Washington Dc C Citta Urbano 6 Washington, nonostante sia la capitale degli Stati Uniti d'America, è una città a misura d'uomo! Il punto centrale per un turista è sicuramente il National Mall, il cuore di Washington, che custodisce alcune delle attrazioni più importanti della città! Un weekend è perfetto da dedicare alla capitale americana: scopriamo insieme come organizzare il perfetto itinerario di Washington DC in 3 giorni!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Washington DC

Prima volta a Washington? Lasciati guidare: scopri la città salendo sull'autobus turistico oppure partecipa ad un City Segway Tour con una guida locale! In questo modo potrai ambientarti e scoprire aneddoti interessanti sulle attrazioni principali.

Giorno 1

  • Distanza percorsa: 7,4 km
  • Luoghi visitati: White House Visitor Center (gratis), Casa Bianca (esterno), United State Capitol, National Museum of Air and Space (gratis), National Mall (gratis), Washington Monument ($1,00/€0,90), Lincoln Memorial
  • Dove mangiare: Pranzo presso Sweetgreen Capitol Hill (Ottieni indicazioni), Cena presso Founding Farmers DC (Ottieni indicazioni)

1 - White House Visitor Center e Casa Bianca

la casa bianca washington dc 3 Iniziate la giornata da uno dei simboli di Washington e degli USA: la famosa Casa Bianca. Fermatevi prima però a conoscere la sua storia al White House Visitor Center (7:30-16:00; ingresso gratuito). Questo centro visite vi permetterà di conoscere quali sono stati i diversi Presidenti americani, ammirare foto e testimonianze di questo luogo e conoscere tutta la sua storia

Conclusa la visita, attraversate a piedi il meraviglioso The President's Park fino ad arrivare proprio davanti alla Casa Bianca, la residenza del Presidente degli Stati Uniti! Il centro visite e la White House distano appena 10 min a piedi. Raggiungete questa attrazione la mattina presto, in questo modo potrete scattarvi una foto davanti ai cancelli senza troppi turisti e visitatori presenti.
VEDI ANCHE: Visita alla Casa Bianca: come arrivare, prezzi e consigli

Come visitare la Casa Bianca all'interno? Difficile, ma non impossibile. Il procedimento è lungo e laborioso: dovrai infatti inviare, almeno 21 giorni prima, una richiesta formale all'Ambasciata Italiana di Washington, indicando nomi, dati personali e periodo di riferimento.

2 - United State Capitol

washington state capitol A Washington DC c'è un altro ufficio governativo in parte aperto al pubblico: stiamo parlando dello United State Capitol, ovvero il Campidoglio (lun-sab 8:30-16:30; ingresso gratuito). Per raggiungerlo avrete principalmente due alternative: utilizzare il servizio Uber tramite apposita app, davvero molto comodo (10 min), oppure godervi una passeggiata di 30 min, passando accanto ad edifici come la National Gallery of Art.

Lo United State Capitol è visitabile solo tramite visita guidata, da prenotare per tempo per garantirsi un posto (si esauriscono facilmente!). La visita vi porterà alla scoperta dell'area storica del Capitol e potrete visitare la Crypte, una delle aree più antiche dell'edificio, la Rotunda, ovvero la grande cupola centrale, e la Statuary Hall, una grande sala circolare ricca di dipinti e sculture di importanti personaggi della storia americana. Un'esperienza davvero unica!
VEDI ANCHE: Visita al Campidoglio: come arrivare, prezzi e consigli

Partecipa ad un tour tra gli uffici governativi: se ti affascina la storia e la politica degli Stati Uniti, allora ti consigliamo di partecipare ad un tour degli archivi nazionali, dove potrai visitare all'interno gli Archivi Nazionali e il Campidoglio, ma anche tutti i memoriali del National Mall!

3 - National Museum of Air and Space

national air and space museum washington Foto di xiquinhosilva. Dopo un veloce pranzo, visitate uno dei tanti musei gratuiti che si affacciano nel National Mall, il viale principale della città. Noi vi consigliamo il National Musum of Air and Space, a circa 10 min a piedi dal Campidoglio (tutti i giorni 10:00-17:30; ingresso gratuito).

Il National Museum of Air and Space è il museo più popolare tra i musei Smithsonian, un istituto di istruzione e ricerca con sede a Washington. In particolare, questo museo è dedicato all'aviazione e ai voli spaziali ed è il più importante al mondo nel suo genere. Una volta varcato l'ingresso sarete subito accolti da numerosi modelli di aeroplani appesi al soffitto, mentre durante la visita potrete scoprire come è avvenuto lo sbarco sulla luna, ammirare diverse uniformi da astronauta e conoscere lo spazio tramite diverse postazioni interattive.
VEDI ANCHE: Cosa vedere allo Smithsonian di Washington: orari, prezzi e consigli

Scatta una foto davanti al Wright Flyer: al secondo piano del museo potrai trovare il primo mezzo motorizzato più pesante dell'aria ad aver eseguito un volo controllato, nel lontano 1903. Si tratta di un vero e proprio pezzo di storia, non perdertelo!

4 - National Mall e Washington Monument

washington dc c citta urbano 6 Conclusa la visita al National Museum of Air and Space, dedicate il resto del pomeriggio alla visita del famoso National Mall, il viale verde e alberato lungo ben 3 km, dove si trovano le principali attrazioni della città. Ammirate i numerosi musei dall'esterno, che avrete modo di visitare nei prossimi giorni, e godetevi la natura e la tranquillità che si respira in questa zona.

Raggiungete poi il famoso Washington Monument, l'obelisco simbolo dell'America, situato ad appena 15 min dal National Museum of Air and Space. Apparso in numerosi film, è alto circa 169 m e si tratta della struttura più alta della città. Non limitatevi ad ammirarlo dall'esterno: il Washington Monument è infatti aperto al pubblico e dalla sua cima si ammira una vista spettacolare su tutta Washington (tutti i giorni 9:00-17:00; ingresso gratuito in loco, prenotazione $1,00(€0,90). Come per il Campidoglio, è necessario prenotare l'ingresso in anticipo, in quanto gli accessi giornalieri sono limitati.

Prenota il tuo ingresso: le soluzioni per assicurarsi un posto sono due, la migliore è sicuramente prenotare direttamente sul sito ufficiale, la seconda è raggiungere l'obelisco la mattina all'apertura e comprare il biglietto per l'ora della visita. La prima è sicuramente la migliore e la più comoda!

5 - Lincoln Memorial

washington dc lincoln memorial Infine, concludete la giornata raggiungendo il famoso Lincoln Memorial, uno dei due punti estremi del National Mall. Dal Washington Monument potrete raggiungerlo tranquillamente a piedi in circa 15 min. Per raggiungere la vostra destinazione passerete vicino ad alcuni importanti memoriali, come il World War II Memorial, il Korean War Veterans Memorial e il Vietnam Women's Memorial, fermatevi ad ammirarli tutti.


Il Lincoln Memorial è un monumento conosciuto in tutto il mondo costruito in onore di Abrahm Lincoln, ovvero il sedicesimo Presidente degli Stati Uniti. Uno dei momenti migliori per visitarlo è proprio il tramonto, in quanto i colori del cielo si rifletteranno sulla Lincoln Memorial Reflecting Pool, la grande vasca d'acqua che si trova davanti al memorial. Il monumento è sempre aperto e accessibile, ma ogni giorno, generalmente tra le 9:30 e le 22:00, potrete trovare i ranger, pronti a rispondere a tutte le vostre domande e curiosità, sia sul monumento che sul Presidente.

Goditi la bellezza del National Mall di notte: quando i monumenti sono tutti illuminati. Prendi parte ad un giro in tram tra i monumenti al chiaro di luna, un'esperienza davvero bellissima!

Giorno 2

  • Distanza percorsa: 8,7 km
  • Luoghi visitati: Thomas Jefferson Memorial, United States Botanic Garden (gratis), National Museum of Natural History (gratis), Washington Downtown, Georgetown
  • Dove mangiare: Pranzo presso Pavilion Café (Ottieni indicazioni), Cena presso Martin's Tavern (Ottieni indicazioni)

1 - Thomas Jefferson Memorial

memoriale di thomas jefferson E se il primo giorno l'avete concluso al Lincoln Memorial, iniziate questa seconda giornata dal Thomas Jefferson Memorial, monumento costruito in memoria del Presidente Jefferson. Si trova sempre nel lato occidentale del National Mall, fermata bus di riferimento East Basin Drive SW at Jefferson Memorial.

Thomas Jefferson fu un'importantissima figura della storia americana: terzo Presidente degli Stati Uniti, fu un importante statista e uno degli autori della Dichiarazione d'Indipendenza. Il suo memoriale è in stile neoclassico, ricorda il Pantheon di Roma e al suo intero custodisce una statua in bronzo del Presidente. Fermatevi ad ammirare anche la location: sarete sulla sponda del meraviglioso lago Tidal Basin. In primavera è davvero imperdibile, in quanto è interamente circondato da alberi di ciliegio.

Goditi un giro in barca sul lago: raggiungi il Tidal Basin Paddle Boats, sempre sulla sponda e a meno di 10 min a piedi dal memoriale, e noleggia una barchetta. Goditi un meravigliosi giro sul lago, ammirando i diversi memorial. Costo noleggio da $28,00/h (€25,70) per 4 persone, consulta il sito ufficiale.

2 - United States Botanic Garden

united states botanic garden washington Foto di Farragutful. Per la seconda metà della mattinata raggiungete i meravigliosi United States Botanic Garden, uno dei giardini più antichi del Paese (tutti i giorni 10:00-17:00; ingresso gratuito). Dal Jefferson Memorial potrete raggiungerlo a piedi in circa 30 min passeggiando lungo il National Mall oppure con il servizio Uber (5 min).

Lo United States Botanic Garden, situati vicino al First Ladies Water Garden e aperti nel 1820, sono nati con lo scopo di preservare e valorizzare la diversità di tutte le piante conservate, oltre a promuovere uno stile di vita sostenibile. All'interno della struttura potrete trovare il Giardino dei Bambini, l'area con le piante medicinali e quella delle orchidee, il giardino primordiale e aree dedicate a diverse zone, come le Hawaii, la giungla e i deserti.

Opzione B al National Museum of the American Indian (tutti i giorni 10:00-17:30; ingresso gratuito). Se non siete interessati alla visita del giardino botanico, proprio accanto potrete trovare questo museo dove conoscere la storia e la cultura delle popolazioni indigene delle Americhe. Il museo si sviluppa su 4 piani tematici, con interessanti mostre ed esposizioni.

us capitol and grant memorial Foto di Martin Falbisoner. Scatta una foto davanti all'Ulysses S. Grant Memorial: il meraviglioso monumento commemorativo bellico che si trova accanto al giardino botanico. Scatta la foto da Union Square, in modo da avere nell'inquadratura il monumento, il Campidoglio e anche la Capitol Reflecting Pool.

3 - National Museum of Natural History

museo storia naturale washington Dedicate la prima parte del pomeriggio al National Museum of Natural History (ti giorni 10:00-17:30; ingresso gratuito), altro fantastico museo dell'istituto Smithsonian. Dallo United States Botanic Garden potrete raggiungerlo in meno di 20 min attraversando il National Mall.

Si tratta di uno dei musei più visitati di Washington DC e l'intera collezione conta circa 125 milioni di pezzi, tra fossili, rocce, meteoriti, animali, vegetali e tanto altro. Si compone di tre diversi piani, ricchi sia di collezioni permanenti che di mostre temporanee ed è un museo anche perfetto da visitare in famiglia. Inoltre, è stata la location del film "Una notte al museo 2 - La fuga" con Ben Stiller, uscito nel 2009!

Opzione B alla National Gallery of Art (lun-sab 10:00-17:00, dom 11:00-18:00; ingresso gratuito). Se non siete particolarmente interessati alla visita del museo, proprio accanto potrete trovare la National Gallery of Art, uno dei più importanti al mondo nel suo genere. La sua pinacoteca è la più vasta e completa di tutti gli Stati Uniti e le opere ricoprono quasi settecento anni di storia dell'arte.

Un'ulteriore alternativa: accanto al National Museum of Natural History troverai anche il National Museum of American History, dedicato alla storia degli Stati Uniti d'America, molto interessante se ami il genere. Tutti i giorni 10:00-17:30, ingresso gratuito.

4 - Washington Downtown

washington downtown 1 Foto di AgnosticPreachersKid. Conclusa la visita al museo da voi scelto, raggiungete il quartiere Dowtown, il cuore della città. Dal National Museum of Natural History potrete raggiungerlo a piedi in circa 25 min o con i bus linea 32, 33 o 36 da Pennsylvania Ave NW & 10th St NW alla fermata I St & 15th St NW (5 min).

E' un importante centro culturale, con numerosi musei e gallerie d'arte, ma è soprattutto il centro finanziario di Washington, pertanto vi consigliamo di visitarlo nella seconda metà del pomeriggio, quando si verifica il via vai di numerosi uomini e donne d'affari, lobbisti e professionisti. Inoltre, nei locali nella zona più vicina la Casa Bianca si ritrovano i politici una volta concluso il proprio lavoro. Godetevi una passeggiata tra i grattacieli, visitate la particolare Cathedral of St. Matthew the Apostle (tutti i giorni 6:30-18:30; ingresso gratuito) e godetevi l'atmosfera da grande città che qui si respira.

Soggiorna a Washington Downtow: è sicuramente uno dei quartieri migliori dove alloggiare a Washington, grazie alla sua posizione centrale, alla vicinanza al National Mall e ai numerosi collegamenti dei trasporti. Se volete risparmiare, potete soggiornare nella vicina Chinatown.

5 - Georgetown

georgetown from roosevelt island Foto di https://www.flickr.com/people/pong/. Infine, per cena e per trascorrere la serata raggiungete il quartiere Georgetown, ovvero l'anima trendy e giovane di Washington! Per raggiungerlo potrete prendere il bus diretto linea 33 dalla fermata I St & 17th St NW, vicino alla Casa Bianca, fino alla fermata M St. NW / 31St St.

Georgetown è uno dei quartieri più caratteristici della capitale americana, ricco di locali, ristoranti e negozi di design. E' anche una delle zone più vivaci in quanto è il quartiere universitario. Per la vostra serata concentratevi lungo M Street, la via principale, ricca di locali di ogni tipo.

Trascorri la serata a Georgetown: fermati a cena da Martin's Tavern, un ristorante tipico americano. Per il dopo cena, invece, avrai l'imbarazzo della scelta. Tra i locali più frequentati ci sono il The Alex at the Graham e L'Annexe, per un bicchiere di vino l'ENO Wine Bar, per l'atmosfera da pub il Mr Smiths of Georgetown. E per un'atmosfera elegante con una splendida vista raggiungi il CUT Above.

Giorno 3

  • Distanza percorsa: 21,5 km
  • Luoghi visitati: Pentagono (gratis), Arlington National Cemetery (gratis), Washington Downtown
  • Dove mangiare: Pranzo presso Shake Shack (Ottieni indicazioni), Cena presso Blackfinn DC (Ottieni indicazioni)

1 - Pentagono

pentagono washington dc militare 1 Ultima giornata a Washington, vi consigliamo un itinerario piuttosto particolare. La mattina, infatti, dedicatela alla visita del Pentagono, il quartiere generale del Ministero della Difesa degli USA. Si esatto, è aperta al pubblico per le visite, ovviamente rispettando regole e controlli! Per la precisione, ci troviamo ad Arlington, località confinante con Washington, ma facilmente raggiungibile con la metro linea Blue o Yellow dalla Casa Bianca e dal National Mall (15 min).

Il Pentagono, per ovvie ragioni, può essere visitato solo tramite visita guidata (lun-gio 10:00-16:00, ven 12:00-16:00), da prenotare con largo anticipo (almeno 14 giorni prima, ma è meglio farlo 90 giorni prima). La visita guidata dura circa 60 min ed è gratuita, ma è importante presentarsi almeno un'ora prima per tutti i controlli. Si tratta di un'occasione davvero unica!

Organizzati al meglio: prenota la tua visita tra i 14 e i 90 giorni prima, porta il passaporto e la prenotazione per i controlli di sicurezza e consulta il programma sul sito ufficiale per vedere come si svolge la visita. Tra spostamenti, controlli e tour guidato la visita richiede tutta la mattina.

2 - Arlington National Cemetery

stati uniti d america washington Conclusa la visita al Pentagono per pranzo raggiungete il Fashion Centre at Pentagon City, grande centro commerciale a pochi passi dal Pentagono. Qui goditevi un giro tra i negozi e fermatevi a pranzare in uno dei tanti ristoranti.

Concluso il giro, raggiungete l'Arlington National Cemetery (tutti i giorni da ottobre a marzo 8:00-17:00, da aprile a settembre 8:00-19:00; ingresso gratuito). Si tratta di un grande cimitero militare, completamente immerso nel verde e nella natura, sembra quasi un luogo etereo. Qui si trovano tantissimi memoriali e attrazioni, come la fiamma eterna di JFK, il Memorial Amphitheatre e la tomba al Milite ignoto.

Trascorri la sera a Downtow: conclusa la visita rientra a Downtown, dove potrai trascorrere l'ultima serata. Anche questo è uno dei luoghi della movida, potrai trovare numerose discoteche come il Soundcheck, l'Eden Lounge DC o il Bravo Bravo. Per una serata più tranquilla, goditi un cocktail in locali come l'Off the Record, il 1831 Bar & Lounge o il The Mirror.

Attività Alternative

museo dc washington storico 1 Il Pentagono, trattandosi di un ufficio governativo, potrebbe sospendere i tour per periodi più o meno lunghi. Vi consigliamo comunque di visitare l'Arlington National Cemetery nel pomeriggio, la mattina invece potreste visitare un altro museo del National Mall. Potreste ad esempio visitare il National Potrait Gallery (gratis) o il National Museum of African American History and Culture (gratis), partecipando anche ad un tour della storia afroamericana.

Se viaggiate con i bambini, che di certo non saranno interessati alla visita del Pentagono e dell'Arlington National Cemetery, vi consigliamo invece di dedicare l'intera giornata al Smithsonian National Zoological Park, uno degli zoo più antichi degli Stati Uniti d'America (tutti i giorni 8:00-16:00; ingresso gratuito).
VEDI ANCHE: Escursioni di un giorno da Washington DC

Quanto costa un weekend a Washington DC

capitale washington dc vista aerea Nonostante Washington sia una città a portata d'uomo, completamente immersa nel verde, con grandissimi parchi e quartieri caratteristici, è comunque una meta piuttosto costosa, come tutte le città americane.

Con qualche accorgimento però, è possibile organizzare un soggiorno mantenendo i costi, anche perché la diversi musei sono gratuiti!

La zona migliore in cui soggiornare è Downtown, con alloggi che partono da €60,00 a notte. Per muovervi dovrete necessariamente utilizzare i mezzi, vi consigliamo di spostarvi con l'autobus panoramico o con il Circulator National Mall Route, il bus che gira intorno al National Mall (percorso circolare, biglietto $1,00/€0,90).

Vediamo nel dettaglio i costi di un weekend a Washingon DC:

  • Costi per mangiare: circa €60,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: prezzo medio €15,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito compreso il tour in tram tra i monumenti al chiaro di luna
  • Trasporti: prezzo medio €10,00 al giorno a persona
  • Hotel, alloggi e b&b: da €80,00 a notte - guarda le offerte
  • Svago: da €25,00 al giorno a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Washington DC: da €430,00 a persona (voli e/o trasferimenti esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Visita Washington DC nelle mezze stagioni: primavera e autunno sono i periodi migliori, con temperature più piacevoli e con i colori della natura che ravvivano le tante aree verdi - scopri di più qui
  • Dove dormire: Downtown è il miglior quartiere in cui soggiornare. Per le famiglie anche Foggy Bottom e Capitol Hill, per i giovani Georgetown. Per risparmiare Chinatown e Dupont Circle - mappa dei quartieri qui;
  • Approfitta degli ingressi gratuiti ai musei: i musei più importanti di Washington DC hanno tutti ingresso gratuito! Approfitta di ciò e scopri alcune delle collezioni più famose al mondo;
  • Attenzione agli orari dei musei: se da un lato hanno il vantaggio di essere gratuiti, dall'altro quasi tutti i musei chiudono alle 17:00 o 17:30. Organizzati quindi al meglio e non inserire musei nella seconda parte del pomeriggio;
  • Muotivi a piedi e con i mezzi: potrai muoverti a piedi nel National Mall, oppure utilizzando la linea Circulator National Mall Route (percorso circolare, biglietto $1,00/€0,90). Consigliato l'autobus panoramico - scopri di più qui;
  • Assaggia l'Half Smoke: si tratta dell'hot dog più famoso di Washington, il suo simbolo per eccellenza, con salsiccia, cipolla, peperoncino e senape - scopri di più qui;
  • Non servono contanti: la moneta ufficiale è il dollaro americano ($), ma non dovrai preoccuparti di cambiare denaro. Ovunque vengono accettate carte e pagamenti veloci, anche per un semplice caffè.