Come muoversi a Tel Aviv: info, costi e consigli

Come muoversi a Tel Aviv. Ecco come arrivare dall'aeroporto al centro e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

tel aviv al tramontoTra i principali centri abitati del Medio Oriente, Tel Aviv è senza dubbio uno dei più moderni ed occidentalizzati, da un po' di tempo meta gettonatissima del turismo proveniente dall'Europa. Metropoli dall'animo vivace che ospita più di 400.000 persone, questa è infatti una destinazione ideale per gli amanti dello shopping, ma anche del surf (qui si trovano alcuni dei migliori spot israeliani per imparare a fare surf) e della vita notturna. Inoltre, si presta come un ottimo punto di partenza per chiunque desideri effettuare un viaggio in Israele (la città è a pochi chilometri di distanza da Gerusalemme!) o in Giordania.
Ecco qualche consiglio su come muoversi a Tel Aviv, questa metropoli tanto affascinante quanto caotica, suggerendovi i mezzi di trasporto più convenienti e quelli che invece sarebbe meglio evitare.

Dall'aeroporto

strade di tel avivL'aeroporto civile, il Tel Aviv-Ben-Gurion, è il più grande e trafficato di tutto il paese. Situato a sud-est della metropoli, dalla quale dista appena 15 chilometri e alla quale è ben collegato, è gestito dall'Autorità Aeroportuale Israeliana e ogni anno regola un traffico di oltre 23 milioni di passeggeri. Sede della compagnia di bandiera israeliana El Al, ma anche di Israir Airlines e di Arkia Israel Airlines, è considerato tra gli aeroporti più sicuri al mondo, grazie a un'efficiente sistema di sicurezza comprensivo di molteplici forze di sicurezza (sia polizia che IDF, ovvero esercito israeliano).

Grazie alla sua posizione strategica e alla presenza di due terminal (il Terminal 1 dedicato ai voli nazionali e il Terminal 3 per i voli internazionali), è il punto di partenza/arrivo di molte rotte di collegamento con Europa e America: le principali sono New York, Londra, Parigi, Roma e Amsterdam, i cui voli sono gestiti da Alitalia, Turkish Airlines, Lufthansa e United Airlines.

Da Tel Aviv-Ben-Gurion aeroporto al centro

  • Distanza dal centro: 15 km / tempo di percorrenza: 20 min;
  • In treno: linee Israel Railways con indicazioni per aeroporto / costo ticket: €4,00
  • In taxi: costo medio €40,00 / tempo di percorrenza: 20 min
  • In bus: costo medio €3,50 / linee Egged 5, Kavim 13, Veolia 239
  • Transfer privato: Tel Aviv - Private Transfer 1-Way Aeroporto

Come muoversi a piedi

bici a tel avivCon una superficie di ben 52 kmq, questa è una città difficilmente visitabile a piedi nella sua interezza. Infatti, ad eccezione del lungomare, frequentatissimo da bagnanti, sportivi e amanti delle passeggiate, poche altre zone della metropoli (tra cui l'area che sorge attorno a Habima Square, quella nei pressi del Sarona Market e il porto vecchio di Jaffa) sono facilmente raggiungibili da chi predilige spostarsi con le proprie gambe piuttosto che con i mezzi pubblici. Tuttavia, per compensare alle grandi distanze, la città si è dotata di un intelligente sistema di noleggio bici e monopattini elettrici: mezzi comodi e pratici per sfrecciare per la città liberamente e a impatto ambientale ridotto!

Con i mezzi pubblici

traffico movimento strade lampioniI collegamenti per ogni angolo della città sono gestiti da un efficiente sistema di trasporti pubblici che si suddivide tra treni e autobus, i quali garantiscono collegamenti interni/esterni per tutta la settimana con qualche piccola variazione di frequenza/orari durante la Shabbat (ovvero la Festa del Riposo, che coincide con il giorno del sabato, nonché con il weekend israeliano).

I bus sono il mezzo più comodo per viaggiare da un punto all'altro all'interno del tessuto urbano, i treni sono più adatti ai collegamenti su media/lunga distanza (per esempio, il modo più veloce e comodo per raggiungere Gerusalemme è tramite treno: dalla stazione aeroportuale di Ben Gurion al centro di Gerusalemme ci si impiegano appena 45 minuti!). Per quanto riguarda i prezzi, invece, i bus sono nettamente più economici rispetto alla linea ferroviaria.

Treno

tel aviv stazione ferroviaria notteIl servizio ferroviario è gestito da Israel Railways e risulta molto efficiente a livello di puntualità e servizi, sebbene non rappresenti l'opzione migliore per chi vuole girare all'interno della città. Le stazioni del treno presenti, infatti, sono quattro (quella di Savidor, quella di HaHagana, quella di HaShalom e quella di University) ma sono tutte situate all'estremo orientale della metropoli.

  • Orari: 5.30-23.00
  • Costo ticket/corsa singola: €1,50

Bus

autobus garage tel avivGli autobus sono il principale mezzo di trasporto utilizzato per girare per Tel Aviv, nonché l'opzione più economica. La più grande compagnia di bus per viaggi nazionali è EGGED che permette collegamenti da/per ogni angolo della città, dal mattino presto alla sera tardi. I pagamenti sono effettuabili sia a bordo (pagando in contanti) che tramite una carta prepagata, acquistabile e ricaricabile presso tutti i baracchini di Tel Aviv. (Per maggiori informazioni riguardo al posizionamento delle fermate degli autobus nel tessuto urbano, vi consigliamo di scaricare l'App gratuita Moovit che vi permetterà di individuare facilmente le varie fermate.)

  • Orari: 5.30-24.00
  • Costo ticket/corsa singola: circa €2,00
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: circa €16,00 a settimana

Consigli utili

citta tel aviv israele blu cielo 1I trasporti a Tel Aviv sono piuttosto buoni, ad eccezione di quanto si verifica durante la Shabbat, la festività religiosa del sabato. In questa circostanza, infatti, viaggiare con i mezzi pubblici può effettivamente rivelarsi un problema in quanto la maggior parte delle corse di treni/autobus vengono soppresse e le poche che dovrebbero rimanere in funzione sono in realtà a rischio di cancellazione.

Ecco perché, per evitarvi brutte esperienze o cambi di programma improvvisi durante il viaggio, vi segnaliamo la possibilità di usufruire di un taxi collettivo (chiamato monit sherut) grazie al quale potrete spostarvi liberamente, risparmiando non di poco rispetto a un taxi singolo. I monit sherut, caldamente consigliati dal venerdì sera al tardo pomeriggio del sabato, sono individuabili con facilità grazie all'insegna posizionata sul tettuccio del mezzo; inoltre, è molto probabile che li rintraccerete tra la stazione centrale della città e Havatzelet Street (situata dietro Kikar Zion).

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Tel Aviv

Torna su