belgrado 2

Escursioni da Belgrado: le migliori gite di un giorno nei dintorni di Belgrado

Cosa vedere nei dintorni di Belgrado. Ecco le più belle gite organizzate, le escursioni e i tour da fare in un giorno o poche ore partendo da Belgrado.

belgrado 2Belgrado, capitale della Serbia, è una di quelle città che non ti colpiscono al primo istante, anzi, ma che inizia a svelare il suo fascino piano piano, mentre la visitate, giorno dopo giorno. Perfetta per un weekend fuori porta, questa città è una delle mete low cost che, negli ultimi anni, si sta facendo strada nel mondo del turismo. Attraversata da due fiumi, dal Danubio e dal Sava, è piena di vie e angoli da scoprire.

Inoltre è perfetta anche come base per esplorare le zone circostanti della Serbia.
Ecco qualche consiglio sulle migliori gite di un giorno nei dintorni di Belgrado.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Belgrado Quando andare a Belgrado: clima, periodo migliore e consigli mese per mese Cosa vedere a Belgrado in 3 giorni

1 - Novi Sad e Karlovci Sremski

tramonto su novi sad, serbiaNovi Sad e Karlovci Sremski sono due città a nord di Belgrado, lontane rispettivamente 78 chilometri, un'ora e mezza in auto, e 67 chilometri, circa un'ora di auto.

Novi Sad è la perla nascosta della Serbia, una città romantica con un passato tragico a causa della guerra, ma che ora sta guardando al futuro, tra arte, cultura e turismo, come sta facendo tutto il Paese. Partendo dal bellissimo centro storico, non potete perdervi Piazza della Libertà, la Chiesa di San Nicola e la fortezza di Petrovaradin.

Karlovci Sremski è una romantica cittadina sulle sponde del Danubio, si trova poco più a sud di Novi Sad ed è conosciuta soprattutto per il vino. Passeggiando per le sue vie troverete tantissime enoteche e altrettante trattorie, chiamate Kafane, dove provare i piatti tipici della zona.

Uno dei tour che vi consigliamo è quello di 1 giorno da Belgrado a Novi Sad e Sremski Karlovci, che comprende la visita dei due centri e una degustazione di vini Bermet.

2 - Tour del Danubio e Iron Gates

Le Porte di Ferro (Iron Gates) sul DanubioBelgrado si trova sulle sponde del Danubio, il quale è diventato una delle attrazioni principali della città. Vengono organizzate diverse crociere a diversi orari per poter scoprire la città da un punto di vista diverso. E, lungo il suo corso, ci sono tantissime piccole città davvero caratteristiche che meritano assolutamente una visita.

Da Belgrado partono diversi tour che vi porteranno alla scoperta dei dintorni e che includono anche la crociera lungo il fiume.

Uno dei tour che vi consigliamo è il tour del Danubio e delle Iron Gates da Belgrado, che comprende anche l'ingresso alla fortezza Golubac e al sito archeologico Lepenski Vir e la crociera in barca sul Danubio.

  • Distanza: 129 km
  • Come arrivare: a 129 chilometri da Belgrado, un'ora e 45 minuti in auto, l'unico mezzo possibile per raggiungere la destinazione (Ottieni indicazioni); in caso di adesione al tour, il punto di ritrovo è la Piazza Nikola Pašić di Belgrado, nel parcheggio blu per autobus turistici - Ottieni indicazioni
  • Orari: la fortezza Golubac è aperta ad aprile, ottobre e novembre dalle 10:00 alle 16:00, da maggio a settembre dalle 10:00 alle 17:00, chiuso il lunedì e dal 15 novembre al 31 marzo; il sito archeologico Lepenski Vir è aperto martedì. mercoledì, venerdì e sabato dalle 10:00 alle 18:00, il giovedì e la domenica dalle 10:00 alle 20:00, lunedì chiuso.
    In caso di adesione al tour, questo ha una durata di circa 12 ore con partenza intorno alle 8:00
  • Costo biglietto: la fortezza Golubac parte da 600 RSD (circa €5,00) fino a 1.200 RSD (circa €10,00); il sito archeologico Lepenski Vir costa 400 RSD (circa €3,40).
    In caso di adesione al tour, il prezzo parte da €85,00 a persona (richiesto un minimo di 4 partecipanti) - Prenota online ard, ticket e tour consigliati: Da Belgrado: tour del Danubio e delle Porte di Ferro

3 - Golubac, Viminacium e Smederevo

fortezza di Golubac sul DanubioGolubac, Viminacium e Smederevo sono tre città che si trovano a est di Belgrado. Golubac e Smederevo si trovano sulle sponde del Danubio, mentre Viminacium più all'interno, quasi a metà strada tra le altre due.
Queste città hanno una grande importanza storica, per la Serbia e tutta l'Europa.

A Smederevo potrete visitare la fortezza di pianura più grande d'Europa, oltre ad essere l'ultima roccaforte della Serbia medievale.
Viminacium, invece, era la capitale della provincia romana di Moesia Superior. In questa zona potrete vedere un importante sito archeologico, con i resti del musoleo e dell'anfiteatro.
Infine, Golubac è famosa per la sua fortezza costruita direttamente sul fiume Danubio, all'ingresso della Porta di Ferro, la gola più lunga d'Europa, dove inizia anche il Parco Nazionale di Đerdap.

Uno dei tour che vi consigliamo è il tour di un'intera giornata di Golubac, Viminacium e Smederevo da Belgrado, che comprende il trasporto da/per Belgrado e i biglietti d'ingresso alle fortezze.

  • Distanza: 120 km
  • Come arrivare: a 120 chilometri da Belgrado, un'ora in auto, l'unico mezzo possibile per raggiungere la destinazione (Ottieni indicazioni); generalmente i tour organizzati prevedono il prelievo in hotel
  • Orari: la Fortezza di Smederevo è aperta tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00; il sito archeologico di Viminacium è aperto da febbraio a fine novembre, da maggio a settembre dalle 9:00 alle 19:00, nei mesi restanti dalle 10:00 alle 17:00, su appuntamento è possibile visitare il sito anche al di fuori degli orari indicati.
    In caso di adesione al tour, questo ha una durata di circa 12 ore, partenza alle 8:00
  • Costo biglietto: in caso di adesione al tour, il prezzo parte da €65,00 a persona (richiesto un minimo di 2 partecipanti) - Prenota online
  • Card, ticket e tour consigliati: Fortezza di Viminacium, Golubac e Smederevo - Tour di un'intera giornata

4 - Tara National Park e Drina River Valley

tara national parkIl Parco Nazionale Tara, dove scorre il fiume Drina, è una riserva di circa 200 chilometri quadrati che si trova a circa 178 chilometri da Belgrado, sul confine con la Bosnia ed Erzegovina. Venne dichiarato Parco Nazionale nel 1981.
L'area è caratterizzata da una natura incontaminata, ricca di cascate, terme naturali, canyon, fiumi che possono essere percorsi in canoa e antichi monasteri. Un angolo di paradiso per chi ama stare a contatto con la natura e vuole staccare dalla vita frenetica della città.

Uno dei tour che vi consigliamo è il tour da Belgrado al Tara National Park e Drina River Valley, che comprende una visita alla "House on the Rock", al Monastero di Raca e tanti diversi scorci del parco.

  • Distanza: 178 km
  • Come arrivare: a 178 chilometri da Belgrado, circa 4 ore in auto, l'unico mezzo possibile per raggiungere la destinazione (Ottieni indicazioni); generalmente i tour organizzati prevedono anche il prelievo in hotel
  • Orari: il Parco e le sue attrazioni sono sempre accessibili; in caso di adesione al tour, questo ha una durata di circa 12 ore, partenza alle 8:00
  • Costo biglietto: il Parco Nazionale non ha un biglietto d'ingresso, in quanto non è ancora stato istituito un ingresso ufficiale, ma ci sono varie strade per entrarvi; l'unica area a pagamento è la l'area protetta "Crveni potok - Tepih livada" e l'ingresso costa 100 RSD (circa €0,80); i sentieri da trekking sono tutti gratuiti; troverete un servizio di noleggio biciclette a 150 RSD (circa €1,20) all'ora e 600 RSD (circa €5,00) per tutto il giorno; al centro informazioni potrete acquistare la mappa del parco a 200 RSD (circa €1,70).
    In caso di adesione al tour, il prezzo parte da €99,00 a persona (richiesto un minimo di 2 partecipanti) - Prenota online ard, ticket e tour consigliati: Da Belgrado: Tara National Park e Drina River Valley Tour

5 - Niš

fortezza turca nis serbiaFonte: wikimedia commons - Autore: Pivari.com - Licenza: CC BY-SA 4.0 Niš è una città nel sud della Serbia, a 234 chilometri da Belgrado, circa 2 ore e mezza in macchina.
Questa città è lontana dai percorsi turistici più comuni, sia per la sua distanza da Belgrado sia perché le persone preferiscono organizzare il proprio viaggio dedicandosi ad altre zone. Ma non per questo non merita una visita o almeno una gita di un giorno.

Oltre a essere uno dei centri più importanti della Serbia, Niš ha un importante passato: ad esempio qui, nel 274, nacque il futuro Imperatore Romano Costantino il Grande. A testimonianza della presenza dei romani, potrete visitare gli scavi archeologici del sito di Medina, mentre a testimonianza della presenza degli ottomani troverete la Fortezza di Stara Planina o la Cele Kula, chiamata anche la Torre dei Teschi.

Uno dei tour che vi consigliamo è quello di un giorno a Nis da Belgrado, che comprende il trasporto da/per Belgrado, i biglietti d'ingresso e le visite guidate al campo di concentramento nazista della Croce Rossa, alla Torre di Skull e al sito archeologico di Mediana.

  • Distanza: 234 km
  • Come arrivare: a 234 chilometri da Belgrado, circa 2 ore e mezza in auto, l'unico mezzo possibile per raggiungere la destinazione (Ottieni indicazioni); generalmente i tour organizzati prevedono anche il prelievo in hotel
  • Orari: il sito Medina è momentaneamente chiuso al pubblico; la Fortezza è sempre accessibile, tutti i giorni dell'anno; la Torre dei Teschi è aperta dal martedì al venerdì da mezzanotte alle 16:00 e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 15:00, chiuso il lunedì; in caso di adesione al tour, questo ha una durata di circa 10 ore, partenza alle 8:00
  • Costo biglietto: l'ingresso al sito Medina è momentaneamente chiuso al pubblico, il prezzo sarebbe di 200 RSD (circa €1,70); l'ingresso alla Fortezza costa è gratuito; l'ingresso alla Torre dei Teschi costa 200 RSD (circa €1,70).
    In caso di adesione al tour, il prezzo parte da €125,00 a persona - Prenota Online
  • Card, ticket e tour consigliati: Da Belgrado: tour di Nis e Davolja varos Belgrado: gita giornaliera privata a Nis

6 - Valle e Grotta di Resava

grotta resavaLa Valle di Resava si trova nel sud della Serbia, a 106 chilometri da Belgrado, circa un'ora e mezza in auto.
La zona si sviluppa intorno al fiume Resava, che dà il nome anche al Monastero di Resava, alle miniere di carbone della valle e alla Grotta di Resava, forse l'attrazione principale di questo luogo.

La Grotta di Resava, in serbo Resavska Pećina, è una delle più belle del Paese e, con i suoi 80 milioni di anni, è la più antica grotta esplorata della Serbia. Scoperta nel 1962, si estende per circa 4,5 chilometri, di cui ne sono stati esplorati 2,8. Il percorso turistico, invece, è lungo circa 800 metri e viene percorso in 40 minuti. L'interno è assolutamente spettacolare, ricco di stalattiti, stalagmiti, gallerie, canali e cascate pietrificate.

Uno dei tour che vi consigliamo è quello nella Serbia orientale: Monasteri medievali e visita alla grotta di Resava, che comprende il trasporto da/per Belgrado, i biglietti d'ingresso e le visite guidate del Monastero di Ravanica, del Monastero di Manasija e della grotta di Resava.

  • Distanza: 106 km
  • Come arrivare: a 106 chilometri da Belgrado, circa 2 ore in auto, l'unico mezzo possibile per raggiungere la destinazione (Ottieni indicazioni); generalmente i tour organizzati prevedono il prelievo in hotel
  • Orari: la grotta è aperta generalmente dalle 8:00 alle 17:00, ma gli orari possono subire qualche variazione in base alla stagione.
    In caso di adesione al tour, questo ha una durata di circa 9 ore; partenza alle 9:00
  • Costo biglietto: l'ingresso alla grotta costa 300 RSD (circa €2,50); in caso di adesione al tour, il prezzo parte da €100,00 a persona - Prenota online
  • Card, ticket e tour consigliati: Da Belgrado: grotta di Resava e monasteri medievali

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su