italia sardegna alghero porto sera

Escursioni da Alghero: le migliori gite di un giorno nei dintorni di Alghero

Aggiornato a Gennaio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 143 viaggiatori.
Cosa vedere nei dintorni di Alghero. Ecco le più belle gite organizzate, le escursioni e i tour da fare in un giorno o poche ore partendo da Alghero.

italia sardegna alghero porto seraAlghero è una delle città più belle della regione.
Capitale della riviera del Corallo, è caratterizzata da spiagge bianche e mare color smeraldo. E' situata a nord-ovest della Sardegna, una zona ricca di calette, promontori rocciosi avvolti da aromatica macchia mediterranea, una piccola perla tutta da scoprire.
Ecco le migliori gite di un giorno nei dintorni di Alghero!

1 - Complesso nuragico di Palmavera

nuraghe di palmaveraFoto di Afuresi Costruito in una baia dai romani fra il XV e il X secolo a.C., chiamata porto delle Ninfe, questo nuraghe in calcare e arenaria è uno dei più importanti.

E' stato definito complesso perché composto da diverse torri unite fra di loro. Nello specifico è composto da: un corpo centrale con due torri, un antemurale e un villaggio di capanne. Le varie parti furono edificate in fasi diverse. Una visita a questo interessantissimo complesso nuragico sarà davvero imperdibile.

  • Distanza: 9,5 km
  • Come arrivare: dista 9,5 km da Alghero, 17 min in auto o tramite bus 9321, dalla stazione di Alghero Via Catalogna - Ottieni indicazioni
  • Orari: 9:00 - 19:00 (da Maggio a Settembre); 9:00 - 18:00 (da Aprile a Ottobre); 10:00 - 14:00 (da Novembre a Marzo)
  • Costo biglietto: €6,00 (sito archeologico); €8,00 (biglietto cumulativo che permette la visita di Palmavera e Anghelu Ruju)

2 - Argentiera

argentiera sassariFoto di Michal Osmenda Uno dei luoghi più affascinanti della Sardegna è questa frazione di Sassari: un antico villaggio minerario che si affaccia direttamente sul mare turchino.
Vegetazione tipicamente mediterranea, scogliere a strapiombo sul mare, cale incontaminate, insenature sabbiose e un'antica miniera in cui un tempo venivano estratti piombo argentifero e zinco. Un villaggio davvero unico e suggestivo.

  • Distanza: 34 km
  • Come arrivare: dista 34 km, 47 min in auto. Raggiungibile in circa tre ore in bus, linea 9323 da Alghero (via Catalogna) a Sassari, da qui la linea 732 fino all'Argentiera, tariffe da €2,00 - Ottieni indicazioni
  • Orari: Il villaggio è visitabile sempre. La miniera effettua i seguenti orari di apertura: 9:00-13:00 / 14:00-17:00, dal Lunedì al Sabato. Domenica apertura su appuntamento
  • Costo biglietto: gratis

3 - Grotte di Nettuno

grotte nettuno capo caccia scorcio 1Sorgono tra falesie a picco sul mare, sul promontorio di Capo Caccia.
Queste grotte sono affascinanti formazioni carsiche naturali, risalenti a circa due milioni di anni fa; al loro interno si trovano, concrezioni di stalattiti e stalagmiti, una spiaggia di sabbia bianchissima e un lago sotterraneo.
Alle grotte si accede tramite l'escala del cabirol (scala del capriolo), composta da 656 gradini, o tramite imbarcazioni, attraverso uno spettacolare tragitto marino composto da scogliere a picco sul mare e paesaggi indimenticabili.

  • Distanza: 9,3 km
  • Come arrivare: distano 9,3 km,39 min in auto - Ottieni indicazioni
  • Orari: 9:00-19:00 (da Aprile a Ottobre); 10:00-15:00 (da Novembre a Marzo)
  • Costo biglietto: €13,00 (adulti), €7,00 (bambini da 3 a 12 anni) €9,00 (gruppi, minimo 25 persone)

4 - Parco Nazionale dell'Asinara

cala d oliva asinaraFoto di Tomi Così chiamata per i famosi asinelli albini che vivono sull'isola, che è un vero e proprio paradiso terrestre.
Famosa per il carcere di massima sicurezza che vi fu istituito negli anni '60, dal 1997 è diventata un Parco Nazionale protetto.
Costituita da un porto principale (cala Reale), dal palazzo Reale, che un tempo appartenne ai Savoia ed è oggi sede del Parco, da una chiesetta e da un unico paesino abitato: Cala d'oliva. Questa isoletta offre calette e meravigliose spiagge circondate dal mare blu.

Sull'isola è possibile visitare l'ex colonia penale, all'interno della quale, al posto delle carceri, sorge oggi un museo.
Interessanti ed entrambi visitabili anche il Centro di Recupero delle tartarughe marine dell'Asinara e il FarmAsinara, in cui vengono prodotti saponi e cosmetici a base di latte d'asina.

  • Distanza: 61,5 km
  • Come arrivare: dista 61,5 km, 2 ore 18 min in auto. Si consiglia il traghetto da Porto Torres a Cala Reale, o da Stintino a Fornelli (€15,00 a persona). I biglietti si acquistano a bordo e non è possibile imbarcare alcun mezzo - Ottieni indicazioni
  • Orari: visitabile sempre
  • Costo biglietto: il museo dell'ex colonia penale è gratuito

5 - Stintino

stintino sardegna porto mare 1E' un piccolo borgo situato a poco più di quaranta minuti da Alghero.
Bagnato dal mare turchese, offre una delle più belle spiagge sarde e d'Europa: la spiaggia della Pelosa, costituita da sabbia bianca e mare "caraibico".
Molto belle anche la spiaggia di Ezzi Mannu e quella delle Saline, le cale rocciose di cala Grande e cala Coscia di donnad le antiche Torri d'avvistamento come torre della Pelosa, torre delle Saline e torre del Falcone.
Molto interessante il Museo della Tonnara, che racconta la storia del borgo tramite abiti, vecchi diari dei pescatori, attrezzi tipici delle tonnare e riproduzioni di barche.
VEDI ANCHE: Le Spiagge più belle della Sardegna

  • Distanza: 43 km
  • Come arrivare: dista 43 km da Alghero, percorribili in circa 45 minuti in auto o poco più tramite mezzi pubblici. Si consiglia Sardabus, da Alghero Garden Giuseppe Manno a StintinoTown Hall - Ottieni indicazioni
  • Orari: Il borgo è visitabile sempre. Il museo della Tonnara rimane aperto dalle 18:00 alle 23:00. Il Giovedì è prevista inoltre anche l'apertura mattutina, dalle 11:00 alle 13:00
  • Costo biglietto: il museo costa €5,00 per adulti, gratis per under 15 e over 65
Scopri la Guida Smart di Alghero

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Alghero

Torna su