City Building PhotographyShanghai, soprannominata la Perla d'Oriente, con i suoi oltre 20 milioni di abitanti è una delle città più popolose del pianeta! Qui convivono le due anime della Cina: quella più tradizionale e quella ultra moderna. Le attrazioni e cose da fare in città sono davvero tantissime, non basterebbe un mese per vedere tutto! Se invece il tempo a disposizione è poco, ecco tutti i nostri consigli su come organizzare un itinerario di Shanghai in un giorno!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Shanghai

Itinerario di un giorno a Shanghai


shanghai pudongUna giornata a Shanghai può iniziare dal suo luogo più iconico: il Bund. Questo sarà anche l'ultima tappa dell'itinerario, in quanto è ben collegato dalla metro ad ogni angolo della città e vi permetterà di raggiungere numerose stazioni o il vostro hotel. La mattina continua poi lungo Nanjing Road, la famosa via dello shopping, fino ad arrivare a People's Square, la grande piazza di Shanghai.

Dopo pranzo, dedicate qualche ora al lato più tradizionale della città, visitando il Giardino del Mandarino Yu. Da qui poi, in poco tempo, potrete raggiungere la Shanghai più moderna: il quartiere di Lujiazui, dove potrete salire sull'osservatorio panoramico della Shanghai Tower!

Infine, dopo aver cenato lungo la zona del fiume, tornate al Bund, per ammirare il meraviglioso skyline illuminato di notte! Un ottimo modo per salutare Shanghai!

  • Mattina: Bund (gratis), Nanjing Road (gratis), People's Square (gratis)
  • Pomeriggio: Giardino del Mandarino Yu (da 30,00 yuan/€3,80), quartiere Lujiazui (gratis), Shanghai Tower (180,00 yuan/€22,70)
  • Sera: Bund (gratis)
  • Distanza percorsa: 11 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso Jia Jia Tang Bao, 90 Huanghe Rd (Ottieni indicazioni) / Cena presso Paulaner Brauhaus Shanghai At Binjiang Branch, Binjiang Ave (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Shanghai? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato di 8 ore della città con guida locale o un tour gastronomico in bici tra siti imperdibili.

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le 5 tappe principali del nostro itinerario.

1 - Bund

fiume huangpu pudong shanghai cina 1Consigliamo di iniziare e concludere la giornata nello stesso punto, ovvero il Bund, famoso lungofiume che affaccia sul corso d'acqua Huangpu. Si tratta di una zona davvero affascinante. Il nostro consiglio è quello di arrivare qui il prima possibile la mattina presto, ma ovviamente questo dipende dal vostro punto di partenza. Se trascorrete la notte a Shanghai, un'ottima soluzione è trovare un alloggio in questa zona.

Il Bund è famoso anche per la sua meravigliosa vista sullo skyline di Shanghai: dall'altra parte del fiume potrete ammirare alcuni dei grattacieli più famosi al mondo, come l'iconica Oriental Pearl Tower. Ma non solo, sul lungofiume troverete tante opere, come numerose sculture, e la Piazza Chen Yi Square.

Muoviti tra il Bund e Pudong con il tunnel subacqueo: la sera, quando dovrete rientrare al Bund, vi consigliamo di farlo con il tunnel subacqueo che attraversa il fiume Huangpu. Questo tunnel è un'esperienza unica, fatta di colori, luci e meraviglia. I punti di partenza sono il Bund Sightseeing Tunnel e il Waitan Sightseeing Tunnel.

2 - Nanjing Road

shanghai nanjing road 1 1Fonte: wikimedia commons. Dal Bund, più precisamente da Chen Yi Square, inizia Nanjing Road, la più famosa strada commerciale di Shanghai. Vivace sia di giorno che di notte, la mattina è un ottimo momento per visitarla, in quanto ricca di mercati, spettacoli e persone che praticano tai chi o danze tradizionali!

Il nostro consiglio è quello di percorrere a piedi il tratto pedonale: da Chen Yi Square fino a People's Square, sono circa 2 km (30 min). Inoltre, oggi la via è divisa in due sezioni: Nanjing Dong Lu a est, la parte più storica e tradizionale, e Nanjing Xi Lui a ovest, la parte occidentale, con uno stile più moderno e numerosi negozi di lusso.

Fai un salto alla farmacia Cai Tong De: si tratta di una farmacia di 4 piani, aperta dal 1882. Qui potrete sapere tutto sulla medicina tradizionale cinese, acquistare prodotti e un piano è dedicato anche alle visite con medici specializzati.

3 - People's Square

people square shanghai 1Foto di Jordiferrer. Una volta concluso il tratto pedonale della Nanjing Road ecco che arriverete a People's Square, la grande piazza pubblica della città! E' davvero molto grande: si estende, infatti su una superficie di 140.000 mq.

Il nostro consiglio è quello di godervi una passeggiata tra i suoi parchi e ammirando gli edifici dall'esterno. Qui infatti si trovano il Museo di Shanghai, il museo d'arte Museum of Contemporary Art Shanghai, il teatro dell'opera Shanghai Grand Theatre e il museo Shanghai Urban Planning Exhibition Center, dedicato alla storia dell'architettura e della pianificazione urbana della città. Purtroppo il tempo a disposizione non è abbastanza per visitarli all'interno. Se invece viaggiate con i bambini, nella piazza si trova anche un grande parco, il People's Park, completamente immerso nel verde, con aree gioco e panchine in cui rilassarsi!

Fermati a pranzo a Huanghe Road: Huanghe Road è una via laterale di People's Square ed è un vero e proprio paradiso per scoprire la gastronomia locale. Tra i tanti ristoranti, vi consigliamo di fermarvi da Jia Jia Tang Bao, specializzato in cucina cinese. Ottieni indicazioni

4 - Giardino del Mandarino Yu

pond in yuyuan garden shanghai old cityFoto di Peter K Burian. Dopo pranzo, da People's Square raggiungete il cuore della Shanghai più antica e autentica: stiamo parlando del Giardino del Mandarino Yu. Dalla piazza potete raggiugerlo a piedi (2,3 km, 32 min) oppure con la metro linea 1, scendendo a Henan S Rd.

Il Giardino del Mandarino Yu, conosciuto anche come il "Giardino della Felicità", fu creato oltre 400 anni fa dalla Dinastia Ming, oggi è una delle attrazioni più amate della città! Si espande per circa 40 ettari, ricchi di laghetti, boschi di bambù e padiglioni tipici cinesi. Un vero e proprio angolo di pace in una città trafficata come Shanghai. Tra i diversi padiglioni, sicuramente non potete perdervi la Sala delle Tre Spighe di Grano, il più grande. Aperto mar-dom 9:00-16:30, lun chiuso eccetto le festività nazionali. Ingresso in alta stagione tra aprile-giugno e settembre-novembre 40,00 yuan (€5,00), in bassa stagione tra luglio-agosto e dicembre-marzo 30,00 yuan (€3,80).

Scopri le stradine e le botteghe della Shanghai antica: qui vi troverete nella parte antica di Shanghai. Il giardino, infatti, è circondato da caratteristiche stradine ricche di piccoli templi, botteghe di artigiani e baracchini che vendono street food, come ad esempio Yuyuan Old Street.

5 - Lujiazui e Shanghai Tower

shanghai cina asia architetturaInfine, dopo aver scoperto il Bund e la parte più tradizionale di Shanghai, è giunto il tempo di scoprire la sua anima più moderna e futuristica: il quartiere di Lujiazui. Si tratta del nuovo distretto finanziario di Shanghai, che ospita attualmente oltre 30 edifici ed oltre 504 tra società finanziarie e assicurative nazionali ed estere. Dal Giardino del Mandarino Yu, vi consigliamo di prendere il taxi (4 km, costo medio €3,00).

Questo quartiere è ricco di grattacieli davvero altissimi e molto famosi come l'Oriental Pearl Tower, lo Shanghai World Financial Center e soparttutto la Shanghai Tower, la torre più alta del continente asiatico, seconda solo al Burj Khalifa di Dubai. Vi consigliamo di salire sull'osservatorio di quest'ultima, situato a 562 m di altezza, per ammirare una splendida visuale di tutta Shanghai. Aperta tutti i giorni 8:30-21:00, ingresso 180,00 yuan (€22,70).

Crociera sul fiume: se non avete orari di rientro o avete ancora tempo a disposizione, allora potete valutare anche un giro in barca di un'ora sul fiume Huangpu, ideale per ammirare la città da un'altra prospettiva. Info e costi qui

Attività e idee per itinerari alternativi

shanghai museoShanghai è una città grandissima e le cose da fare sono davvero tante! Fra le alternative citiamo il Museo di Shanghai (gratis), ma dovete preventivare almeno mezza giornata. Altri musei interessanti, (che richiedono tutti almeno 2/3 h per la visita) sono il Shanghai Science and Technology Museum (60,00 yuan/€7,60) e il China Art Museum (gratis).

Numerosi anche i templi da visitare: il più famoso è sicuramente il Tempio del Buddha di Giada (10,00 yuan/€1,25), ma meritano una visita anche il Tempio Longhua (gratis), il più grande di Shanghai, e il City Gold Temple (10,00 yuan/€1,25), tempio taoista tra i più importanti in città.

Oltre all'anima moderna e quella tradizionale di Shanghai, c'è un altro lato da conoscere: quello francese. La Concessione Francese (gratis) è un quartiere rimasto sotto il controllo della Francia dal 1849 al 1943, dove architettura tradizionale cinese e occidentale convivono tra loro.

Infine, se viaggiate con i bambini, potreste valutare una visita al Shanghai Ocean Aquarium (160,00 yuan/€20,00) o al Museo delle cere di Madame Tussauds (135,00 yuan/€17,00). Da valutare anche una giornata a Disneyland Shanghai (399,00 yuan/€50,00)
VEDI ANCHE: Shanghai: attrazioni e consigli pratici

  • Tour della città in famiglia: mattina visita al Shanghai Ocean Aquarium. Pomeriggio osservatorio panoramico Shanghai Tower, Giardino del Mandarino Yu e People's Square. Sera Bund
  • Giornata a Disneyland: intera giornata a Disneyland Shanghai. Sera in città, con passeggiata sul Bund
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: Bund, Nanjing Road, People's Square. Pomeriggio Concessione Francese e Shanghai Old Street. Sera Bund e skyline illuminato
  • Giornata tra le anime di Shanghai: mattina Shanghai Old Street, Giardino del Mandarino Yu e Bund. Pomeriggio quartiere finanziario, con Shanghai Tower e giro in barca sul fiume. Tardo pomeriggio e sera Concessione Franese
  • Giornata tra musei: mattina People's Square e Museo di Shanghai. Pomeriggio China Art Museum. Sera Bund e giro in barca sul fiume

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi lungo Nanjing Road: quasi interamente pedonale, per scoprire questa parte di città, dal The Bund fino a People's Square, potrete tranquillamente muovervi a piedi
  2. Usa la metro: per muovervi tra i vari quartieri di Shanghai, la soluzione migliore è la metro, veloce, efficiente e puntuale! Disponibile il Metro Day Pass (da 18,00 yuan/€2,30
  3. The Bund come punto di riferimento: il famoso lungofiume è ben collegato a tutta la città e rappresenta un ottimo punto di partenza e di fine per il vostro itinerario
  4. Acquista i biglietti salta fila: dove possibile, vi consigliamo di acquistare gli ingressi prioritari. Shanghai è una città piena di turismo e le attrazioni più famose presentano sempre diverse code alle biglietterie
  5. Scarica l'app Explore Shanghai: Shanghai ad un primo impatto può risultare caotica e non è semplicissimo ambientarsi. Vi consigliamo di scaricare l'app con mappe aggiornate, un motore di ricerca per calcolare percorsi, distanze, mezzi da prendere e tempi di percorrenza
  6. Valuta un tour organizzato: se non volete organizzare un itinerario o non vi sentite a vostro agio a spostarvi in una città cosi grande, potete optare per una visita guidata di 8 h con una guida locale che vi porterà a scoprire tutte le attrazioni più importanti. Info e costi qui