lama ecuador

Viaggio in Ecuador: info utili e itinerari consigliati

Viaggio in Ecuador: come visitare l'Ecuador fai da te. Info utili, documenti, prezzi e due itinerari per organizzare il tuo tour in Ecuador

montagne paesaggio ecuadorL'Ecuador è uno dei meravigliosi stati dell'America Latina che racchiude, in un territorio circoscritto, una varietà incredibile di paesaggi e diversi ecosistemi: a partire dalle fitte foreste tropicali con le loro scroscianti cascate nell'Amazzonia ad est del Paese, fino ad arrivare alla bianca costa del Pacifico ad ovest, passando per vulcani attivi, le alte vette delle Ande e siti archeologici Inca lungo i suoi confini.
VEDI ANCHE: Cosa vedere in Ecuador: città e attrazioni da non perdere Quando andare in Ecuador: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Viaggiare informati: info utili, sicurezza e documenti necessari

  • Abitanti: 14.306.876
  • Capitale: Quito
  • Lingue: spagnolo
  • Moneta locale: dollaro statunitense USD (€1,00=1,13 USD)
  • Clima: temperato nella Sierra con precipitazioni da novembre a maggio, tropicale tutto l'anno lungo la costa
  • Fuso Orario: UTC -5 (6 ore indietro rispetto all'Italia)
  • Vaccinazioni: richiesta la vaccinazione contro la febbre gialla per chi abbia transitato per più di 12 ore in un aeroporto dove la febbre gialla è endemica
  • Requisiti d'ingresso: passaporto, biglietto di andata e ritorno. Visto non necessario per i cittadini italiani per soggiorni inferiori a 90 giorni
  • Distanza dall'Italia: 10.200 km (15-18 ore di volo) da Roma alla capitale

Dove si trova

Mostra MappaL'Ecuador confina a nord con la Colombia, a est e sud con il Perù mentre ad occidente si affaccia sull'Oceano Pacifico. Nella parte settentrionale il territorio dello stato è attraversato dall'Equatore.

Itinerario di 14 giorni: la storia dell'Impero Inca tra le Ande e il Pacifico

lama ecuador

  1. Primo giorno: Arrivo all'aeroporto di Quito, trasferimento in città e sistemazione in albergo
  2. Secondo giorno: Visita della città di Quito, ammirando la vista dalla collina del Pancillo e visitando i suoi più importanti monumenti come la Chiesa della Compagnia di Gesù e la Chiesa di San Francisco
  3. Terzo giorno: Visita della cittadina di Cayambe che sorge ai piedi del vulcano omonimo e alle sue famose piantagioni di rose di cui l'Ecuador è il maggior esportatore mondiale. In serata direzione verso la città di Peguche
  4. Quarto giorno: Visita al mercato indigeno di Ottovalo, il più grande delle Ande ecuadoriane e alla Riserva Ecologica Catacachi-Cayapas, dove ammirare uno dei laghi d'altura più belli dell'Ecuador
  5. Quinto giorno: Spostamento verso la città di Lasso e visita alle piramidi di Cochasqui, patrimonio UNESCO, considerate il sito archeologico più importante di tutte le Ande ecuadoriane
  6. Sesto giorno: Visita del parco Cotopaxi che sorge alle falde dell'omonimo vulcano, iconico simbolo dell'Ecuador, famoso per essere attualmente il vulcano più attivo al mondo
  7. Settimo giorno: Visita alla città di Banos e alla cascata del Pailòn del Diablo, la più famosa del Paese che può essere ammirata in tutto il suo splendore da una meravigliosa terrazza panoramica
  8. Ottavo giorno: Escursione nella Riserva Naturale Chimborazio, un tipico ecosistema di brughiere conosciute come Paramos; in serata trasferimento verso il villaggio indigeno dai mille colori di Guamote
  9. Nono giorno: Visita al mercato di Guamote e partenza verso la Fortezza di Ingapirica, il più importante sito archeologico precolombiano del Paese, dal valore storico incommensurabile
  10. Decimo giorno: Visita alla città di Cuenca, la terza città per estensione dell'Ecuador, che racchiude una delle più ricche testimonianze architettoniche e culturali dell'epoca coloniale spagnola
  11. Undicesimo giorno: Escursione al Parco Nazionale Cajas che ospita al suo interno 235 laghi di origine glaciale e diverse sezioni della Quapac Nan, la famosa Strada Reale Inca
  12. Dodicesimo giorno: Giornata di relax nella meravigliosa Porto Lopez che presenta alcune delle spiagge più belle di tutto il Paese, come la bellissima Los Frailes, situata nell'area protetta del Parco Naz Machalilla
  13. Tredicesimo giorno: Escursione alla Isla de la Plata, letteralmente l'Isola del Denaro, che prende questo suo nome particolare dalla leggenda del pirata Sir Francis Drake che si dice abbia seppellito lì uno dei suoi tesori
  14. Quattordicesimo giorno: Trasferimento all'aeroporto di Guayaquile e rientro a casa

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Itinerario di 8 giorni: alla scoperta del gioiello dell'Ecuador, le Isole Galapagos

volcanic galapagos landscape

  1. Primo giorno: Arrivo all'aeroporto di Quito e sistemazione in albergo
  2. Secondo giorno: visita della città di Quito esplorando il centro coloniale ed allungandoci ad ammirare la linea equatoriale situata a nord della città che demarca il punto in cui l'Equatore attraversa l'Ecuador
  3. Terzo giorno: Trasferimento in aereo verso le isole Galapagos in particolare la centrale isola di Santa Cruz dove fare la prima conoscenza con i suoi abitanti più famosi, le caratteristiche tartarughe giganti
  4. Quarto giorno: Escursione in barca tra le isole più centrali delle Galapagos e uscita per una sessione di snorkeling intorno all'isola di Santa Fe ammirando la sua meravigliosa e variegata fauna marina
  5. Quinto giorno: Trasferimento nell'isola più grande delle Galapagos, l'isola Isabela, dove ammirare tra i suoi numerosissimi abitanti anche i meravigliosi Flamingo, i fenicotteri rosa
  6. Sesto giorno: Escursione sui vulcani Sierra Negra e Chico esplorando la loro vegetazione tropicale e raggiungendo salendo verso la cima uno dei migliori punti panoramici da cui ammirare l'intero arcipelago
  7. Settimo giorno: Escursione all'isola disabitata di Plazas Sur, un'isoletta di origine vulcanica dalla natura incontaminata dove potersi godere una giornata di relax tra mare cristallino e flora e fauna caratteristici dell'arcipelago
  8. Ottavo giorno: Trasferimento in aereo verso l'aeroporto di Quito e rientro a casa

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Ecuador fai da te: voli, costi, periodo migliore e consigli

isola galapagos ecuadorI costi della vita in Ecuador sono sostanzialmente simili a quelli a cui siamo abituati in Italia. Fatta eccezione per le strutture di ricezione turistica i cui prezzi si alzano durante i mesi di alta stagione, per tutto il resto i prezzi rimangono stabili tutto l'anno. Un pasto frugale in un fast food ad esempio costa intorno ai €3,00 (3,40 dollari), mentre una cena di tre portate in un ristorante medio varia dai €14,00 ai €20,00 (15,00/22,00 dollari circa); per i trasporti invece si spendono in media circa €7,00 al giorno (circa 7,90 dollari) variando tra taxi ed autobus.

  • Periodo minimo per un tour in Ecuador: 8 giorni
  • Città consigliate per fare base: Quito, Lasso, Cuenca
  • Come muoversi: la Panamericana è la strada che attraversa tutto quanto il paese e ne collega tutte le più importanti località per via terrestre; tra i mezzi pubblici il più utilizzato è l'autobus in quanto adatto sia per spostamenti interni che interurbani ed è attivo h24
  • Voli: i voli a/r dall'Italia durante i mesi di alta stagione, in particolare da giugno a settembre, hanno un costo di circa €800,00/€900,00, mentre durante la bassa stagione è possibile prenotare a partire da €511,00
  • Alloggi e sistemazioni: per chi vuole rimanere entro un certo budget le città più turistiche in Ecuador offrono degli ottimi ostelli anche con camere private che costano dai 6 ai 10 dollari a notte (€5,70/€8,90), mentre per una camera in hotel si possono spendere dai 20 dollari in su (€18,70 circa)
  • Preventivo personalizzato: clicca qui per richiedere un preventivo personalizzato

Richiedi un preventivo personalizzato

Per un preventivo personalizzato, compila il form, i nostri agenti di viaggio saranno a vostra disposizione per concordare insieme a loro la formula ed il preventivo più adatti alle vostre esigenze

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su