Itinerario di Cork in un giorno

St Patrick S Street Cork 14 4 14 PanoramioFoto di Sebastian “sebrem” B…. Cork, città irlandese nel sud del Paese ed eletta Capitale della Cultura nel 2005, è una destinazione davvero vivace e ricca di sorprese, con tantissime attività da fare e cose da vedere! Si tratta di una città molto giovane, con un'importante università e spesso scelta come meta per soggiorni studio durante le vacanze estive da ragazzi delle scuole superiori e universitari. Al tempo stesso è anche una città molto family friendly, pertanto si tratta di una meta che accontenta e affascina davvero tutti!

Se avete una giornata da dedicarle non preoccupatevi, è possibile apprezzare le attrattive topiche in poche ore spostandosi solamente a piedi! Ecco l'itinerario di Cork in un giorno!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Cork

Itinerario di un giorno a Cork


cork canale fiume centro citt c3 a0L'itinerario prevede le tappe principali di Cork, escludendo musei e attrazioni che richiederebbero troppo tempo per la visita.

La giornata inizia da St Patrick's Street, una delle vie principali della città e che attraversa il centro storico! Percorrendola, potrete arrivare a Daunt Square, punto di partenza della South Parish Walk, una camminata lungo le antiche mura della città ideale per avere una visione generale di tutta Cork! Durante la passeggiata, fate tappa alla imponente Saint Fin Barre's Cathedral, dedicata al Patrono di Cork, e all'Elizabeth Fort, da cui ammirare la città dall'alto!

Il percorso termina vicino al The English Market, il famoso mercato coperto della città, ideale per fermarsi a pranzo! Dopo aver acquistato qualche prodotto locale tipico, raggiungete a piedi il quartiere di Shandon, dove potrete visitare la St. Anne's Church e godervi una passeggiata tra le sue vie!

Se vi fermate in città anche la sera, la soluzione migliore è rimanere nel centro storico (chiamato Centre), zona ricca di locali e pub irlandesi, ideali per fermarsi a cena e immergersi nell'atmosfera di Cork!

  • Mattina: St Patrick's Street (gratis), Daunt Square e South Parish Walk (gratis), Saint Fin Barre's Cathedral (€6,00), Elizabeth Fort (gratis)
  • Pomeriggio: The English Market (gratis), quartiere Shandon (gratis), St. Anne's Church & Shandon Bells Tower (gratis / Torre €5,00)
  • Sera: centro storico (gratis)
  • Distanza percorsa: 3,4 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso The English Market, Princes St, Centre (Ottieni indicazioni) / Cena presso Market Lane, 5-6 Oliver Plunkett St, Centre (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Cork? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale o un giro in autobus panoramico scoperto.

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le 6 tappe principali del nostro itinerario.

1 - St Patrick's Street

st patrick s street cork 14 4 14 panoramioFoto di Sebastian “sebrem” B…. Che arriviate a Cork in treno o in auto, il punto da cui partire è sicuramente St. Patrick's Street, una delle vie più importanti della città! Nelle vicinanze si trovano infatti diversi parcheggi, come il Paul Street Car Park (Ottieni indicazioni), e la stazione centrale Cork Kent dista appena 1,2 km (anche qui ci sono numerosi parcheggi)! Da qui, per raggiungere il centro, dovrete attraversare anche il famoso St Patrick's Bridge, che regala una splendida vista sulla città!

Ed eccovi finalmente in St. Patrick's Street, che attraversa il centro storico a metà e che permette di raggiungere facilmente a piedi diverse attrazioni. Qui potrete passeggiare ammirando gli stili particolari, quasi ecclettici, delle case e degli edifici che vi si affacciano, le vetrine delle boutique di alta moda e i numerosi pub caratteristici che si susseguono.

Fai colazione alla The Bookshelf Coffee House: in una via laterale di St. Patrick's Street, si trova questa meravigliosa caffetteria, una vera e propria perla a Cork. Oltre all'ottimo caffè e all'atmosfera rilassata, potrete assaggiare dolcetti tipici come gli scones.Ottieni indicazioni

2 - Daunt Square e South Parish Walk

cork fiume passeggiataMentre percorrete St. Patrick's Street, fermatevi a Daunt Square. Si tratta di una piccola e caratteristica piazza della città, da cui parte il South Parish Walk, una passeggiata che si snoda lungo le antiche mura cittadine! E' un'attività perfetta da fare se avete un giorno a disposizione, in quanto vi darà una panoramica generale di Cork!

Questa passeggiata, senza contare le tappe, dura circa un'ora ed è davvero molto piacevole! Partendo da Daunt Square, dovrete proseguire lungo la Grand Parade, attraversare il South Gate Bridge e seguire fino Bishop Street. La sosta da fare assolutamente è quella alla Saint Fin Barre's Cathedral e all'Elizabeth Forth. Dopo la visita, potrete raggiungere e ammirare dall'esterno la St Nicholas Church of Ireland Cork e la Red Abbey Tower, per poi raggiungere il George's Quay, attraversare nuovamente il fiume Lee e arrivare al South Mall, la tappa finale, a pochi passi dal The English Market.

Accedi alla mappa interattiva del percorso: la città di Cork mette a disposizione una mappa interattiva davvero utile ed esauriente, dove potrete seguire il percorso, vedere le varie tappe e conoscere tutte le curiosità dei luoghi che state osservando! Mappa interattiva qui

3 - Saint Fin Barre's Cathedral

architettura casa vecchio chiesaUn tratto del percorso del South Parish Walk costeggia la Saint Fin Barre's Cathedral, Cattedrale dedicata al Santo Patrono di Cork, St Fin Barre. Vi consigliamo quindi di fare una sosta per visitarla anche all'interno!

Questa imponente Cattedrale in stile gotico fu costruita nel 1865 e nel corso degli anni subì diverse ristrutturazioni e lavori. E se già l'esterno è davvero magnifico, l'interno custodisce meravigliosi tesori, dalle ampie vetrate colorate, che nei giorni di sole creano meravigliosi riflessi, al grande organo, senza dimenticare i tanti mosaici che la decorano!

Info sulla visita: aperta lun-sab 9:30-17:30, dom 13:00-17:30. Visite turistiche limitate durante le celebrazioni. Ingresso intero €6,00, ridotto €5,00.

Scopri la leggenda dell'Angelo della Cattedrale: aguzzate la vista e cercate l'angelo con il corno sul lato est della Cattedrale. Secondo una leggenda, l'angelo suonerà il suo corno per annunciare l'arrivo dell'Apocalisse!

4 - Elizabeth Fort

cork elizabeth fort 1Foto di Vimalkvn. Proprio di fronte alla Saint Fin Barre's Cathedral si trova un'altra tappa del South Parish Walk imperdibile: l'Elizabeth Fort. Per raggiungerla vi basterà continuare a seguire il percorso e arriverete in circa 3 min.

L'Elizabeth Fort è una vera e propria fortezza, costruita nel XVII secolo con scopo difensivo. Da sempre ha rappresentato un punto di riferimento, anche nella storia più recente, con la Guerra d'Indipendenza Irlandese del 1920/1921. Oggi è parzialmente aperta al pubblico (da ottobre ad aprile mar-sab 10:00-17:00, dom 12:00-17:00; da maggio a settembre tutti i giorni, lun-sab 10:00-17:00, dom 12:00-17:00) e in alcune giornate si tengono anche rievocazioni storiche e attività per tutti.

Goditi una delle viste più belle sulla città: salendo le scale della fortezza potrete arrivare fino sulla cima, da cui si ammira un panorama meraviglioso su tutta la città, con anche un bello scorcio sulla Saint Fin Barre's Cathedral. Inoltre, l'ingresso è gratuito, quindi da non perdere assolutamente!

5 - The English Market

english market cork cibo irlandaUna volta concluso il South Parish Walk vi ritroverete nel centro storico di Cork e la tappa per il pranzo è solo una: il The English Market.

Si tratta del mercato alimentare coperto della città, ospitato in un elegante edificio settecentesco, ormai una vera e propria attrazione! Al suo interno troverete tantissimi prodotti biologici e locali, un insieme di colori, profumi e sapori, è come fare un viaggio nel viaggio! Ma non solo, oltre a fare acquisti, qui potrete fermarvi anche a mangiare e assaggiare le diverse specialità e ricette tradizionali della città in uno dei tanti localini presenti, situati al piano superiore!

Assaggia il grilled-cheese sandwich: se preferite un pranzo leggero e veloce, vi consigliamo di fermarvi al The Sandwich Stall all'interno del mercato. Qui troverete tantissimi tipi di sandwich, tutti creati con prodotti locali e a km0. Uno di quelli che più va a ruba è il grilled-cheese sandwich, fatto con il formaggio di produzione propria della famiglia che gestisce il locale!

6 - Quartiere Shandon e St. Anne's Church

cathedral of st mary and st anne cork 1Foto di William Murphy. Dopo aver visitato con calma il The English Market, vi consigliamo di raggiungere il quartiere di Shandon, un quartiere molto tranquillo e dall'atmosfera pittoresca, grazie alle tante casette colorate e al continuo sali e scendi di strade e viette. Situato a nord del centro, dal The English Market lo potrete raggiungere tranquillamente a piedi in meno di 10 min, attraversando uno dei ponti sul fiume Lee.

L'attrazione principale della zona è sicuramente la St. Anne's Church & Shandon Bells Tower, un'antica chiesa del XVIII secolo. E' considerata uno dei simboli religiosi più interessanti di Cork e la sua notorietà è dovuta soprattutto alla Shandon Bells, la sua suggestiva torre. Non perdetevela all'interno, dove potrete salire sulla cima, ammirando una meravigliosa vista della città e potendo vedere da visino le campane originali, risalenti al '700!

Info sulla visita: aperta da marzo a maggio e ottobre lun-sab 10:00-16:00 dom 11:30-16:30, da giugno a settembre lun-sab 10:00-17:00 dom 11:30-16:30, da novembre a febbraio lun-sab 11:00-15:00 dom 11:30-15:00. Ingresso Chiesa gratuito, biglietto per la Torre intero €5,00, senior €4,00, child €2,00.

Visita alternativa con i bambini: se state viaggiando con i più piccoli e al posto della Chiesa volete optare per un'attività più coinvolgente anche per loro, vi consigliamo di visitare il Cork Butter Museum, il museo dedicato al burro salato, una delle specialità della città! Aperto da marzo a ottobre tutti i giorni 10:00-17:00, da novembre a febbraio solo weekend 11:00-15:00. Intero €4,00, ridotto €1,50. Ottieni indicazioni

Attività e idee per itinerari alternativi

castello blarney irlanda di pietraSe avete già visitato Cork in precedenza, allora vi consigliamo di dedicare qualche ora a uno dei musei della città! Il più famoso è sicuramente il Cork City Gaol, a 2,2 km dal centro, in passato carcere e oggi museo (€10,00). Famosissimo anche il Castello di Blarney (€16,00). In questo caso, vi consigliamo di raggiungerlo subito la mattina, in quanto le code possono essere molto lunghe. Preventivate tutta la mattina, in quanto dista circa 9 km dal centro. Se siete amanti dell'arte, invece, in pieno centro potrete visitare la Crawford Art Gallery (gratis). Nella cornice del Fitzgerald Park si trova invece il Cork Public Museum (gratis), il museo di storia locale.

Se viaggiate in famiglia, le attività da fare sono davvero tantissime, soprattutto nei dintorni! Potreste passare il pomeriggio al Blackrock Castle Observatory (€6,50), immerso nella natura, oppure trascorrere l'intera giornata a Fota Island, un'isola di Cork dove si trova lo zoo cittadino Fota Wildlife Park (€16,50) e i giardini Fota House & Gardens (gratis).

  • Tour della città in famiglia: mattina passeggiata nel centro storico, con South Parish Walk e tappa all'Elizabeth Fort. Pranzo The English Market. Pomeriggio Blackrock Castle Observatory. Sera centro storico. In alternativa, intera giornata a Fota Island
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina passeggiata nel centro storico, con St Patrick's Street e Crawford Art Gallery. Pranzo The English Market. Pomeriggio South Parish Walk, con tappa all'Elizabeth Fort, poi passeggiata nel quartiere Shandon. Sera centro storico
  • Giornata nella storia della città: mattina visita al Cork City Goal, con passeggiata e pranzo al FitzGerald Park. Primo pomeriggio breve visita al Cork Public Museum. Secondo pomeriggio passeggiata lungo il South Parish Walk e le antiche mura. Sera centro storico
  • Mattinata al castello: mattina arrivo in città e subito spostamento al Castello di Blarney, con Blarney Stone e passeggiata nei giardini. Pranzo a Blarney e rientro a Cork, con passeggiata nel centro storico, visita al The English Market e al quartiere di Shandon. Sera centro storico

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi: nell'itinerario proposto potrete tranquillamente postarvi a piedi, in quanto le attrazioni sono tutte vicine tra loro e nei pressi del centro storico - scopri di più
  2. Valuta il ticket giornaliero: se nel vostro itinerario avete incluso attrazioni distanti, come il Castello di Blarney o il Blackrock Castle Observatory, allora sarà necessario valutare il biglietto giornaliero per i mezzi (€5,60 - scopri di più)
  3. Dove parcheggiare: per visitare la città l'auto non serve. La soluzione migliore è quella di parcheggiarla in uno dei tanti parcheggi, come il Paul Street Car Park nel centro (Ottieni indicazioni) o il Kent Station Car Park vicino la stazione (Ottieni indicazioni)
  4. Fai attenzione agli orari di apertura: la maggior parte delle attrazioni, soprattutto i musei, chiudono intorno alle 16:00/17:00, tenete quindi conto di ciò quando organizzate l'itinerario, meglio inserirli la mattina
  5. Porta sempre un ombrello: a Cork il clima è molto incerto e anche in estate si verificano temporali improvvisi e cali di temperature. Per questo motivo, è necessario avere sempre con se un ombrello e una felpa
  6. Non perderti l'esperienza di un pub irlandese: se a pranzo vi consigliamo di fermarvi al famoso The English Market, a cena non potete perdervi di certo l'esperienza di un pub irlandese, assaggiando piatti tipici accompagnati da fiumi di birra, come la Guinnes

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Giugno 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 197 viaggiatori.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Cork

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su