Rotterdam Skyline Architettura

Cosa vedere a Rotterdam: le 15 migliori attrazioni e cose da fare

Aggiornato a Dicembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 132 viaggiatori.

Rotterdam Skyline ArchitetturaDevastata dai bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale, Rotterdam è stata quasi interamente ricostruita diventando ad oggi una delle città più belle e importanti della Nazione, seconda solo alla Capitale Amsterdam . Negli anni 1990 è sorto un grande quartiere direzionale, il Kop van Zuid, che ha visto l'intervento di celebri architetti e che ha permesso alla città, nel 2007, di essere insignita del titolo di Città dell'Architettura.

Oggi vi portiamo alla scoperta di tutte le meraviglie che rendono Rotterdam una delle città più belle al mondo: ecco le 15 migliori attrazioni e cose da fare durante un soggiorno.

Cerchi un hotel a Rotterdam? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com

1 - Centro storico e Willemsbrug

vista skyline rotterdam citta 1Il centro storico di Rotterdam si sviluppa a partire dalla stazione ferroviaria fino al Porto. Passeggiando tra le vie potrete notare che la zona è quasi tutta moderna: di storico infatti resta ben poco, a causa del terribile bombardamento del 1940. Si salvarono solo il municipio, il vecchio ufficio postale e la Chiesa di Sint Laurens. L'unico quartiere che rimase quasi del tutto intatto durante i bombardamenti è Delfshaven, nella parte occidentale della città. Il centro storico è anche la parte più vivace della città, dove si trovano molte attrazioni, che vedremo anche successivamente, e servizi.

Nel centro storico, imperdibile una visita anche al ponte Willemsbrug, il ponte che conduce al quartiere di Feyjenoord ed è parallelo all'Erasmusbrug (di cui avremo modo di parlare più avanti). Chiamato anche il Ponte Rosso, attraversandolo potrete godere di una delle migliori viste sullo skyline di Rotterdam!

Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto della città. Dalla stazione ferroviaria Rotterdam Centraal al centro storico 850 m (11 min a piedi). Stazioni metro di riferimento Stadhuis (linea D e E), Beurs (linea A, B, C, D e E) e Eendrachtsplein (linea A, B e C) - Ottieni indicazioni

E' il migliore quartiere in cui soggiornare, ricco di servizi e centro della movida. Qui si trovano anche tre importanti stazioni della metro e la stazione ferroviaria centrale.

2 - Markthal

rotterdam paesi bassiUna delle prime attrazioni che vi consigliamo di visitare a Rotterdam è lo spettacolare Markthal, il mercato alimentare più grande dell'Olanda! La struttura comprende infatti 95.000 mq, è alta 40 m e, oltre al mercacto, ospita anche uffici e appartamenti! Il mercato venne innagurato nel 2014 direttamente dalla Regina dei Paesi Bassi e, da allora, è una delle attrazioni più amate e visitate della città!

Al suo interno potrete davvero passare ore e ore! Potrete trovare tantissimi prodotti tipici olandesi, ma non solo: Rotterdam è una città multietnica e anche qui troverete locali di diverse parti del mondo: dalla cucina mediterranea a quella asiatica, dalla greca alla sudamericana! Ovviamente, vi consigliamo di fermarvi nei locali di cucina tipica olandese!

Ma la vera attrazione del Mercato è il gigantesco murales, chiamato Cornucopia e creato dagli artisti Arno Coenen e Iris Roskam. Su questa immensa parete sono rappresentati tutti i prodotti che poi potrete trovare tra le bancarelle del mercato!

Il mercato è fra i posti migliori dove assaggiare il famoso "oro giallo", ovvero il tipico formaggio olandese apprezzato dai tempi di Giulio Cesare e disponibile in diverse varianti

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Dominee Jan Scharpstraat 298. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico, come dalla Chiesa di San Lorenzo (190 m, 2 min).Stazione tram e metro di riferimento Blaak (tram linea 21 e 24, metro linea A, B e C) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mercato lun-gio e sab 10:00-20:00, ven 10:00-21:00, dom 12:00-18:00 / i singoli ristoranti osservano orari diversi, consultabili sul sito ufficiale
  • Costo biglietto: gratis

3 - Chiesa di San Lorenzo

rotterdam grote kerk sint laurentius innen chor 7Foto di Zairon. Nel centro storico si trova la Chiesa di San Lorenzo, in olandese Laurenskerk Rotterdam, è uno dei tre edifici che si salvò dal bombardamento, pur venendo pesantemente danneggiata. La Chiesa è molto antica: venne infatti costruita tra il 1449 e il 1525. Fu il primo edificio di Rotterdam a essere costruito totalmente in pietra. Il restauro post-bombardamenti ebbe inizio nel 1952 e fu terminato nel 1968.

La chiesa è ormai un vero e proprio simbolo della città, a cui i cittadino sono molto legati. E' possibile visitare gli interni e salire anche sul campanile, da cui potrete ammirare una bellissima vista su tutta la città! Purtroppo le salite al campanile sono limitate solo ad alcune ore e non potrete quindi godere del panorama dalla cima al tramonto, ma si tratta comunque di un'esperienza da non perdere, perché potrete vedere tutto il centro storico dall'alto!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Grotekerkplein 27. Facilmente raggiungibile da ogni punto del centro storico, come dalle Case cubiche di Piet Blom (550 m, 7 min). Stazione tram e metro di riferimento Blaak (tram linea 21 e 24, metro linea A, B e C) - Ottieni indicazioni
  • Orari: Chiesa da ottobre a febbraio mar-sab 11:00-16:00, da marzo a ottobre mar-sab 10:00-17:00 / Salita al campanile da luglio a ottobre mer 14:00, sab 12:00 e 13:30
  • Costo biglietto: Chiesa unico €3,00, gratis fino 12 anni / Campanile intero €6,00, ridotto €4,50

4 - Porto di Rotterdam

bus dell acqua maglia fiume 1Il Porto di Rotterdam è uno dei più importanti e famosi al mondo. In olandese Europoort, si trova nella parte occidentale della città, sulle rive dell'Oceano Atlantico, e comprende tutto il complesso che occupa insieme all'adiacente zona industriale.

Trattandosi di un importante zona commerciale, non può essere visitata in autonomia, ma molte agenzie offrono tour a piedi o in bicicletta. Noi vi consigliamo, invece, di partecipare ad una crociera nel porto di 90 minuti, che vi permetterà di avere una vista unica del porto, dei cantieri navali e dei bacini. Durante la crociera, la guida vi racconterà la storia di questa zona, il suo importante sviluppo e come funziona il lavoro al suo interno!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: porto nella zona di Europoort Rotterdam, a 28 km dal centro storico. Punto di partenza della crociera nel porto dalla torre Euromast - Ottieni indicazioni
  • Orari: porto accessibile solo tramite tour / orario di partenza ore 10:30, durata 90 min
  • Costo biglietto: crociera nel porto €14,00 a persona

5 - Torre Euromast

citta panoramico paesaggio urbanoA pochi passi dal centro storico di trova la Euromast, ovvero la torre panoramica di Rotterdam, icona della città. Fu infatti costruita a partire dal 1958 e i lavori durano fino al 1960 su progetto dell'architetto Hugh Maaskant. Nel 1970 venne ammpliata e, con i suoi 186 m di altezza, è l'edificio accessibile al pubblico più alto del Paese!

A 100 metri di altezza si trova una piattaforma panoramica che offre una vista a 360° sulla città. Chi lo desidera può salire fino in cima tramite un suggestivo ascensore di vetro. La torre offre anche un ristorante ed un piccolo hotel.

Visitate la torre al tramonto, quando il sole cala all'orizzonte, il cielo si tinge di rosso e le prime luci iniziano ad accendersi. Ovviamente è il momento più affollato, quindi acquistate in anticipo il biglietto

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Parkhaven 20. Raggiungibile a piedi dall'Het Park (450 m, 6 min). Dal centro storico tram diretto linea 8 o 23 (Beurs-Euromast, 15 min) o metro diretta linea A, B o C (Blaak-Dijkzigt, 13 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni, da aprile a settembre 9:30-22:00, da ottobre a marzo 10:00-22:00
  • Costo biglietto: intero €10,25, ridotto €6,75

6 - Case cubiche di Piet Blom

case cubo architettura rotterdamNel centro storico si trova una delle attrazioni più particolari della città, ma anche una delle più fotografate! Stiamo parlando delle famose Case Cubiche di Piet Blom, chiamate in olandese Kijk-Kubus.

Si tratta di un particolare progetto architettonico che consiste in edifici a forma di cubo rovesciato, ideato dall'architetto Piet Blom negli anni '70. Nell'immaginario dell'autore del progetto, queste case erano viste come l'insieme di alberi in un bosco. Il format, una volta acquisiti i diritti d'autore, è stato trapiantato anche in altre zone del mondo, tra cui in Canada.

Ma la cosa più spettacolare è che queste case sono veri e propri appartamenti residenziali! Quelli non aperti al pubblico per le visite sono abitati, sicuramente non deve essere facile adattarsi agli spazi particolari di questa strutture, caratterizza ad esempio da pareti non dritte. Alcune case sono invece adibite a museo ed è possibile visitarle all'interno, vi consigliamo di non perdervi questa opportunità!

Ricordate di scattare qualche foto! Si tratta di un posto davvero instagrammabile, dove sfare scatti perfetti da conservare come ricordo o da pubblicare sui propri social

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Overblaak 70. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico, come dalla Chiesa di San Lorenzo (440 m, 5 min). Stazione tram e metro di riferimento Blaak (tram linea 21 e 24, metro linea A, B e C) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-18:00
  • Costo biglietto: intero €3,00, ridotto over€652,00, ridotto bambini fino 12 anni €1,50

7 - Museum Boijmans-van Beuningen

museum boijmans van beuningenFoto di Davidh820. Il Museum Boijmans-van Beuningen è uno dei più importanti di tutta l'Olanda, e contiene splendide collezioni di dipinti, sculture e arti decorative di pittori e artisti provenienti da tutta Europa: basti citare Jan van Eyck, Bosh, Pieter Bruegel Il Vecchio, Rembrandt, Rubens, Vah Gogh, Monet, Gauguin.

E' probabilmente anche uno dei musei più belli d'Olanda, al cui interno trovate opere dal medioevo fino ad oggi, di artisti internazionali e designer olandesi, e dove avrete l'occasione di ammirare le opere di alcuni tra i pittori più famosi dell'arte moderna e contemporanea. All'entrata, inoltre, troverete il fantastico Merry-Go-Round Coat Rack, un guardaroba fuori dagli schemi, progettato dalla designer Wieki Somers, in cui potrete appendere la vostra giacca e poi tirarla su con le corde fino al soffitto.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Museumpark 18, fuori dal centro storico. Raggiungibile a piedi dal Museo Marittimo (850 m, 10 min) e dal Kunsthal Rotterdam (800 m, 10 min). Dal centro storico, metro diretta linea A, B o C (Blaak-Eendrachtsplein, 4 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero €15,00, ridotto €7,50

8 - Kunsthal e Museum Park

tinguely in kunsthal rotterdam 01Foto di Marczoutendijk. Vicino al Museo Boijmans Van Beuningen si trova un altro importantissimo museo, il Kunsthal Rotterdam, circondato dal verde Museum Park. Questo meraviglioso giardino comprende un'area ricca di rose e il G.J. de Jongh-Monument, con un piccolo e grazioso lago. Si tratta di un luogo perfetto per rilassarsi, molto amato anche dai locali!

Se visitate Rotterdam in autunno, e la giornata ve lo consente, vi consigliamo inoltre di dedicare il giusto tempo alla visita del Museum Park, in quanto gli alberi saranno completamente rossi e gialli, creando meravigliosi giochi di colore nei vari laghetti presenti nel parco

Il Kunsthal Rotterdam è, invece, un museo di arte moderna, che oltre alle collezioni permanenti ospita anche tantissime mostre temporanee. Merita una visita anche solo per l'architettura della struttura in cui è ospitato: si tratta di un edificio progettato dal rinomato architetto Rem Koolhaas.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Museumpark, Westzeedijk 341, fuori dal centro storico. Facilmente raggiungibile a piedi dal Museo Boijmans Van Beuningen (800 m, 10 min) o dall'Erasmusbrug (1,2 km, 14 min). Dal centro storico, metro diretta linea A, B o C (Blaak-Eendrachtsplein, 10 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero €14,00, ridotto €7,00

9 - Museo Marittimo

maritiem museum mataro modelFoto di Marco de Swart. Il Maritime Museum, ovvero il museo marittimo, è un complesso museale che comprende una biblioteca ed una vasta collezione di navi d'epoca ed oggetti nautici in genere. Si tratta di una visita perfetta da fare anche con i bambini, anche grazie alle tante esposizioni interattive!

Fa parte del complesso anche il vecchio Havenmuseum, posto su una chiatta nella zona del porto. Questa chiatta, costruita nel 1906, era utilizzata per il trasporto di pietra e ghiaia per la costruzione, viaggiando verso Bruxelles e passando attraverso vari canali. A bordo viveva un'intera famiglia: sono ancora visibili il salotto, la camera da letto, la cucina.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Leuvehaven 1. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico, come dalla Chiesa di San Lorenzo (650 m, 9 min). Stazione metro di riferimento Beurs (linea A, B e C) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-sab 10:00-17:00, dom e festivi 11:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero €14,00, ridotto €10,00

10 - Witte Huis

rotterdam casa bianca porto vecchio 1 1La Witte Huis, in italiano Casa Bianca, è un edificio dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Si trova nel centro storico e affaccia sul canale Oudehaven. ed è il più antico grattacielo di Rotterdam. Fu anche uno dei pochi edifici a sopravvivere ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.

La Witte Huis è alta 43 m e si sviluppa su 10 piani, in stile Art Nouveau: situato a 1 m sopra il livello del mare, per la sua realizzazione sono stati impiantati nel terreno oltre 1.000 pali, altrimenti non avrebbe retto. Oggi qui si trova un bar, dove potrete fermarvi a bere qualcosa ammirando il panorama!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Geldersekade 1. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico, come dalla Chiesa di San Lorenzo (650 m, 8 min). Stazione tram e metro di riferimento Blaak (tram linea 21 e 24, metro linea A, B e C) - Ottieni indicazioni
  • Orari: dall'esterno sempce accessibile / bar lun-sab 15:00-2:00
  • Costo biglietto: dall'esterno gratis / consumazione bar variabile, consultare il sito ufficiale

11 - Erasmusburg e quartiere Kop vaz Zuid

rotterdam ponte architettura olanda 1L'Erasmusburg è un famoso ponte di Rotterdam costruito alla fine degli anni '80 sul fiume Nieuwe Maas. Il ponte collega il centro storico della città con Kop van Zuid, il nuovo quartiere direzionale Kop van Zuid. Questo quartiere è estremamente moderno, tanto che con i suoi grattacieli dà l'impressione di trovarsi in una città americana! Tra i famosi architetti che hanno riqualificato questo quartiere c'è anche Renzo Piano.

Il ponte è ormai uno dei simboli della città! Realizzato in acciaio, è lungo circa 800 m e ha un'altezza massima di 139 m: a sorreggerlo vi è il celebre pilone inclinato e ben 40 cavi sempre d'acciaio. Il ponte venne inaugurato nel 1996 alla presenza della Regina Beatrice.

Raggiungibile a piedi dal Museo Marittimo (1,5 km, 14 min) dal lato del centro storico, e dal Fotomuseum (650 m, 8 min) dall'altro lato. Stazioni metro di riferimento Leuvehaven, dal lato del centro storico (linea D e E), e Wilhelminaplein, nel quartiere Kop vaz Zuid (linea D e E) - Ottieni indicazioni

Vi consigliamo di non perdervi l'Hotel New York e il Recycled Park. Il primo conserva al suo interno stupendi decori in stile Jugendstil oltre ad un meraviglioso ristorante. Il secondo è invece un parco galleggiante costruito utilizzando plastica riciclata. Di fronte si trova la Bobbing Forest, una foresta i cui alberi sono piantati in delle boe

12 - Zoo Diergaarde Blijdorp

rhino zoo blijdorp rotterdamIl Diergaarde Blijdorp, ovvero lo zoo di Rotterdam, è stato aperto nel 1857 ed è uno dei più antichi dei Paesi Bassi e uno dei più belli d'Europa. Nel 2016, 2017 e 2018 è infatti stato votato come migliore zoo del Benelux, ovvero l'area che comprende Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo.

In realtà lo zoo originale fu distrutto dai bombardamenti della prima guerra mondiale e nel 1940 venne inaugurato il nuovo zoo, un po' più a nord rispetto al precedente. Nel 2004 tutto lo zoo è stato dichiarato monumento nazionale.

Al suo interno si trovano importantissime specie animali, tra cui quelle asiatiche, come il cervo dal ciuffo, la cicogna bianca ulula e l'allocco di lapponia, europee, come il lupo e il gatto selvatico, e africane, come il gorilla di pianura occidentale, l'ippopotamo pigmeo e la zebra.

Si tratta di un'attrazione da visitare assolutamente con i bambini! Ci sono infatti zone a loro dedicate e tante attività. Vengono infatti organizzate diverse lezioni e conferenze con esperti del settore, ma anche meravigliosi laboratori di fotografia per imparare a fotografare gli animali!

Vista la popolarità dello zoo, vi consigliamo di acquistare il biglietto d'ingresso online per evitare coda alle biglietterie

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Blijdorplaan 8, a nord del centro storico. A 2,5 km dalla stazione ferroviaria Rotterdam Centraal (30 min a piedi). Raggiungibile con il bus diretto 33 o 40 (Rotterdam Centraal-Rotterdam Blijdorpplein, 20 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:00-17:00
  • Costo biglietto: intero €23,00, ridotto €17,00

13 - Miniworld Rotterdam

miniworld rotterdam 8Foto di Erik Zachte. Miniworld Rotterdam è una costruzione del mondo in miniatura, dove potrete ammirare diverse città, fra cui la stessa Rotterdam, ricostruite con dovizia di dettagli. All'interno del Miniworld le città seguono il ciclo solare, quindi sono in costante movimento. Una giornata dura circa 24 minuti, e quando cala la notte, il sole tramonta e le luci degli edifici si accendono, dandovi la possibilità di ammirare i modellini anche illuminati, come se fosse davvero notte. Un'esperienza divertente e indimenticabil!

Nel Miniworld inoltre ci sono dei modellini di Rotterdam nell'anteguerra, ricostruita seguendo l'urbanistica precedene ai bombardamenti.

Visitatela assolutamente se viaggiate con bambini. All'interno si trova l'area Kidz, all'interno della quale s iorganizzano varie attività, fra cui la Caccia al Tesoro. Si raccomanda l'acquisto del biglietto d'ingresso online per evitare la coda alle biglietterie

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Weena 745. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico. Vicino alla stazione Rotterdam Centraal (550 m, 7 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: generalmente 10:00-17:00, ma gli orari variano in base alle giornate e alle stagioni. Consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: intero €12,95, ridotto €9,25

14 - Huis Sonneveld

rotterdam huis sonneveldFoto di Fred Romero. La Huis Sonneveld è un museo diverso da tutti quelli fino ad ora menzionati, si potrebbe dire che è davvero unico nel suo genere. Si tratta di una casa in stile moderno che sembrerebbe essere piuttosto comune, non fosse per il fatto che è stata costruita nel 1933. I visitatori possono quindi sperimentare cosa vuol dire vivere in una casa moderna che per gli anni in cui è stata edificata aveva un aspetto totalmente futuristico.

La Huis Sonneveld è, inoltre, una delle case meglio conservate nello stile di Het Nieuwe Bouwen. Progettata dallo studio di architettura Brinkman en Van der Vlugt per conto di Albertus Sonneveld, il proprietario, la casa è luminosa e ampia, con gli arredi ben conservati, merita assolutamente una visita!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Jongkindstraat 12. Facilmente raggiungibile a piedi da ogni punto del centro storico, come dal Museo Marittimo (900 m, 11 min). Metro di riferimento Eendrachtsplein (linea A, B e C) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mer-dom 11:00-18:00
  • Costo biglietto: intero €14,00, ridotto €7,00

15 - Fotomuseum

nederlands fotomuseum 11192247676Foto di Marco Zanferrari. Ultimo ma non ultimo, ci spostiamo nel quartiere ultra moderno di Kop vaz Zuid, a pochi minuti a piedi dall'Erasmusbrgu. Qui si trova il Fotomuseum, uno dei musei di fotografia più belli del mondo, oltre ad essere il più grande dei Paesi Bassi.

Il museo si sviluppa su più piano ed è completamente dedicato al mondo della fotografia. Al piano terra ci sono diverse mostre interattive sulla storia di questa arte, mentre gli altri piani ospitano numerose mostre temporanee, sia sulla città sia internazionali, con fotografie di fotografi conosciuti a livello mondiale!

  • Come arrivare: in Las Palmas, Statendam, quartiere Kop vaz Zuid. Facilmente raggiungibile a piedi dall'Erasmusbrug (650 m, 8 min). Stazione metro di riferimento Wilhelminaplein (linea D e E) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 11:00-17:00
  • Costo biglietto: intero €14,00, ridotto €7,00

Altre attrattive da visitare

rotterdam skyline architetturaFino ad ora abbiamo visto le principali attrazioni della città, da visitare assolutamente! Ma Rotterdam vi permetterà di visitare tanti altri luoghi e fare tante altre cose!

La città è ricca di musei, oltre a quelli menzionati potrete visitare il Museum Rotterdam '40 -'45, incentrato sulla storia della città durante anni della Seconda Guerra Mondiale (€9,00), oppure il Natuurhistorisch Museum Rotterdam, il museo di storia naturale che sicuramente piacerà anche ai bambini (€8,00). Inoltre, in città c'è un museo dedicato esclusivamente ai bambini, il Villa Zebra (€10,00), nel quartiere di Kop vaz Zuid.

Inoltre, la città è piena di aree verdi, ideali per rilassarsi tra una visita e l'altra. Il grando parco cittadino è l'Het Park (gratis), dove si trova anche un minigolf e diversi locali! Mentre nella parte meridionale si trova il grande Zuiderpark (gratis). Infine, a nord del centro storico si trova il parco divertimenti Plaswijckpark, ideale per trascorrere un pomeriggio con i propri bambini (€12,00)!

6 cose da fare a Rotterdam

Crociera fluviale rotterdam
Foto a Luchtsingel Bridge
Negozio in Witte de Withstraat
Tour in bus anfibio
Tour in bici
1/5

  1. Crociera fluviale: scoprite la città da un'altra prospettiva grazie ad una crociera sul fiume di un'ora con partenza dal porto di Rotterdam
  2. Tour sul bus Anfibio: alternativa adrenalinica al classico giro sul fiume, questo particolare bus è capace di muoversi sia sulla terraferma che in acqua ed offre un tour divertente soprattutto se viaggiate con bambini
  3. Visitare la città in bicicletta: tutta l'Olanda è un Paese molto green, dove vengono utilizzate energie rinnovabili e i locali prediligono l'uso della bicicletta. Confonditi quindi tra loro partecipando ad un giro in bici
  4. Goditi il lato Bohemien di Pannekoekstraat: è un quartiere trendy ricco di negozi alternativi e boutique retrò. Da non perdere Depot Rotterdam, ideale per gli amanti dell'arredamento contemporaneo e di design, mentre per un caffè, fermatevi al Urban Espresso Bar, tra le caffetterie più alla moda del quartiere
  5. Foto a Luchtsingel Bridge: è uno dei posti instagrammabili di Rotterdam. Questo è un ponte completamente giallo, che collega il centro con i quartieri a nord
  6. Visita Witte de Withstraat: la via più cool di Rotterdam, decisamente Hipster! Qui troverete locali particolari, numerose gallerie d'arte e anche diversi Coffeshop

Organizza il tuo soggiorno a Rotterdam: voli e hotel

rotterdam paesi bassi citta 1Raggiungere Rotterdam è molto semplice, grazie al Rotterdam The Hague Airport (a partire da €240,00). Se invece avete prima visitato Amsterdam (a partire da €76,00), potete raggiungere la città con il treno diretto (40 min, da €17,40).

Consigliamo di soggiornare nel centro storico (a partire da €50,00 a notte), in quanto sarete vicini alla stazione ferroviaria centrale e alle principali attrazioni. Questo vi permetterà di muovervi tranquillamente a piedi e di avere diverse stazioni centrali della metro vicino a voi. Inoltre, qui si concentra la movida, con numerosi locali e ristoranti!

Se viaggiate con bambini, dovete sapere che Rotterdam è davvero una città a portata d'uomo e molti musei prevedono attività anche per i visitatori più piccoli! Sicuramente imperdibili lo zoo, Villa Zebra e il Miniworld!

Se invece state viaggiando low cost, vi consigliamo l'acquisto della Rotterdam Welcome Card, che vi permetterà di ottenere sconti del 50% per gli ingressi di numerose attrazioni. Per risparmiare qualcosa su pranzi e cene vi consigliamo di fermarvi al mercato Markthal, dove avrete un'ampia scelta!

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Rotterdam

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su