passeggiare per le strade di bruges

Come muoversi a Bruges: info, costi e consigli

Come muoversi a Bruges spendendo poco? Ecco come arrivare dall'aeroporto e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

passeggiare per le strade di brugesE' definita da numerosi turisti che hanno avuto il piacere di visitarla una "bomboniera": Bruges, ex capitale europea della cultura e piccola, è una grande miniera di meraviglie da ammirare a bocca spalancata. Piccolo centro sito in Belgio, le cui principali attrazioni sono concentrate in un'area piuttosto delimitata, Bruges è una delle città più bike-friendly del Vecchio Continente. Ad una facilità di spostamento a due ruote (o a piedi) fa da contraltare la svantaggiosa opzione di avvalersi di servizio taxi o di autonoleggio: sono entrambe scelte piuttosto costose per i prezzi di benzina e gasolio, letteralmente giunti alle stelle, e sono pressoché inutili, data la limitazione del traffico automobilistico in alcune zone della città. Cerchiamo di capire come raggiungere la splendida Bruges e come muoversi al meglio per godere delle sue meraviglie, non solo culturali.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Bruges

Dall'aeroporto

Tre sono gli scali aeroportuali tramite i quali potrete raggiungere la città di Bruges: l'Aeroporto Internazionale Bruxelles Zavantem, dal quale decollano ed atterrano sia voli di compagnie di linea che i beneamati low cost; l'Aeroporto di Bruxelles Sud-Charleroi, scalo "strategico", anch'esso servito dalle principali compagnie aree a basso costo; ultimo, ma non per importanza, l'Aeroporto di Ostenda, dotato di due piste e dedito anche al "traffico" di voli commerciali.

Da Aeroporto Internazionale Bruxelles Zavantem al centro

  • Distanza dal centro: circa 110 km / tempo di percorrenza: massimo due ore
  • In treno: da €13,00 a €22,00 con l'IC
  • In taxi: circa €50,00 / tempo di percorrenza: un'ora e mezza circa

Da Bruxelles Sud-Charleroi al centro

  • Distanza dal centro: circa 150 km / tempo di percorrenza: da 2/2,5 ore
  • In treno: da €14,00 a €23,00 con IC
  • In taxi: a partire da €60,00 / tempo di percorrenza: 2 ore circa
  • In bus: tramite la compagnia Flibco €18,00 / tempo di percorrenza: 2 ore circa

Da Ostenda al centro

  • Distanza dal centro: circa 34 km / tempo di percorrenza: 40/50 minuti di viaggio
  • In treno: a partire da €4,00 con IC
  • In taxi: circa €60,00 / tempo di percorrenza: 45 minuti
  • In bus: €3,00 con bus linea 35

Come muoversi a piedi

passeggiare per le strade di brugesPossiamo serenamente affermare che Bruges è talmente a misura di turista che può essere visitata a piedi. Molte aree della località, infatti, sono limitate al traffico stradale, come ad esempio il suggestivo centro storico medievale, dichiarato nel 2000 Patrimonio UNESCO. La distanza tra la stazione ferroviaria ed il centro, inoltre, è piuttosto irrisoria: bastano appena dai 10 ai 20 minuti a piedi per arrivare in città. Le attrazioni principali della meta belga sono, infine, ravvicinate tra loro e dunque facilmente raggiungibili e visitabili con una piacevole passeggiata: eventualità più unica che rara nelle altre metropoli europee.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Bruges a piedi in un giorno

Con i mezzi pubblici

La città di Bruges è fornita di autobus che garantiscono il trasporto nelle aree più periferiche della località sia di giorno che di notte. Il servizio è gestito dall'azienda di trasporti De Lijn. Esistono, inoltre, delle linee regionali di autobus che collegano Bruges alle città vicine.

Bus

Venti linee per oltre 20 autobus che attraversano la città, di giorno e di notte (in questo caso, abbiamo 12 tratte notturne che servono per garantire i collegamenti tra la città e le municipalità limitrofe).

  • Mappa scaricabile: mappa autobus bruges.pdf
  • Orari:05:50 - 22:00 (22:00 - 05:00 i bus notturni)
  • Costo ticket/corsa singola: €1,80
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: pass 1 giorno €5,00 (€7,00 a bordo); pass 3 giorni €10,00 (€12,00 a bordo); pass 5 giorni €15,00 (€18,00 a bordo)

Consigli utili

il miglior modo per visitare bruges e in biciclettaIl miglior modo per spostarsi a Bruges è la bicicletta. La località belga, infatti, non solo è dotata di compagnie di noleggio due ruote dislocate in ogni angolo della città, ma ha l'onore di essere una delle mete turistiche con la maggior "cultura" in fatto di spostamenti eco-friendly. Sono davvero vaste e ben delimitate le piste riservate al solo uso della bicicletta, che permettono al turista persino di spostarsi anche da Bruges alle vicine località, senza correre particolari rischi.
Diverse compagnie turistiche, inoltre, organizzano dei veri e propri tour guidati in bicicletta: un'esperienza da provare! Ricordate, però, di assicurare la vostra bici con apposito lucchetto nel momento in cui scenderete dalla sella per una sosta, seppur breve.

Taxi ed autonoleggio, sono invece dispendiosi e poco pratici per muoversi attorno al perimetro cittadino. Le aree off-limits per il traffico costringono il guidatore ad avvalersi di parcheggi a pagamento, per sostare senza incorrere in rischio di sanzioni. Al contrario di altre città europee, il taxi si rivela essere uno dei mezzi non a buon mercato a Bruges: una corsa diurna all'interno della località, infatti, può costare da €6,00 ad €10,00 senza aver percorso neanche un chilometro; i prezzi si gonfiano stratosfericamente di notte, dove la medesima corsa può arrivare a costare persino €15,00. Per la salute ed il portafogli, meglio dunque una bella pedalata.

Consigli, info utili e itinerari per visitare Bruges

  • Qual è il periodo migliore per visitare Bruges?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Bruges
  • Poco tempo a disposizione? Ecco gli itinerari di 1 giorno e un weekend!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Bruges: ecco cosa vedere in un giorno e l'itinerario di un weekend
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Bruges!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Bruges
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Bruges e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Bruges e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su