Rotterdam Ponte Architettura Olanda 4 Rotterdam è una delle città più belle dell'Olanda: quasi completamente distrutta durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, è riuscita a rinascere dalle sue ceneri e oggi incanta tantissimi turisti ogni anno. Tre giorni sono perfetti per visitare la città, il suo centro storico, alcuni dei suoi musei, avrete anche tempo di godervi una crociera nel famoso porto. E il terzo giorno, perché no, potrete scoprire anche qualche località nei dintorni.
Ecco tutti i nostri consigli per organizzare al meglio il vostro itinerario di Rotterdam in 3 giorni.

Valuta l'acquisto di una card: per risparmiare sul costo delle singole attrazioni oppure sui trasporti, ti consigliamo l'acquisto della Rotterdam City Card. Prezzi a partire da €13,50. Scopri di più

Giorno 1

  • Distanza percorsa: 4,2 km
  • Luoghi visitati: centro storico e Chiesa di San Lorenzo (€3,00), Case Cubiche (€3,00), Markthal Rotterdam, Casa Bianca e lungofiume, Maritime Museum (€14,00), Erasmusburg e quartiere Kop vaz Zuid
  • Dove mangiare: Pranzo presso Markthal Rotterdam (Ottieni indicazioni), Cena presso Loetje Rotterdam Kop van Zuid (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Rotterdam? Lasciati guidare: per un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale o una giro in autobus panoramico.

1 - Centro storico e Chiesa di San Lorenzo

chiesa san lorenzo rotterdam centro Foto di Johan Bakker. Iniziate questo viaggio a Rotterdam scoprendo il meraviglioso centro storico della città, quasi completamente ricostruito dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Godetevi una passeggiata lungo via Karel Doormanstraat, per poi arrivare a Schouwburgplein, una delle piazze più particolari della città, dove si trovano dei lampioni a dir poco inusuali, dal colore rosso e dalla forma che ricorda le gru della zona del porto.

Passeggiate poi lungo una delle vie più famose della città, Lijnbaan, la strada dello shopping, ricca di locali, ristoranti e negozi. Da qui, potrete facilmente raggiungere la Chiesa di San Lorenzo, o Laurenskerk Rotterdam, un vero e proprio simbolo e pezzo di storia della città (da ottobre a febbraio mar-sab 11:00-16:00, da marzo a ottobre mar-sab 10:00-17:00; ingresso unico €3,00). Questa Chiesa, infatti, è uno dei tre edifici del centro che si salvarono dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale: venne si danneggiata, ma non distrutta. Non perdetevi assolutamente la visita!

Se vuoi salire sul campanile: e goderti un meraviglioso panorama della città, devi sapere che, purtroppo, le salite sono limitate solo ad alcuni periodi dell'anno, con ingressi limitati. Disponibile da luglio a ottobre mer 14:00, sab 12:00 e 13:30, intero €6,00, ridotto €4,50. Organizzati di conseguenza!

2 - Case Cubiche e Markthal Rotterdam

case dado architettura rotterdam Ad appena 5 min a piedi dalla chiesa, attraversando il Blaak Markt e passando vicino alla Centrale Bibliotheek Rotterdam, la biblioteca pubblica della città, potrete raggiungere le Case Cubiche di Piet Blom, in olandese Kijk-Kubus (tutti i giorni 10:00-18:00; intero €3,00, ridotto €1,50). Si tratta di uno dei luoghi più fotografati della città, anche molto instagrammabile, imperdibile!

Queste particolari casette sono un progetto architettonico con edifici a forma di cubo rovesciato! Piet Blom, architetto del progetto, ha voluto ricreare l'immagine di un bosco (il pilastro che le sostiene rappresenta il tronco mentre le case stesse ne sono la chioma). Alcune di queste case sono dei veri e propri appartamenti, mentre una è un museo aperto a tutti. Potrete così vedere gli interni e come è organizzata la casa, un'esperienza davvero imperdibile.

Per ora di pranzo raggiungete invece il Markthal Rotterdam, il mercato alimentare più grande dell'Olanda, a pochi passi dalle Case Cubiche. Con una superficie di ben 95.000 mq, è una delle attrazioni più amate e visitate della città, oltre ad essere il paradiso per chi ama la cucina e scoprire tradizioni culinarie e sapori nuovi!

Scopri l'oro giallo dell'Olanda: ovvero il tipico formaggio olandese, apprezzato dai tempi di Giulio Cesare e dei romani. Goditi quindi una passeggiata tra le bancarelle, fai qualche acquisto gastronomico e assaggia, oltre al formaggio, anche i stroopwafels, il famose dolce olandese!

3 - Casa Bianca (Witte Huis), lungofiume e Maritime Museum

rotterdam casa bianca vecchio porto Il pomeriggio godetevi invece la zona del lungofiume di Rotterdam e ammirate i diversi ponti della città, come il famosissimo Willemsbrug. Per vederli potete optare per una crociera guidata dei porti.

Tappa obbligatoria, invece, alla Witte Huis, o Casa Bianca, un vero e proprio gioiello architettonico, situata a soli 5 min a piedi dal mercato. Affacciata sul canale Oudehaven, come la Chiesa di San Lorenzo, anche la Casa Bianca è stato uno dei pochi edifici a sopravvivere ai bombardamenti e oggi è Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. In stile Art Nouveau, oggi ospita un bar, dove vi consigliamo di fermarvi a fare una pausa.

Godetevi poi una passeggiata di meno di 10 min sul lungofiume per arrivare al Museo Marittimo di Rotterdam, uno dei musei più amati della città (mar-sab 10:00-17:00, dom e festivi 11:00-17:00, lun chiuso; intero €14,00, ridotto €10,00). Qui potrete scoprire la storia marittima di Rotterdam, da sempre legata al mare, e ammirare la vastissima collezioni di modellini di navi e oggetti nautici!

Se viaggi con i bambini: e trovi una giornata soleggiata, non perderti il Kids Marina, situato proprio davanti al museo marittimo. Si tratta di un piccolo parco divertimenti, dove è possibile navigare su diverse barchette. E, visitando prima il museo marittimo, avrai uno sconto sull'ingresso! Ottieni indicazioni

4 - Erasmusburg e quartiere Kop vaz Zuid

rotterdam ponte architettura olanda 4 Una volta conclusa la visita al Museo Marittimo, continuate la vostra passeggiata sul lungofiume e, in appena 10 min, potrete arrivare all'inizio dell'Erasmusburg, il famoso ponte ormai diventato uno dei simboli della città. Costruito sul fiume Nieuwe Maas, collega il centro storico con il moderno quartiere di Kop van Zuid. Il ponte presenta due corsie, una pista ciclabile e anche un passaggio pedonale, vi consigliamo quindi di percorrerlo a piedi per ammirare la città. Arriverete sulla sponda opposta in circa 10 min.

Ed ecco che vi troverete neI quartiere di Kop van Zuid, un quartiere estremamente moderno, in netto contrasto con il centro storico dove avete trascorso tutto la giornata. La zona è stata completamente riqualificata, rendendola una delle più vivaci della città, e tra gli architetti che hanno lavorato al progetto non poteva non esserci anche Renzo Piano! Con i suoi grattacieli sembre quasi una città americana: godetevi una passeggiata tra le sue vie e fate una tappa all'Hotel New York, al cui interno conserva stupendi decori in stile Jugendstil e un meraviglioso ristorante.

Trascorri la serata qui: uno dei quartieri più vivaci di Rotterdam. Per cena fermati al Loetje Rotterdam Kop van Zuid e poi trascorri la serata nei numerosi locali. Potrai trovare il locale notturno Now&Wow Club, mentre per una serata più tranquilla il Gastrobar Elvy, con una splendida vista sulla città, o il Café Dox.

Giorno 2

1 - Crociera e porto di Rotterdam

rotterdam carico porta contenitore 1 Dedicate questa mattina alla visita del Porto di Rotterdam, in olandese Europoort, uno dei più importanti e famosi al mondo. Si sviluppa nella parte orientale della città, affacciato sull'Oceano Atlantico.

Ovviamente, trattandosi di un'importante zona commerciale, non è possibile visitarla in autonomia, ma si può invece partecipare a diverse escursioni. Il miglior modo per visitarlo è sicuramente quella di prendere parte ad una crociera nel porto! In questo caso, avrete modo di farlo su una nave storica. L'esperienza dura 2 h e la barca parte alle ore 10:00, richiedendo così tutta la mattina. Il punto di partenza si trova tra i ponti Erasmus e Willems, nel cuore della città.

Organizzati al meglio: prenota quanto prima la crociera nel porto su una nave storica, si tratta dell'escursione più richiesta in città. Inoltre, Rotterdam è una città davvero molto ventosa, quindi non farti cogliere impreparato. Porta una felpa e un berretto, o una giacca per proteggerti dal vento.

2 - Kunsthal o Natuurhistorisch Museum

kunsthal rotterdam 24 Foto di Sandra. Una volta rientrati nella zona del lungofiume, dedicate la prima parte del pomeriggio alla visita di un museo, raggiungendo la zona del Museum Park, dove si trovano alcuni dei più importanti musei cittadini.

Opzione A al Kunsthal (mar-dom 10:00-17:00; ingresso intero €14,00, ridotto €7,00). Uno dei più importanti di Rotterdam, è un museo di arte moderna, che ospita numerose collezioni permanenti e mostre temporanee. Merita una visita anche per la particolare architettura dell'edificio in cui è ospitato, progettato dall'architetto Rem Koolhaas.

Opzione B al Natuurhistorisch Museum. Se viaggiate con bambini (ma anche a prescindere) un'ottima alternativa è il Museo di Storia Naturale (mar-dom 11:00-17:00, intero €8,00 ridotto €4,00). Aperto nel 1922, ospita un sacco di mostre su rettili, insetti, mammiferi e gli immancabili giganteschi dinosauri! Inoltre per i più piccoli ci sono attività come cacce al tesoro e avventure nella giungla.

3 - Het Park e Torre Euromast

rotterdam euromast taxi acqueo Conclusa la visita al museo, in appena 10 min potrete arrivare all'het Park, uno dei polmoni verdi di Rotterdam. Progettato nel 1852, qui troverete aree gioco per i più piccoli, sentieri da percorrere, ma anche campi da minigolf.

L'attrazione principale del parco è sicuramente la Torre Euromast, l'iconica piattaforma panoramica della città (da aprile a settembre 9:30-22:00, da ottobre a marzo 10:00-22:00; biglietto d'ingresso €11,50). Costruita a partire dal 1958, oggi è alta 186 m di altezza, diventando così l'edificio accessibile al pubblico più alto del Paese! Non perdetevi la sua piattaforma panoramica, situata a 100 m d'altezza, dalla quale potrete ammirare un panorama a 360° della città.

Trascorri la serata in Witte de Withstraat: nel quartiere Cool, è la via più animata e particolare di Rotterdam. Fermati a cena da Ter Marsch & Co e poi goditi la sua movida. Qui troverai alcuni dei locali più frequentati della zona, come il De Witte Aap, lo Spikizi Bar o il pub Zondebok en Zwarte Schaap.

Giorno 3

1 - Kinderdijk

mulino kinderdijk paesi bassi Dedicate la mattina di quest'ultima giornata a una delle attrazioni più belle da vedere nei dintorni di Rotterdam: stiamo parlando di Kinderdijk, ad appena 13 km a sud della città. Per raggiungerla prendete il traghetto linea 21 da Rotterdam - Erasmusbrug, godetevi una meravigliosa attraversata del fiume e scendete a Kinderdijk - Molenkade. Il tragitto dura 34 min e non ci sono fermate intermedie.

Kinderdijk, dichiarata Patrimonio dell'Umanità UNESCO, è conosciuta per i suoi meravigliosi mulini. Potrete trovare ben 19 mulini ad acqua, alcuni visitabili all'interno, situati sui lati dei canali e risalgono al 1740, quando furono costruite come parte integrante di un sistema di gestione dell'acqua con lo scopo di evitare le alluvioni. Qui potrete trascorrere l'intera mattinata!

Goditi un'esperienza a 360°: se vuoi scoprire a fondo questa zona acquista il biglietto d'ingresso che ti permetterà di entrare a tre mulini, scoprire la sala macchine della stazione di pompaggio e goderti un meraviglioso giro in barca tra i canali e i mulini.

2 - Delfshaven

rotterdam comune di delfshaven 1 Nel primo pomeriggio rientrate nel centro storico e, una volta scesi dal traghetto linea 21 alla fermata Rotterdam - Erasmusbrug (35 min) raggiungete il meraviglioso quartiere di Delfshaven, uno dei più affascinanti di Rotterdam. Potrete raggiungerlo con il tram linea 8, fermata di riferimento Rotterdam - Oostkousdijk (10 min).

A rendere Delfshaven così affascinante è il fatto che questa zona rimase illesa ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, quindi si respira un fascino antico, sarà come fare un salto indietro nel tempo! Probabilmente anche il centro di Rotterdam, prima dei bombardamenti aveva un fascino simile. Il quartiere è attraversato dai canali e ha un'atmosfera davvero romantica. Qui si trova anche un mulino, il Korenmolen de Distilleerketel. Ammirate il panorama dal ponte Voorhaven Delfshaven e fermatevi a bere qualcosa al Café 't Pakhuys, affacciato direttamente sul canale.

Trascorri la serata nel centro storico: per la sera rientra nel centro storico, uno dei luoghi caldi della movida. Qui potrai trovare sia locali notturni, come il NORA Rotterdam o il BIRD, e numerosi cocktail bar, come il Coconuts, il Bar Tender Shooterbar o il Cocktailbar Botanero. E per una serata diversa dal solito, nei pressi della stazione potrete tentare la fortuna all'Holland Casino Rotterdam.

Alternativa di giornata: Zoo di Rotterdam

zoo rotterdam eleganti Se viaggiate con i bambini e non volete fare troppi spostamenti, allora vi consigliamo di trascorrere l'intera giornata allo Zoo di Rotterdam, lo Zoo Diergaarde Blijdorp (tutti i giorni 9:00-17:00; ingresso saltafila €23,50).

Aperto nel 1857, questo zoo è uno dei più antichi dei Paesi Bassi e uno dei più belli d'Europa. Oggi è Monumento Nazionale. Al suo interno si trovano importantissime specie animali, tra cui quelle asiatiche, come il cervo dal ciuffo, la cicogna bianca ulula e l'allocco di Lapponia, europee, come il lupo e il gatto selvatico, e africane, come il gorilla di pianura occidentale, l'ippopotamo pigmeo e la zebra. Qui potrete sicuramente trascorrere una giornata tra diverimento e apprendimento!

Numerose alternative: ma questa non è l'unica alternativa. Da Rotterdam potrete raggiungere anche numerose località, come L'Aia o Delfi. Potrai anche organizzare un itinerario di Amsterdam in un giorno. Le alternative sono tante, a te la scelta! Scopri quali sono le migliori escursioni da Rotterdam.

Quanto costa un weekend a Rotterdam

rotterdam olanda citta architettura Rotterdam è una città mediamente costosa, così come tutte le grandi città dell'Olanda. Dall'Italia ci sono diversi voli diretti (confronta i voli), altrimenti potete arrivare anche da Amsterdam con il treno (35 min diretto).

Avendo 3 giorni a disposizione, la soluzione migliore è soggiornare nel Rotterdam Centrum, ovvero il centro storico. Si tratta anche di una delle zone più costose, per risparmiare potete scetliere Oude Westen e Blijdorp (qui la mappa dei quartieri). Qui potrete muovervi a piedi e raggiungere facilmente le diverse attrazioni. Vi consigliamo di non perdervi la crociera nel porto su una nave storica, un'esperienza davvero unica e, per ambientarvi in città, fate un giro panoramico sull'autobus anfibio. Infine, mangiare ha costi simili a quelli italiani, per risparmiare a pranzo fermatevi nei mercati.

Vediamo nel dettaglio i costi di un weekend a Rotterdam:

  • Costi per mangiare: circa €50,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: prezzo medio €25,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito compresa crociera nel porto su una nave storica
  • Trasporti: prezzo medio €15,00 al giorno a persona (indica costi per mezzi pubblici, eventuali taxi e transfer da e per aeroporto)
  • Hotel, alloggi e b&b: da €50,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €25,00 al giorno a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Rotterdam: da €395,00 a persona (voli e/o trasferimenti esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Preferisci l'estate: quand le giornate sono più lunghe e le temperature più piacevoli, permettendoti di scoprire la città all'aria aperta. In primavera potrai anche fare un'escursione per ammirare i tulipani - scopri di più qui;
  • Vestiti a strati: si tratta però di una città molto ventosa e con precipitazioni improvvise anche nella bella stagione. Vestiti a strati, indossare scarpe chiuse e comode e portare sempre un ombrello nella borsa, anche in estate;
  • Se ti trovi ad Amsterdam: arrivare a Rotterdam è davvero semplice grazie al treno veloce, che ci impiega dai 35 ai 45 min in base al numero di fermate;
  • Muoviti a piedi: il centro storico e le principali attrazioni si trovano tutte vicine tra loro e sono facilmente raggiungibili a piedi. Goditi anche un giro sull'autobus anfibio
  • Non perderti la visita al porto: una delle esperienze da fare assolutamente a Rotterdam. Potrai visitarlo solo partecipando ad una crociera sul fiume, un'esperienza unica. Info e costi qui.