Fanart dei Beatles

I luoghi dei Beatles a Londra e Liverpool

Sei un fan sfegatato di John Lennon e Paul McCartney? Dal museo di Beatles di Liverpool e Londra fino ad Abbey Road dove Ŕ stata fatta la famosa foto in strada: Ecco i posti beatlesiani da visitare assolutamente

Fanart dei Beatles
Era il 31 dicembre del lontano 1962. Quattro giovani musicisti di nome John, Poul, George e Richard detto "Ringo" partivano dalla loro città natale, Liverpool, alla volta di Londra, per recarsi all'appuntamento più importante della loro carriera: il loro primo provino presso una casa discografica. Il primo giugno, a bordo di un pulmino malconcio, visibilmente segnati da una notte trascorsa a fare baldoria, i quattro giunsero nella capitale del Regno Unito, inconsapevoli del fatto che da lì a pochi anni sarebbero riusciti ad affermarsi tra i gruppi musicali più apprezzati al mondo. La storia racconta che i fantastici Beatles non superarono quel famoso provino, ma riuscirono comunque a diventare una delle band più influenti della storia della musica. Proprio le due città inglesi, Liverpool e Londra, hanno determinato l'esplosione della "Beatlesmania" condizionando in maniera indelebile la vita della band. Per questo motivo oggi vogliamo proporre a tutti gli appassionati dei "fab four" un itinerario alla scoperta dei luoghi più importanti, che ogni vero fan di Lennon&Co dovrebbe visitare almeno una volta nella vita.

Luoghi "Beatlesiani" a Liverpool

Beatles Museum
Il nostro itinerario musicale parte proprio dal luogo in cui tutto ebbe inizio.
Tantissime location di Liverpool meritano di essere visitate sia nel centro che nella periferia della città, ad ogni modo ecco le 5 più importanti.

  1. The Beatles Story: Il Museo dei Beatles a Liverpool
    Naturalmente una tappa al museo è d'obbligo: qui avrete modo di scoprire curiosi aneddoti sulla carriera durata per 10 anni, grazie alle interessanti ricostruzioni ambientali ed ai focus sui componenti della band;
  2. The Cavern Pub
    Cavern Club è stato uno dei primi locali in cui la band si è esibita, forse il primissimo in assoluto. L'originale è stato chiuso diversi anni fa, tuttavia esiste una riproduzione fedele in ogni particolare all'interno del quale potrete acquistare numerosi gadget del gruppo;
  3. Penny Lane
    Questa strada è assolutamente nota ai fan dei Beatles grazie all'omonima canzone. La via del quartiere di Church è considerata un importante luogo dell'infanzia per John e Paul;
  4. Strawberry Field
    La meravigliosa canzone "Strawberry Fields Forever" fa riferimento all'ex orfanotrofio nel quartiere di Woolton, dove il giovane John era solito rifugiarsi. Anche questo è un luogo importante per l'infazia del compianto beatle;
  5. Le abitazioni d'infanzia di Paul e John
    Naturalmente non potrete fare a meno di visitare le storiche abitazioni d'infanzia di quelli che probabilmente sono i due membri più amati. Le case sono aperte al pubblico: una la troverete al numero 20 di Forthlin Road (casa McCartney) e poco distante è situata la nota Mendips (Casa Lennon).

Luoghi "Beatlesiani" a Londra

La storica copertina di Abbey Road
Dopo Liverpool, la città di Londra ha svolto un ruolo altrettanto determinante per i quattro musicisti. Non a caso la band è riuscita ad esplodere definitivamente solo dopo essersi trasferita nella capitale. Ecco i 5 luoghi da non perdere!

  1. 57 di Green street
    Il nostro tour prevede la prima fermata al 57 di Green street. I ragazzi di Liverpool condivisero questo appartamento per un breve periodo quando si trasferirono in città;
  2. Mayfair Hotel
    La seconda tappa del nostro itinerario è il Mayfair Hotel: proprio qui, il 22 gennaio 1963, si tenne la prima conferenza stampa dei Beatles;
  3. Ex-sede della EMI Records
    I più attenti riconoscerano sicuramente questo luogo, legato all'album "Please Please Me", la cui copertina ritrae i Beatles affacciati sulla scala di un palazzo, per l'appunto la ex-sede della Emi Records;
  4. Savile Row
    In questa famosa via di Londra si trovano gli uffici della Apple Records, il luogo in cui avvenne l'ultimo concerto della band, tenutosi proprio sul tetto della struttura;
  5. Abbey Road: il luogo della foto in strada
    Per ultimo quello che probabilmente è il luogo cult per eccellenza legato alla band. Impossibile resistere alla tentazione di mettersi in posa nel famoso incrocio nei pressi degli Studios...

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su