1 isole fijiSituate nel cuore dell'Oceano Pacifico, le Fiji sono ben 333 isole tropicali. Conosciute per le lussuose isole private, gli esclusivi resort all-inclusive, le spiagge, le Fiji sono ampiamente apprezzate anche per la loro cultura e ospitalità unica.
Le spiagge bianche di queste isole e il mare cristallino ed incontaminato sono lo scenario ideale per una vacanza davvero rilassante, ma offrono anche diverse possibilità di divertimento ai viaggiatori più avventurosi.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: circa 920.000
  • Capitale: Suva
  • Lingue: Inglese, figiano
  • Moneta locale: Dollaro delle Figi (1 euro=2,41 FJD)
  • Orario e fuso orario: UTC/GMT +13 ore rispetto all'Italia
  • Clima: tropicale, temperature medie di 24-25°, con una stagione calda, umida e piovosa da dicembre ad aprile, e una stagione fresca da giugno a ottobre.
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta (è obbligatorio il vaccino contro la febbre gialla solo se si proviene da paesi dell'Africa e del Sud America).
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con almeno 6 mesi di validità
  • Distanza dall'Italia: 17.000 km, circa 32 ore di volo
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trovano e come arrivare


Le isole Fiji (dette Figi) sono un arcipelago composto da oltre 320 isole e si trovano nell'Oceano Pacifico, a 4 ore di volo dall'Australia, 11 da Hong Kong o Los Angeles. Sono suddivise in quattro divisioni (centrale, occidentale, orientale e settentrionale) che a loro volta si dividono in 14 provincie.

La capitale è Suva, altre importanti città sono Lautoka, Lami, Sigatoka e Nadi (sede del principale aeroporto della nazione). Le due isole maggiori sono Viti Levu e Vanua Levu, che contano circa l'87% della popolazione.

Come arrivare

Per raggiungerle, sono necessarie dall'Italia complessivamente dalle 32 alle 36 ore di volo, facendo almeno uno scalo a Dubai, Los Angeles, Sydney, Singapore o Hong Kong. Gli aeroporti di riferimento sono quelli di Nadi e di Suva.
Il consiglio è quello di fare sosta di almeno un paio di giorni in una delle città di scalo (Los Angeles, Sydney, ...).

  • Roma/Milano - Singapore - Fiji: Voli da €1.107,55 - confronta voli
    Min. 36 ore di volo (12 ore Roma/Milano - Singapore, 10 ore Singapore - Nadi + 14 ore di scalo)
  • Roma - Dubai - Sydney - Fiji: Voli da €1.628,00 - confronta voli
    Min. 32 ore di volo (5 ore Roma - Dubai, 14 ore Dubai Sydney, 4 ore Sydney - Fiji + 10 ore di scali)
  • Roma/Milano - Hong Kong - Fiji: Voli da €1.770,67 - confronta voli
    Min. 36 ore di volo (12 ore Roma/Milano - Hong Kong, 11 ore Hong Kong - Fiji + 11 ore di scalo)
  • Roma - Londra - Los Angeles - Fiji: Voli da €1.971,68 - confronta voli
    Min. 32 ore di volo (3 ore Roma - Londra, 12 ore Londra - Los Angeles, 12 ore Los Angeles - Fiji + 6 ore di scalo)

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperatura media (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 23 / 30° C 17 / 290 mm
Febbraio 23 / 30° C 17 / 280 mm
Marzo 23 / 30° C 20 / 390 mm
Aprile 22 / 28° C 17 / 260 mm
Maggio 21 / 27° C 13 / 210 mm
Giugno 20 / 26° C 11 / 135 mm
Luglio 20 / 26° C 10 / 85 mm
Agosto 20 / 26° C 11 / 130 mm
Settembre 20 / 26° C 12 / 135 mm
Ottobre 21 / 27° C 12 / 130 mm
Novembre 21 / 28° C 13 / 180 mm
Dicembre 22 / 29° C 15 / 260 mm
  • Clima: Tropicale. I venti che arrivano da sud-est si occupano di mitigare le temperature. Stagione calda, umida e piovosa da dicembre ad aprile, stagione fresca da giugno a ottobre.
  • Periodo migliore: da Maggio a Ottobre, quando le temperature minime non vanno mai al di sotto del 20 gradi e il clima è più asciutto e soleggiato
  • Periodo da evitare: da Novembre ad Aprile. In questi mesi l'arcipelago è soggetto ai cicloni tropicali e a piogge frequenti
  • Consigli: Nell'isola principale di Viti Levu il versante occidentale (Nadi) rispetto a quello orientale (Suva) è più caldo e meno piovoso. Evitate l'isola di Rotuma, che sebbene sia la più calda, è anche la più piovosa e quindi umida.

Quale scegliere: Isole fiji più belle

isole fiji mamanuca tokorikiDelle oltre 320 isole che compongono l'arcipelago, solo 116 sono abitate. Le due isole principali sono Viti Levu e Vanua Levu. Nella prima si trovano la capitale Suva e l'aeroporto di Nadi. La seconda è la preferita per immersioni e trekking e i centri più importanti sono Labasa e Savusavu.

Vanno menzionati poi due arcipelaghi particolarmente noti, ovvero le Isole Mamanuca (ambite per i viaggi di nozze) e le Isole Yasawa (vulcaniche, selvagge e autentiche). Fra le Isole Mamanuca più famose citiamo: Castaway, Tokoriki, Malolo, Malolo Lailai, Kadavulailai, Beachcomer, Matamanoa, Mana, Treasure e Yanuya. Fra le Isole Yasawa abbiamo invece Nanuya Levu (detta anche Turtle Island), Nanuya Lailai, Waya, Waya Lailai, Kuata, Naviti, Tavewa, Nacula, Yaqeta e Yasawa.

Di seguito trovate una selezione delle 10 Isole Fiji più belle secondo noi.

1 - Waya

waya island coast 1Foto di miguel sanchez. Waya è un'isola vulcanica a sud dell'arcipelago delle isole Yasawa. Il suo interno è montuoso e selvaggio, qui si trovano i picchi più spettacolari e alti delle Yasawa, con oltre 500 metri di altezza.
La costa, invece, si alterna tra lunghe spiagge sabbiose e promontori rocciosi. Lungo la parte nord della costa occidentale si trova la spiaggia più bella, dove sorge l'Octupus Resort.
A Waya si può fare trekking scalando le cime e snorkeling, dove si può ammirare la colorata barriera corallina. Immancabile è l'escursione alla Ghost Hill, un'enorme roccia che nasconde numerose caverne.

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Da qui si prende un traghetto che parte da Port Denarau o l'idrovolante per raggiungere Waya.

2 - Malolo

isole yasawa fijiMalolo è un'isola vulcanica situata nell'arcipelago delle Mamanuca. L'interno dell'isola è roccioso, i diversi resort presenti sono costruiti lungo la costa; sul lato orientale sorgono due piccoli villaggi, ovvero Yaro e Solevu.
Oltre alle spiagge bianche, alle palme da cocco, alla natura selvaggia e al mare cristallino, l'isola di Malolo è famosa perché, al tramonto, il sole sembra adagiarsi dietro al profilo dell'isola.
Nella mitologia era, infatti, il luogo creato dagli dei per far riposare il sole.

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Da qui si prende un catamarano che parte da Port Denarau o l'idrovolante per raggiungere Malolo. Si può fare anche un volo interno dall'aeroporto di Nadi a quello di Malolo Lailai (10 minuti circa).

3 - Nanuya Levu (Turtle Island)

Spiagge private, acque incontaminate, incredibile vita marina, romanticismo e una miriade di attività tra cui scegliere: Turtle Island (isole Yasawa) è uno dei posti più tranquilli del pianeta.
La sua caratteristica è quella di essere un'isola privata all-inclusive a cui possono accedere 14 coppie alla volta, poiché 14 sono le ville che ospitano ciascuna di esse, con annessa spiaggia ad uso privato. Direi che si può lasciare alle spalle ogni preoccupazione e lasciarsi coccolare da questo posto paradisiaco!
Inoltre, qui è stato girato il film "Laguna Blu" del 1980.

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Da qui si prende un traghetto che parte da Port Denarau o l'idrovolante per raggiungere Turtle Island.

4 - Monuriki

monuriki island 20150108Foto di KhufuOsiris. Monuriki fa parte dell'arcipelago di origine vulcanica delle isole Mamanuca ed è famosa per esser stata la location del celebre film Cast Away, con Tom Hanks.
Monuriki è circondata da altri atolli e isolette, è lunga 1,15 km e larga circa 600 metri. Qui c'è una montagna, con una cima di 178 metri e una laguna perfetta per lo snorkeling.
E' davvero un piccolo angolo tropicale di pace che si può visitare con escursioni organizzate, in barca o in idrovolante.
Non ci sono resort, perché l'obiettivo è quello di lasciarla incontaminata: è abitata solo dagli iguana e qui covano le tartarughe.

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Da qui si prende un traghetto che parte da Port Denarau per l'isola di Monuriki.

5 - Denarau

denarau islandFoto di Andreas Faessler. L'isola di Denarau fa parte di Viti Levu ed ospita tutte le maggiori catene alberghiere, nonché bellissimi campi da golf.
Il suo pittoresco porticciolo è pronto ad accogliervi con ristoranti, negozi, musica tradizionale e spettacoli di danza, oltre a essere il luogo di partenza per le escursioni alle isole di Mamanuca e Yasawa. Da Port Denarau salpano le varie imbarcazioni verso le varie isole delle Fiji.
Denarau offre, oltre alle attività su terra (passeggiate lungo il porto, shopping, spettacoli presso l'anfiteatro), l'opportunità di fare snorkeling fra i coloratissimi pesci della barriera corallina.

Collegamenti: è a circa 13 km dall'Areoporto di Nadi, quindi raggiungibile in auto, autobus o taxi.

6 - Taveuni

taveuni coast 2Foto di M Sundstrom. L'isola di Taveuni è la terza isola più grande delle Fiji ed è chiamata "giardino delle Fiji" grazie alla lussureggiante foresta pluviale: è il paradiso dell'ecoturismo.
Qui trovate il Bouma National Heritage Park, importante riserva naturale in cui ci sono le famose cascate Bouna, uccelli e piante rare.
Inoltre, dall'isola di Taveuni passa la cosiddetta International Date Line, una linea immaginaria a 180° di longitudine che, una volta oltrepassata, fa addirittura cambiare la data al calendario!

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Da qui si prende un idrovolante, oppure si può fare un volo interno dall'aeroporto di Nadi a quello di Taveuni, che si trova a Matei.

7 - Viti Levu

2019 01 31 coral coast viti levu fiji 01 1Foto di Maksym Kozlenko. Viti Levu è la più grande delle isole che compongono l'arcipelago delle Figi ed ospita la capitale, Suva, vivace centro culturale.
L'isola è attraversata da una catena montuosa, che raggiunge la massima elevazione dell'arcipelago nel monte Tomaniivi o Monte Victoria (1,324 metri di altezza).
Sulla costa meridionale ci sono numerosi resort di fronte ad un'incantevole barriera corallina, mentre il centro turistico per eccellenza è Nadi, che vanta un antico tempio Hindu e da cui partono escursioni verso le isole.
Il tratto più scenografico della costa è quello tra Korotogo e Korolevu, dove la strada fiancheggia montagne, insenature azzurre e spiagge.
Da non perdere la visita al Kula Eco Park, una riserva dove ci sono particolari animali tropicali.

Collegamenti: l'aeroporto di Nadi si trova a 9 km a nord del centro. Si può raggiungere il centro con l'efficiente rete di trasporti pubblici.

8 - Nacula

nacula beach oarsmanFoto di TobiasK. Nacula è la terza isola più grande del gruppo Yasawa, quindi come le altre è anch'essa vulcanica.
Sono presenti quattro villaggi lungo la costa e non ci sono strade: gli abitanti utilizzano una rete di sentieri o delle imbarcazioni per muoversi.
L'interno dell'isola è invece disabitato e formato da colline con ampie distese erbose.
Nacula è ricca di bellissime spiagge di sabbia bianca, la più bella è sulla costa sud occidentale dove sorgono dei resort, che si alternano ad una ben conservata barriera corallina.

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Da qui si prende un catamarano che parte da Port Denarau o l'idrovolante per raggiungere Nacula.

9 - Vanua Levu

Vanua Levu è la seconda isola più grande delle Figi dopo Viti Levu, ma meno turistica e più avventurosa. I principali centri abitati sono le città di Labasa e Savusavu, un centro turistico per le immersione subacquee e la nautica da diporto.
Il resto della "Big Island" è dedicato alle piantagioni di canna da zucchero e di copra, villaggi nascosti, cascate e vaste distese di foreste.
Da non perdere la visita ai Blow Holes, grandi soffioni che durante la bassa marea s'innalzano dal mare sulla barriera corallina e alla foresta pluviale incontaminata della Riserva Naturale Wasali, con sentieri che conducono a panorami spettacolari.

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Dai porti di Suva e Lautoka (vicino Nadi) salpano le motonavi verso l'isola. Si può fare anche un volo interno dall'aeroporto di Nadi a quello di Savusavu (50 minuti circa).

10 - Kadavu

kadavu and great astrolabe reefFoto di Duncan Wright. Kadavu è la quarta isola più grande delle Figi. E' perfetta per chi non vuole rinunciare alle immersioni subacquee e lo snorkeling, poché c'è la Great Astrolabe Reef, una grande barriera corallina che è una delle principali località per le immersioni delle Fiji.
L'isola Kadavu è quasi ricoperta interamente dalla foresta pluviale e conserva molte varietà di uccelli variopinti. Questo è davvero il luogo perfetto per rilassarsi e immergersi nell'incredibile bellezza naturale delle Fiji, anche perché il turismo è molto limitato.

Collegamenti: l'aeroporto d riferimento è Nadi International Airport sull'isola principale, Viti Levu. Da qui si deve raggiungere Suva con un volo interno, autobus o taxi. Dal porto di Suva partono i traghetti verso Kadavu, oppure dal suo aeroporto si prende un volo che in 30 minuti porta a Kadavu.

Cosa fare e cosa vedere

Cosa fare alle fijiSe siete in cerca di qualche idea per rendere la vostra vacanza alle Fiji ancora più esaltante, ecco qualche spunto su cosa fare o vedere presso queste isole.

  1. Visitare la capitale Suva. Situata sull'isola principale di Viti Levu, è nota per i locali notturni e i ristoranti ma anche per i bellissimi templi e moschee.
  2. Escursione nel Bouma National Heritage Park. Si trova nella zona settentrionale di Taveuni Island ed è famoso per le sue piscine naturali, le cascate e i sentieri (ingresso circa 12 FJD - €5,00).
  3. Visitare il Fiji Museum. Situato nella capitale Suva, racconta la storia del Paese attraverso cimeli di arte indigena, dell'HMS Bounty, manufatti che illustrano la vita tradizionale.
  4. Bere la kava. E' la bevanda tipica delle isole del pacifico, ricavata dall'omonima pianta. Ha un effetto rilassante ma senza nessun "effetto collaterale" tipico delle bevande alcoliche. Si sorseggia solitamente al termine della giornata. Se vi viene offerta, non rifiutate, è considerato un gesto molto scortese!
  5. Visitare Lautoka. Conosciuta anche come "Sugar City", è la seconda città più grande dell'arcipelago e vanta il più grande zuccherificio di tutto l'emisfero Australe.
  6. Rafting sulle rapide. L'Upper Navua River attraversa gli altopiani di Viti Levu, creando cascate e tutti i tipi di rapide che sono perfette sia per i principianti che per i professionisti, ma anche per una più tranquilla gita in kayak tra le mangrovie.
  7. Immersioni. La visibilità è fantastica, i più famosi punti di discesa includono Astrolabe Reef, Beqa Lagoon e Rainbow Reef. Il costo della Open Water certification (il corso subacqueo) è di circa €300,00.
  8. Visitare la vecchia capitale Levuka. Situata sull'isola di Ovalau, Levuka è stata la prima capitale delle Fiji. Ad oggi molto meno frequentata dai turisti, è l'ideale per trascorrere un pomeriggio rilassante, immergendosi nell'atmosfera della città.
  9. Fare surf. Le Fiji offrono le migliori occasioni al mondo per praticare surf, con innumerevoli punti famosi come Cloudbreak e Lighthouse Rights.Presso le isole Mamanuca è inoltre possibile provare il windsurfing e il kitesurfing (costo di una lezione circa €20,00 l'ora).

Di seguito alcuni tour interessanti acquistabili online:

Quanto costa una vacanza alle Fiji?

1 isole fijiCome abbiamo già accennato, questa meta è una tra le preferite per i viaggi di nozze, per questo le agenzie turistiche propongono pacchetti completi che comprendono non solo le isole ma anche una tappa in Australia. Scegliendo una di queste soluzioni, il costo del volo e del soggiorno di 15 giorni per due persone può costare anche oltre €7.000.

Se il viaggio è invece organizzato in modo autonomo e se non vi interessano i resort lussuosi ma vi accontentate di alloggi ben più modesti, potete risparmiare un po'. Il costo più elevato risulterà quello del volo, che parte da ben oltre mille euro andata e ritorno a persona.

Crociera alle Fiji: prezzi e consigli

Una crociera alle Fiji è perfetta per la luna di miele, ma pure un viaggio con tutta la famiglia perché le attività che si possono fare sono tante. Ovviamente c'è da aspettarsi tanto relax, sia sulla nave che sulle meravigliose spiagge, e tante piacevoli avventure sott'acqua come snorkeling e immersioni.

I prezzi partono da un minimo di €3.000,00 a un massimo di €6.000,00 a persona, comprensivi di trasferimenti intercontinentali, pensione completa, cabina ed eventuali escursioni. Le principali compagnie sono Royal Caribbean, Celebrity Cruises, Princess Cruises, Holland America, Ponant, Oceania Cruises, Silversea, Regent. La Durata consigliata è di minimo 13 giorni, meglio ancora 15.

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.