Berna Svizzera Giardino Di Rose 2

Cosa vedere a Berna: guida con consigli pratici sulla città

Berna Svizzera Giardino Di Rose 2Berna è una città "green", fulcro europeo d'arte, cultura e storia. Si tratta di una località affascinante, perché senza eccessi è capace di regalare al turista un soggiorno indimenticabile, proponendo opportunità di svago e relax variegate ed adatte a tutta la famiglia. Una destinazione, quindi, perfetta per ogni tipo di viaggiatore, anche per la sua incredibile posizione che permette meravigliose escursioni nei dintorni.

Ma concentriamoci ora sulla città, e scopriamo insieme cosa vedere a Berna con questa guida ricca di consigli pratici sulla città!

Cerchi un hotel a Berna? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Altstadt e Spitalgasse

berna bundeshaus tetti architetturaL'Altstadt è la Città Vecchia di Berna, dichiarata Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Al suo interno ci sono alcune delle attrazioni più importanti della capitale svizzera, come la torre dell'orologio o il Berner Münster, che avremo tempo di scoprire più avanti. Ma non solo monumenti, il centro storico è infatti un vero e proprio gioello: le vie sono incorniciate da tantissimi portici e arcate risalenti al XV e le piazze sono ricche di eleganti fontane. Ogni scorcio merita una foto.

L'Altstadt è attraversata dalla Spittalgasse, una delle vie più importanti di tutto il centro storico, su cui si affacciano palazzi, gallerie d'arte, boutique, negozi e numerosi locali, sotto ai numerosi porticati. I portici rappresentano anche un grande aiuto per visitare la città durante le giornate di pioggia, infatti vi permetteranno di spostarvi senza problemi.

Il cuore di Berna, diviso dalla parte più moderna dal fiume Aar. Dalla stazione ferroviaria centrale 5 min a piedi. La zona è servita da diverse linee del bus e del tram e qui si trova la stazione della funivia Bern Münsterplattform - Ottieni indicazioni

Cerca le fontane più particolari: la Città Vecchia di Berna è ricca di meravigliose fontane, ne vedrete alcune davvero meravigliose. Assicuratevi di non perdere le più belle e particolari, tra cui la Pfeiferbrunnen, la Kindlifresserbrunnen e la Gerechtigkeitsbrunnem!

2 - Zytglogge

zytglogge tower bernFoto di Sergey Ashmarin. La Svizzera è conosciuta per la sua puntualità, quante volte si sente infatti dire "puntuale come un orologio svizzero". E la Torre dell'Orologio della città, il Zytglogge, è forse l'emblema della sfrenata passione degli Elvetici per la precisione oraria.

Questa iconica torre è visitabile anche internamente. Entrando vi sembrerà di tornare indietro nel tempo, con le travi di legno e i muri in pietra. Inoltre potrete vedere da vicino i meccanismi del famoso orologio. Potrete infine raggiungere la parte più alta della torre, percorrendo 130 gradini, e ammirando così tutto il centro storico dall'alto.

Assisti allo spettacolo dell'orologio: allo scoccare di ogni ora, l'orologio astronomico offre al visitatore uno spettacolo unico! Le statuine di orsi e umani si muovono, danzando al ritmo del carosello.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Bim Zytglogge 1, nell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico e dalla stazione ferroviaria (900 m, 11 min). Fermata bus e tram di riferimento Zytglogge - Ottieni indicazioni
  • Orari: esterno sempre accessibile / interno solo tramite visita guidata, ogni giorno ore 14:30
  • Costo biglietto: esterno e spettacolo gratis / per visita guidata consultare sito ufficiale

3 - Munster Kirche

ma nster berna notte svizzera cittaSvetta sulla brillante Berna la Munster Kirche, la cattedrale gotica risalente al XV secolo, la cui costruzione è terminata nel XIX secolo. Si tratta del principale edificio evangelico riformato della città e fu costruita sopra una precedente Chiesa seguendo il progetto dell'ingegnere Matthaus Ensinger.

La prima cosa che attirerà il vostro sguadro è il grande portale d'ingresso, che raffigura il Giudizio Universale, su cui sono accuratamente scolpite 294 figure. L'interno è maestoso tanto quanto l'esterno, con tre grandi navate e 5 meravigliose vetrate, scolpite tutti da autori diversi. Infine, troviamo il campanile, al cui interno è custodita la campana più grande della Svizzera!

Sali sul campanile: dalla cima potrete ammirare la vista più bella su tutto il centro storico e i dintorni di Berna! Assicuratevi quindi di non perdervi questa parte della Chiesa: per raggiungere la cima dovrete salire per ben 312 scalini, ma la fatica sarà assolutamente ripagata dalla vista.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Münsterplatz 1, nell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico, come dal Zytglogge (350 m, 4 min) e dalla stazione ferroviaria (1,2 km, 14 min). Fermata bus di riferimento Rathaus - Ottieni indicazioni
  • Orari: orari variabili in base alle giornate e alla stagione, lun-sab generalmente 10:00-15:30/17:00, dom dalle 11:30
  • Costo biglietto: gratis

4 - Bärenpark

baerenpark bernFoto di Хрюша. Subito fuori dal centro storico c'è un'attrazione da non perdere assolutamente: la fossa degli orsi, ovvero il BärenparkI. Si tratta di una delle tappe obbligatorie del soggiorno a Berna. Qui vivono quattro esemplari d'orso bruno, che vivono la propria quotidianità mangiando, giocando tra loro e riposando, sotto gli occhi estasiati dei visitatori. Si tratta di una vera e propria famiglia, con la mamma, il papà e i due cuccioli nati nel 2009.

Il Bärenpark è una sorta di dimostrazione d'amore della città elevetica alla natura e alla straordinaria specie faunistica, troppo spesso minacciata dalla crudeltà dell'uomo. Il parco è infatti una riproduzione fedele dell'habitat naturale degli orsi, con un piccolo bosco, delle grotte ed uno stagno.

L'area è sempre aperta e sempre visibile dall'esterno. Si trova a due passi dal centro storico, in Grosser Muristalden 6. Si raggiunge facilmente dalla Berner Münster (750 m, 9 min) attraversando il Nydeggbrücke. Fermata bus di riferimento Bärenpark - Ottieni indicazioni

Scopri il simbolo di Berna: l'orso sta molto a cuore alla città ed è il simbolo della capitale svizzera. Ma vi siete mai chiesti il perchè? Secondo una leggenda, Berthold V di Zahringen, il fondatore della città, uccise qui un orso. E Bern deriva proprio da Bär, che in tedesco vuol dire "orso".

5 - Paul Klee Center

bern zentrum paul klee 1Foto di Krol:k. Fuori dal centro, nella periferia di Berna, potrete visitare il Paul Klee Center, dedicato a Paul Klee, ritenuto universalmente uno dei mostri sacri e dei maestri dell'arte europea e non solo. Il museo che la città ha deciso di dedicargli, costruito nel 2005, è suggestivo tanto esternamente (l'architettura del Paul Klee Center, progettato dall'italiano Renzo Piano, ricorda una collina) quanto al suo interno, con una vastissima collezione di opere del pittore svizzero-tedesco, tra cui le celeberrime "Donna con il parasole" e "Case di St. Germain".

Ma non solo gli interni, anche l'esterno merita una visita con calma: il museo è infatti circondato da un ampio parco, ideale per passeggiare nelle belle giornate. Qui potrete trovare diversi sentieri che corrono tutto intorno, se ne contano 18 e hanno tutti il nome di uno dei capolavori di Klee.

Scopri tutti gli eventi: si tratta di un vero e proprio centro d'arte, un punto d'incontro e di ritrovo! Il centro ha un grande programma con diversi eventi di musica, letteratura e teatro. Date un'occhio a cosa c'è in programma durante la vostra permanenza sul sito ufficiale.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Monument im Fruchtland 3, nella periferia di Berna. Raggiungibile anche a piedi dalla Fossa degli Orsi (1,5 km, 22 min). Più semplice dal centro con il bus diretto linea 12 fino a fermata Zentrum Paul Klee (15 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero 20,00 CHF (€18,60), senior 18,00 CHF (€16,70), ridotto fino 16 anni 7,00 CHF (€6,50)

6 - Rosengarten

berna svizzera giardino di rose 2Originariamente concepito come cimitero, oggi Rosengarten è un enorme giardino ricco di statue, rose e altre specie floreali. Un luogo ideale per rilassarsi, magari leggendo un bel libro vicino allo stagno che circonda l'area o godendosi la vista sulla città medievale. Si tratta inoltre del parco più bello di tutta Berna, sia per la sua bellezza sia per la meravigliosa vista che regala!

Al Rosengraten ogni stagione è speciale: in primavera potrete assistere alla fioritura dei ciliegi, in estate fioriscono più di 250 specie, in autunno tutto si tinge dei colori caldi e inizia il fenomeno del foliage, in inverno potrete passeggiare e ammirare la città ricoperta di neve. Si tratta, inoltre, di un luogo davvero molto romantico, che al momento del tramonto da il meglio di se!

Si trova in Alter Aargauerstalden 32, sulla sponda opposta rispetto all'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi dal centro storico (1,2 km, 17 min).Fermata bus di riferimento Rosengarten - Ottieni indicazioni

Goditi un pranzo con vista: vi consigliamo di fermarvi a pranzo o cena al Restaurant Rosengarten, uno dei migliori ristoranti della città, con una meravigliosa vista su Berna e dove poter assaggiare piatti locali, tra cui un'eccezionale Fondue.

7 - Bundeshaus

berna parlamento svizzeraSito nella movimentata Bundesplatz, cuore pulsante della città, troviamo il palazzo del Parlamento, il Bundeshaus. Edificio imponente, costruito in stile rinascimentale, ospita al suo interno le due camere del Parlamento svizzero, i luoghi di riunione del Consiglio Nazionale e il Consiglio degli Stati, una biblioteca federale e le sedi di molteplici agenzie federali.

Ma non ricopre solo un luogo politico, perché il Bundeshaus è anche un luogo di incontro e intrattenimento per tutta la popolazione! Nella piazza si tengono infatti tantissime manifestazioni ed eventi, oltre ai bellissimi Mercatini di Natale, dove potrete fare acquisti e assaggiare specialità locali!

Organizza la visita: si possono visitare anche gli interni, ma trattandosi comunque di un palazzo governativo, ovviamente le visite saranno guidate e, soprattutto, a numero chiuso.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Bundesplatz 3, nell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi a ogni punto del centro storico e dalla stazione ferroviaria (700 m, 9 min). Fermata bus di riferimento Bundesplatz - Ottieni indicazioni
  • Orari: visite guidate mar-sab, uno o due turni a giornata. In italiano il sabato. Consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: gratis. Prenotazione tramite sito ufficiale

8 - Einstein Haus

einsteinhouseinbernFoto di N2100. Tra il 1903 e il 1905 il celebre "papà" della teoria della relatività Albert Einstein ha soggiornato nella capitale svizzera, in un piccolo appartamento a Kramgasse. Oggi, l'abitazione è diventata una piccola casa-museo, ricca di pannelli informativi e dotata di un poiettore che trasmette un documentario sulla vita del grande genio.

E' proprio qui che Einstein ha sviluppato la propria teoria, capovolgendo le idee sullo studio del tempo e dello spazio. Al secondo piano potrete vedere mobili d'epoca, quadri e diversi oggetti appartenenti alla famiglia Einstein, oltre a testi scritti da Einstein stesso. Una visita molto interessante per comprendere la sua vita quotidiana!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Kramgasse 49, nell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi a ogni punto del centro storico e dalla stazione ferroviaria (1,1 km, 13 min). Fermata bus di riferimento Zytglogge - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 6,00 CHF (€5,60), studenti 4,50 CHF (€4,20), ridotto fino 15 anni 3,00 CHF (€2,80)

9 - Tierpark Dahlholzli

tierpark dahlholzli bernFoto di RicciSpeziari~commonswiki. Gli Svizzeri dimostrano ancora una volta la loro devozione alla natura e all'universo animale con il Tierpark Dahlholzli, un grande parco-zoo lontanissimo dal "nostro" concetto di zoo. All'interno dell'area, pensata per grandi e piccini, sono ospitate tantissime specie animali.

Vale la pena tuffarsi in questo piccolo mondo alternativo, dove l'uomo può entrare in contatto con la parte più "selvaggia" di Berna, senza rinunciare ad aree gioco e all'immancabile ristorantino. Questo luogo si concontra principalmente sugli animali che vivono in Svizzera, o che hanno vissuto qui nel corso dei secoli, regalandovi così un'ampia panoramica sulla fauna locale.

Visita con i bambini: qui potrete avvicinarvi agli animali, accarezzarli e conoscere di più sulla loro vita. Una vera esperienza a 360° per tutta la famiglia.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Tierparkweg 1, a sud dell'Altstadt, affacciato sul fiume Aar. Dal centro storico, bus diretto linea 19 fino fermata Ka-We-De (6 min), poi 5 min a piedi fion l'ingresso - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni, da marzo a ottobre 8:30-19:00, da novembre a febbraio 9:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 10,00 CHF (€9,30), ridotto 6,00 CHF (€5,60), famiglia 24,00 CHF (€22,30)

10 - Kunstmuseum Bern

kunstmuseum bernFoto di Kunstmuseum Bern. Il Kunstmuseum Bern è il più antico museo d'arte svizzero, oltre ad essere un vasto "contenitore" d'opere pittoriche, scultoree, fotografiche, con stili che spaziano dal Trecento ai giorni d'oggi. Il Kunstmuseum offre al visitatore una collezione composta da oltre 50.000 opere permanenti, oltre ad ospitare svariate mostre in ogni momento dell'anno.

Si tratta di un museo di fama mondiale, grazie anche alle opere di Picasso, Paul Klee, Ferdinan Hodler e meret Oppenheim, ma anche tanti altri. Un vero e proprio paradiso per gli amanti dell'arte, ma anche per chi vuole godersi qualche ora ad ammirare delle opere davvero uniche.

Segui un percorso ad hoc: il museo offre ai propri visitatori tour ed esperienze pensate appositamente per ogni categoria. Non il solito tour guidato, qui potrete scegliere il tour privato o pubblico, se siete in famiglia avrete a disposizione il tour "kids & family" e per i più giovani il tour "Young people".

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Hodlerstrasse 8, 3011 Bern, Svizzera, nell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi a ogni punto del centro storico e dalla stazione ferroviaria (850 m, 10 min). Fermata bus di riferimento Bollwerk - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar 10:00-21:00, mer-dom 10:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero 10,00 CHF (€9,30), ridotto 7,00 CHF (€6,50)

11 - Torre Käfigturm

svizzera berna kafigturmLa Torre Käfigturm era l'antica porta di accesso alla città e si trova lungo Marktgasse. Nei secoli ha ricoperto diversi ruoli, per un priodo anche quello di Torre dell'Orologio quando il Zytglogge rimase danneggiato da un incendio. La sua storia in passato è stata piuttosto travagliata, ma oggi è un vero e proprio simbolo di democrazia, condivisione e scambio.

Nel passato questa fu una prigione, tanto che Käfigturm vuol dire proprio Torre delle prigioni. Dal 1999 è però diventato il centro e la sede del Forum Politico della Confederazione e qui si tengono dibattiti politici e numerosi eventi, mostre ed incontri sempre sulla politica e su tutto ciò che ruota attorno. Oggi è possibile visitarne gli interni durante mostre ed eventi e, nonostante i secoli trascorsi e i diversi lavori di recupero o restauro, sulle pareti potrete ancora notare i disegni di chi fu imprigionato tra queste mura.

Scopri la sua storia attraverso i libri: se amate la storia e in particolare i racconti e le testimonianze di chi ha visuto in prima persona la prigionia, consultate i Turmbücher, ovvero i Libri della Torre. Qui sono raccolte storie di omicidi, furti e crimini delle persone imprigionate, oltre ad interrogatori, sentenze e confessioni. Tutte le info sul sito ufficiale.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Marktgasse 67, nell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi a ogni punto del centro storico e dalla stazione ferroviaria (600 m, 7 min). Fermata bus e tram di riferimento Bärenplatz - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun 14:00-18:00, mar-ven 10:00-18:00, sab (solo mostre) 10:00-16:00
  • Costo biglietto: variabile in base a mostre ed eventi, consultare il sito ufficiale

12 - Bernisches Historisches Museum ed Einstein Museum

bern historisches museumFoto di Krol:k. Poco fuori dal centro storico si trova il Bernisches Historisches Museum, ovvero il Museo Storico di Berna, e la sua struttura incorpora anche l'Einstein Museum, museo dedicato ad Albert Einstein.

Il Bernisches Historisches Museum si compone di ben 10 collezioni permenenti che parlano di storia, archeologia ed etnografia. Dalla preistoria all'egitto, dall'arte indiana al Medio Oriente: con circa 500.000 oggetti, questo museo è uno dei più importanti di tutta la Svizzera. Ovviamente, non manca una sezione dedicata esclusivamente alla città, partendo dalla sua nascita e attraversando tutte le epoche.

L'Einstein Museum è invece dedicato esclusivamente al famoso fisico, che visse a Berna per un periodo della sua vita. Potrete scoprire di più sulla sua persona grazie a film di animazioni e mostre interattive, che rendono questo museo adatto anche ai più piccoli!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Helvetiapl. 5, a sud dell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a pieid dal centro storico e dal Zytglogge (550 m, 7 min). Fermata bus e tram di riferimento Helvetiaplatz - Ottieni indicazioni
  • Orari: Bernisches Historisches Museum ed Einstein Museummar-dom 10:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: Bernisches Historisches Museum intero 13,00 CHF (€12,00), ridotto 8,00 CHF (€7,40) / Einstein Museum intero 18,00 CHF (€16,70), ridotto 13,00 CHF (€12,00) / Mostre temporanee costo variabile, consultare il sito ufficiale

13 - Monte Gurten

gurtenbahn monte gurtenFoto di MOs810. Ma Berna, oltre a meravigliose attrazioni nel centro storico, si trova in un contesto paesaggistico unico e meraviglioso, che merita di essere esplorato! A partire dal Monte Gurten, il monte a sud della città, chiamato anche la Montagna di Casa dagli abitanti di Berna. Un vero e proprio paradiso, oltre che luogo di fuga per una giornata tra la natura.

Qui, infatti, le attività da fare sono davvero tantissime, sia in estate che in inverno. Nella bella stagione ci sono diversi sentieri trekking, tantissimi eventi e anche un festival musicale, il Gurtenfestival, che richiama persone da tutto il Paese e che si tiente a metà luglio. In inverno, inutile dire che questo luogo diventa meta prediletta di sci, con impianti sciistici e attività anche per i più piccoli.

L'esperienza è inclusa nel soggiorno: pernottando una notte negli hotel di Berna, avrete il diritto al Bern Ticket, che permette di circolare liberamente su tram e bus nelle zone 100 e 101, quelle di maggiore interesse turistico. Ma non solo: nel biglietto è inclusa anche la funicolare Gurten!

  • Come arrivare: a 3 km a sud dal centro città. Punto di partenza del monte è la funivia Wabern (Gurtenbahn), raggiungibile dal centro con tram linea 9 (10 min fino fermata Wabern). Poi salita in funivia o a piedi (1 h fino la cima) - Ottieni indicazioni
  • Orari: Monte Gurten sempre accessibile / Funivia Gurten lun-sab 7:00-23:30, ultima discesa 23:45 (ogni 15 min), dom e festivi 7:00-20:00, ultima discesa 20:15 (partenze ogni 15 min)
  • Costo biglietto: Monte Gurten gratis / Funivia Gurten 6,00 CHF (€5,60), a/r 10,50 CHF (€9,70)

14 - Interlaken

interlaken pia difficile harder kulmUn altro luogo a due passi da Berna da non perdere assolutamente è l'Interlaken, che letteralmente vuol dire "tra i laghi". Questo comune si trova infatti in una bellissima cornice, tra i laghi alpini di Thun e di Brienz. Un paesaggio meraviglioso in ogni stagione, anche in inverno con la neve.

Qui potrete darvi a diverse attività! Chi vuole darsi alle visite turistiche, qui potrà visitare il Castello di Oberhofen sul Lago di Thun, con una meravigliosa vista sulle Alpi circostanti. Chi invece ama lo sport e l'adrenalina potrà darsi al rafting, alla canoa o anche al volo in parapendio in tandem o al paracadutismo! E se avete abbastanza tempo a disposizione, vi consigliamo anche un tour a Jungfraujoch, sul tetto d'Europa!

L'Interlaken si trova a 60 km da Berna. Facilmente raggiungibile in auto tramite A6 (45 min) o con i mezzi pubblici, con il treno diretto linea Interlaken Ost (Bern-Interlaken-West, 47 min, a tratta 14,00 CHF/€13,00) - Ottieni indicazioni

Altre attrattive da visitare

svizzera berna citta riverLe escursioni e attrazioni viste fino ad ora sono quelle che devono rientrare assolutamente in un itinerario alla scoperta di Berna! Ma, oltre a queste, ci sono altre diverse attività da fare in base ai propri interessi e al tempo a disposizione.

Ad esempio, se amata la natura Berna è la destinazione giusta per voi, anche per il meraviglioso contesto in cui si trova. Approfittate anche di una visita al Botanischer Garten (gratis) e ai tanti parchi della città, come il Kleine Schanze o l'Eichholz, quest'ultimo preso d'assalto dai locals in estate per un tuffo nel fiume. In città si trova anche il museo dedicato all'alpinismo, l'Alpines Museum der Schweiz (a tutte le mostre 18,00 CHF/€16,70).

Gli amanti della storia potranno visitare anche il Berner Rathaus, ovvero il municipio della città, con una parte aperta al pubblico (orari e costi variabili in base alle disponibilità, consultare il sito ufficiale), o il Naturhistorisches Museum Bern, il museo di storia naturale (10,00 CHF/€9,30). Vicino a quest'ultimo si trova anche il Museum für Kommunikation, ovverio il museo delle comunicazioni (15,00 CHF/€13,90).

6 cose da fare a Berna

Relax a Freibad Marzili
Restaurant Kornhauskeller
Lorrainebrücke
Ristorante Marzilibrucke sulla Funivia
Statua di Einstein
Einstein au Jardin
1/6

  1. Relax a Freibad Marzili: se visitate Berna nella bella stagione, prendetevi un pomeriggio per rilassarvi in questa piscina pubblica, accessibile gratuitamente, incorniciata da giardini e alberi e con una bella vista sulla città. Si tratta di uno dei luoghi preferiti dai locali
  2. Cena al al Restaurant Kornhauskeller: compleatamente arredato in stile barocco, è uno dei ristoranti più lussuosi e cari della città, ma il costo vale assolutamente l'esperienza
  3. Selfie sul Lorrainebrücke: dal ponte si ammira una meravigliosa vista sul fiume e sulla città! Incredibile in ogni stagione, in inverno ricoperto di neve, in autunno con gli alberi completamente rossi. Impossibile non scattarsi un selfie con i propri compagni di viaggio qui
  4. Assaggiare la Fondue sulla funivia: non si può lasciare Berna senza aver assaggiato la sua Fondue, ovvero il piatto invernale per eccellenza della città! E l'esperienza diventa ancora più bella se cenerete in una cabinovia del Ristorante Marzilibrucke. Consigliamo la prenotazione, in quanto è sempre molto richiesto
  5. Selfie con Einstein: nel parco del Museo Storico di Berna, nella parte del Museo di Einstein, si trova una panchina con una statua a grandezza naturale di Albert Einstein. Sedetevi vicino a lui e scattate una foto ricordo
  6. Caffè e artigianato a Münsterplattform: fermatevi a bere un caffè al Einstein au Jardin, sulla terrazza della Cattedrale. Inoltre, ogni sabato del mese qui si tiene il mercato dell'artigianato, con oltre 100 bancarelle tra cui passeggiare

Organizza il tuo soggiorno a Berna: voli e hotel

berna svizzera cittBerna, come tutta la Svizzera, non è una destinazione economica! Però ci sono delle agevolazioni da non sottovalutare: per chi soggiorna almeno una notte in città i mezzi pubblici sono gratuiti! Per raggiungere la città, la soluzione migliore è arrivare in auto se partite dal Nord Italia (Milano 350 km, 4 h 30 min; Torino 322 km, 3 h 45 min; Venezia 612 km, 6 h 40 min). In alternativa, dovrete volare al Flughafen Bern.

La zona migliore in cui alloggiare è il centro storico (confronta gli alloggi su booking), con una vasta gamma di opzioni, anche se i costi non sono propriamente economici. Se arrivate in auto, potete decidere di soggiornare nei dintorni. Soggiornando nel centro storico, potrete tranquillamente spostarvi a piedi per la maggior parte del tempo e, tra le sue vie, si concentra anche la movida notturna, con numerosi locali punto d'incontro di tutti gli abitanti della città.

Se viaggiate in famiglia, Berna è una destinazione decisamente adatta per i più piccoli, per vie delle grandi aree verdi e delle tante attrazioni anche a loro dedicate, come il Bärenpark o il Rosengarten. In estate, potrete rilassarvi con tutta la famiglia nel grande spazio pubblico Freibad Marzili!

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Marzo 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 141 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Berna

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su