Cosa vedere a Bucarest in un giorno

Cosa vedere a Bucarest in un giorno? Quali sono i posti da non perdere? Ecco consigli utili e un itinerario per visitare la città in 24 ore!

Pensando alla Romania come meta turistica, ciò che viene subito in mente sono le vicende del conte Dracula, della Transilvania e le bellezze femminili che caratterizzano i Paesi dell'Europa dell'Est.

Nonostante Bucarest non sia considerata una delle mete europee più interessanti, si rivela invece una città sorprendente, con mille aspetti diversi tutti da scoprire. Si adatta perfettamente alla visita di un giorno, ecco perché abbiamo deciso di proporvi un itinerario: ecco cosa vedere a Bucarest in un giorno.
VEDI ANCHE: LE MIGLIORI CITTA' DEL MONDO PER RIMORCHIARE

Prima di partire: consigli utili

  • Clima: è di tipo continentale umido, gli inverni sono freddi e ventosi, le estati calde con occasionali e forti temporali. Il periodo migliore per visitare la città è quello che va da maggio a settembre, grazie alle temperature piacevoli e spesso sono moderate dai temporali estivi.
  • Prezzi: la moneta in uso in Romania è il Leu (in rumeno "leone"). I prezzi a Bucarest sono abbastanza bassi.
  • Se decidete di prolungare la vostra visita, date un'occhiata alle nostre offerte di soggiorno a Bucarest

Itinerario di un giorno a Bucarest: Mattina

Mostra Mappa

1 - Colazione e Palazzo del parlamento

3 bucarest mattinaVisto che la tua esplorazione della città si svolgerà del tutto a piedi, hai bisogno di energie per affrontare la giornata. per la colazione ti consigliamo Dolce Bacio Caffe Cismigiu, una caffetteria moderna situata in Bulevardul Regina Elisabeta 61, per una spesa media di 8 Euro circa. Dopo la colazione, puoi recarti a visitare la prima attrazione della città, ovvero il Palazzo del Parlamento. Si trova sulla riva destra del fiume Dambovita e rappresenta il secondo edificio amministrativo più esteso al mondo, appena dopo il Pentagono. Costruito durante l'impero comunista, risale al 1984 ed è un edificio di ben 12 piani, sui quali si affacciano 3.000 stanze, per una superficie di 340 mila mq.

2 - Centrul Vechi e Curtea Veche

Procedendo verso nord, al di là del fiume, ti ritroverai nel cuore della città, ovvero il centro storico (Centrul Vechi). Conosciuto anche come quartiere Lipscani, dal nome di una delle sue vie principali, è un intrico di strade dove si trovano negozi, locali, gallerie d'arte ma anche abitazioni di lusso e rovine antiche. Ce n'è una che merita una menzione speciale, la rovina della Vecchia Corte Principesca che fece costruire proprio Vlad Tepes nel XV secolo, il principe di Valacchia che viene identificato con il personaggio letterario di Dracula. Al centro della corte campeggia proprio la statua dell'imperatore che, forse per la sua terribile fama, sembra osservare i visitatori con uno sguardo tutt'altro che benevolo. Accanto ai resti del palazzo è presente anche la bellissima chiesa di Curtea Veche, che è possibile visitare.

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Bucarest: Pomeriggio

Mostra Mappa

1 - Chiesa Stavropoleos e pranzo

4 bucarest pomeriggioCon un tragitto a piedi di 5 minuti, raggiungerai la Chiesa Stavropoleos, una piccola ma affascinante chiesa ortodossa che ha resistito, nel tempo, a diversi terremoti e al regime di Ceausescu. È ora di pranzo e come non scegliere il celebre Caru cu Bere, in Strada Stavropoleos 5, una birreria ottocentesca davvero caratteristica. Il pranzo in questo locale può costare, in media, circa 18 Euro.

2 - Chiesa Crețulescu e Teatro Nazionale di Bucarest

Rimanendo sempre nel centro storico, puoi recarti presso la chiesa Crețulescu, che si trova in un angolo di Piazza della Rivoluzione. È costituita da mattoni di un caratteristico colore rossiccio e risale al Settecento. Ha subito numerosi restauri, ristrutturazioni e anche minacce di abbattimento nel periodo comunista, nonché ad almeno due terremoti! A poca distanza troverai il Teatro Nazionale di Bucarest, uno dei più grandi d'Europa, che ha preso il posto del vecchio teatro, distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale. Di fronte all'ingresso del teatro troverai un curioso gruppo di statue detto Caragealiana, ideale per scattare qualche fotografia creativa.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,3 km / 30 min
  • Luoghi visitati: Chiesa Stavropoleos (gratis), Chiesa Crețulescu (gratis), Teatro Nazionale di Bucarest (gratis)
  • Dove pranzare: Caru cu Bere, Strada Stavropoleos 5

Itinerario di un giorno a Bucarest: Sera

Mostra Mappa
5 bucarest seraPrima di cercare un posto per la cena, e terminare la tua visita alla città, c'è un'ultima attrazione da non perdere. Stiamo parlando della Cattedrale dei Santi Costantino ed Elena, o Cattedrale Patriarcale (Catedrala Patriarhală). Sorge su una piccola collina in un complesso che comprende anche il Palazzo del Patriarcato e la Residenza Patriarcale, abitazione del capo della chiesa ortodossa romena, ovvero il "Patriarca". Di origine seicentesca, rappresenta una delle attrazioni più interessanti di Bucarest, con i suoi mosaici presenti sulla facciata esterna e gli affreschi interni. Per la cena, ti consigliamo il ristorante Vatra, in Strada actor Brezoianu Ion 19, per una spesa media di 25 Euro circa.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 3,6 km / 47 min
  • Luoghi visitati: Cattedrale dei Santi Costantino ed Elena, Palazzo e Residenza Patriarcale (gratis)
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour dei migliori locali notturni di Bucarest
  • Dove cenare: ristorante Vatra, Strada actor Brezoianu Ion 19

Cosa non vedere: le attrazioni a cui è meglio rinunciare

A Bucarest sono presenti alcuni Musei, tra cui il Museo Nazionale di Arte della Romania, con oltre 70 mila opere attribuibili ad artisti come Domenico Veneziano, Tintoretto e Rembrandt, oppure il Museo di Storia Nazionale, che contiene testimonianze della storia del Paese. Sono interessanti ma non rientrano, per questioni di tempo, nell'itinerario di un giorno.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Bucarest

Torna su