Palazzo Volkspalast Bucarest 2

Cosa vedere a Bucarest in 5 giorni

Palazzo Volkspalast Bucarest 2Ottimo cibo, attrazioni splendide e vita notturna: se questi sono gli ingredienti del tuo prossimo viaggio, Bucarest è la destinazione per te. È una città che sta cercando di togliersi di dosso l'immagine lasciata dal passato comunista, a favore di un aspetto più moderno, energico e creativo. È conosciuta anche come "la piccola Parigi" grazie all'abbondanza di luoghi da scoprire, ai palazzi in stile liberty, neoclassico e barocco, agli spazi verdi e alle terme più grandi d'Europa.

Ecco cosa ti aspetta se vuoi scoprire cosa vedere a Bucarest in 5 giorni.

Giorno 1

palazzo volkspalast bucarest 2Per un primo approccio con la città suggeriamo sempre un tour guidato nella Città Vecchia, per inquadrare i principali punti di riferimento insieme a una guida del posto.
Inizia il tuo itinerario dal simbolo di Bucarest, il Palazzo del Parlamento, o Casa Poporului, sede della Camera e del Senato (tutti i giorni 9:00-17:00, ingresso prioritario €16,00). Si tratta dell'attrazione più visitata della Romania. Qui si trova anche il Museo di Arte Contemporanea (mer-dom 10:00-18:00) che raccoglie 30.000 opere realizzate dal 1920, in continuo aggiornamento.
A 10 minuti di distanza si trova la Locanta Jariştea, dove potrai pranzare con cucina tipica rumena (190,00 LEU, €40,00).

A pochi minuti trovi la Cattedrale Patriarcale dei Santi Costantino ed Elena, con i suoi bellissimi mosaici all'esterno e gli affreschi suggestivi all'interno. Poco lontano c'è anche la Saint Spyridon the New Church, una chiesa ortodossa in stile rinascimentale che conserva gli affreschi del maestro rumeno Gheorghe Tattarescu. L'ultima tappa della giornata è Piazza Uniri, con le sue suggestive fontane che si esibiscono in giochi d'acqua e luci colorate.
A cena scegli Fabrica de Mâncare (145,00 LEU, €30,00).

In sintesi:

Giorno 2

bucarest romania capitale chiesaLa partenza del secondo giorno di esplorazione è Lipscani, la via principale della città vecchia con i suoi negozi, botteghe tipiche, hotel di prestigio ed edifici pittoreschi. Raggiungi Piata Revolutiei, simbolo della storia contemporanea della città, dove potrai ammirare il Memoriale della Rinascita. La mattinata terminerà con la visita al Museo Nazionale di Arte Romena (estate mer-dom 11:00-19:00; inverno 10:00-18:00).
Fermati a pranzo da Trattoria il Calcio Ateneu, con una spesa media di 120,00 LEU (€25,00).

A due passi si trova l'Ateneul Roman, il simbolo della cultura musicale romena, che ospita di frequente concerti d'orchestra (lun-ven 8:00-20:00, sab 8:00-18:00, dom 8:00-16:00). In 5 minuti a piedi puoi arrivare alla Cattedrale di San Giuseppe, in stile romanico con elementi gotici, costruita nel tardo Ottocento. Per terminare la giornata con qualche momento di relax puoi andare nel vicino Cișmigiu Gardens. Si tratta di un bel parco con un lago navigabile, puoi anche noleggiare una barca a remi o un pedalò e fare in giro sulle sue acque. Il parco è sempre aperto!
A cena puoi scegliere ristorante Monte Carlo, con una spesa media di circa 240,00 LEU (€50,00).

In sintesi:

Giorno 3

statua bucarest romania cismigiuLa terza giornata inizia di nuovo nella città vecchia, con la visita al Monastero di Stavropoleos (funzioni lun-sab 8:00, 18:00 e 21:00; dom 9:30, 18:00, 21:00), tra affreschi, icone e volte colorate. Dirigendoti verso i margini della città vecchia incontrerai la Macca-Villacrosse, una strada porticata coperta da una cupola in vetro. La prossima tappa è Piazza dell'Università, un vivace punto d'incontro cittadino che ospita importanti palazzi e il Teatro Nazionale.
Pranzo da La Plăcinte, con specialità carne alla griglia (40,00 LEU, €8,50).

Nelle vicinanze sorge la New Saint George Church (tutti i giorni 8:00-20:00), distrutta da un incendio nella metà del 1800, ricostruita e restaurata in tempi recenti. Nella piazza della chiesa c'è la fermata del tram linea 21, prendilo in direzione nord fino alla fermata Ziduri Mosi. Qui si trova il mercato Obor (lun-ven 8:00-20:00, sab 8:00-18:00, dom 8:00-16:00), il mercato più grande della città, dove trovare ogni genere alimentare oltre a spezie, artigianato e oggettistica, locali e caffetterie.
Cena da Terasa Florilor (120,00 LEU, €25,00), locale informale dove viene servito cibo locale genuino e dove è possibile confondersi con i cittadini.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 5,6 km / 1 h 11 min
  • Luoghi visitati: Monastero di Stavropoleos (gratis), Macca-Villacrosse (gratis), Pizza dell'Università (gratis), Chiesa di San Giorgo (gratis), Mercato Obor (gratis)
  • Spesa giornaliera: €40,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso La Plăcinte (Ottieni indicazioni), Cena presso Terasa Florilor (Ottieni indicazioni)

Giorno 4

bucarest romania capitale 1Visitare Bucarest significa anche immergersi nella storia della seconda metà del Novecento, della Romania e dell'intera Europa Orientale. Per scoprire di più su una delle dittature peggiori con tour sulle orme del comunismo visitiamo la Casa di Nicolae Ceausescu, da lui abitata dal dal 1965 al 1989, anno della sua morte (mar-dom 10:00-17:00, è obbligatorio prenotare la visita almeno un giorno prima). Con una breve passeggiata raggiungi l'Arco di Trionfo, il monumento che celebra l'indipendenza della Romania.
Pranzo all'Hard Rock Cafè, con una spesa media di circa 143,42 LEU (€30,00).

La prima tappa del pomeriggio è il Muzeul Satului (lun 9:00-17:00, mar-dom 9:00-19:00), il museo etnografico dedicato alla storia del Paese. È un luogo molto caratteristico e suggestivo, con le sue casette in legno e l'ambiente a dir poco particolare. Il museo si trova all'interno del grande Parcul Herastrau (tutti i giorni 10:00-20:00), che ospita anche un grande lago navigabile e diverse strutture sportive, il luogo perfetto per terminare la giornata.
Per una cena vista lago, siediti ai tavoli del Restaurant Pescăruş, con una spesa media di circa 263 LEU (€55,00).

In sintesi:

Giorno 5

Per il quinto e ultimo giorno ti suggeriamo le terme più grandi d'Europa: si tratta di un complesso di recente costruzione, che copre una superficie di circa 250.000 mq in una struttura realizzata interamente in vetro (lun-gio 9:30-23:30, ven 9:30-24:00, sab-dom 8:00-24:00). Si trovano a circa 15 km dal centro e a pochi minuti dall'aeroporto, puoi raggiungerle con le navette gratuite che partono tutti i giorni, ogni ora, dal centro della città (linea Eroilor, con fermate lungo la via principale della città), prendere il taxi (spesa media 40,00 LEU, €8,00) o prenotare un transfer con compreso ingresso alle terme.

La struttura è divisa in zona tematiche: la Zona PALM costituisce il corpo centrale; la Zona GALAXY è invece più improntata sul divertimento ed è l'unica accessibile anche ai bambini; la Zona ELYSIUM è quella dedicata al benessere. Per il pranzo, hai solo l'imbarazzo della scelta, il complesso è infatti dotato di tre ristoranti: il ristorante Galaxy, nella zona The Palm si trova l'Humboldt Restaurant; nella zona Elysium c'è il ristorante The Mango Tree (a partire da €25,00). TI consigliamo di dedicare alle terme tutta la giornata!
Una volta tornato in centro, per cena fermati da Ciorbarie (50,00 LEU, €10,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 19,5 km / 21 min in auto
  • Luoghi visitati: Terme di Bucarest (da 50,00 a 70,00 LEU, da €10,34 a €14,48 per la Galaxy, a cui si sommano 10,00 LEU (€2,07) se si aggiungono anche le altre zone)
  • Spesa giornaliera: €60,00
  • Card, ticket e tour consigliati: ingresso alle terme per 4 ore e mezza con transfer
  • Dove mangiare: Pranzo presso le Terme di Bucarest (Ottieni indicazioni), Cena presso Ciorbarie (Ottieni indicazioni)

Quanto costano 5 giorni

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €160,00 €100,00 €10,00 €45,00 €315,00 €63,00
Medio €320,00 €250,00 €21,00 €45,00 €636,00 €127,00
Lusso €600,00 €400,00 €78,00 €45,00 €1.123,00 €224,00

NB: I costi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi a persona.

bucarest romania capitale 2Cinque giorni a Bucarest sono sufficienti per riuscire a vedere tutti i punti d'interesse della città, concedendosi anche qualche extra. per riuscire a esplorare anche i dintorni, invece, è necessario qualche giorno in più.

Come spesso accade, scegliere di soggiornare in centro può essere comodo per avere a portata di mano le principali attrazioni, anche se le spese saranno un po' più alte. A Bucarest è possibile soggiornare anche in quartieri più periferici, poiché i mezzi di trasporto sono abbastanza economici ed efficienti. Se organizzato con attenzione e con anticipo, il viaggio low cost a Bucarest può risultare comodo e pari a budget più alti.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Bucarest: a causa del clima continentale, gli inverni sono molto freddi e la temperatura si aggira sempre intorno agli 0°, la primavera e l'estate offrono lunghe giornate di sole e clima gradevole - scopri di più
  • Come arrivare: servita da due aeroporti, lo scalo Henri Coanda dista circa 18 km (35 min in auto) dal centro, raggiungibile con il bus linea express 783 o in treno dalla stazione Bucarest Gara de Nord, grazie all'autobus 780. Lo scalo Aurel Vlaicu, utilizzato anche dalle compagnie low-cost, dista 15 km (circa 50 min in auto) dal centro, si raggiunge con il bus 131, 335, 148, 112, 301, linea espressa 781 e con il tram linea 5
  • Dove dormire: la città è molto estesa, per poterla visitare comodamente meglio soggiornare in centro, dove ci si può spostare a piedi. Il quartiere Unirii è un'ottima alternativa e si trova vicino al centro, il quartiere di Beneasa è invece più in periferia, è tranquillo e ricco di aree verdi
  • Come muoversi: il centro si visita comodamente a piedi, qui sono raccolte le principali attrazioni. Le zone più periferiche si raggiungono con la metro (biglietto 1,91 LEU, €0,40) o con gli autobus (biglietto 1,43 LEU, €0,30) - scopri di più
  • Moneta locale: leu rumeno (LEU) / €1,00 = 4,84 LEU
  • Card e pass consigliati: Bucarest City Card, per ottenere sconti a musei, attrazioni, negozi e ristoranti. Durata di 3 giorni, si ottiene gratuitamente e si attiva inserendo i dati personali

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Febbraio 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 37 viaggiatori.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Bucarest

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su