Rotterdam Ponte Architettura Olanda Rotterdam, importante città nel sud dell'Olanda, è seconda solo alla capitale Amsterdam, da cui dista appena 80 km. Per la ottima e veloce linea ferroviaria che collega le due città, Rotterdam rappresenta un'ottima escursione giornaliera dalla capitale olandese. Qui, l'architettura è diventata il cuore pulsante di una città, rendendola un vero e proprio museo a cielo aperto.

Pronti a scoprire questa destinazione unica e sorprendente? Ecco i nostri consigli per Rotterdam in un giorno!

Itinerario di un giorno a Rotterdam

rotterdam ponte architettura olanda Da Amsterdam i collegamenti ferroviari per Rotterdam sono davvero veloci ed efficienti: il treno diretto più veloce ci impiega appena 40 min (in media €12,50 a tratta), quindi vi consigliamo di partire intorno alle 8:00 per sfruttare al meglio la giornata.

Una volta usciti dalla Stazione Ferroviaria, già un'attrazione di suo, incamminatevi verso il centro storico per raggiungere la piazza di Schouwburgplein. Continuate poi lungo Lijnbaan per raggiungere la Chiesa di San Lorenzo. Infine, concludete la mattinata visitando le particolari e uniche Case Cubiche, una è accessibile all'interno!

Per pranzo la destinazione è solo una: il mercato coperto Markthal. Dopo di che raggiungete il lungofiume, per ammirare dall'esterno la Casa Bianca, e godetevi una passeggiata fino ad arrivare al punto di partenza della crociera nel porto di Rotterdam (75 min, partenza 15:30). Una volta rientrati, attraversate l'incredibile Erasmusburg per raggiungere il quartiere di Kop vaz Zuid.

Se vi fermate in città anche per cena, vi consigliamo di tornare nel centro storico, dove abbondano ristoranti e locali, il vero e proprio fulcro della movida notturna!

  • Mattina: centro storico e Schouwburgplein, Chiesa di San Lorenzo (€3,00), Case Cubiche (€3,00)
  • Pomeriggio: Markthal, Casa Bianca (gratis), crociera nel porto di Rotterdam (€14,25), Erasmusburg e quartiere Kop vaz Zuid
  • Sera: centro storico
  • Distanza percorsa: 5,3 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso Markthal, Dominee Jan Scharpstraat 298 (Ottieni indicazioni) / Cena presso Bokaal Rotterdam, Nieuwemarkt 11 (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Rotterdam? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato in bici con guida locale o un giro sull'autobus anfibio.

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le 6 tappe principali del nostro itinerario.

1 - Schouwburgplein e centro storico

rotterdam schouwburgplein calypso Foto di Fred Romero. Una volta usciti dalla Stazione Centrale di Rotterdam, la Station Rotterdam Centraal, una vera e propria attrazione già di suo, fermatevi un attimo ad ammirare uno dei simboli della città, situato sulla sinistra: stiamo parlando del Delftse Poort, uno degli edifici più alti del Paese, con un'altezza di 151 m!

Avviatevi poi lungo la via Karel Doormanstraat e in appena 10 min a piedi arriverete a Schouwburgplein, una delle piazze più particolare della città! Qui, infatti, potrete vedere dei lampioni a dir poco inusuali: di colore rosso, hanno una forma che ricorda un po' le gru della zona del porto.

Dopo aver scattato una foto alla piazza, percorrete una delle vie più famose della città, Lijnbaan, la strada dello shopping, ricca di locali, ristoranti e negozi, per raggiungere la prossima attrazione, nel cuore del centro storico.

Fermati ad ammirare la facciata del Calypso: come già anticipato, dal punto di vista architettonico Rotterdam è un vero e proprio museo a cielo aperto! Infatti fermatevi ad ammirare la particolare facciata del Calypso, in Schouwburgplein. Il suo design dà come l'impressione che l'edificio sia in movimento!

2 - Chiesa di San Lorenzo

rotterdam laurenskerk Foto di Fred Romero. Partendo dalla Schouwburgplein e percorrendo tutta la via dello shopping Lijnbaan, in poco più di 10 min a piedi arriverete ad un vero e proprio simbolo e pezzo di storia della città: la Chiesa di San Lorenzo, o Laurenskerk Rotterdam.

Rotterdam fu completamente distrutta dai bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale, per poi essere interamente ricostruita. Questa Chiesa è uno dei tre edifici che si salvarono dal bombardamento, anche se venne pesantemente danneggiata. I cittadini di Rotterdam sono molto legati a questo luogo. Vi consigliamo di approfittare dell'occasione per visitare gli interni!

Info sulla visita: aperta da ottobre a febbraio mar-sab 11:00-16:00, da marzo a ottobre mar-sab 10:00-17:00. Ingresso unico €3,00, gratis fino a 12 anni.

Cosa sapere per salire sul campanile: purtroppo le salite al campanile sono limitate solo ad alcune ore e ad alcuni periodi dell'anno, con ingressi limitati. Se proprio non volete perdervi la vista dalla sua cima, vi consigliamo di organizzare il vostro itinerario di conseguenza. Salita al campanile disponibile da luglio a ottobre mer 14:00, sab 12:00 e 13:30. Biglietto intero €6,00, ridotto €4,50.

3 - Case Cubiche

architettura cubo costruzione askew Infine, concludete la mattina visitando una delle attrazioni più particolari e fotografate della città: le Case Cubiche di Piet Blom, in olandese Kijk-Kubus. Dalla Chiesa potrete raggiungerle facilmente a piedi in 5 min, attraversando il Blaak Markt e passando vicino alla Centrale Bibliotheek Rotterdam, la biblioteca pubblica della città.

Ma cosa sono esattamente queste particolari e divertenti case sottosopra? Si tratta di un progetto architettonico con edifici a forma di cubo rovesciato! Scopo dell'architetto a capo del progetto, Piet Blom, è quello di vedere queste case come l'insieme di alberi in un bosco. Oggi queste case sono veri e propri appartamenti, in cui vivono delle persone che, sicuramente, si saranno dovute adattare alla particolare struttura. Una casa invece è un museo, accessibile a tutti i visitatori, quindi vi consigliamo di non perdere l'occasione e visitarla assolutamente!

Info sulla visita: aperta tutti i giorni 10:00-18:00. Ingresso intero €3,00, ridotto over€652,00, ridotto bambini fino 12 anni €1,50.

Uno dei luoghi più instagrammabili della città: qualunque sia il vostro modo di fotografare, dalla semplice e classica foto in piedi davanti all'attrazione fino a quella che ricerca la prospettiva perfetta da pubblicare sui social, di certo uno scatto ricordo qui è d'obbligo! Si tratta, infatti, di uno dei luoghi più fotografati di tutta Rotterdam, oltre ad essere uno dei più instagrammabili.

4 - Markthal Rotterdam

rotterdam mercato coperto luce luci Una volta conclusa la visita alle Case Cubiche sarà ormai ora di pranzo e la destinazione giusta è solo una: il Markthal Rotterdam, il mercato alimentare più grande dell'Olanda!

Questo mercato si estende per ben 95.000 mq e la sua struttura, alta circa 40 m, ospita anche uffici e appartamenti! Dal 2014 rappresenta una delle attrazioni più amate e visitate della città! E, sicuramente, è il paradiso per chi ama la cucina e scoprire tradizioni culinarie e sapori nuovi! Qui potrete trovare tantissimi prodotti tipici olandesi, tra cui il famoso "oro giallo", ovvero il tipico formaggio olandese apprezzato dai tempi di Giulio Cesare, ma anche locali con cucina da diverse parti del mondo!

Scatta una foto al Cornucopia: si tratta dell'attrazione numero uno del mercato, ovvero il grandissimo murales creato dagli artisti Arno Coenen e Iris Roskam! In questa vera e propria opera d'arte sono rappresentati tutti i prodotti che poi potrete trovare tra le bancarelle del mercato!

5 - Casa Bianca, lungofiume e crociera nel porto

rotterdam casa bianca porto vecchio 1 Dopo pranzo, spingetevi verso il lungofiume di Rotterdam, per ammirare i diversi ponti della città, come il famosissimo Willemsbrug. Fermatevi prima ad ammirare uno vero e proprio gioiello architettonico, la Witte Huis, in italiano Casa Bianca, ad appena 5 min a piedi dal mercato.

Questo edificio, affacciato sul canale Oudehaven, è stato uno dei pochi a sopravvivere ai bombardamenti ed è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Alto 43 m è in stile Art Nouveau, oggi ospita un bar, ideale per fermarsi a bere qualcosa e ammirare il panorama!

Una volta scattata una foto, godetevi una passeggiata di circa 15 min tra i canali e il lungofiume, passando vicino al famoso e iconico Erasmusbrug, fino ad arrivare a Willemsplein, il punto di partenza crociera nel porto di Rotterdam! Il porto di Rotterdam, in olandese Europoort, è uno dei più importanti e famosi al mondo e si trova nella parte occidentale della città. Il giro in barca è il miglior modo per visitarlo e per godersi una panoramica generale di Rotterdam!

Organizzati per la crociera nel porto: Rotterdam è una città molto ventosa, con frequenti piogge, portate quindi una felpa o qualcosa per coprirvi. Consigliata la prenotazione quanto prima. Ci sono varie partenze durante il giorno, anche mattutine, da Willemsplein (Ottieni indicazioni). Per questo itinerario è consigliato come orario alle 14:45 o alle 15:30, in base ai tempi. Durata 75 min. Info e costi qui

6 - Erasmusburg e quartiere Kop vaz Zuid

rotterdam ponte architettura olanda 2 Una volta rientrati dalla crociera nel porto di Rotterdam vi troverete direttamente ai piedi dell'Erasmusburg, il famoso ponte ormai diventato uno dei simboli della città costruito sul fiume Nieuwe Maas e che collega il centro storico con Kop van Zuid.

Il quartiere di Kop van Zuid è estremamente moderno, con i suoi grattacieli sembre quasi una città americana! Tra i famosi architetti che hanno riqualificato questo quartiere c'è anche Renzo Piano. Godetevi una passeggiata tra le sue vie, facendo anche una tappa all'Hotel New York, al cui interno conserva stupendi decori in stile Jugendstil e un meraviglioso ristorante.

Rilassati al Recycled Park: in questo quartiere si trova un parco davvero particolare! Si tratta di un parco galleggiante costruito utilizzando plastica riciclata. Da non perdere!

Attività e idee per itinerari alternativi

rotterdam paesi bassi citta Se volete ammirare la città dall'alto, vi consigliamo la visita alla Torre Euromast (biglietto a €10,50). In questo caso, vista la distanza dal centro storico, dovrete raggiungerla con i mezzi.

Rotterdam è inoltre anche ricca di musei, che però richiedono in media 2/3 h per la visita. Se amate l'arte sicuramente non potete perdervi il Museum Boijmans-van Beuningen (€15,00), uno dei musei più importanti dell'Olanda, e il Kunsthal Rotterdam (€14,00), il museo d'arte moderna nella cornice del meraviglioso parco Museum Park. Gli amanti della fotografia potranno invece visitare il Fotomuseum (€14,00), nel quartiere di Kop vaz Zuid. Infine, vista la sua storia legata al mare, a Rotterdam merita una visita anche il Maritime Museum (€14,00), il museo dedicato alla navigazione, ideale da visitare anche con i bambini.

E, se viaggiate con i più piccoli, potreste anche pensare di dedicare l'intera giornata alla visita allo Zoo Diergaarde Blijdorp (€23,00). In alternativa, imperdibile il Miniworld Rotterdam (€12,95), una costruzione del mondo in miniatura, o il Villa Zebra (€10,00), un quartiere dedicato esclusivamente ai bambini, nel quartiere di Kop vaz Zuid.

  • Tour della città in famiglia: mattina Miniworld Rotterdam, passeggiata nel centro storico e dall'esterno Case Cubiche. Pranzo Markthall. Pomeriggio Torre Euromast e giro sull'autobus anfibio (partenza ai piedi dell'Euromast). Sera centro storico
  • Giornata allo zoo: in alternativa all'itinerario precedente, intera giornata allo Zoo Diergaarde Blijdorp. Nel tardo pomeriggio passeggiata nel centro storico con vista sul fiume e sull'Erasmusbrug illuminato
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina passeggiata nel centro storico, con Schouwburgplein, la via hipster Witte de Withstraat, Case Cubiche dall'esterno eMarkthal. Pomeriggio passeggiata sul lungofiume, con Casa Bianca, Erasmusbrug e quartiere Kop van Zuid. Sera centro storico
  • Giornata tra i musei d'arte: giornata dedicata ai musei d'arte più importanti della città. Mattina Museo Boijmans Van Beuningen. Pomeriggio relax al Museum Park e visita al Kunsthal Rotterdam. Vista dall'alto della città dalla Torre Euromast. Sera centro storico
  • Itinerario tra mare e storia: mattina visita al Maritime Museum. Pomeriggio giro in barca del porto e vista dall'alto della città dalla Torre Euromast. Sera Erasmusbrug e quartiere Kop van Zuid

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi: il centro storico e le principali attrazioni si trovano tutte vicine tra loro e sono facilmente raggiungibili a piedi - scopri di più
  2. Non perderti la visita al porto: trattandosi di una zona commerciale, l'accesso al porto è ovviamente riservato agli addetti, ma è possibile visitarlo prendendo parte a giri in barca sul fiume. Si tratta di un'esperienza da non perdere! Info e costi qui
  3. Controlla le info del treno: se visitate Rotterdam mentre soggiornate ad Amsterdam, assicuratevi di prendere il treno diretto veloce e, soprattutto, controllate gli orari di rientro
  4. Dove parcheggiare: se arrivate a Rotterdam in auto, la soluzione migliore è lasciarla nei parcheggi gratuiti P+R. Da li si prendono i mezzi pubblici fino al centro (in media 20 min). In centro ci sono diversi parcheggi sotterranei a pagamento (in media €5,00/h) - scopri di più
  5. Vestiti a strati: Rotterdam è una città molto ventosa e con precipitazioni improvvise anche nella bella stagione. Per questo motivo è consigliato vestirsi a strati, indossare scarpe chiuse e comode e portare sempre un ombrello nella borsa