Quando andare a Cuba: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 108 viaggiatori.
Quando andare a Cuba. Info su clima, stagioni, temperature e precipitazioni mese per mese. Scopri periodo migliore per un viaggio, mesi da evitare, rischi e pericoli

Quante volte avete sognato una vacanza invernale al caldo? Una delle mete più gettonate per esaudire questo desiderio è Cuba. La grande isola caraibica, con le sue bianche spiagge paradisiache e un mare dalle mille sfumature di blu, si presta benissimo a regalare calde giornate in spiaggia nei mesi che corrispono al nostro inverno, ma volendo anche piacevoli momenti nelle sue città scoprendone il fascino coloniale.

Tuttavia, non è sempre un buon momento per andare a Cuba! Il clima tropicale che immaginiamo a volte non è amico delle vacanze e ci sono infatti dei mesi in cui l'isola è sconsigliata.

Scoprite insieme a noi quando andare a Cuba: clima, periodo migliore e mesi da evitare!

Periodo migliore

Dal punto di vista climatico, la grande isola di Cuba può essere suddivisa semplicemente in due grandi aree, quella del nord-ovest, in cui si trova la capitale L'Avana, e quella del sud-est, dove la città di riferimento è Santiago de Cuba. Entrambe sono caratterizzate da clima tropicale, caldo e umido tutto l'anno, con una stagione secca e una piovosa durante la quale vi è una forte possibilità di uragani. Tuttavia, seppur le due zone sono climaticamente simili, ci sono delle piccole differenze in fatto di temperature e piogge. Ecco i dettagli:

  1. Regione Nord-Ovest (L'Avana): da novembre a maggio il clima è piacevolmente caldo con temperature greadevoli; l'umidità è alta, tipica del clima tropicale, ma è compensata da un fresco venticello serale e qualche pioggerellina leggera
  2. Regione Sud-Est (Santiago de Cuba): da novembre a maggio è il periodo migliore, ma le temperature sono più alte rispetto allarea nord ovest, con più secchezza e piogge quasi del tutto assenti

cuba spiaggiaAbbiamo visto che il periodo migliore per visitare entrambe è quello da novembre a maggio. Tuttavia, se si scelgono i mesi centrali di questo arco di tempo, come fine dicembre, gennaio, febbraio e marzo, la vacanza potrebbe essere alquanto costosa poiché si tratta dell'apice della stagione turistica cubana, in quanto meta molto gettonata soprattutto durante le festività natalizie per evadere dal freddo europeo.

Un buon compromesso fra risparmio e clima è nella seconda metà di novembre fino a metà dicembre o tra aprile e maggio, con mare splendido e temperature alte ma non eccessivamente. L'isola non è ancora (o ormai non è più) presa d'assalto dai turisti, momento in cui è risaputo che i prezzi di voli, alloggi e cibo lievitano particolarmente. Attenzione però al mese di novembre, periodo di transizione. Tavolta capita che la stagione delle piogge si protragga un po' provocando ancora tempeste e cicloni. E' importante quindi, se si è scelto il mese di novembre per viaggiare a Cuba, tenersi aggiornati sulla situazione climatica.

Periodo da evitare

uragano tropicale cubaIl periodo assolutamente da evitare è la stagione delle piogge, da giugno a ottobre, prestando un po' di attenzione anche al mese di novembre. Tale stagione è caratterizzata da temperature sui 32°, piogge frequenti e abbondanti, ma soprattutto uragani tropicali. Le piogge spesso diventano tempeste violente provocando danni e costringendo la gente a rimanere in casa.

La posizione di Cuba nel bel mezzo del Mar dei Caraibi, infatti, penalizza l'isola con intensi uragani e cicloni tropicali, spesso violenti e disastrosi, per via delle correnti che arrivano da est colpendo soprattutto la zona di Santiago de Cuba. A tal proposito, ricordiamo gli uragani più dannosi della storia di Cuba: Flora, Sandy, Irma, Ike, Georges e Gustav.

Il periodo completo di questi fenomeni va da giugno a ottobre, a volte anche inizio novembre, con il loro picco di attività nei mesi di agosto, settembre e ottobre.
VEDI ANCHE: Qual è il periodo degli uragani ai Caraibi? Statistiche e periodi da evitare

Clima e stagioni

Mostra Mappaspiaggia cubaTutta l'isola di Cuba gode di un clima tropicale, caldo tutto l'anno, caratterizzato da temperature tra i 20° e i 30° a seconda delle stagioni che essenzialmente sono due, secca in inverno e piovosa in estate, e qualche mese di transizione paragonabile alla nostra primavera e al nostro autunno, per lo più novembre e maggio.

Durante la stagione secca le piogge sono quasi inesistenti e quelle poche volte sono leggere, semplici temporali pomeridiani, inoltre le temperature superano raramente i 30°C. La stagione delle piogge invece, non solo è molto abbondante con rovesci frequenti ma, come abbiamo già detto, l'intensità a volte è talmente forte da diventare vere e proprie tempeste tropicali fino a trasformarsi in pericolosi cicloni. In questa stagione le temperature sono particolarmente alte, con 25° la sera e 35° durante il giorno.

Temperature medie e Precipitazioni - Regione nord-ovest (L'Avana)

cuba l avana 1La zona cubana dell'Avana, nel nord-ovest, è meno calda rispetto al resto dell'isola, con temperature tra i 20° e i 27° durante la stagione secca e tra 23° e 32° durante la stagione delle piogge.
Inoltre, quest'area è anche meno colpita dai violenti cicloni che arrivano durante la stagione piovosa, nonostante piova comunque spesso e tanto. Quanto alla temperatura del mare, è sempre molto piacevole con i suoi bei 25/28°.

Periodo consigliato: da novembre ad aprile, con preferenza per il secondo periodo (febbraio-aprile) per fare vita da spiaggia; a maggio invece iniziano a tornare le temperature altissime e qualche pioggia più frequentemente per preparasi alla stagione successiva.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
stagione secca da novembre a maggio 20/28° 5
stagione piogge da giugno a ottobre 24/31° 15

Temperature medie e Precipitazioni - Regione sud-est (Santiago de Cuba)

cuba spiaggia caraibiL'area sud-est di Cuba è la più calda dell'isola, con temperature dai 21° ai 28° nella stagione secca e dai 25 ai 30° durante la stagione delle piogge, nella quale i temporali sono più frequenti e di maggiore intensità. La temperatura del mare di avvicina spesso ai 30°.

Periodo consigliato: da novembre ad aprile, con preferenza per quelli centrali (dicembre-febbraio) con temperature meno torride; infine a maggio ricomincia il caldo torrido con la stagione delle piogge.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
stagione secca da novembre a maggio 22/29° 6
stagione piogge da giugno a ottobre 24/32° 12

Cosa portare in valigia

In entrambe le zone portare tutto il necessario da spiaggia (costume, telo mare, infradito, protezione solare, occhiali da sole, cappello); quanto al vestiario basteranno capi estivi (pantaloncini, top e t-shirt); una giacchetta leggera per la sera potrebbe tornare utile; da non dimenticare il repellente anti insetti!

Info utili

  • Capitale: L'Avana
  • Popolazione: 11.239.004
  • Superficie: 110.922 kmq
  • Lingue: spagnolo
  • Moneta: Peso Cubano (CUP) / €1,00 = 32,56 CUP - Peso Cubano Convertibile (CUC) / €1,00 = 1,15 CUP
  • Documenti: passaporto con validità residua di almeno sei mesi; visto turistico valido 30 giorni da ottenere esclusivamente prima del viaggio presso gli uffici consolari cubani in Italia
  • Fuso orario: -6 ore rispetto all'Italia
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione obbligatoria, consigliata la profilassi anti malaria

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Cuba

Torna su