Cosa vedere a Città del Messico in 3 giorni

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 180 viaggiatori.
Cosa vedere a Città del Messico in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Città del Messico in un weekend!

plaza de la constitucion citta del messicoFoto di schlaegerCittà del Messico è una metropoli immensa, frenetica e piena di vita. Oltre a essere la capitale del Messico e suo punto di riferimento economico e amministrativo, è anche la capitale più antica del Nuovo Mondo.

Il centro storico della città sorge sui resti dell'antica Tenochtitlan, la capitale azteca, mentre i restanti quartieri sono un mix fra tradizione e modernità, con molti stili architettonici diversi, soprattutto coloniale. Tra quartieri, musei, palazzi, chiese e piazze, le cosa da fare e da vedere sono davvero tante, è importante quindi partire con un programma già in mente, o almeno delle linee guida da seguire!

Avete bisogno di qualche consiglio per organizzare il vostro itinerario? Ecco allora cosa vedere a Città del Messico in 3 giorni!

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Plaza de la Constitució, Catedral Metropolitana, Palacio Nacional

ciudad de mexico cattedraleFoto di Chalmers ButterfieldFermatevi a fare colazione alla caffetteria Cielito Querido, dove potrete bere un buon caffè accompagnato da un dolce in pieno centro storico.

Partite da Plaza de la Constitució, conosciuta come El Zocalo, una delle piazze più grandi al mondo. A causa del suo passato e di tutti gli eventi che qui si sono succeduti, questa piazza è considerata il centro dell'identità nazionale del Messico. Potrete infatti notare la bandiera messicana che sventola al centro della piazza. Questo è il cuore del centro storico, proprio sopra alle rovine della città antica di Tenochtitlán, antica capitale azteca.

Nella piazza si trova la Catedral Metropolitana, una delle chiese cattoliche più grandi al mondo! E' un must see durante un viaggio nella città! E' aperta tutti i giorni dalle 10:30 alle 18:00, l'ingresso è gratuito.

Sull'altro lato della piazza trovate il Palacio Nacional, ovvero la sede del potere esecutivo. Centro della vita politica e luogo di ricevimento dei politici stranieri. E' possibile visitarlo, tranne in giornate di impegni istituzionali! L'ingresso è gratuito ed è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00, basterà mostrare all'entrata un documento d'identità munito di fotografia.

2 - Pomeriggio: Plaza La Aguilita, Mercado de la Merced, Templo Meyor

templo mayor e cattedrale messicoFoto di Tobias BoydFermatevi a Plaza La Aguilita, a 13 minuti a piedi dal Palacio Nacional, e pranzate al Tacos Los Paisas, un locale specializzato in tacos, dove potrete comporli come volete! In media andrete a spendere meno di 150,00 MXN (circa €7,00) a persona.

Ricaricate le energie, è ora di visitare il Mercado de la Merced, il più grande mercato alimentare tradizionale della città. Aperto tutti i giorni dalle 6:00 alle 19:00, è il luogo perfetto in cui si può entrare a stretto contatto con gli abitanti del luogo e scoprire sapori e tradizioni di questa cultura!

Ritornate verso il centro storico e verso Plaza de la Constitució. Potete farlo a piedi, in una camminata di 20 minuti oppure prendento l'autobus 4 alla fermata Mercado Sonora e scendendo alla fermata Museo de la Ciudad (costo del biglietto 5,00 MXN, circa €0,20).

Dietro la cattedrale si trova il Templo Meyor. Questi resti sono un'importante testimonianza della cultura e della storia azteca. E' aperto da martedì a domenica dalle 9:00 alle 17:00, l'ingresso costa 59 MXN (circa €2,80), 80,00 MXN con l'audioguida compresa, che vi consigliamo di prendere (circa €3,75).

3 - Sera: Cena, centro storico

plaza de la constitucion bandieraFoto di VictormozE dopo questa lunga giornata di visite, potete fermarvi a cena in centro al ristorante Mercaderes, un locale tipico messicano dove poter assaggiare piatti della cucina locale e con musica dal vivo. Il posto giusto per entrare nel vero spirito di questa città. Potrete scegliere tra tacos, guacamole, insalate e ottimi piatti di carne e pesce. In media spenderete sui €20,00 a persona.

E dopo cena, trovandovi già nel centro storico e a soli 200 metri da Plaza de la Constitución, potete decidere se farvi una passeggiata per le vie principali o se fermarvi a bere un cocktail in uno dei tanti locali presenti nella zona.
VEDI ANCHE: 10 Cose da mangiare a Città del Messico e dove

In sintesi:

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: El Ángel de la Independencia, Paseo de la Reforma, Plaza Garibaldi, Mercado Lagunilla

messico angelo indipendenza statua sculturaIniziate da Paseo de la Reforma, uno dei viali principali che divide in due parti la città. Fermatevi a fare colazione alla churrería "El Moro", locale dove potrete assaggiare degli ottimi churros!

Vicino si tova l'Ángel de la Independencia, monumento in memoria della conquista dell'indipendenza del Messico dopo la Guerra di Indipendenza.

Per arrivare alla seconda tappa, Plaza Garibaldi, potete scegliere di percorrere tutta Paseo de la Riforma, in una passeggiata di 45 minuti, oppure potete percorrerne giusto un tratto e poi prendere il metrobus della linea verde 7, che vi porterà fino alla fermata Garibaldi, a 300 metri dalla piazza.

Plaza Garibaldi è conosciuta anche come la piazza dei Mariachi, i piccoli gruppi di suonatori che indossano gli abiti tradizionali messicani che tutti conosciamo. A soli 450 metri, si trova il Mercado Lagunilla, un altro importante mercato della città! E' diviso in tre grandi aree: una per abbigliamento, uno per l'arredamento, e uno solo per i prodotti alimentari. Vi potrete divertire con un po' di shopping a prezzi davvero convenienti!

2 - Pomeriggio: Palacio de Bellas Artes, Alameda Central

citta del messico palazzo belle arti museoDal mercato, prendete la metro 8 dalla fermata Garibaldi-Lagunilla e scendete alla fermata Bellas Artes.

Fermatevi a pranzo al ristorante Casa de los Abuelos, specializzato in cucina messicana, con anche molte opzioni vegetariane. In media spenderete intorno a €8,00 a persona.

E' tempo di visitare uno dei simboli, il Palacio de Bellas Artes, patrimonio dell'umanità UNESCO. E' la sede dell'Opera con la sala da concerto più importante del Paese. All'interno ci sono diverse esposizioni artistiche e ben due musei: il Museo delle Belle Arti e il Museo Nacional de Arquitectura. L'ingresso è gratuito e vi consigliamo di visitarlo in non meno di un'ora, due sarebbero ideali. E' possibile anche salire sul suo sipario, fabbricato da Tiffany a New York, prendendo parte a visite guidate gratuite, durante gli orari di apertura, ovvero da martedì a domenica dalle 10:00 alle 17:00.

Concedetevi ora una passeggiata nel parco che si trova proprio dietro l'edificio, la Alemada Central, uno dei parchi cittadini più belli. E' sempre popolato da pittori e artisti di strada, il posto ideale per cercare un po' di pace dal traffico intenso della città. E' aperto 24 ore su 24 e l'ingresso è gratuito.

3 - Sera: Cena, Torre Latinoamericana e centro storico

strada torre latinoamericana palazziFoto di Joaquín Martínez RosadoPer cena fermatevi nei pressi del Palacio de Bellas Artes, magari al ristorante Testal, specializzato in cibo messicano, a soli 350 metri dal parco Alemada Central. Qui potrete continuare la vostra scoperta dei gusti e dei profumi della tradizione culinaria del Messico, in un locale accogliente e informale. Ottimi i piatti di carne. In media, andrete a spendere sui €20,00 a persona.

E dopo cena salite sulla vicina Torre Latinoamericana, uno degli edifici più imponenti del Messico. Alto circa 204 metri e con 44 piani, al piano più alto si trova la terrazza panoramica, da dover potrete godere di una magnifica vista su tutta la capitale messicana.
L'accesso al Mirado costa 30,00 MXN per gli adulti (circa €1,40) e solo 10,00 MXN per i bambini (circa €0,50). Visto il costo davvero molto economico, magari potreste salirci anche di giorno, per vedere la città illuminata dai raggi del sole. E' aperta dal martedì alla domenica dalle 9:00 fino alle 22:00.

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Altar a la Patria, Castillo e Bosque de Chapultepec

castillo de chapultepec città del messicoFoto di lion05Preparatevi all' ultima giornata con una abbondante colazione alla pasticceria Esperanza, aperta già dalle 6:00 del mattino, per ricaricare al massimo le energie.

Da qui, dovrete poi camminare meno di 300 metri per arrivare all'Altar a la Patria, dedicato ai 6 cadetti eroi della battaglia di Chapultepec, i quali difesero il castello durante l'invasione degli Stati Uniti nel 1846. Le 6 colonne rappresentano appunto i 6 cadetti che hanno dato la loro vita. E' sempre accessibile e l'ingresso è gratuito.

Dedicatevi alla visita del Castillo de Chapultepec. Costruito durante l'epoca del Viceregno della Nuova Spagna, come residenza del viceré, nei secoli successivi cambiò spesso funzione, diventando anche palazzo presidenziale e scuola militare. Oggi ospita il Museo Nazionale di Storia, dove potrete conoscere la storia del Messico dalla colonizzazione spagnola fino alla Rivoluzione Messicana che portò poi all'indipendenza. Aperto da martedì a domenica dalle 9:00 alle 17:00, l'ingresso costa 75,00 MXN (circa €3,50). Una volta conclusa la visita, prima di andare a pranzo, concedetevi una bella passeggiata nel grande parco che circonda il castello, il Bosque de Chapultepec.

2 - Pomeriggio: Museo de Historia Natural

sala interna museo historia natural città del messicoFoto di Apsu09Per ricaricare le energie potete fermarvi a pranzo al Paellas Gotxo, un ristorante spagnolo alla parte opposta dell'Avenida Chapultepec. Dove poter mangiare un'ottima paella, anche da asporto! Magari potreste mangiarla in una delle aree picnic del parco Bosque de Chapultepec. In media, non spenderete più di €10,00 a persona.

Una volta mangiato, vi aspetta il Museo de Historia Natural, a 3 km dal locale suggerito per pranzo. Potete attraversare il parco a piedi e raggiungerlo in una passeggiata di circa 45 minuti, oppure potete prendere il bus 34-A dalla fermata Avenida Chapultepec - Las Flores e scendere alla fermata Avenida Constituyentes - General José Maria Mendivil, il museo si trova a soli 260 metri di distanza.

Il museo propone diverse attività con l'obiettivo di divulgare la conoscenza e la ricerca sul nostro pianeta e sulle forme di vita che lo abitano. Davvero consigliato, soprattutto se si viaggia con bambini. E' aperto da martedì a domenica dalle 10:00 alle 17:00 e l'ingresso costa 28,00 MXN (circa €1,30).

3 - Sera: Cena, centro storico

Tornate verso il centro in metro, prendendo la linea 1 dalla fermata Metro Observatorio a un 1,5 km dal museo e scendere direttamente alla fermata Pino Suárez, a soli 500 metri da Plaza de la Constitució. Ricordiamo che la corsa vi costerà solamente 5,00 MXN (circa €0,20).
In alternativa, potete prendere il taxi o meglio ancora Uber, che vi porterà nel centro storico in meno di mezzora ad un costo medio di soli 95,00 MXN (circa €4,50).

Una volta arrivati in centro, vi consigliamo di cenare in un ristorante tipico, l' Azul Historico, per gustarvi la cucina messicana! a soli 300 metri da Plaza de la Constitució. Questo ristorante vi farà innamorare al primo sguardo, grazie ai suoi bellissimi interni! E il cibo non è da meno! Tra i suoi piatti forti, ci sono le Enchiladas. In media spenderete €20,00/€25,00 a persona, ma vivrete una bellissima ultima cena!

E per il dopocena, essendo l'ultima sera, lasciamo la scelta a voi: magari potete tornare a vedere da fuori per l'ultima volta i luoghi che vi sono piaciuti di più, oppure potete trascorrere la serata a brindare a questa città e al vostro viaggio in uno dei tanti locali tra le vie del centro!

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Città del Messico

citta del messico panorama seraleCome avrete già avuto modo di constatare, Città del Messico è una città davvero economica!

A partire dagli spostamenti, un biglietto della metro e dei mezzi costa solamente 5,00 MXN a tratta (circa €0,20), ma anche il servizio di Uber è molto economico e, soprattutto, sicuro, quindi vi consigliamo di usarlo per spostamenti più lunghi (come nel caso del terno giorno, per rientrare nel centro storico dal Museo de Historia Natural).

Anche per vitto e alloggio non spenderete molto, soprattutto grazie all'ampia tipologia di servizi proposti (da b&b ad hotel di lusso, da piccoli ristoranti a quelli più ricercati). Per non parlare delle attrazioni: molte sono gratuite e quelle che non lo sono hanno un biglietto d'ingresso davvero economico!

Vediamo nello specifico quanto costa un weekend a Città del Messico, sulla base dell'itinerario da noi proposto:

  • Costi per mangiare: circa €35,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: circa €10,00 a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: circa €10,00 a persona per tutti gli spostamenti
  • Hotel, alloggi e b&b: Hotel e b&b a partire da €35,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €10,00 a persona al giorno
  • Costo complessivo di un weekend a Città del Messico: da €230,00 a persona, voli esclusi

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Città del Messico: il periodo migliore va da novembre ad aprile, ovvero il nostro inverno, in quanto corrisponde alla stagione secca. I mesi migliori su tutti sono marzo e aprile; da maggio a ottobre c'è la stagione delle piogge, con precipitazioni molto frequenti - maggiori info su clima e periodo migliore
  • Come arrivare: la città è servita dall'Aeroporto Internazionale Benito Juarez, a 10 km dal centro; collegato alla città in metro (attiva dalle 6:00 a mezzanotte, biglietto da 50,00 MXN, circa €2,30), in metrobus (partenze ogni 5 minuti dalla porta 7 del Terminal 1, costo biglietto 30,00 MXN, circa €1,40), in taxi (costo medio 200,00 MXN, circa €9,40, da prenotare e pagare negli sportelli appositi subito fuori il Terminal, evitando così di salire su taxi abusivi) - Confronta i voli a partire da €616,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: la zona migliore è il centro storico, per la vicinanza alle attrazioni e per vivere la storia di questa città; ha una posizione strategica il quartiere di Reforma, dove si trova uno dei viali più importanti al mondo, Paseo de la Reforma. Se invece cercate il divertimento, le zone migliori sono il quartiere Polanco, ricco di negozi, bar e locali notturni, e la Zona Rosa, dove la festa inizia già alle 20:00 - Hotel e b&b a partire da €35,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: per il centro storico a piedi; per attrazioni e quartieri più lontani metropolitana, che copre tutti i punti della città (corsa singola solo 5,00 MXN, circa €0,20). La metro è sempre molto affollata; in superfice si trovano autobus e tram (sempre a 5,00 MXN, circa €0,20), non mancano ovviamente taxi e servizio Uber (consigliato per muoversi in quanto sicuro e monitorato tramite l'apposita App) - maggiori info su come muoversi a Città del Messico
  • Sicurezza: come in qualsiasi grande città, bisogna sempre fare attenzione e tenere un atteggiamento vigile, non sfoggiare oggetti di valore e tenere sempre le borse ben chiuse; la sera è meglio rimanere nelle zone turistiche, evitando la periferia
  • Moneta locale: Peso Messicano (MXN) / €1,00 = 21,49 MXN
Scopri la Guida Smart di Città del Messico

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Città del Messico

Torna su