dortmund lago di phoenix

Cosa vedere a Dortmund in un giorno

Cosa vedere a Dortmund in un giorno. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Dortmund in 24 ore!

dortmund lago di phoenixDortmund è una città tedesca che si trova nel nord della Germania, la più importante della Regione della Ruhr. E' famosa, sia nel Paese che all'estero, per la sua tradizione industriale, la birre e la sua squadra di calcio, il Borussia Dortmund. E' una città moderna e all'avanguardia, piena di vita e immersa nel verde.

Le cose da fare e da vedere sono davvero tante, tra sport, natura, musei e piazze storiche, ma se avete solo un giorno per poter visitare la città, ecco qualche consiglio e su cosa vedere a Dortmund in un giorno.
VEDI ANCHE: Le 10 città più belle della Germania

Prima di partire: consigli utili

  • Quando andare: dal punto di vista climatico il periodo migliore va da aprile a ottobre, quando le temperature sono piacevoli e le precipitazioni ridotte; a dicembre, invece, l'atmosfera è particolarmente suggestiva grazie alla presenza di uno dei mercatini di Natale più belli di tutta la Germania
  • Come muoversi: il centro è poco esteso ed è facile da girare a piedi, per raggiungere i punti più lontani ci sono a disposizione sia il treno che la U-Bahn, ovvero la metro
  • Abbigliamento: il tempo cambia velocemente, così come le temperature. La cosa migliore è quella di vestirsi a strati e avere sempre dietro con se un ombrello piccolo e una felpa
  • Prenotazione online: se vi è possibile, organizzatevi per tempo e comprate i biglietti delle attrazioni online, in quanto andrete a risparmiare, come nel caso del Museo del calcio tedesco, o sarete sicuri di avere un posto nel tour, come nel caso dei tour allo stadio Signal Iduna Park

Itinerario di un giorno a Dortmund: Mattina

Mostra Mappa

1 - Prima Tappa: colazione, Chiesa St. Reinoldi

Inizia questa giornata nella bellissima Dortmund. Il tempo a disposizione è poco e in questo itinerario vogliamo consigliarvi i luoghi più caratteristici, che potranno farvi capire l'essenza di questa città in una sola giornata. Prima di iniziare il giro, godetevi una buona colazione con un caffè o un te caldo e una brioche appena sfornata al BackWerk, un fornaio che durante la settimana apre già dalle 6:30, e che si trova proprio attaccato alla prima attrazione della giornata, la Chiesa di St. Reinoldi.

La Chiesa di St. Reinoldi è una chiesa protestante luterana ed è la chiesa più antica di tutta Dortmund. E' dedicata a Reinold, il patrono della città. Il punto in cui sorge è l'incrocio tra l'antica via commerciale della città, quella che oggi si chiama Westenhellweg, e la strada che da Colonia portava fino a Brema, passando per Dortmund. All'interno di questa Chiesa a tre navate, sono conservate importanti opere d'arte, come la statua di legno del patrono Reinold, collocata sul lato nord dell'ingresso del coro. E' aperta da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 18:00 e la domenica dalle 13:00 alle 18:00, l'ingresso è libero.

2 - Seconda Tappa: Deutsches Fußballmuseum

fussball hauptstadt dortmundLa seconda tappa della mattinata è il Deutsches Fußballmuseum, il museo del calcio tedesco. Il calcio è una vera e propria istituzione a Dortmund, grazie anche alla popolarità del Borussia Dortmund, una delle squadre più forti della Germania. Uscendo dalla stazione e procedendo verso il centro, vicino al museo del calcio, si può vedere un murales dove c'è scritto "Willkommen in der Fussball Hauptstadt!", ovvero "Benvenuti nella capitale del calcio!". Per questo motivo, vi consigliamo davvero la visita a questo museo interattivo, il quale ripercorre la storia del calcio tedesco e il suo contributo a questo sport, il più seguito al mondo.

Il museo si trova proprio fuori alla Dortmund Hauptbahnhof, la stazione centrale dei treni, ed è aperto dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00, chiuso il lunedì. Il biglietto d'ingresso costa €17,00, quello ridotto €14,00, mentre i bambini sotto i 6 anni entrano gratis. Se acquistate il biglietto online, invece, andrete a pagare quello intero €15,00 e quello ridotto €12,00.

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Dortmund: Pomeriggio

Mostra Mappa

1 - Prima Tappa: Pranzo, Westfalenpark

Una volta conclusa la visita al Deutsches Fußballmuseum, dirigetevi verso il Westfalenpark. Raggiungerlo è molto facile: dalla stazione Dortmund Hauptbanhof prendete la metro U45 o U49 e scendete alla fermata Westfalenpark U, tempo di percorrenza 16 minuti. Il biglietto di corsa singola costa solamente €1,75.

Il Westfalenpark è un grandissimo parco nel sud della città e cosistuisce la più grande area verde di Dortmund. Si estende per ben 500.000 metri quadrati e al suo interno si possono fare davvero tante attività diverse. Inoltre è pieno di caffè e ristorantini e noi vi consigliamo di fermarvi a pranzo al Spaten Garden, una birreria collocata proprio all'interno del parco. Qui potrete assaggiare al cucina tipica tedesca accompagnando il tutto con una buona birra. Come prezzi, si spende in media €15,00 a persona.

E una volta concluso il pranzo e ricaricate le energie, potete iniziare a esplorare questo bellissimo parco. Qui troverete un grandissimo rosaio, con oltre 3.000 tipi di rose, il quale viene utilizzato anche come sede per tantissimi concerti ed eventi, come il Juicy Beats o il Festival delle Luci. Non mancano aree attrezzate per portare gli animali e parchi giochi per i bambini, grandi viali alberati perfetti per fare jogging anche nelle giornate più calde.

2 - Seconda Tappa: Florianturm o Signal Iduna Park

dortmund torre televisioneUna volta conclusa il giro di questo immenso parco, vi consigliamo di salire sulla Florianturm, la torre televisiva di Dortmund, alta 220 metri, uno dei simboli della città. Qui i visitatori hanno accesso a una piattaforma panoramica che offre un'incredibile vista a 360° su tutta la città. Avendo solo una giornata da dedicare a Dortmund, questa è sicuramente un'ottima soluzione per poter avere uno sguardo generale e per godersi un magnifico panorama.
Il costo è davvero esiguo: solo €2,50, gratuito per i bambini sotto i 6 anni. La Florianturm è aperta il mercoledì e il giovedì dalle 14:00 alle 18:00, il venerdì dalle 12:00 alle 18:00, il sabato, la domenica e i festivi dalle 12:00 alle 20:00, è chiusa invece il lunedì e il martedì.

Proposta alternativa: se siete dei grandi amanti del calcio, invece di salire sulla Florianturm vi consigliamo di visitare il SIgnal Iduna Park, lo stadio del Borussia Dortmund. Lo stadio si può visitare solo con uno dei tour che vengono organizzati: troverete il BVB-Tour Adrenalin Booster di due ore di durata, il BVB-Tour express della durata di un'ora e anche dei tour privati. Il consiglio è quello di prenotare già online. Durate i tour vedrete la sala conferenze, gli spogliatoi, l'area in cui si siedono i giornalisti durante le partite. Inoltre, percorrerete anche quello che è il tunnel più piccolo d'Europa da cui i giocatori entrano in campo e potrete provare l'emozione di trovarsi sul "Yellow Wall". Per costi, orari e prenotazioni potete fare affidamento al sito ufficiale: https://event.bvb.de/eng

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 4,8 km / 1 h 1 min
  • Luoghi visitati: Westfalenpark, Florianturm/Signal Iduna Park
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour di calcio in Dortmund
  • Dove pranzare: Spaten Garten, all'interno del Westfalenpark, in Buschmühle 100, Dortmund - Ottieni indicazioni

Itinerario di un giorno a Dortmund: Sera

Mostra Mappa

1 - Prima Tappa: Cena, Alter Markt e centro storico

Sia che abbiate optato per la Florianturm o per la visita al Signal Iduna Park, per tornare nel centro storico vi basterà prendere la metro U45 o U49 dalla fermata Westfalenpark U, quella dove siete scesi per raggiungere il parco, e scendere alla fermata Dortmund Hauptbanhof.
Da qui, dirigetevi verso il centro storico e l'Alter Markt, la piazza centrale che si trova a 750 metri dalla stazione centrale dei treni. Qui vi consigliamo di fermarvi a cena al Zum Alten Markt, un ristorante con cucina tipica tedesca. Nel menù potrete trovare diversi piatti della tradizione e potrete assaggiare le ottime birre prodotte dal locale stesso. Come prezzi, spenderete in media €20,00 a persona.

Una volta conclusa la cena, vi consigliamo di goderviuna passeggiata per il centro storico, partendo dall'Alter Markt, il cuore del centro. A dicembre la piazza, e tutta la città, diventano la cornice di uno dei mercatini più belli di tutta la Germania, con bancarelle di cioccolato, bevande calde, prodotti di artigianato e decorazioni natalizie.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,2 km / 26 min
  • Luoghi visitati: Alter Markt e centro storico
  • Dove cenare: Zum Alten Markt, in Markt 3, Dortmund - Ottieni indicazioni

Cosa non vedere: le attrattive a cui è meglio rinunciare

  1. Lago di Phoenix
  2. Westenhellweg
  3. Museum für Kunst und Kulturgeschichte
  4. Binarium

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su