desert safari qatar

Cosa vedere in Qatar: città e attrazioni da non perdere

Aggiornato a Febbraio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 118 viaggiatori.
Cosa vedere in Qatar: città, attrazioni e luoghi di interesse da non perdere. Ecco info utili e le 10 cose da vedere in Qatar da non perdere assolutamente

desert safari qatarDeserto, spiagge, grotte, rocce, ma anche mercati e grattacieli, il Qatar è tutto questo e molto altro!
Tra meravigliosi paesaggi naturali, siti archeologici di rilevante importanza storica, coloratissimi souq arabi dai profumi indescrivibili e città eleganti e sfarzose, un viaggio in questo piccolo paese non potrà che stupirvi col suo fascino unico e magico.

Ecco per voi una piccola guida per organizzare al meglio il vostro viaggio e su cosa vedere in Qatar: città e attrazioni da non perdere!

1 - Doha

isola artificiale doha the pearlIl primo luogo che vogliamo consigliarvi nel Qatar è la capitale, Doha, la città nella quale atterrerete che merita più di una toccata e fuga dall'aeroporto. Seppur la cultura araba e islamica sia ben radicata, Doha è in realtà una città moderna e cosmopolita. La caratteristica principale è la sua baia di 7 chilometri, contornata per intero da un piacevole lungomare conosciuto come Corniche, lungo il quale si incontrano diverse installazioni, parchi e bellissime spiagge come Katara Beach.

Altro punto di riferimento a Doha è The Pearl, una straordinaria isola artificiale, capolavoro ingegneristico a forma di collana di perle. Su quest'isola si trova il museo più importante della città, il Museo di Arte Islamica, che espone una grande collezione di oggetti legati al mondo islamico provenienti da diversi paesi. Assolutamente da non perdere anche il Souq Waqif, un tipico mercato arabo con abbigliamento, souvenir artigianali, oggetti di ogni tipo, cibo e spezie. Ma quanto costa trascorrere qualche giorno a Doha? Per l'alloggio bisogna calcolare almeno €25,00 a notte, i trasporti costano pochi centesimi, mentre i pasti hanno una media di €10,00 a testa.

2 - Khor Al Adaid

deserto mare interno khor al adaidE' vero che il Qatar è circondato dal mare, ma esiste anche un cosiddetto "Mare Interno". Si tratta di una grande riserva naturale formata da una distesa d'acqua proveniente dalla costa e penetrata all'interno del territorio, completamente circondata da uno dei paesaggi naturali tipici di ogni paese in questa zona: il deserto! Nell'estremo sud-est del Qatar, questa enorme distesa di sabbia rossa e dorata con alte dune è pronta ad accogliere ogni giorno tanti visitatori in cerca di pace e di un'esperienza unica, curiosi di scoprire un ambiente naturale così particolare ed incontaminato da essere inserito nelle liste dell'Unesco!

Per visitare il deserto, diverse sono le proposte che partono direttamente dalla capitale Doha o dalle altre principali cittadine del Qatar. Potrete scegliere tra un avventuroso tour in quad o un caratteristico trekking sul dorso di un dromedario, un semplice tour di un giorno o un suggestivo tour di due giorni trascorrendo la notte nel deserto. I prezzi si aggirano sui €100,00 ed includono tutto (mezzo di trasporto, guida, sistemazione, pasti ecc) e fidatevi, ne vale veramente la pena!

3 - Purple Island

al khor islandFoto di Alex Sergeev (www.asergeev.com) Il nome originale di questa isoletta è Jazirat bir Ghanim, ma Purple Island è anche conosciuta come Al Khor Island in quanto appartiene al territorio dell'omonima cittadina. E' infatti un'estensione della terra ferma all'interno della baia di Al Khor, nota località balneare del nord. La visita di Purple Island impegnerà giusto qualche ora del vostro tempo in quanto sull'isola si trova un unico sito archeologico risalente al secondo millennio a.C. e un'antichissima industria di tintura viola dalla quale proviene il nome di Purple Island.

Il resto della giornata può essere trascorso praticando le due attività principali dell'isola, pesca e birdwatching, oppure semplicemente rilassandosi lungo il tratto di spiaggia. Inoltre Purple Island è un ottimo luogo in cui campeggiare e trascorrere una notte in totale tranquillità a prezzi davvero convenienti.

4 - Ras Abrouq

sandstone cliffs in ras abrouq 1Foto di Alex Sergeev (www.asergeev.com) Ras Abrouq è una straordinaria area composta da formazioni rocciose calcaree dalla strana e bizzarra forma a fungo, formatesi dal vento nel corso di migliaia di anni. Questo paesaggio si estende lungo la costa occidentale del Qatar, precisamente nel paesino Zekreet, i cui abitanti ormai vivono di turismo, un turismo sempre più interessato a queste rocce naturali che ogni giorno ricevono tantissime visite. Ai turisti è concesso persino arrampicarsi fino in cima e godere di una bellissima visuale sulle meravigliose spiagge incontaminate che circondano l'intera zona e rendono il contesto ancora più suggestivo, soprattutto al tramonto.

Ovviamente, visto l'interesse turistico di quest'area, non mancano le proposte dei vari tour operator locali per visitare Ras Abrouq comodamente e senza pensieri, con prezzi abbastanza bassi che partono da €60,00 includendo guida, trasporto e cena.

5 - Grotta di Dahl Al Misfir

dhal al misfir grottaFoto di Alex Sergeev (www.asergeev.com) Un'altra attrazione naturale da non perdere in Qatar è la grotta di Dahl Al Misfir, nella zona centrale e desertica del paese, considerata dai visitatori una tra le più emozionanti destinazioni qatariote. Si tratta di una grotta di gesso profonda 40 metri caratterizzata da un naturale bagliore fluorescente tanto da sembrare un luogo magico e ultraterreno. Tale effetto è un fenomeno geologico dovuto proprio ai depositi di gesso che costituiscono la grotta e formano le cosiddette "rose del deserto" dalla particolare forma a rosa e dalla luce indescrivibile.

Per visitare questa grotta le opzioni sono diverse: noleggiare un'auto e raggiungerla oppure scegliere un tour completo nel deserto che includa anche questa attrazione. Il costo di questa escursione è intorno ai €100,00 ma sarà una giornata in cui vi sembrerà di essere finiti sulla luna!

6 - Mangrovie di Al Thakhira

mangrovie qatar takhiraFoto di Irshadpp Sempre rimanendo in tema natura, ad Al Thakhira, nel nord-est del Qatar, si trova un paesaggio naturale decisamente contrastante con il deserto al quale si è abituati in Qatar. Si tratta di una bellissima e ampia foresta di mangrovie, un'area naturale ricoperta di folta e fitta vegetazione molto simile ad un paradiso verde tutto da esplorare, in alcuni tratti a bordo di un kayak e in altri piccoli punti volendo anche a piedi. Nella foresta vivono molte specie di uccelli migratori quali aironi e fenicotteri che ogni anno trovano il loro ecosistema ideale per vivere, nutrirsi e riprodursi.

Per visitare la foresta non sarà difficile reperire un'imbarcazione e tutta l'attrezzatura necessaria presso le numerose agenzie nelle vicinanze le quali ormai vivono grazie a questa attrazione turistica. L'escursione ha un costo intorno ai €30,00 ed è vivamente consigliata al mattino presto o poco prima del tramonto sia per le temperature più vivibili che per la suggestività del paesaggio.

7 - Al Zubarah

qatar al zubarahFoto di Vincent van Zeijst Il Qatar non è solo natura, anzi custodisce siti archeologici di grande importanza culturale per il paese. Nel nord della costa occidentale sorge infatti Al Zubarah, un sito dichiarato Patrimonio dell'Umanità formato da una fortezza e da 60 metri di scavi archeologici. Il forte non è altro che un antico insediamento della zona, ma il migliore in fatto di conservazione anche se ha dovuto subire qualche restauro vista la sua lontana edificazione nel XVIII secolo. All'interno delle mura di cinta potrete osservare i resti della città costiera più florida del Golfo Persico, la cui vita era basata sulla pesca e sul commercio, soprattutto di perle e ceramiche, fino a diventare il centro di scambio più importante della zona e con collegamenti fino all'Oceano Indiano.

E' possibile visitarlo ogni giorno dalle 9:00 alle 16:00 gratuitamente, e inoltre si ricevono tutte le informazioni necessarie presso l'ufficio turistico al suo ingresso.

8 - Fuwayriţ Beach

fuwarit beachFoto di Alex Sergeev (www.asergeev.com) Il Qatar, seppur in minima parte, è scelto dai turisti anche per il suo mare cristallino. In alcuni punti come a Fuwayriţ Beach, nel nord delle costa orientale, il Golfo Persico da il meglio di sé con acque di un azzurro incredibile e un litorale dorato, roccioso e sabbioso allo stesso tempo. Quì è possibile praticare snorkeling ed immersioni per rimanere affascinati dai fondali chiarissimi e dalla loro ricca fauna marina, o semplicemente prendere il sole in totale relax.

Nonostante la sua bellezza, Fuwayriţ Beach non è ancora stata presa d'assalto dal turismo di massa ed è quindi possibile godere di una spiaggia molto tranquilla e naturale. Inoltre soggiornare in questa zona è abbastanza economico. I prezzi degli hotel partono infatti da meno di €10,00 a notte mentre al ristorante si consuma un pasto con un costo medio di €5,00 a persona.

9 - Dakhira

dakhira spiaggia qatarFoto di Irshadpp Dakhira è una località costiera molto gettonata dai turisti, resa tale sia dalle sue spiagge che dalla posizione privilegiata. Si trova infatti sulla costa orientale del Qatar a solo un'ora di strada dalla capitale Doha, quindi molto vicina alla vita della città ma anche abbastanza lontana dal caos cittadino, così da rimanere nella tranquillità delle spiagge. Dakhira, con un lungo litorale sabbioso dorato ed acque cristalline, è quindi un ottimo luogo in cui trascorrere la propria vacanza.

Ma questo paesino è anche il posto ideale per immergersi nelle tradizioni locali, basti sapere che non esistono mezzi di trasporto se non i dromedari!. Quì infatti la gente vive, oltre ovviamente di turismo, per lo più di pesca e allevamento. Trattandosi di una zona molto turistica, inevitabilmente si presentano prezzi più alti rispetto al resto del paese. Si parla infatti di circa €80,00 a notte per quanto riguarda l'alloggio e pasti a partire da €20,00.

10 - Mesaieed

mesaieed spiaggia qatarFoto di Jaseem Hamza Ultima destinazione che vogliamo proporvi in Qatar, sempre rimanendo in tema mare e spiagge, è Mesaieed, una località balneare di discrete dimensioni ma questa volta a sud della capitale Doha. Anche a Mesaieed la peculiarità sta nelle lunghe spiagge dorate, le acque azzurre e le dune di un paesaggio desertico tutto intorno. Le attività praticabili sono le più svariate: snorkeling, vita da spiaggia, avventurosi tour in jeep sulle piste sabbiose o tranquille passeggiate su un dromedario.

Mesaieed è dunque un luogo in grado di offrire tutto ciò che un viaggiatore può cercare durante un viaggio in Qatar, quindi natura, relax, divertimento e contatto con la vita locale, anche se tutto ciò ha un costo più alto rispetto ad altri luoghi meno battuti dai turisti. Ad esempio gli alloggi partono da €60,00 a notte e i pasti si aggirano intorno ai €20,00 a testa, mentre eventuali escursioni e tour vanno dai €35,00 ai €100,00 in base a tipologia e durata.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 2.700.000
  • Capitale: Doha
  • Lingue: arabo e inglese
  • Moneta locale: Riyal Qatariano (QAR) / €1,00 = 4,06 QAR
  • Clima: desertico; in estate, da maggio a ottobre compreso, la temperatura massima può superare i 50°, con un'umidità che può arrivare al 90%, mentre nei mesi invernali, da dicembre a marzo, la minima può scendere anche al di sotto dei 10° - scopri di più su quando andare in Qatar
  • Fuso Orario: +2h rispetto all'Italia, +1h quando è in vigore l'ora legale
  • Distanza dall'Italia: 4.015 km (5-8 ore di volo) da Roma alla capitale Doha

Dove si trova

Mostra Mappa
Il Qatar si trova nella Penisola Araba, un territorio a cavallo tra l'Africa e l'Asia che politicamente appartiene al continente asiatico. Questo paese è circondato dal mare, affacciato sul Golfo Persiano, e confina solo con l'Arabia Saudita a sud-ovest.

Sicurezza, visto e documenti necessari

  • Requisiti d'ingresso: necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi e il biglietto di andata e ritorno; per soggiorni turistici inferiori a 90 giorni non serve il visto, mentre è obbligatorio per soggiorni d'affari per una durata massima di 30 giorni
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Restrizioni: divieto di importare alcolici, tabacco da masticare, carne suina, materiale e pubblicazioni orientali considerate pornografiche secondo la legge islamica
  • Sicurezza: il Qatar è un paese tutto sommato sicuro con rari episodi di criminalità e un generico rischio di terrorismo; i collegamenti aerei con Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Bahrein ed Egitto sono interrotti a causa della chiusura delle frontiere con tali paesi, ma non ci sono aree di particolare cautela; prima di partire vi consigliamo di consultare il sito ufficiale della Farnesina nella sezione Qatar
  • Consigli utili: a causa del clima desertico troppo caldo e afoso, è preferibile visitare il Qatar durante l'inverno e comunque munirsi di protezione solare e vestiti leggeri

Tour ed escursioni in Qatar

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Qatar

Torna su