  • In autunno e in primavera: camicie, pantaloni lunghi, t-shirt, ombrello, scarpe comode

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su