miami panorama grattacieli

Cosa vedere a Miami in 3 giorni

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 119 viaggiatori.

miami beach ocean sudBlasonata meta turistica della Florida, Miami è l'emblema della dolce vita americana fatta di spiagge bianche, mare, divertimento 24 ore su 24, lusso sfrenato e shopping glamour. Ma non è tutto.

Affacciata sulla Baia di Biscayne, è una vivace città che si presta anche per un long week-end a base di cultura e buon cibo.

E' la capitale mondiale dell'Art Decò, è sufficiente passeggiare per le sue strade ed osservare il mix di elementi latini, arte contemporanea e architettura moderna che caratterizzano i suoi edifici e le decorazioni urbane. Ecco un itinerario di Miami in 3 giorni!

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Bayfront Park, Gesu Church, Historic Museum

miami panorama grattacieliCaricatevi con un'energica colazione dal "sapore di casa" al Gualt's Gourmet Italian Café (costi indicativi: espresso $1,96/€1,78, cappuccino $2,99/€2,72, croissant salato $5,79/€5,26).

Iniziate l'itinerario del primo giorno con una bella passeggiata nel Bayfront Park, bellissimo parco affacciato sull'oceano con una sosta fotografica al Bayfront Amphitheater.
Da qui si prosegue verso Gesu Church, la chiesa cattolica più antica della città.

Approfondite la conoscenza della storia di Miami concludendo la mattinata al Museo di Storia di Miami (adulti: $8,00/€7,27 - studenti $7,00/€6,36 - bambini fra i 6 e i 12 anni: $5,00/€4,54 - minori di 6 anni gratis).

2 - Pomeriggio: Pranzo, Freedom Tower, Perez Art Museum (o Phillips and Patricia Frost Museum of Science), Miami Beach, Art Deco District

art deco miami beachPer pranzo vi consigliamo il Bubba Gump Shrimp dove gustare ottime fritture di pesce per una media di $65,00/€59,00 a coppia.

Dopo pranzo dirigetevi alla vicinissima (5 minuti a piedi) Freedom Tower, il simbolo della città.

A 10 minuti a piedi si arriva al Museum Park, potete scegliere tra uno dei due musei più famosi: il Perez Art (PAMM) (adulti: $20,95/€19,00 - bambini 3-11 anni: $16,00/14,54 - minori di 2 anni gratis), dedicato all'arte del XX e del XXI secolo, e il Phillips and Patricia Frost Museum of Science (adulti: $29,95/€27,22 - maggiori di 65 anni, studenti e bambini fra i 7 e i 18 anni: $12,00/€10,90 - minori di 6 anni gratis), che ospita un planetario, un acquario e numerosi percorsi sul mondo della scienza.

Da Biscayne Blv & NE 11 St prendete il Bus 199 S-Aventura Mall, scendete a Collins Av & 18 St (22 fermate 30 minuti circa).
Eccovi a Miami Beach, il quartiere che ha reso famosa la città! Vi consigliamo di passeggiare per il famoso Art Decò District: iniziate da l'Art Deco Welcome Center & Museum, per poi spostarvi verso Ocean Drive. Tra gli edifici in stile Art Decò più interessanti segnaliamo il Celino South Beach, il Beacon, il Colony, l'ispanica Villa Casa Casuarina (qui fu ucciso Gianni Versace!), il Carlyle Hotel ed il Cardozo.

3 - Sera: Cena, Ocean Drive

mare spiaggia costa viaggio cieloCena all'On Ocean 7 Cafè, favolosa location con vista mare con un menù molto vario a prezzi in linea con la media della città, circa $30,00/€27,00 a persona.

Proseguite la serata a Ocean Drive. Scegliete tra gli innumerevoli e svariati locali di ogni tipo che si susseguono o semplicemente passeggiate ammirando il via vai di stravaganti ed eccentrici personaggi.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 13 km / 2 h 47 min
  • Luoghi visitati: Bayfront Park (gratis), Gesu Church (gratis), Museo di Storia di Miami ($8,00/€7,26), Freedom Tower (gratis), Perez Art ($20,95/€19,00), Phillips and Patricia Frost Museum ($29,95/€27,19), Miami Beach (gratis), Art Deco District (gratis)
  • Card, ticket e tour consigliati: Pub Crawl Miami: Tour di 3 ore a South Beach
  • Dove mangiare: colazione: Gualt's Gourmet Italian Café (Ottieni indicazioni); pranzo: Bubba Gump Shrimp (Ottieni indicazioni); cena: On Ocean 7 Cafè (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Coco Walk, Villa Vizcaya

 miami architetturaPer colazione, immergetevi nell'atmosfera rilassante del Greenstreet Café, un locale che propone cucina americana classica tra pancakes, cinnamon roll pancakes, bagels, etc… (pancakes $10,00/€9,09, french toast $9,00/€8,00, omelettes $12,00/€10,90).

A questo punto siete pronti per catapultarvi nell'atmosfera unica tipica della Florida d'altri tempi, concedetevi una passeggiata e un po' di shopping lungo la famosa Coco Walk, cuore del villaggio dello shopping di Coconut Grove.

Dalla Coconut Grove Metrorail Station, con la linea verde raggiungete in 36 minuti la celebre Villa Vizcaya, casa-museo in stile rinascimentale fatta edificare nel 1912 dall'industriale Charles Deering, immersa in un rigoglioso giardino (adulti $22,00/€19,99 - adulti di età superiore ai 65 anni $16,00/€14,54 - studenti universitari e ragazzi tra i 13 e i 17 anni $15,00/€13,63- bambini fra i 6 e i 12 anni: $10,00/€9,09 - bambini sotto i 6 anni gratis).
La villa e il giardino meritano molto, considerate almeno 3 ore di visita!

2 - Pomeriggio: Pranzo, Virginia Key, Miami Seaquarium, Crandon Park, Faro

key biscayne faroPranzate al PM Fish & Steak House, specializzato in piatti di pesce e carni alla griglia ma dove potete trovare anche semplici sandwich e fresche insalate a prezzi medio-alti.

Prendete il bus 102 a Brickell Av & SE 15 Rd, dopo 10 fermate (10 minuti) siete a Virginia Key, piccola isola dove si trova il famoso Miami Seaquarium (adulti: $45,99/€41,79 - bambini fra i 3 e i 9 anni: $37,99/€34,52) e si può assistere alle spettacolari acrobazie dei delfini.

Dopo la visita all'acquario riprendete la linea 102 e scendete a Crandon Park dove potrete rilassarvi con una passeggiata per Crandon Park (una delle viste più belle di Miami con dune di sabbia, spiagge e mangrovie).

Dalla parte opposta dell'isolotto, all'interno del Bill Baggs Cape Florida State Park c'è il Faro di Cape Florida, edificio storico che è riuscito a resistere a diverse guerre e a numerosi uragani.

3 - Sera: Cena

food hamburgerCena al DUNE Burgers on the Beach dove provare l'esperienza di gustare un hamburger con i piedi immersi nella sabbia (media di un burger $20,00/€18,17).

E' il luogo adatto anche per il dopocena vista la location e la lista dei cocktails.

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Calle Ocho, Walk of Fame, Little Havana

miami walk of fameColazione da El Exquisito che propone portate tipiche a prezzi davvero abbordabili.

Passeggiate su Calle Ocho, la via principale: da non perdere i negozi di sigari e la Walk of Fame che celebra star latine famose come Julio Eglesias, Celia Cruz e Gloria Estefan.

Dirigetevi ora nella vivace Little Havana, dove un mix di tradizioni, culture e colori, ha reso la città una realtà multietnica.
Qui, infatti, vivono numerosi profughi cubani. Tra mercati affollati ed edifici variopinti, si rivive la Old Cuba.

Prendete il bus 11 a SW 1 St & SW 15 Av, dopo 9 fermate scendete e a SW 1 St & 1 Av prendete la linea 2 che, in un quarto d'ora (16 fermate) vi porterà a Wynwood.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Wynwood, Liberty City

wynwood miami graffitiPranzate al Wynwood Kitchen & Bar che offre cucina globale di ispirazione latina per tutte le tasche (dai $14,00/€12,72 dei tacos di gamberi ai $32,00/€29,00 del dentice arrosto).

Il quartiere di Wynwood è famoso per i suoi graffiti, lo sviluppo dell'industria del tessile e dell' homemade art, nonché per le birrerie artigianali. A 2550 NW 2nd Ave, prendete il bus 77 e scendete a NW 7 Av & NW 60 St, proseguite a piedi per 600 m e arrivate in Liberty Square.

Liberty City è il quartiere-simbolo della città per la lotta dei diritti civili delle persone di colore. Iniziate dal Martin Luther King Jr. Memorial Park dove è eretta una statua del celebre predicatore Martin Luther King Jr. E' tuttora visibile "il muro" che testimonia la segregazione razziale operata negli anni '30.

Infine, fate una capatina al Miami Times Building che, per decenni, ha ospitato la sede del quotidiano afro-americano di Miami.

3 - Sera: Cena, Downtown

miami centro downtownDa Dadeland South prendete la Metro Rail e dopo 15 minuti circa (8 fermate) scendete a Government.

Ancora pochi passi a piedi e siete arrivati in Downtown Miami, il cuore della città. E' il centro finanziario di Miami, pieno di grattacieli e di edifici molto interessanti; il suo sky-line ricorda una New York in miniatura.

Cenate con un menù peruviano da Cvi.che 105 (portate max $20,00/€18,17). Concludete il vostro week-end a Miami a Le Chat Noir, club dall'atmosfera bohemienne nel pieno centro di Downtown dove potete assistere a spettacoli di musica jazz, poesia e altro ancora.

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Miami

miami skyline tramontoMiami non è di certo una meta proprio economica.
Tuttavia, risparmiare, come in tutti i luoghi, è comunque possibile avendo una certa accortezza.

Tutto dipende ovviamente dal periodo in cui si soggiorna, il periodo migliore è tra marzo ed aprile, ma è anche il periodo più costoso, da giugno a novembre sono i mesi più tranquilli e la città diventa meno cara.

Da Roma e Milano partono voli diretti per Miami, che impegano meno di 10 ore di volo. Il costo è sostanzioso, e per risparmiare l'unico modo è quello di prenotare con largo anticipo la vacanza, evitando i periodi di alta stagione - Voli da Roma a partire da €356,00 - guarda le offerte
Vediamo, nel dettaglio, quanto costa un week-end a Miami:

  • Costi per mangiare: media giornaliera di $55,00/€49,98 a persona. Considerate che negli USA la mancia è obbligatoria e corrisponde a circa il 15-20% del conto.
  • Costi per musei e attrazioni: abbastanza costosi, una media che oscilla tra i $20,00 e i $30,00, circa €27,00 (tariffa intera). Il costo dei tickets d'ingresso dell'itinerario proposto si aggira attorno ai $105,00/€95,41 a persona.
  • Trasporti: seguendo l'itinerario complessivo sui $21,00/€19,08.
  • Hotel, alloggi e b&b: Hotel e b&b a partire da €81,00 a camera - guarda le offerte.
  • Svago: varie ed eventuali come snack, aperitivi, souvenir, in totale circa $60,00/€54,52 a persona.
  • Costo complessivo di un weekend a Miami: a partire da €500,00 a persona, escluso il volo a/r - Confonta i voli - a partire da 356,00

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Miami: ha un clima tropicale con inverni piacevolmente caldi ed estati afose. Il periodo migliore è quello primaverile, le temperature sono simili a quelle estive ma senza afa. In estate attenzione a piogge ed uragani
  • Come arrivare: la città ha 2 aeroporti, l'International Airport (MIA) e il Fort Lauderdale (FLL). Per raggiungere la destinazione: Beach Airport Express ($2,25 / €2,04), bus ($2,25 / €2,04), navetta (da $63,00 / €57,17), supershuttle (da $27,00 / €24,50), noleggio auto (da $38,50 / €35,00) - voli a partire da €356,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Miami Beach è una delle zone più costose, adatta a chi ama l'atmosfera balneare, South Beach è il quartiere più vivace della città piena di locali e ristoranti, Miami Downtown e Design District sono quartieri metropolitani, Coral Gables è molto tranquillo ed elegante - Hotel e b&b a partire da €81,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: la scelta più comoda è noleggiare un'auto. Se volete utilizzare i trasporti pubblici, potete scegliere tra metromover gratuito, metrorail (dai $2,00 ai $2,25 / €2,04), bus (metrobus - $2,25 / €2,04), tram (trolley) gratuito, water taxi (da $30,00 / €27,00)
  • Card utili: il Go Miami Explorer Pass include 3 attrazioni a partire da €86,00. Con la Go Miami Card si ottiene l'accesso gratuito a più di 30 siti, tra cui il Duck Tour, il Seaquarium e il bus turistico; la card può avere validità da 1 a 5 giorni, da €76,00
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia. Per soggiorni inferiori a 90 giorni non serve visto d'ingresso; è necessaria solo l'autorizzazione ESTA, va ottenuta almeno 72 ore prima della partenza tramite Internet al Sistema Elettronico per l'Autorizzazione al Viaggio

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su