Mont Saint Michel Unesco

Le 10 spiagge più belle della Bretagna

Aggiornato a Aprile 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 34 viaggiatori.

Mont Saint Michel UnescoLa Bretagna, regione all'estremo nord-ovest della Francia è una penisola collinare che si estende verso l'oceano Atlantico. La sua lunga costa frastagliata è costellata da cittadine balneari, come la raffinata Dinard o come Saint-Malo, cinta da mura e costruita sulle rocce nel canale della Manica. Con queste premesse, è facile intuire che in Bretagna si trovino panorami da sogno, unici e selvaggi, e alcune delle spiagge più belle d'Europa.

Ecco quali sono le 10 spiagge più belle della Bretagna!

Spiaggia Località, Provincia Tipologia
Sables-d'Or-les-Pins Saint- Brieuc sabbia
Plages des Grands Sables isola di Groix sabbia
Ploumanac'h Beach Perros-Guirec sabbia
Sables Blancs e Saint-Jean Douarnenez sabbia
Thaiti Beach Carantec sabbia
Beach Trevignon Trégunc in Finistère Sud sabbia
Grande spiaggia del Trez Bénodet sabbia
Plage de I'lle Saint-Nicolas Concarneau Loctudy sabbia
Grande spiaggia del Quiberon Port Maria sabbia
Spiagge di Lourtuais et di Portuais Erquy sabbia

1 - Les Sables-d'Or-les-Pins, Saint- Brieuc

La spiaggia di Les Sables d'Or a Sables-d'Or-les-Pins è in Cotes d'Armor nel nord della Bretagna. La sabbia fine riluce di bagliori dorati quando i raggi del sole la illuminano, da qui il nome. Vicino alla magnifica spiaggia dorata, ci sono attrazioni come le famose scogliere di Cap Frehel.

Non lontano da lì, il porto di Erquy, che ha ispirato gli autori di Asterix e Obelix per disegnare il famoso villaggio della Gallia!

  • Dove si trova: Cotes d'Armor nel nord della Bretagna. A 2,4 km da Plurien e 4,6 da Frèhel; comodamente raggiungibile da entrambe le località in una manciata di minuti in auto o con una bella passeggiata a piedi - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax
  • Tipologia: sabbia dorata

2 - Plages des Grands Sables, isola di Groix

groix plage des grands sablesFoto di chisloupSituato sull'isola di Groix in Bretagna, La Grande spiaggia di sabbia ha una peculiarità propria. E' l'unica spiaggia convessa d'Europa. La sua vastità offre una squisita sensazione di libertà. La sua sabbia fine, che riflette tutte le sfumature dal granato al bianco, avanza nelle acque trasparenti.

Davanti alla Pointe des Chats, la squisita spiaggia delle Sables-Rouges è tinta di color granato. Poi la costa diventa selvaggia ma Poulziorec è una vera laguna di calma, ai piedi di un sentiero a picco. Un vero paradiso!

  • Dove si trova: sulla costa meridionale della Bretagna di fronte all'isola di Groix. A 4 miglia da Lorient raggiungibile con 45 minuti di traversata - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax ed escursioni
  • Tipologia: sabbia bianca

3 - Ploumanac'h Beach, Perros-Guirec

bretagne ploumanachFoto di ElfitudePloumanac'h si trova sulla costa di Granito Rosa. Questa località balneare, celebre per la bellezza dei suoi paesaggi composti da pietre scolpite durante milioni di anni dal mare e dal vento, si trova fra la spiaggia di Trestraou e la località di Trégastel.

Il sentiero litoraneo che giunge fino a Pors-Rolland è una bella passeggiata che permette di scoprire la punta di questa piccola città, un itinerario considerato uno dei più belli della regione, soprattutto al tramonto. Le spiagge di Ploumanac'h sono senza dubbio fra le più belle della costa di Granito Rosa e offrono scorci unici e pittoreschi.

Nello stesso circondario, molti turisti si rilassano anche sulla spiaggia della Bastille, caletta vicino al porto, e su quella dell'Anse Saint-Guirec, molto pittoresca con le sue grandi rocce rosa in mezzo al mare.

  • Dove si trova: sul versante nord-ovest della Bretagna, nel tratto di costa denominata Granito Rosa. A 2,9 km da La Clartè e 3,7 km da Saint Quay Perros. Facilmente raggiungibile da La Clartè in 5 min di auto o con una passeggiata di mezz'ora. Disponibile anche il servizio bus, linee E e Le Macareux: partenze ogni 2 ore e 20 minuti di tragitto - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax
  • Tipologia: sabbia bianca e rocce di granito rosato

4 - Sables Blancs e Saint-Jean, Douarnenez

A Douarnenez, città dei tre porti (Rosmeur, il grande porto per la pesca delle sardine, Port-Rhû, con il suo museo e la sua collezione di antichi velieri e Tréboul, il porto diportistico), la possibilità di scelta in tema di spiagge è ampia.

Quella di Sables Blancs e quella di Saint-Jean sono le più appetibili. La prima è la più frequentata per la vicinanza di numerosi residence turistici; la seconda, dall'aspetto più selvaggio con il suo cimitero marino sulle alture e le vicine falesie, è ricca di fascino. La baia di Douarnenez è ben riparata ed è rinomata per la pratica degli sport nautici.

Consigliati, in zona, una passeggiare lungo il sentiero di Plomarc'h, antico villaggio di pescatori e artigiani abbandonato e l'isola Tristan (a 300 metri dalla riva) facilmente raggiungibile durante la bassa marea.

  • Dove si trova: Douarnenez, sulla costa nord-ovest, ad una ventina di chilometri a nord di Quimper, in fondo alla baia che separa la penisola di Crozon - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, sport
  • Tipologia: sabbia bianca e falesie

5 - Tahiti Beach, Carantec

La spiaggia di Tahiti, com' è facilmente intuibile, deve il suo nome alla somiglianza con la famosa isola della Polinesia, ed è la più esotica della Bretagna. Da questa spiaggia si gode di una vista mozzafiato sul castello di Toro, un forte costruito in mare aperto per proteggere l'ingresso alla baia di Morlaix. Paesaggio degno di una cartolina.

Thaiti Beach è un gioiello puro in quanto, essendo difficile accedervi, è preservata dal sovraffollamento. Si lascia il mezzo in un piccolo parcheggio sotto i pini e con un'area picnic sito alla fine della strada di Pen al Lan. Da lì si imbocca uno dei percorsi costieri, la scelta è vasta. Il sentiero che si affaccia sulla spiaggia è splendido: orientato a nord-est, non è il più esposto alla luce solare né il meno ventoso.

  • Dove si trova: Carantec, nel nord Finistère. Non è molto facile trovare la spiaggia, meglio avere il GPS! La soluzione più semplice è prendere la route des Plages de Ramatuelle e girare sulla route des Moulins; si arriva così alla zona sud della spiaggia di Tahiti. ATTENZIONE: la spiaggia è chiamata anche spiaggia di Pampelonne La Capilla - Le Pinet - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax
  • Tipologia: sabbia bianca

6 - Beach Trevignon, Trégunc in Finistère Sud

plage de trez bellecFoto di Moreau.henriBeach Trevignon, situata nella città di Trégunc in Finistère Sud, è ideale per nuotare e rilassarsi al sole. Una piccola spiaggia di sabbia bianca lambita da acque che assumono un meraviglioso colore turchese dai primi raggi di sole. il luogo ideale per rilassarsi, prendere il sole e nuotare!

Consigliata una gita nella vicinissima Pointe de Trevignon, luogo particolarmente tipico con numerose e grandi spiagge, stagni e dune. Ogni giorno, verso le 17:00, le navi tornano al piccolo porto di pesca e si svolge una vendita diretta.

  • Dove si trova: Trégunc, in Finistère Sud. Raggiungibile dalla città in 10 min di auto. Disponibile anche il bus linea 13B (20 minuti di tragitto) fino a Plage De Peuren e da lì proseguire per 1 km a piedi - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax
  • Tipologia: sabbia bianca

7 - Grande Spiaggia del Trez, Bénodet

La spiaggia del Trez a Bénodet è la spiaggia principale di questa località bretone. Bella baia di sabbia che si allunga per circa 600 metri in posizione meravigliosa di fronte all'arcipelago Glénan, nel punto dove l'odet, uno dei fiumi più belli di Francia, incontra il mare aperto. Ben servita e ricca di servizi. Sorvegliata durante la stagione estiva (luglio ed agosto) ed attrezzata per le persone disabili. Possibilità di noleggiare delle cabine, centro estivo per bambini e giochi gonfiabili.

Nella zona sud si trovano il Casinó ed il centro di talassoterapia di Bénodet. Nella zona più vicina al porto ci sono un centro nautico e due rampe per la messa in acqua dei natanti. Disponibili diversi parcheggi.

  • Dove si trova: Bénodet, sulla punta meridionale della Bretagna, nel cuore della Riviera bretone. Vicinissima al centro del paese, solo 500 metri, raggiungibile a piedi - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, sport
  • Tipologia: sabbia dorata

8 - Plage de l'Ile Saint-Nicolas, Concarneau Loctudy

La spiaggia dell'isola di Saint-Nicolas, parte dell'arcipelago Glénan, fuori Concarneau Loctudy, Finistere, è considerato il tesoro della Bretagna. Un vero e proprio paradiso che offre di tutto! L'arcipelago Glénan è costituito da sette isolotti intorno a un mare interno dalle acque trasparenti, con spiagge di sabbia bianca che ricordano i paesaggi paradisiaci dei paesi tropicali. Un sogno a occhi aperti! Le isole di Glénan sono conosciute anche per il Centre international de plongée (Centro internazionale di immersioni) e per il Centro nautico di fama mondiale.

Si può salire a piedi in cima all'île Saint-Nicolas, da dove la vista sul mare interno (chiamato la Chambre) e su tutta la costa, è magnifica. Il narciso di Glénan è una specie caratteristica dell'arcipelago. Un fiore unico al mondo: bei fiori bianchi e inodori, piante da 15 a 40 centimetri di altezza. Sull'île Saint Nicolas è stata appositamente creata una riserva naturale per proteggerla. Questa laguna è un paradiso di pace e di una gemma rara in Bretagna.

  • Dove si trova: arcipelago Glénan, fuori Concarneau Loctudy, Finistere. Raggiungere Pointe De Trevignon con mezzo proprio o bus linea 13B e poi imbarcarsi per raggiungere in 15 min l'isola - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, sport
  • Tipologia: sabbia bianca

9 - Grande spiaggia del Quiberon, Port Maria

Situata all'estremità della penisola di Quiberon, di fronte a Belle-Ile-sur-Mer, la località balneare di Quiberon è una delle più rinomate del Morbihan e del sud della Bretagna. La sua vicinanza alla côte sauvage (la costa selvaggia) ne fa una destinazione di primo piano, che permette di alternare il piacere delle camminate ai bagni di sole sulle grandi spiagge di Quiberon.

La spiaggia più bella e frequentata si trova proprio in centro città, a fianco del porto (Port-Maria). Orientata a sud, offre una bella distesa di sabbia e la possibilità di fare il bagno sia con marea bassa che con alta marea. In estate c'è un costante via vai di barche che raggiungono Belle-Ile-sur-Mer e in alta stagione l'accesso alla penisola di Quiberon è molto difficile. Per venire sulle spiagge di Quiberon in giornata non è consigliabile utilizzare l'auto; consigliamo il Tire-Bouchon, un trenino che fa la spola fra Auray e Quiberon.

  • Dove si trova: sud della Bretagna, penisola di Quiberon, di fronte a Belle-Ile-sur-Mer. Raggiungibile con il comodo Tire-Bouchon, trenino-navetta che fa la spola fra Auray e Quiberon - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax
  • Tipologia: sabbia dorata

10 - Spiagge di Lourtuais et di Portuais, Erquy

plage du lourtuais erquy 1Foto di Thérèse GaigéLa località balneare d'Erquy è una destinazione estiva adatta alle famiglie. È molto apprezzata per la sua natura generosa caratterizzata da falesie di arenaria rosa ricoperte di brughiera ed erica.

Le spiagge d'Erquy sono infatti fra le più belle della Bretagna. La maggior parte si trovano a nord, fra il Cap d'Erquy e il porto di les Hôpitaux. Le migliori sono le spiagge di Lourtuais et di Portuais, nascoste in belle cale all'interno di un sito protetto. Si raggiungono a piedi (da 10 a 30 minuti di cammino). Mattino e sera danno il meglio di sè per la luce eccezionale!

Con il cap d'Erquy ed i suoi numerosi sentieri attrezzati, che offrono panorami spettacolari sulla costa, è senza dubbio una delle più belle mete della Bretagna. Nei dintorni di Erquy ci sono numerosi luoghi interessanti, come il celebre Cap Fréhel.

  • Dove si trova: costa ovest, 3,5 km da Erquy. Raggiungibile in 5 minuti si auto oppure con una passeggiata di 30 minuti - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax
  • Tipologia: sabbia bianca

Organizza il tuo viaggio in Bretagna: voli, hotel e tour

mont saint michel unesco 1Scogliere selvagge, coste rocciose, terre di brughiera, boschi misteriosi. Il patrimonio naturale della Bretagna è straordinario e ogni anno attira moltissimi turisti. Ma non è tutto, la regione è ricca di affascinanti leggende e vanta un importante patrimonio architettonico.

Alitalia/CAI e Air France, con i loro partner nazionali, effettuano voli diretti verso gli aeroporti di Rennes (da Torino o Milano), e di Nantes (da Roma e Napoli). Tariffe per agosto da €120,00 a €300,00. Da considerare anche il TGV, il treno ad alta velocità francese (cambio a Parigi). Per esplorare la regione è consigliato il noleggio auto, piuttosto caro: da €236,00 una settimana. Se si parte con la propria auto, la strada più veloce, superato il confine, è l'autostrada per Parigi. E poi seguire le indicazioni per A11 verso Rennes (Milano-Rennes 1.200 km).

Per quanto riguarda gli alloggi, potete trovaretradizionali chambres d'hôtes e classici hotel. Lo stile bretone è un po' campagnolo e le strutture sono semplici. Tariffa media in agosto €80,00 a camera per notte. Sul mare ci sono economici campeggi. Infine, in Bretagna si mangia bene senza spendere molto: menù a 3 portate, €25,00. Per pranzo, gallettes e baguette sono la soluzione più economica.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Francia

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su