Saipan Isola Beach Ocean 2

Cosa vedere alle Isole Marianne: spiagge, attrazioni e isole più belle

Aggiornato a Gennaio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 156 viaggiatori.
Cosa vedere alle Isole Marianne: spiagge, attrazioni e luoghi di interesse da non perdere. Ecco info utili e le 10 cose da vedere alle Isole Marianne da non perdere assolutamente

Saipan Isola Beach Ocean 2L'arcipelago delle Isole Marianne rappresenta un vero e proprio paradiso terrestre al confine del mondo, dall'aspetto selvaggio e incontaminato.

Grazie alla loro meravigliosa bellezza, queste isole attraggono molti visitatori da ogni parte del mondo, spinti dalla curiosità e dalla voglia di rilassarsi su candide spiagge bianche, nuotare e fare immersioni nelle acque cristalline dell'Oceano Pacifico e rilassarsi in queste terre sperdute ed ipnotiche.

La parte settentrionale dell'arcipelago, è costituito da 14 isole, che formano il Commonwealth delle Isole Marianne Settentrionali, sotto il dominio degli Stati Uniti. Del territorio meridionale include l'isola di Guam che, invece, costituisce una dipendenza a parte. Non perdetevi l'occasione di scoprire qualcosina in più su questo fantastico arcipelago, che entrerà sicuramente nella vostra lista delle prossime destinazioni da esplorare.
Ecco cosa vedere nelle Isole Marianne: spiagge, attrazioni e isole più belle!

Viaggiare informati: info utili e documenti necessari

  • Abitanti: 48.220 (per la capitale Saipan); 80.362 in tutto l'arcipelago
  • Capitale: Saipan, per le Isole Marianne settentrionali, e Guam, un isola dell'arcipelago che fa stato a sé
  • Lingue: inglese, chamorro e caroliniano
  • Moneta locale: Dollaro Statunitense (€1,00=1,10 USD)
  • Clima: è di tipo marino tropicale e le temperature medie si aggirano tra i 24°C e i 31°C durante tutto l'anno
  • Fuso Orario: GMT+10 (+9h rispetto all'Italia)
  • Vaccinazioni: nessun obbligo di vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità non inferiore ai 6 mesi e biglietto di andata e ritorno. Il visto non è necessario per i cittadini italiani per soggiorni inferiori ai 30 giorni
  • Distanza dall'Italia: 11.876 km (15-18 ore di volo) da Roma alla capitale Saipan

Dove si trovano

Mostra MappaLe Isole Marianne sono situate a nord della Micronesia, a metà tra le Hawaii e Filippine, nell'oceano Pacifico, esattamente tra il continente oceanico e quello asiatico. Le Marianne Settentrionali sono di origine vulcanica e prevalentemente montuose, mentre quelle meridionali sono calcaree e circondate da barriere coralline, con un territorio più pianeggiante e collinare.

10 cose da vedere assolutamente

​1 - Isola di Saipan

saeseom saipan superba vistaLa più grande e la più popolata dell'arcipelago. Con le sue acque limpide potrete immergervi per ammirare la ricchezza dei suoi fondali, o godervi giornate in totale relax sulle bellissime spiagge di sabbia soffice e bianca.

Sull'isola della capitale troverete un'ampia varietà di strutture alberghiere con hotel, resort e campi da golf.

Il primo posto nella classifica dei posti più turistici delle Isole Marianne se lo aggiudica Garapam che ospita numerosi pub e ristoranti, nonché famosi sushi bar e night club.

Tra le spiagge di Saipan non possiamo non menzionare Micro Beach, punto di partenza per numerose attività acquatiche come lo snorkeling e il windsurf, per i più avventurosi. Mentre poco più a nord si incontra il Parco memoriale americano, una vasta area naturale protetta, regno di numerose specie di uccelli.

2 - Ladaren Tangke Trail e Suicide Cliff

saipan isola spiaggia rocciaA Saipan, potrete immergervi nella Foresta tropicale di Marpi.

Dopo un breve tragitto, vi troverete a Suicide Cliff, un promontorio molto famoso dell'arcipelago, che deve il suo nome da un tragico evento. Da qui, infatti, si gettarono i soldati giapponesi per evitare di essere catturati dagli americani, scegliendo di morire piuttosto che essere torturati.

Questo promontorio offre un panorama davvero incredibile che merita di essere ammirato. Una volta scesi lungo la costa, potrete inoltre partecipare ad immersioni subacquee per ammirare i molti relitti di navi, aerei, carri armati, Jeep e molto altro, risalenti al periodo della Seconda Guerra Mondiale.

3 - Isola di Tinian

cannone artiglieria seconda guerra mondialeL'isola si trova a due chilometri a sud da Saipan, è anch'essa conosciuta per un triste evento. Da qui infatti decollò, nel 6 agosto 1945, il bombardiere "Enola Gay" che distrusse Hiroshima e Nagasaki.

Quest'isola è ricca di spiagge circondate da acqua cristallina e da meravigliose barriere coralline, che rimangono tutt'ora tra le più incontaminate al mondo. Questo vi dà l'idea del perché questo luogo sia perfetto per fare snorkeling ed immersioni subacquee ammirando le tante specie di pesci tropicali che nuotano in queste acque. Il costo per le immersioni guidate in quest'area si aggirano tra i 70 USD e i 90 USD (€65,00 - €80,00) in base alla durata.

4 - San Jose, Taga House e Blowhole

 isola di guamSenza spostarvi dall'isola di Tinian, visitate il piccolo villaggio di San Josè, nel quale troverete vie nominate "Brodway", "42nd Street" o "Riverside Drive" proprio come i nomi delle famose strade di NewYork, sebbene sia a 13.000 km di distanza.

L'attrazione per eccellenza di questo villaggio è la famosa "Taga House", composta da una distesa di rocce megalitiche che, secondo antichi studiosi, sarebbero le fondamenta del palazzo di Taga il Grande, il leggendario sovrano Chamorro, personaggio molto conosciuto tra la popolazione locale delle Isole delle Marianne.

Non perdetevi, inoltre, il più spettacolare monumento naturale chiamato Blowhole, dove potrete ammirare questo geyser sparare acqua verso il cielo fino a 10 metri d'altezza, un vero spettacolo della natura. Dirigetevi poi verso Taga Beach oppure a Chulu Beach, dove troverete diversi santuari giapponesi.

5 - Isola di Rota e la cava di As Nieves

beach tramonto palma tropicaleSu quest'isola, che si trova a metà strada fra Saipan e Guam, il paesaggio è composto da rigogliose e verdeggianti foreste tropicali e lunghe spiagge bianche.

Il villaggio principale è Sinapalo, che non solo è il più grande dell'isola, ma è anche il più popolato, seguito subito dopo dal villaggio di Songsong, che è stato costruito sotto il dominante monte Taipingot, di 150 metri d'altezza.

La cava di Rota, meglio conosciuta come "As Nieves", è un sito archeologico nel quale potrete ammirare un insieme di megaliti abbandonati in questi enormi scavi. Una delle teorie riguardo a questi megaliti corrisponde ad una sorta di competizione tra tribù per la vera similitudine dei megaliti trovati sull'isola di Tinian.

6 - Tonga Cave e Chungai Cave

grotta di tonga stalattiti stalagmitiFoto di David BroadUn must da non perdere sull'isola di Rota, vicino al villaggio di Songsong, è la grotta naturale di Tonga, che ospita al suo interno stalattiti e stalagmiti, di una bellezza disarmante. Una curiosità risale al periodo della seconda guerra mondiale, nel quale i giapponesi si insediarono in questa grotta allestendo un ospedale temporaneo.

La grotta di Chungai, invece, presenta al suo interno un centinaio di dipinti riconducibili al culto dell'antico popolo Chamorro.

Se siete degli appassionati di volatili, recatevi a Chenchun, il santuario di uccelli marini, in una foresta calcarea incontaminata, luogo perfetto di nidificazione per molti esemplari. L'isola di Rota offre anche delle meravigliose spiagge come Tweksberry, conosciuta come la spiaggia più bella dell'isola, circondata da alberi di cocco, posto perfetto per un pomeriggio di relax, oppure abbandonatevi nella piscina naturale di Hole di Agusan.

7 - Isola di Guam

guam cielo nuvole palme erbaOltre ad essere la più grande delle isole meridionali, è anche l'unica isola ad essere un territorio autonomo a tutti gli effetti, e separata politicamente dal Commonwealth americano.

La sua capitale è Agena, che ospita numerosi strutture alberghiere, ed è i oltre l'unico punto turistico di tutta l'isola offrendo un'ampia gamma di ristoranti, bar e negozi. Quello che rende particolare questa città è l'insieme di architettura che la compone. Infatti potrete passeggiare tra edifici in pietra risalenti alla colonizzazione spagnola, per poi imbattervi in edifici moderni stile americano e finire stupefatti nel trovarci davanti a costruzioni indigene in legno.

Tra i posti da non perdere di quest'isola citiamo i resti archeologici della Casa di Gobierno e i misteriosi pilastri di Latde, che ricordano dei giganteschi funghi. Non perdetevi poi le spiagge più belle dell'isola, Agana Bay e Cetty Bay, dalla quale potrete ammirare tra i panorami più belli dell'isola.

8 - Pacific War Museum e la Fossa delle Marianne

cannone artiglieria armaSe siete dei veri appassionati di storia, dedicate del tempo alla visita di questo museo, dove troverete tantissimi reperti storici risalenti alla seconda guerra mondiale, come armi, resti di aeroplani e oggetti personali risalenti ai soldati che vissero su quest'isola.

Famosa la Grotta di Yokoi, presso il Talofofo Falls Park, che deve il suo nome al soldato giapponese Shoichi Yokoi, il quale vi rimase nascosto circa per tre decenni dopo la fine della guerra mondiale.

Chi non ha poi sentito parlare della Fossa delle Marianne? Considerato tra i posti più spaventosi per alcuni, e tra i più interessanti per i più curiosi. Questa crepa naturale desta tanto interesse da parte di studiosi e sommozzatori, per la sua impressionante profondità, 10.911 metri precisamente, anche considerato come il punto più profondo di tutta la Terra.
VEDI ANCHE: Fossa delle Marianne: Misteri, Immagini e Video

9 - Isola di Managaha

snorkeling ocean acqua bluQuesta isola si trova riparata dalla laguna più turistica di Saipan.

E' il posto perfetto per allenarsi nelle immersioni subaquee, grazie a dei percorsi di corda sul fondo del mare, o per visite guidate di snorkeling.

Il giro in barca intorno all'isola costa all'incirca tra i 130 USD e i 180 USD (€117,00 - €163,00) , con pranzo incluso nel prezzo.
Gli operatori di snorkeling vi offriranno poi del cibo per nutrire ed attirare i pesci, e vi ritroverete a nuotare tra pesci dai mille colori. Questo però non è una cosa salutare per la barriera corallina e per i suoi abitanti, quindi i tour operator più professionali non vi daranno questa possibilità.

10 - Spiaggia di Obyan

saipan acqua cristallinaSu questa lunga e soffice spiaggia troverete il paradiso. Eccezionale per gli amanti di snorkeling, per i sommozzatori o per chiunque ami nuotare nell'acqua cristallina.

In spiaggia troverete un paio di grandi bunker di armi giapponesi della Seconda Guerra Mondiale.
Vicino è situato un antico villagio Chamorro, nel quale troverete diversi megaliti, che si ritiene siano state le fondamenta di alcune case in legno dell'antico popolo. Potrete incamminarvi verso l'entroterra per raggiungere un paio di grotte davvero molto interessanti. L'area di Obyan, inoltre, offre diversi sentieri escursionistici, ed un paio di essi passano per la scogliera, fino ad arrivare alla penisola di Naftan.

Scopri la Guida Smart di Isole Marianne

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Isole Marianne

Torna su