israele deserto

Viaggio in Israele: info utili, sicurezza e itinerari consigliati

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 199 viaggiatori.

israele desertoIsraele è un piccolo Stato che si trova tra l'Europa, l'Africa e l'Asia e che per due terzi del suo territorio è occupato dal deserto. Nonostante sia una Nazione molto giovane, questa terra è il luogo di origine delle tre grandi religioni monoteiste, quella Cristiana, Ebraica e Mussulmana, e vi potrete trovare alcuni dei luoghi di culto più sacri e importanti al mondo, circondati da paesaggi di una bellezza unica.

Purtroppo il Paese è costantemente in conflitto e si creano delle situazioni molto spiacevoli, che potrebbero rendere il vostro viaggio una brutta esperienza. E' importante essere ben preparati e non lasciare nulla al caso quando si intraprende un viaggio in questa zona! Ecco cosa bisogna sapere quando si organizza un viaggio in Israele: info utili, sicurezza e itinerari consigliati.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 9.021.000
  • Capitale: Gerusalemme; la decisione di renderla capitale è stata presa dallo Stato di Israele, ma tale decisione non è stata riconosciuta dalla maggior parte dei paesi, Italia compresa, che hanno la sede della propria Ambasciata a Tel Aviv
  • Lingue: ebraico, arabo e inglese
  • Moneta locale: Shekel (NIS) / €1,00 = 3,83 NIS
  • Clima: tipo di clima, temperature medie
  • Fuso Orario: +1h rispetto all'Italia
  • Distanza dall'Italia: 2.281 km (3-4 ore di volo) da Roma alla capitale
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova

Mostra MappaIsraele si trova nel Medio Oriente e si affaccia sul Mar Mediterraneo. A nord confina con il Libano, a ovest con Siria e Giordania, mentre a sud con l'Egitto, mentre la città israeliana Elat si affaccia sul Golfo di Aqaba, prolungamento settentrionale del Mar Rosso. La capitale scelta dal Paese, ma non riconosciuta dalla maggioranza delle Nazioni, è Gerusalemme, importante città per alcune delle più grandi religioni al mondo. Purtroppo, a causa dei conflitti che ci sono in questo paese, è caldamente sconsigliato di recarsi in determinate zone.
Ecco tutte le informazioni utili per organizzare un viaggio nella totale sicurezza.

Sicurezza, visto e documenti necessari

Requisiti d'ingresso

  • Bisogna avere il passaporto con validità residua di almeno sei mesi;
  • Il visto non è richiesto per viaggio turistico fino a 90 giorni di permanenza;
  • All'ingresso nel Paese le autorità israeliane rilasciano un tagliando con i dati del viaggiatore e i termini del visto, conservarlo nel passaporto fino al rientro in Italia;
  • Non è richiesta nessuna vaccinazione.

Restrizioni

La presenza di timbri o visti di alcuni Paesi arabi o islamici o considerati sensibili sul passaporto non costituisce motivo di respingimento alla frontiera israeliana ma può rappresentare un pregiudizio sfavorevole per la Polizia di frontiera, che può sottoporre il viaggiatore a lunghi ed approfonditi controlli con esito imprevedibile; i tempi dei controlli di sicurezza in aeroporto possono essere più lunghi rispetto alla media.

Sicurezza

E' richiesta la più assoluta prudenza e attenzione, anche in grandi città come Tel Aviv. Nella zona sud del Paese, evitare la zona della Striscia di Gaza, spesso soggetta a conflitti e rappresaglie, nella zona a nord, evitare i viaggi nelle immediate vicinanze di Siria e Libano, compresa la zona del Golan, dove si trovano anche dei campi minati (segnalati).
E' bene limitare anche i viaggi nelle aree desertiche confinanti con il Sinai, dove potrebbero essere presenti cellule terroristiche. Per rimanere sempre aggiornati sulla situazione in Israele, consultate il sito ufficiale della Farnesina e registratevi nel portale "dovesiamonelmondo".

Consigli utili

  • Segnalate la vostra presenza anche all'Ambasciata d'Italia a Tel Aviv, una volta arrivati a Israele;
  • Tenere sempre l'attenzione e la prudenza molto alte ed evitare comportamenti sospetti o che potrebbero offendere i locali, soprattutto nelle grandi città;
  • Non avvicinarsi a cortei e manifestazioni;
  • Indossare abbigliamento consono nel visitare il Paese, villaggi arabi e luoghi di culto.

Itinerario di 9 giorni: alla scoperta della storia di Israele

  1. Primo giorno: partenza dall'Italia; arrivo a Tel Aviv, sistemazione in hotel e pernottamento
  2. Secondo giorno: colazione in hotel e partenza da Tel Aviv; nella mattina visita di Jaffa, Cesarea e Haifa; nel pomeriggio visita di San Giovanni d'Acri; arrivo al Tiberiade, sull'omonimo lago, sistemazione in hotel, cena e pernottamento
  3. Terzo giorno: colazione e giornata dedicata alla visita dei luoghi intorno al lago; visita di Tabgha, del Monte delle Beatitudini, di Cafarnao e di Safed; rientro a Tiberiade, cena e pernottamento
  4. Quarto giorno: colazione in hotel; partenza da Tiberiade e visita a Nazareth e alla chiesa dell'Annunciazione; nel pomeriggio visita a Beit Shean e poi si prosegue per la Valle del Giordano; arrivo sul Mar Morto, sistemazione in hotel, cena e pernottamento
  5. Quinto giorno: colazione in hotel; bagno nel Mar Morto; visita alla Rocca di Massada e della Riserva Naturale di Ein Gedi; partenza per Gerusalemme, sistemazione in hotel, cena e pernottamento
  6. Sesto giorno: colazione in hotel; la mattina visita della Città Nuova di Gerusalemme; nel pomeriggio escursione a Betlemme; rientro a Gerusalemme, cena e pernottamento
  7. Settimo giorno: colazione in hotel; visita alla Città Vecchia di Gerusalemme e al Monte degli Ulivi
  8. Ottavo giorno: colazione in hotel; partenza da Gerusalemme; arrivo a Tel Aviv, sistemazione in hotel; tempo libero per visitare la città; cena e pernottamento
  9. Nono giorno: colazione in hotel; transfer per l'aeroporto e rientro in Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €2.000,00 a persona
  • La quota comprende: voli da/per Roma e Milano, trasferimenti da/per aeroporto, trasferimenti interni, alloggio negli hotel e mezza pensione, guida per tutto il tour, visite ed escursioni da programma
  • La quota non comprende: assicurazione, pranzi e pasti non indicati, tasse aeroportuali, possibili mance, spese personali

Itinerario di 8 giorni: viaggio tra Israele e Giordania

  1. Primo giorno: partenza dall'Italia; arrivo a Tel Aviv, sistemazione in hotel, cena e pernottamento
  2. Secondo giorno: colazione in hotel; visita di Tel Aviv e delle attrazioni più importanti; nel tardo pomeriggio trasferimento a Mitzpe Ramon, sistemazione hotel, cena e pernottamento
  3. Terzo giorno: colazione in hotel; visita a Mitzpe Ramon e del parco di Timna; passaggio della frontiera con la Giordania e visita del Wadi Rum; tour in 4x4 nel deserto, sistemazione nel campo tendato, cena sotto le stelle e pernottamento
  4. Quarto giorno: colazione e partenza dal campo; arrivo a Petra e visita di una delle città più antiche al mondo; sistemazione in hotel, cena e pernottamento
  5. Quinto giorno: colazione hotel; partenza da Petra verso il confine con Israele al ponte Allenby; sorpassato il confine, si torna in Israele; visita della fortezza di Massada e del Mar Morto e possibilità di fare il bagno; partenza per Gerusalemme, sistemazione in hotel, cena e pernottamento
  6. Sesto giorno: colazione in hotel; nella mattina visita alla Città Nuova di Gerusalemme; nel pomeriggio visita a Betlemme; rientro in hotel a Gerusalemme, cena e pernottamento
  7. Settimo giorno: colazione in hotel; visita alla Città Vecchia di Gerusalemme e al Monte degli Ulivi; rientro in hotel, cena e pernottamento
  8. Ottavo giorno: colazione in hotel; transfer per l'aeroporto e rientro in Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €2.400,00 a persona
  • La quota comprende: voli da/per Roma e Milano, trasferimenti da/per aeroporto, visto di entrata in Giordania, trasferimenti interni, alloggio negli hotel e mezza pensione, guida per tutto il tour, visite ed escursioni da programma
  • La quota non comprende: tasse uscita Giordania e Israele da pagare in loco, assicurazione, pranzi e pasti non indicati, tasse aeroportuali, possibili mance, spese personali

Viaggio in Israele: voli, costi, periodo migliore e consigli

tel aviv spiaggiaIsraele è davvero una terra affascinante che, prima o poi, va sicuramente visitata. Non è uno dei paesi più sicuro al mondo, anzi, per addentrarvi in certe zone è caldamente consigliato affidarsi a tour organizzati o guide locali. Ma con le giuste accortezze e la giusta dose di prudenza vivrete un bellissimo viaggio. E non è nemmeno un viaggio economico, come avrete già potuto vedere dai prezzi di partenza degli itinerari che vi abbiamo consigliato.
Assicuratevi di organizzare tutto bene e di non lasciare nulla al caso.

Il periodo migliore per organizzare il viaggio è la primavera o l'autunno. E' sconsigliata l'estate, in quanto in certe zone le temperature superano i 40°. Per quanto riguarda gli spostamenti, c'è un'efficiente sistema di trasporti che comprende treni, ideali soprattutto per muoversi lungo la costa, e autobus, gestiti dalla compagnia Egged. Volendo si può anche noleggiare un'auto ma attenzione, in questo caso è severamente vietato oltrepassare il confine con la Giordania.

  • Periodo minimo per un tour in Israele: 8 giorni
  • Città consigliate per fare base: Tel Aviv, Gerusalemme, Tiberiade
  • Come muoversi: buona rete di autobus, gestiti dalla compagnia Egged, che collega le principali città con corse regolari ed è pulito e puntuale; in caso di spostamenti lungo la costa, una buona alternativa può essere il treno; certe zone invece, come la Galilea, le alture del Golan e il deserto del Negev possono essere raggiunte solo tramite tour organizzati o con un auto a noleggio; nel caso di escursioni nel deserto o in luoghi non del tutto sicuri, affidarsi ad una guida locale o a un tour operator
  • Voli: ci sono voli diretti con l'Italia sia per Tel Aviv che per Eilat, città nell'estremo sud del Paese. Per una questione di praticità è sempre consigliato volare su Tel Aviv; recatevi sempre in aeroporto circa tre ore prima della partenza, in quanto i controlli di sicurezza possono essere davvero molto lunghi - Voli da Roma a partire da €60,00 - guarda le offerte
  • Alloggi e sistemazioni: nelle città come Tel Aviv e Gerusalemme si trovano davvero molti alloggi e adatti a diverse tasche; vi consigliamo di provare l'esperienza di dormire una notte nel deserto - Hotel e b&b a partire da €55,00 a camera - guarda le offerte

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su