Messico Chichen Itza Piramide Maya

Cosa vedere in Messico: città e attrazioni da non perdere

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 94 viaggiatori.

Messico Chichen Itza Piramide MayaIl Messico è un meraviglioso Paese sul Mar dei Caraibi. È visitato principalmente per i suoi siti archeologici, antiche testimonianze della civiltà Maya, nonché per le sue lunghe spiagge e per i centri turistici che le circondano, ricchi di colori e di allegria. La regione maggiormente frequentata è quella di Quintana Roo, dove si trovano un gran numero di queste attrattive, insieme ad altre meraviglie naturalistiche, come i cenotes. Spostandosi verso i paesi più lontani dalla costa, invece, è possibile apprezzare la cultura e il folclore di questo paese, spesso legato ad antiche tradizioni.

State pensando di organizzare un viaggio in Messico? Ecco cosa vedere assolutamente: città e attrazioni da non perdere!

1 - Chichen Itza

messico chichen itzaChichen Itza è uno dei luoghi più visitati del Messico e il suo sito archeologico è stato annoverato fra le nuove sette meraviglie del mondo moderno. È collocato nello stato dello Yucatan e si trova a circa 200 km da Cancun, che rappresenta anche l'aeroporto più vicino e meglio collegato per poterlo raggiungere e da cui vengono organizzati diversi tour giornalieri che comprendono l'attrazione e i dintorni.
Imperdibile, a tal proposito, il tour all inclusive di Chichén Itzá, cenote Ik Kil e Valladolid, con prelievo e trasporto incluso da Cancún, Playa del Carmen, Riviera Maya e Tulum.

La sua attrazione più iconica è senza dubbio la piramide di Kukulkan, conosciuta anche come El Castillo, che rappresenta anche l'immagine del sito nel mondo. Una volta, era possibile scalare questa grande piramide ma oggi, per preservare il sito e l'incolumità dei visitatori, quest'attività è stata vietata. Costo di ingresso 202,00 pesos (€8,00), aperto tutti i giorni 8:00-16:00 - Ottieni indicazioni

2 - Biosfera di Sian Ka'an

sian kaan beach sideFoto di Elena Fedorova. La Biosfera di Sian Ka'an è un'area protetta che si estende per più di 5.000 kmq nella Penisola dello Yucatan. La biosfera, il cui nome significa "porta del cielo", custodisce più di 300 specie di volatili, 100 specie di mammiferi, tra cui il puma, e 23 siti archeologici, risalenti alla cultura Maya. Una parte della biosfera si sviluppa sulla terraferma, mentre il resto si affaccia su una grande barriera corallina.

Tuttavia, questa bellezza della natura è protetta da una strada sterrata e molto difficoltosa da raggiungere in autonomia per cui, qualora la si volesse visitare, è consigliabile affidarsi a tour ed escursioni guidate, anche perché è stato stabilito un numero massimo di visitatori giornalieri.

3 - Cenotes

cenote yucatanI cenotes sono un'altra delle attrazioni imperdibili situate soprattutto nella Penisola dello Yucatan e qualcuno anche in Chiapas. Si tratte di alcune formazioni calcaree molto antiche che, nel corso dei millenni, hanno dato origini a delle grotte e caverne sotterranee, ciascuna di esse collegate alle altre per mezzo di cunicoli.

Oggi è possibile visitare questi cenotes e svolgere diverse attività al loro interno, come ad esempio fare immersioni o semplicemente nuotare. Solitamente l'acqua è molto fredda, poiché queste cavità non sono esposte al sole e sono caratterizzate dalla formazione di stalattiti e stalagmiti. Mediamente, il costo di ingresso è di circa 20,00 pesos (€0,80) e i più famosi sono il Dos Ojos, nei pressi di Tulum, dove è possibile partecipare ad immersioni subacquee, e quello di Ik Kil, a soli 2 km da Chichen Itza, visitabile in un tour di una sola giornata con anche Chichén Itzá e Valladolid. Consigliamo di recarsi ai cenotes sempre con delle scarpette antiscivolo.

4 - Palenque

palenque messicoPalenque è uno degli altri importanti siti archeologici del Messico. In particolare, questa attrazione si trova nel Chiapas ed è dedicata principalmente all'indovino Pakal. La particolarità di questo sito archeologico è che soltanto una minima parte è stata riportata alla luce, mentre 1.500 templi sono ancora coperti dalla giungla e, probabilmente, per sempre custoditi da essa.

Il sito di Palenque, infatti, è completamente circondato dalla giungla messicana, caratterizzata dalla presenza di molte specie di animali e di alberi, tra cui quello della fava di cacao. E, difatti, proprio accanto al sito vi è anche l'ingresso all'itinerario che porta alla scoperta della giungla, ma vi sconsigliamo vivamente di percorrerlo da soli, poiché non vi sono percorsi segnalati e non è difficile perdersi al suo interno. Vi consigliamo quindi il tour di 1 giorno da San Cristóbal, miglior punto di partenza per scoprire tutta questa zona!

Il biglietto per visitare Palenque costa appena 62,00 pesos (€2,50), il sito è aperto tutti i giorni 8:00-16:00.

5 - San Cristobal de las Casas

san cristobal de las casas chis mexicoFoto di lllillji.koo. Questa pittoresca cittadina di San Cristobal de las Casas si trova nel cuore del Chiapas, circondata dalle sue montagne. È un luogo molto suggestivo e imperdibile per chi desideri effettuare un tour completo del Messico poiché, attraverso le sue stradine strette e colorate, è possibile venire a contatto con la tradizione della cultura messicana, fatta di riti religiosi e cordialità.

Un momento molto suggestivo per visitare la città è la sera, quando le luci delle strade la colorano di rosso e intorno c'è un gran fermento, anche grazie al vivace mercato. Da non perdere, la cattedrale della città, posta sulla cima del Cerro de Guadalupe. Rispetto alle temperature del Paese, trovandosi in una conca, San Cristobal risulta sempre più fredda e umida e in serata il termometro può scendere anche sotto i 15°.

Si tratta inoltre di un perfetto punto di base per scoprire tutta la zona del Chiapas! Da qui partono diversi tour alla scoperta dei dintorni, come il tour alla scoperta del Sumidero Canyon e Chiapa de Corzo, il tour delle cascate di Chiflon e Montebello o il tour ad Agua Azul e Palenque.

6 - Sito Archeologico di Tulum

tulum yucatanQuesto bellissimo e suggestivo sito archeologico vanta la particolarità di affacciarsi sul mare, così che il verde dei prati che circondano i resti archeologici si fondono con l'azzurro del mare, soprattutto quando questo è agitato e le onde sembrano infrangersi sulla torre. Vi è inoltre una scala, che conduce proprio alla spiaggia, la cui immagine è quella più utilizzata per raffigurare il sito di Tulum.

Tale sito archeologico (65,00 pesos/€2,50, tutti i giorni 8:00-17:00), è tra i più importanti di tutto il Messico, ma anche uno dei più piccoli. Tende ad essere piuttosto affollato, poiché molto vicino a una delle zone maggiormente popolate dai resort turistici. Da qui partono anche diversi tour per scoprire tutti i dintorni, come quello al Cenote Dos Ojos.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Tulum in Messico

7 - Laguna di Bacalar

bacalar laguna quintana rooLa laguna di Bacalar è un posto di incantevole bellezza a circa 300 km da Cancun, anch'essa situata nella regione di Quintana Roo. Una volta arrivati, si ha subito l'impressione di essere in un luogo popolato dai pirati, grazie alle acque limpide con le tonalità tipiche del Mar dei Caraibi e la fitta vegetazione tutt'intorno.

Proprio per i suoi colori e la sua vastità, non sembrerà di trovarsi di fronte a una laguna. Sul fondale, si trovano anche dei cenotes molto profondi mentre, in alcuni punti, l'acqua è così bassa da poter camminare a piedi sulla sabbia. Il modo migliore per esplorare la laguna è quello di partecipare a un giro in barca: solitamente, hanno una durata di 2 h, accolgono pochi turisti e il costo è di circa €10,00 a persona.

8 - Isla Holbox

beach holbox island mexicoFoto di dronepicr. Isla Holbox è un lembo di terra lungo 42 km e largo 2 che si trova a nord della penisola dello Yucatan, a breve distanza da Cancun. Appartiene alla riserva naturale Yum Balam e ospita circa 500 varietà di volatili, tra cui anche i fenicotteri rosa, i pellicani e i cormorani.

La particolarità di questa destinazione è quella di essere un piccolo isolotto selvaggio libero da resort e altre attività commerciali.

Chi volesse trascorrere qualche giorno qui, avrà la possibilità di scegliere piccoli hotel, con il caratteristico tetto in paglia, e dedicarsi ad attività rilassanti come il nuoto o lo snorkeling. Essendo costituita da strade per lo più sterrate, consigliamo di visitare Isla Holbox in quad oppure di affidarsi a un taxi locale.

Se invece non avete abbastanza tempo per fermarvi più giorni, vi consigliamo comunque di dedicarle almeno una giornata! Diversi sono i tour con opzioni di trasferimento organizzati!

9 - Uxmal

messico uxmal piramide mayaUxmal è spesso citato tra le attrazioni più visitate del Messico, soprattutto per gli amanti della storia e dell'archeologia. Tuttavia, tra tutti gli altri siti appena citati, è quello che conta il minor numero di visitatori, forse per la sua posizione.

Uxmal, infatti, non è inserito lungo percorsi frequentemente battuti e, per la sua distanza dalla Riviera Maya, meta indiscussa della maggior parte dei turisti, non rientra fra le escursioni più proposte. Il sito si trova nella parte sud est dello Yucatan, verso la regione di Campeche ed è completamente immerso nella vegetazione, il che gli conferisce un'atmosfera di assoluta pace e relax. Il costo per entrare è di 213,00 pesos (€8,40) e il sito archeologico è aperto tutti i giorni 8:00-17:00

10 - Città del Messico

belle arti messico citta del messico 2Pur essendo spesso esclusa dalle tappe di un viaggio in Messico, a causa della sua lontananza dai luoghi più frequentemente visitati e raggruppati, Città del Messico è una meta molto variegata che, anche da sola, giustifica lo spostamento. Oltre ad essere la capitale del Paese, è anche un centro culturale molto ambito, poiché ricco di attrazioni e di musei. Per esplorarla al meglio e per muvoervi facilmente, vista la sua grandezza, vi consigliamo di utilizzare l'autobus turistico, con le fermate collocate in punti strategici, vicino alle principali attrazioni!

Imperdibile il suo centro storico con la piazza El Zocalo, che rappresenta la piazza più grande di tutta l'America Latina. Poi, il castello Chapultepec, che dall'alto domina la città. E ancora, i magnifici colori e tradizioni folcloristiche che emergono dai vivaci mercati lungo le strade e nei piccoli musei della città, come quello intitolato a Frida Khalo, oggi e da sempre importante icona per il mondo femminista.
VEDI ANCHE: Città del Messico: dove si trova, quando andare e cosa vedere

    Dove si trova


    Il Messico è uno stato dell'America Centrale che affaccia, da un lato, sul Mar dei Caraibi e, dall'altro, sul Golfo del Messico. A sud confina con Guatemala e Beliza, tutti legati dall'antica diffusione delle culture maya e azteche, mentre a nord confina con gli Stati Uniti d'America.

    Viaggiare informati: info utili e documenti necessari

    • Abitanti: 128.649.565
    • Capitale: Città del Messico
    • Lingue: spagnolo
    • Moneta locale: peso messicano (MXN) / Cambio: €1,00 = 25,00 MXN
    • Clima: tropicale, con temperature medie di 28°. Le stagioni sono invertite rispetto all'Italia. Nel periodo tra agosto e ottobre può essere nella traiettoria degli uragani - scopri di più
    • Fuso Orario: ha 3 fusi orari. L'area principale, quella più turistica, è a -6 ore dall'Italia (-5GMT)
    • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta. Consigliate, previo parere medico, vaccinazioni contro epatite A e B, salmonella e morbillo
    • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. Possono essere richiesti documenti che attestano residenza e uscita dal paese (luogo del soggiorno e biglietto aereo di ritorno). Visto non necessario per turismo fino a 180 giorni di permanenza
    • Distanza dall'Italia: 10.240 km (15 h di volo) da Roma alla capitale
    • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

    Tour ed escursioni in Messico

    Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

    Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
    Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
    Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

    Conosci questo posto?

    Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


    Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

    • facebook
    • Tweet
    • Mail

    Domande frequenti su Messico

    Inserisci una domanda
    Commenti sull'articolo
    • Tommaso Dainelli
      Tommaso Dainelli 10 Marzo 2016 10:29

      Il messico è una meta che mi incuriosisce da sempre.

      Rispondi
    Lascia il tuo commento
    Accedi con Facebook Facebook
    Accedi con l'email

    Torna su