Faro Irlanda Galley Head VistaL'Irlanda è un'isola dai paesaggi collinari, luogo dove sorgono bellissimi borghi e villaggi, in cui poter scoprire antiche tradizioni e visitare tanti castelli medievali che tappezzano il paese.
Il territorio è diviso politicamente in Repubblica d'Irlanda e Irlanda del Nord (annessa al Regno Unito).
Lungo le coste ci si imbatte nelle magnifiche scogliere, alte e frastagliate che guardano verso il mare, mentre nell'entroterra, montagne e parchi nazionali vi faranno innamorare di questa natura irlandese, pura e vivida. Ma l'Irlanda è anche fatta di città più moderne che mirano al progresso, in cui gli edifici storici incontrano lo stile contemporaneo, come Dublino, e dove si possono visitare tanti musei e giardini, facendo pausa in qualche tipico pub, dove non mancheranno mai i boccali di Guinness.

Scoprite insieme a noi cosa vedere in Irlanda: città, regioni, attrazioni ed itinerari consigliati!

Le città principali dell'Irlanda

  1. Dublino: capitale dell'Irlanda, qui si trova uno degli aeroporti più importanti del paese, nonché un numero elevato di attrazioni da visitare - maggiori info su Dublino
  2. Galway: tra le città più importanti irlandesi, è definita capitale culturale, poiché il richiamo alla tradizione gaelica qui è molto forte - maggiori info su Galway
  3. Cork: tra le città più popolose, situata a sud dell'isola rappresenta anche un importante porto marittimo - maggiori info su Cork
  4. Kilkenny: città ricca di edifici storici di epoca medievale, è nota ai turisti, anche locali, per la sua movimentata vita notturna
  5. Limerick: da antico insediamento vichingo a sud dell'Irlanda, oggi la città è famosa soprattutto per il rugby
  6. Killarney: centro turistico molto importante, è la città ideale per spostarsi verso laghi e parchi situati nelle vicinanze
  7. Sligo: città strategica per escursioni sia verso l'oceano, come la Baia di Sligo, che verso il monte Benbulben. Sligo è anche vicina al celebre lago Lough Gill
  8. Cashel: famosa in particolare per la Rocca Cashel, risalente al IV secolo uno delle attrazioni turistiche più visitate d'Irlanda
  9. Drogheda: città portuale ed industriale, famosa soprattutto perché vicina al Newgrange, tra i siti preistorici più importanti al mondo
  10. Doolin: nonostante sia un piccolo villaggio, è molto frequentato dai turisti grazie alla sua posizione strategica, Doolin si trova vicino al Burren, alle Scogliere di Moher e alle Isole Aran.

Cosa vedere: i luoghi di interesse più importanti dell'Irlanda

Attrazioni di Dublino
Galway e Castello di Dúnguaire
Scogliere di Moher
Giant Causeway (Selciato del Gigante)
Dark Hedges (Siepi Oscure)
Rocca di Cashel
Collina di Tara
Parco Nazionale del Burren
Powerscourt Waterfall, la più alta cascata d'Irlanda, 121 metri
Isole Aran: tre isole rocciose a largo di Galway
Contea di Kerry
Slieve League, nella contea di Donegal
1/12

  1. Attrazioni di Dublino: capitale dell'Irlanda, merita almeno un weekend in quanto ricca di attrazioni, tra le quali il Castello, il Phoenix Park, il Trinity College, la Guinnes Storehouse e la Cattedrale di San Patrizio
  2. Galway e Castello di Dúnguaire: capitale culturale dell'Irlanda, ricca di cose da fare sai nel centro che nei dintorni, come il Castello di Dunguaire, imponente castello in pietra a pochi km da Galway
  3. Scogliere di Moher: suggestive scogliere altissime a picco sul mare, situate sulla costa occidentale della contea di Clare - maggiori info sulle Scogliere di Moher
  4. Giant Causeway (Selciato del Gigante): la leggenda vuole che sia stato il gigante Finn a costruire questo percorso formato da rocce esagonali di basalto, in realtà è tutta opera della lava e degli agenti atmosferici. L'accesso è gratuito se non si usufruisce dei servizi offerti (parcheggio, navetta, sale espositive, audio guida, caffetteria e negozio).
  5. Dark Hedges (Siepi Oscure): un'ambientazione fantasy, un sentiero di grandi alberi affiancati che nei secoli si sono intrecciati tra loro creando un'atmosfera surreale. Si trova nei pressi di Bregagh Road, lungo una strada secondaria del villaggio di Armoy.
  6. Rocca di Cashel: magnifica fortezza celtica ubicata tra i campi della contea di Tipperary
  7. Collina di Tara: luogo venerato durante l'epoca più antica della storia d'Irlanda, posta a 155 metri sopra il livello del mare, nella zona del Meath
  8. Parco Nazionale di Burren: spazio naturale protetto ampio 1673 ettari, qui è possibile ammirare distese di roccia calcarea, ma anche insediamenti umani relativi al 3500 a.C. Si trova nella contea di Clare
  9. Powerscourt Waterfall: la più alta cascata d'Irlanda, 121 metri, che scorre tutto l'anno sul fiume Dargle, nella contea di Wicklow
  10. Isole Aran: tre isole rocciose a largo di Galway, conosciute per i siti antichi che ospitano. Nella più grande si trova il forte preistorico di Dún Aonghasa
  11. Contea di Kerry: una delle zone più belle d'Irlanda, soprannominata anche "The Kingdom", in quanto ha sempre avuto una forte tradizione indipendentista
  12. Slieve League: nella contea di Donegal, meraviglioso promontorio roccioso lungo la costa, offre numerosi punti panoramici per godere di una vista su tutta la zona

I principali itinerari in Irlanda

cliff of moher irlanda scogliere 1Gli itinerari da seguire in Irlanda vi condurranno verso paesaggi naturali unici, senza dimenticare qualche tappa in borghi e villaggi caratteristici, dove scoprire le tradizioni più antiche e celtiche di questo paese.

Dalla capitale Dublino, ricca di attrazioni e punti di interesse, è poi possibile spostarsi per esplorare territori più incontaminati e rurali, come parchi nazionali immensi e scogliere a picco sul mare.

  1. Ring of Kerry: si tratta della famosa strada da percorrere nella penisola di Iveragh, tra magnifici paesaggi naturali, nella costa occidentale dell'Irlanda. Il percorso da circa 170 km è fattibile in auto, si parte da Killarne per poi attraversare Kenmare, Sneem, Waterville, Cahersiveen fino ad arrivare a Killorglin
  2. Viaggio sulla costa orientale: itinerario di 5 giorni, si parte a Dublino e si prosegue verso Swords, Drogheda fino a Dun Dealgan
  3. Tour nel cuore irlandese: in questo tour potrete partire e tornare a Dublino, dopo aver visitato verso sud Waterford e Cork, mentre verso nord Limerick e Galway. Durata una settimana
  4. Viaggio nella natura: per gli amanti della natura un bel itinerario di 6 giorni partendo dalle scogliere di Siglo, scendendo poi verso il Parco nazionale di Ballycroy a County Mayo, il Parco Nazionale di Connemara e il Merlin Park Woods a Galway, fino ad arrivare nel Parco nazionale del Burren
  5. Causeway Coastal Route: una strada costiera dell'Irlanda del Nord che parte da Belfast, sulla costa orientale, e termina a Derry/Londonderry, su quella settentrionale. Le tappe da non perdere, tutte affacciate sull'Atlantico sono il Ponte di corda di Carrick a Rede, Ballintoy, le scogliere circostanti e Rathlin Island (le Isole di Ferro di Game of Thrones), il Selciato del Gigante (Giant's Causeway), il Castello di Dunluce, il Tempio di Mussenden

Le principali regioni turistiche

irlanda causway gigante pietre 2Le principali regioni in cui si può suddividere il territorio irlandese sono: Ulster, che occupa la parte settentrionale del paese, Connacht che si trova ad ovest, Leinster, la regione più popolosa dove si trova la capitale Dublino, e Munster, posta nella parte meridionale.

Leinster è la regione adatta a chi vuole visitare gradi città, come Dublino, senza rinunciare a qualche escursione nella natura, mentre le altre regioni, in particolare Munster, sono zone più rurali, in cui è possibile perdersi nella natura più selvaggia ed incontaminata.

1 - Ulster (Belfast, Dark Hedges)

irlanda lago natura uccelli cieloLa regione irlandese Ulster si trova nella parte nordorientale del paese e si divide in due sezioni: una appartenente alla Repubblica di Irlanda, in cui si trova Donegal; e l'altra appartenente all'Irlanda del Nord (Regno Unito), in cui si trovano città come Belfast e Derry.

Queste sono le zone in cui le verdi foreste occupano spazi immensi e dove lungo le coste è possibile ammirare il lento movimento del mare.

  • Città principali: Belfast (capitale dell'Irlanda del Nord), Donegal
  • Attrazioni principali: Museo del Titanic a Belfast, Castello di Belfast, Glenveagh National Park a Donegal, Ponte di corda di Carrick-a-Rade nella contea di Antrim, The Dark Hedges la foresta di faggi nella contea di Antrim, Ulster Museum a Belfast, Glenveagh Castle a Donegal, Mourne Mountains nella conta di Down
  • Periodo migliore: da giugno a settembre il clima è più caldo e favorevole a lunghe passeggiate ed escursioni all'aperto

2 - Connacht (Galway, Connemara National Park)

irlanda galway clare cliff moherLa regione del Connacht si trova ad ovest dell'isola irlandese, in cui si trovano le cinque contee di Galway, Leitrim, Mayo, Roscommon e Sligo.

In questa parte dell'isola è possibile godere di bellissimi punti panoramici, come la costa di Sligo, oppure perdersi nei parchi nazionali che preservano natura e storia. Altri paesaggi da scoprire nel Connacht sono quelli visibili dal Croagh Patrick, ovvero la collina sacra e luogo del pellegrinaggio di San Patrizio da parte degli irlandesi, e quelli che regalano i numerosi laghi che si estendono nella regione, come il Lough Corrib, il più esteso della Repubblica d'Irlanda.

  • Città principali: Galway (capoluogo), Athenry, Sligo, Castlebar, Roscommon
  • Attrazioni principali: Parco Nazionale di Connemara, Abbazia di Kylemore a Connemara, Westport House a County Mayo, Castello di Dúnguaire vicino Galway, Cattedrale di Galway, costa di Sligo, Parco nazionale di Ballycroy nella contea di Mayo, National Museum of Ireland - Country Life nei pressi di Castlebar, Croagh Patrick nella contea di Mayo, Lough Corrib a Galway.
  • Periodo migliore: da maggio ad ottobre, il clima è più favorevole, nonostante le possibili precipitazioni. L'ultimo week end di settembre si tiene il Galway International Oyster Festival, durante il quale si mangiano ostriche e si beve Guinnes

3 - Leinster (Dublino, Kilkenny Castle)

dublino irlanda architettura 1Leinster è la regione situata nella parte orientale dell'Irlanda, dove si trova la capitale Dublino. Risulta la regione più popolosa del paese e quella che offre numerose attrazioni turistiche.

In questa regione, infatti, accanto alle città più moderne, è sempre possibile far escursioni in bellissimi parchi naturali o viaggi attraverso campagne e colline verdi e colorate. La capitale Dublino, inoltre, è la città ricca d'arte, cultura e storia, con bellissimi edifici in stile medievale e gotico, tradizioni secolari ed eventi e feste praticamente ogni settimana.

  • Città principali: Dublino (capitale), Swords, Drogheda, Dun Dealdang, An Uaimh.
  • Attrazioni principali: Castello di Dublino, Guinness Storehouse a Dublino, Phoenix Park a Dublino, Cattedrale di Christ Church a Dublino, Powerscourt Estate nella contea di Wicklow, Newgrange il monumento preistorico vicino Drogheda, Castello di Kilkenny, Malahide Castle
  • Periodo migliore: da giugno a settembre, con diverse giornate di sole, mentre se si ha voglia di vivere la giornata irlandese più importante occorre recarsi qui il 2 marzo, ovvero il giorno di San Patrizio, con tanti eventi e manifestazioni

4 - Munster (Cork, Scogliere di Moher, Burren)

faro irlanda galley head vistaRegione posta a sud dell'isola irlandese, Munster è anche la più rurale e probabilmente la più paesaggistica del paese.

La sua particolarità sta nella varietà geologica, per cui un'unica regione è possibile trovare bellissime scogliere, come alte montagne, colline verdi e ancora parchi nazionali e punti panoramici mozzafiato, per non parlare dei molti castelli e abbazie sparse in tutto il territorio. Inoltre, il capoluogo Cork, la città attraversata dal fiume Lee, è un centro culturale molto attivo, in cui è possibile trovare luoghi di svago quanto di storia antica (da visitare nei dintorni c'è il Castello di Blarney, l'imponente roccaforte irlandese del 1200).

  • Città principali: Cork (capoluogo), Limerick, Waterford, Cashel, Kinsale
  • Attrazioni principali: Scogliere di Moher vicino al villaggio di Doolin, Castello di Blarney nella contea di Cork, Rocca di Cashel nella contea Tipperary, Penisola di Dingle, Parco nazionale di Killarney nella contea di Kerry, Castello di Bunratty nella contea di Clare, Castello di Torc, il paesaggio lunare del Burren
  • Periodo migliore: da giugno ad ottobre, poiché il clima è più favorevole, specie a luglio e ad agosto, in cui fa più caldo

Dove si trova

L'Irlanda si trova nell'Europa occidentale, e confina a nord-est con l'Irlanda del Nord, a sud con il mar Celtico, a est con il mare d'Irlanda e ad ovest con l'oceano Atlantico.

Quando andare: periodo migliore per un viaggio

Il periodo migliore per visitare l'Irlanda è sicuramente quello estivo, per via delle temperature più alte e piacevoli. Tuttavia le piogge restano comunque frequenti.

Sebbene politicamente si tratta di uno stato a sé, includiamo anche l'Irlanda del Nord dal momento che geograficamente i territori fanno parte di un'unica isola.

Ciò premesso, le principali regioni irlandesi sono quattro: Ulster, situata nella parte settentrionale; Connacht, più centrale; Leinster, situata nella parte orientale dove si trova la capitale Dublino; e Munster, che rappresenta il sud dell'Irlanda. In tutte le regione il clima è oceanico, con frequenti piogge nell'arco di tutto l'anno.

  1. Ulster (Irlanda del Nord, capoluogo Belfast): il periodo migliore è l'estate, tra giugno ed agosto, poiché nonostante le piogge improvvise, le giornate sono lunghe e miti
  2. Connacht (capoluogo Galway): regione situata sulla costa occidentale, periodo migliore va da giugno ad agosto (luglio ed agosto, in particolare, sono i mesi più caldi)
  3. Leinster (capoluogo Dublino): regione situata nella parte orientale, periodo migliore compreso tra giugno ed agosto, durante il quale piove spesso ma le temperature si alzano (anche se rimangono inferiori ai 25°), e marzo per la festa di San Patrizio
  4. Munster (capoluogo Cork): regione a sud dell'isola, periodo migliore va da giugno a settembre, in cui le giornate di sole si allungano

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 4,904 milioni
  • Capitale: Dublino
  • Lingue: irlandese e inglese
  • Moneta locale: euro (€)
  • Clima: oceanico, fresco e umido tutto l'anno, temperatura media d'inverno 5°, quella estiva intorno ai 18°
  • Distanza dall'Italia: 2.778 km da Roma a Dublino (2 ore e 55 minuti di volo)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Cosa fare in Irlanda: attività, escursioni e tour

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.