Isole Aleutine, Alaska: dove si trovano, quando andare e cosa vedere

Isole Aleutine, Alaska: dove si trovano, cosa vedere e periodo migliore per visitarle. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, isole più belle, attività ed escursioni da fare

isole aleutine alaskaLe Isole Aleutine sono un arcipelago di origine vulcanica situato in Alaska, tra America e Russia. I pochissimi abitanti vivono in condizioni dure fra vento, nebbia, costanti piogge e basse temperature, però i paesaggi che ci sono e la grande varietà di animali che vive qui, regalano una delle esperienze più avventurose al mondo.
Insomma, è uno dei posti più ostili esistenti che, se avete spirito di intraprendenza e vi adattate alle regole della natura, vi consentirà di fare un viaggio intenso che non dimenticherete facilmente!
Vista la particolarità di queste isole, seguite i consigli utili di seguito e scoprite cosa vedere, per pianificare la vostra vacanza.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 8.162
  • Città principale: Unalaska, situata sull'omonima Isola
  • Lingue: inglese
  • Moneta locale: Dollaro $ (€1,00=1,14$)
  • Clima: clima subpolare oceanico / Temperature medie invernali 0/-2°C, estive 12/13°C
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: passaporto, biglietto di andata e ritorno, ESTA (sistema elettronico per l'autorizzazione al viaggio). Visto non necessario per i cittadini italiani per soggiorni inferiori a 180 giorni
  • Distanza dall'Italia: 9.358 km (34-38 ore di volo)

Dove si trovano

Mostra Mappa
Le isole Aleutine si trovano nell'Oceano Pacifico e fanno parte politicamente dell'Alaska (Stati Uniti d'America). Sono composte da 150 isole maggiori, con vari isolotti e scogli, dilungandosi per circa 1700 km tra l'estremità nord-orientale del continente asiatico e quella nord-occidentale del continente americano.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: sia da Milano che Roma bisogna fare almeno tre scali. Si vola fino a Francoforte sul Meno (1h e 20 m), da qui a Seattle-Tacoma (11 ore), da Seattle si vola fino ad Anchorage (4 ore). Infine, l'ultimo volo è Anchorage - Unalaska (2 ore circa).
  • Dalle principali capitali europee: da Parigi e da Londra si devono fare almeno due scali. Il primo volo è fino a Seattle (11 ore), da Seattle di vola ad Anchorage (4 ore) e poi da qui si arriva a Unalaska in 2 ore circa. Le compagnie sono Delta, Alaska, Air France. Il volo da Anchorage ad Unalaska è operato da Penair.
    Da Berlino bisogna fare almeno 3 scali, in genere si vola fino a Parigi e poi come sopra con Lufthansa, Alaska, United, Penair

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 3 / -2° 16 gg / 114 mm
Febbraio 3 / -2° 14 gg / 108 mm
Marzo 4 / -2° 13 gg / 104 mm
Aprile 5 / 0° 11 gg / 99 mm
Maggio 8 / 3° 11 gg / 94 mm
Giugno 11 / 6° 8 gg / 90 mm
Luglio 14 / 8° 7 gg / 93 mm
Agosto 15 / 9° 9 gg / 118 mm
Settembre 12 / 7° 14 gg / 150 mm
Ottobre 9 / 3° 17 gg / 131 mm
Novembre 6 / 0° 16 gg / 123 mm
Dicembre 4 / -1° 17 gg / 139 mm
  • Clima: subpolare oceanico. L'inverno è freddo, ma non troppo, con medie intorno a 0/-2 °C, l'estate è fresca sui 12/13 gradi. Le piogge sono frequenti tutto l'anno, specialmente in autunno, e si possono verificare nevicate abbondanti in inverno. Il mare è freddo e non si scongela quasi mai, con temperature invernali sugli 8°C ed estive di 3-4°C.
  • Periodo migliore: estate, da giugno ad agosto. Le temperature sono fresche, però sopra lo zero. Se volete visitarle nell'aspetto invernale, febbraio e marzo sono i mesi migliori, più soleggiati e lunghi.
  • Periodo da evitare: l'inverno, in particolare dicembre e gennaio in cui si gela.
  • Consigli: in inverno mettete in valigia un abbigliamento ideale per affrontare il grande freddo, ovvero maglia termica, pile, giubbotto pesante, giacca a vento, calzini di lana, cappello, guanti, o k-way.
    In estate vestiti di mezza stagione, giacca e felpa per la sera. L'abbigliamento deve essere pratico e bisogna vestirsi a strati!
    Non dimenticate scarpe da trekking, stivali di gomma, binocolo, macchina fotografica, crema solare, occhiali da sole e tutte le medicine di primo soccorso (incluse pillole per il mar di mare). Viste le lunghe distanze da percorrere, portate sempre una scorta di acqua e bevande.

In quale isola andare?

Le Aleutine sono circa 150 isole divise nei seguenti sottogruppi: Fox, Four Mountains, Andreanof, Rat, Near e Commodoro. Le 3 principali e più estese sono Unimak, Unalaska e Umnak.

  1. Unimak: è la più vasta e orientale dell'intero arcipelago e delle Isole Fox. I centri principali sono Unimak e False Pass, e ci sono solo 64 abitanti. Qui si trova una popolazione faunistica ampia, tra cui l'orso bruno e il caribù.
  2. Unalaska: è un'isola montuosa ricoperta dalla tundra che fa parte delle isole Fox. I centri principali sono Unalaska e Kashega, nel primo c'è l'unico aeroporto. La popolazione è di 4.580 abitanti, situati nella città di Unalaska, e la maggior parte vive nel porto di Dutch Harbor . Il clima è come nel resto delle isole, subpolare oceanico con inverni lunghi relativamente miti ed estati fresche. Le medie variano da 0 a gennaio a 12 a luglio. Per quanto riguarda i collegamenti, oltre all'aeroporto statale (con voli giornalieri) è presente una base per idrovolanti e, nei mesi estivi, un traghetto.
  3. Umnak: Umnak è un'altra delle isole Fox ed è vulcanico attiva. E' abitata da 39 persone concentrate nella comunità di Nikolski.

6 cose da vedere: attrazioni e luoghi di interesse

  1. Unalaska, è una città attiva in cui si trova l'aeroporto principale. Da vedere la Holy Ascension of Our Lord, una chiesa russa ortodossa con all'interno opere d'arte ed icone stupende.
  2. Summer's Bay, è una splendida baia dell'isola di Unalaska. C'è anche una bella spiaggia, ma di solito tira un vento fortissimo. Dall'altra parte della baia è situato un campo aperto per i cavalli selvaggi.
  3. Dutch Harbor, è un porto sull'isola di Amaknak a Unalaska, sede di un'importante industria della pesca. Da vedere il Museo delle Auletine (con una delle migliori collezioni d'arte e reliquie aleutine), l'Aleutian World War II Visitor Center, museo dedicato alle isole Auletine, a Dutch Harbor e Unalaska, che furono occupate dai giapponesi durante la Seconda Guerra Mondiale. Infine il Mount Ballyhoo, monte in cui si trovano le rovine di calcestruzzo in cui si nascondevano i soldati dell'esercito americano.
  4. Kodiak, il centro principale dell'isola di Kodiak. Non perdete il Monumento in memoria di Pescatori e la celebre Cattedrale Holy Resurrection, chiesa russa ortodossa interessante fuori e dentro.
  5. Kalsin Bay, un punto panoramico in cui c'è una spiaggia dove si può passeggiare o pescare, però non fare il bagno. Si trova a circa 30 minuti dalla città di Kodiak e i paesaggi che si incontrano durante il percorso sono meravigliosi.
  6. Parco nazionale e riserva di Katmai, è situato nel sud dell'Alaska di fronte all'isola di Kodiak. Con le sue formazioni vulcaniche, i maestosi orsi bruni e i fiumi ricchi di salmoni, il parco consente di entrare in contatto con la natura selvaggia. Qui si possono praticare escursionismo, pesca, rafting e kayak. Si può raggiungere solo in aereo o in barca.

Quanto costa una vacanza alle Isole Aleutine? Prezzi, offerte e consigli

carib isole aleutine alaskaPer questo genere di viaggio i costi sono piuttosto elevati. Partiamo dai voli, la nota dolente: solitamente con €900,00 a persona e più si arriva fino ad Anchorage (Alaska), ma poi bisogna prendere un altro volo per giungere sulle isole e, quindi, i prezzi lievitano superando i €1.100,00-1.200,00. I voli interni sono sui €120,00, invece ad agosto possono superare i €200,00.
Sulle isole ci sono solo 3 - 4 alberghi con prezzi alle stelle, quindi meglio soggiornare in un grande centro come Anchorage, da qui muoversi in aereo o traghetto. Una notte in hotel va dagli €80,00 in su, tranne in alcuni bed&breakfast a conduzione familiare. Anche i prezzi nei ristoranti sono alti, per risparmiare potete provare pub e saloon. Per una colazione potreste spendere sui €10,00 e per un pranzo circa €30,00 a persona.
Una vacanza di una settimana per due, comprensiva di voli, hotel, spostamenti interni, cibo e spese varie va dai €4.000,00-€4.200,00 in su


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su