interni del mausoleo ravenna

Cosa vedere a Ravenna in un giorno

Cosa vedere a Ravenna in un giorno. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Ravenna in 24 ore!

interni del mausoleo ravennaRavenna è una città storica, artistica e culturale, nella quale sorgono Chiese, monumenti e musei veramente interessanti per gli appassionati di tali argomenti. Un solo giorno per visitarla tutta potrebbe non bastarvi, ma noi abbiamo preparato un itinerario di una giornata che riuscirà a farvi visitare per lo meno le attrattive principali. Scoprite quindi cosa vedere a Ravenna in un giorno!

Prima di partire: consigli utili

  • Periodo migliore: da aprile a settembre
  • City Card: Romagna Visit Card per accedere gratuitamente o con sconto ai monumenti della città
  • Come Muoversi: Romagna SmartPass da 3 o 7 giorni per usufruire del trasporto pubblico senza limiti
  • Abbigliamento: consigliamo di vestirvi a strati e di portare con voi delle scarpe comode

Itinerario di un giorno a Ravenna: Mattina

Mostra Mappa

1 - Colazione, Mausoleo e Parco di Teodorico

Innanzitutto, prima di iniziare a camminare per la città, si raccomanda di fare una bella colazione. Vi consigliamo il bar Thelma & Louise Mokador, con la sua ampia scelta di croissant e il suo buon caffè o cappuccino. I prezzi sono moderati (circa €3,50 a persona) e inoltre si trova nei pressi della prima attrazione che andrete a visitare

Subito dopo dirigetevi al Mausoleo di Teodorico, un grosso monumento ricco di mosaici bizantini al suo interno e, una volta terminata la visita degli interni, non perdetevi il bellissimo parco tutto intorno.

2 - Mausoleo di Galla Placidia e Domus dei Tappeti di Pietra

interni del mausoleo ravennaSpostatevi adesso, a piedi o con l'autobus 5, verso il Mausoleo di Galla Placidia, un altro interessante edificio funebre ma dalla forma più squadrata e con gli interni di indiscutibile bellezza donatagli dai suoi particolari mosaici.

Da lì camminate poi per 2 minuti e raggiungerete il Domus dei Tappeti di Pietra, un incredibile spazio sotterraneo anch'esso ricco di mosaici, ma questa volta lungo tutta la pavimentazione.

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Ravenna: Pomeriggio

Mostra Mappa

1 - Pranzo, Tomba di Dante e Museo Dantesco

Dopo la prima parte della mattinata raggiungete in circa 5 minuti a piedi il locale in cui vi consigliamo di sostare per pranzo, il Gustavo Bizantino. Abbiamo pensato ad un pasto veloce viste le molte cose da visitare nel pomeriggio quindi se vi trovate in Romagna, cosa c'è di meglio di una piadina? La scelta è ampia e con soli €8,00 a testa gusterete un pranzo saziante. Subito dopo rimettetevi in cammino!

A 2 minuti si trovano la Tomba di Dante ed il Museo Dantesco, ovviamente dedicati al Sommo Poeta che visse a Ravenna i suoi ultimi anni, nei quali troverete le sue spoglie e dipinti, busti e oggetti appartenuti al poeta.

2 - Cripta Rasponi, Giardini Pensili e Basilica di Sant'Apollinare Nuovo

apollinareNelle immediate vicinanze delle due strutture dedicate a Dante Alighieri, si trovano la Cripta Rasponi e i Giardini Pensili del Palazzo della Provincia. Si tratta della cappella della famiglia Rasponi, la cui particolarità è il pavimento in mosaico sul quale sono stati raffigurati vari animali. Quanto ai giardini, potrete ammirare alcune strutture pensili e una fontana centrale che arricchisce il tutto.

Subito dopo incamminatevi per 5 minuti verso la Basilica di Sant'Apollinare Nuovo, una delle Chiese più importanti di Ravenna, nella quale sono custodite le spoglie di Apollinare, il primo vescovo di Ravenna, e altri sfarzosi e bellissimi mosaici.

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Ravenna: Sera

Mostra Mappa

1 - Cena e Piazza del Popolo

cena tipica trevigianaAltro breve cammino e si raggiunge l'Osteria dei Battibecchi, il luogo ideale per gustare una cena tipica romagnola accompagnata da un buon vino, in un ambiente rustico e informale con prezzi nella media (circa €20,00 a persona).

Una volta finito di cenare, a 2 minuti di cammino troverete Piazza del Popolo, una delle principali piazze in città dall'immenso fascino e con diversi locali serali nei quali trascorrere il resto della serata.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Piazza del Popolo
  • Dove cenare: Osteria dei Battibecchi, Via della Tesoreria Vecchia 16 - Ottieni indicazioni

Cosa non vedere: le attrattive a cui è meglio rinunciare

Un solo giorno è poco per visitare una città ricca di monumenti e attrazioni come Ravenna. Purtroppo dovrete rinunciare a qualcosa e, pur essendo tutto indubbiamente bello e attraente, alcune cose richiederebbero troppo del vostro prezioso tempo per essere visitate, soprattutto a causa degli spostamenti che bisognerebbe effettuare per raggiungerle.

  1. Sant'Apollinare in Classe
  2. Parco Archeologico di Classe
  3. Mirabilandia
  4. Safari Ravenna

Consigli, info utili e itinerari per visitare Ravenna

  • Un intero weekend a disposizione? Ecco l'itinerario!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Ravenna: ecco cosa vedere in un weekend
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Ravenna!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Ravenna
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Ravenna e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Ravenna e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su