White And Brown Buildings 1 Los Angeles, capitale dell'industria cinematografica americana, è la più grande e importante città della California. COnsiderate le sue dimensioni, potrebbe risultare difficile orientarsi, ma per fortuna la città dispone di un ottimo sistema di trasporto pubblico che consente di muoversi senza troppa difficoltà!
Ecco tutto quello che dovete sapere su come muoversi a Los Angeles!

Consigli utili

los angeles griffith Forse potrà sembrare strano, ma uno dei migliori mezzi per per spostarsi a Los Angeles è l'auto! Con un mezzo a noleggio potrete infatti raggiungere le diverse attrazioni, sparse in tutta la città, molto velocemente. Ottima anche la rete di trasporto pubblico, soprattutto se vi muovete in quartieri come Downtown e Hollywood. Discorso diverso invece per la costa, molto più difficile da raggiungere. Per un primo approccio, consigliamo l'autobus turistico o, in alternativa, un tour privato di un giorno in SUV con guida privata!

Sconsigliati invece i taxi, soprattutto per i loro costi molto elevati! Un'alternativa un po' più conveniente potrebbe essere il servizio di Uber, da prenotare con apposita app. Sconsigliato anche muoversi in bici, visto il traffico. Muoversi a piedi è una soluzione da adottare solo nei singoli quartieri.

Infine, se vi fermate più giorni, vi consigliamo l'acquisto del Los Angeles Go City All-Inclusive Pass. Non comprende purtroppo i trasporti, ma comprende invece il bus turistico!

  • Soluzioni e mezzi consigliati: in auto, autobus turistico, metro
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: taxi, in bici
  • City card e abbonamenti consigliati: Los Angeles GoCity All Iiclusive Pass (da €85,00 - vedi dettagli), carnet settimanale metro 7-Day Pass (da $25,00/€21,50)

Come arrivare dall'aeroporto al centro

los angeles international airport 1 Foto di redlegsfan21. La città è servita dal Los Angeles International Airport (LAX), situato lungo la costa, a circa 13 km da Santa Monica e a circa 20 km a sud di Downtown, il centro finanziario della città.

Ci sono diversi modi per raggiungere Downtown dall'aeroporto. Sicuramente, se prevedete di spostarvi in auto, la soluzione migliore è noleggiare l'auto in aeroporto, dove si trovano le principali compagnie di noleggio internazionali. In alternativa, potrete optare per il taxi, ma i costi sono piuttosto elevati. In alternativa, potete utilizzare i mezzi: la linea LAX FlyAway Bus è l'opzione migliore, collega l'aeroporto a Union Station (a Downtown, 30 min, ticket $9,75/€8,40). Disponibile anche la metro, ma è la soluzione più scomoda: dovrete prima raggiungere la fermata metro Aviation/LAX con la navetta (gratuita), poi prendere e da qui prendere la linea Metro C Line (Green) e cambiare con la Metro A Line (Blue). Tempo di percorrenza medio 1 h.

Los Angeles International Airport (LAX)

  • Distanza dal centro: 20 km / tempo di percorrenza: 30 min;
  • In metro: linea Metro C Line (Green) + Metro A Line (Blue) / costo medio $1,75 (€1,50)
  • In taxi: costo medio $80,00 (€) / tempo di percorrenza: 30 min
  • In bus: costo medio $9,75 (€8,40) / linea LAX FlyAway Bus
  • Transfer privato: transfer privato

Come muoversi a piedi

beverly hills los angeles Los Angeles è la seconda città più popolosa degli Stati Uniti d'America e, sicuramente, non è una destinazione che si presta a essere scoperta a piedi! Questo perché diverse attrazioni e luoghi d'interesse si trovano a molti km di distanza tra loro! Basti pensare che Hollywood, con gli Universal Studios o la Walk of Fame, che si trova a oltre 10 km da Downtown, il centro e cuore finanziario di Los Angeles.

Muoversi a piedi può essere una soluzione vincente quando si visitano i singoli quartieri. Ad esempio, a Beverly Hills potete godervi una passeggiata tra i negozi di Rodeo Drive, oppure a Hollywood lungo Hollywood Boulevard, con la Walk of Fame! Da scoprire anche a piedi il Griffith Observatory, con il suo meraviglioso parco, o le spiagge e il famoso Pier di Santa Monica. Per muovervi tra queste attrazioni, però, dovrete necessariamente utilizzare un'auto o i mezzi pubblici!

Con i mezzi pubblici

los angeles hollywood Viste le grandi distanze da percorrere, i mezzi pubblici sono fondamentali, a meno che non decidiate di noleggiare un'auto. In città trovarete metro, bus e i DASH bus, piccole navette che percorrono solo aree circoscritte. Sicuramente, per muovervi tra quartieri centrali, come Downtown e Hollywood, la metro è un'ottima soluzione. Per raggiungere la costa, ad esempio Santa Monica o Venice Beach, la soluzione più comoda è il bus linea 4 Downtown LA - Broadway - Venice (in media 50 min/1 h).

Per un primo approccio in città, vi consigliamo di godervi un giro panoramico sull'autobus turistico panoramico, le cui fermate si trovano in punti strategici, vicino alle principali attrazioni. Se invece avete poco tempo da dedicare a Los Angeles, perché magari siete solo di passaggio, la soluzione migliore è sicuramente optare per un tour delle attrazioni con transfer o un tour privato di un giorno in SUV con autista!

Metro

Gestita dalla L.A. County Metropolitan Transit Authority (o Metro), dipsone di 6 linee: Metro A Line Blu (Downtown LA-Long Beach), Metro B Line Red (Union Station-North Hollywood), Metro C Line Green (Norwalk-Redondo Beach), Metro D Line Purple (Union Station-Wilshire/Western), Metro E Line Expo (Downtown LA-Santa Monica) e Metro L Line Gold (Azusa-Union Station-East LA). Per viaggiare sulla metro è necessario acquistare la TAP Card, una tessera prepagata.

  • Mappa scaricabile: mappa-metro
  • Orari: 5:00-00:00
  • Costo ticket/corsa singola: $1,75 (€1,50)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero 1-Day Pass $7,00 (€6,00), settimanale 7-Day Pass $25,00 (€21,50)

Bus

Gestita sempre dalla L.A. County Metropolitan Transit Authority (o Metro), la rete urbana di Los Angeles, davvero molto estesa e che conta numerose linee. Si possono però individuare tre tipologie principali: i Local, di colore arancione e che effettuano tutte le fermate, sono quindi i più lenti; i Rapid, di colore rosse e che seguono lo stesso itinerario dei Local, ma con meno fermate, risultando più rapidi; e gli Express, di colore blu e che servono lunghe distanze con poche fermate intermedie. Il sistema tariffario è lo stesso della metro. Si può acquistare il biglietto anche in contanti, ma bisogna avere l'importo esatto.

  • Mappa scaricabile: mappa-bus
  • Orari: 24 h, le singole linee possono osservare orari ridotti
  • Costo ticket/corsa singola: $1,75 (€1,50)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero 1-Day Pass $7,00 (€6,00), settimanale 7-Day Pass $25,00 (€21,50)

DASH Bus

Oltre ai bus, in città si possono trovare anche i DASH Bus. Si tratta di minibus che prestano servizio in un'area circoscritta. Servono 5 linee a Downtown e 27 negli altri quartieri. Le corse sono molto frequenti, circa ogni 10 min, e dispongono solo di un biglietto singolo, non si possono utilizzare i pass. Uno dei più utilizzati dai turisti è sicuramente il DASH Bus che conduce al Griffith Observatory, in partenza dalla fermanta Vermont/Sunset Station, dove transita la Metro B Line (Red).

  • Mappa scaricabile: mappa-dashbus
  • Orari: lun-ven 5:00-00:00, sab 6:00-22:00, dom 7:00-19:00
  • Costo ticket/corsa singola: $0,50 (€0,45)

In auto

autostrada automobili traffico 1 Rispetto a molte altre grandi città, muoversi in auto è un'ottima soluzione a Los Angeles! Avere un proprio mezzo, infatti, risulta comodo e conveniente, soprattutto se comparato all'utilizzo dei taxi. L'unica accortezza è quella di evitare di muoversi nelle ore di punta, momento in cui il traffico è davvero elevato! La città dispone comunque di un un efficace piano di gestione urbana per cercare di far scorrere il traffico il più velocemente possibile.

L'auto è un mezzo consigliatissimo soprattutto se volete visitare le località lungo la costa, come Santa Monica, Venice Beach o Malibù. Ma è consigliato anche se volete visitare i dintorni, e raggiungere quindi attrazioni come Disneyland (in auto 40 min, con i mezzi 2 h) o i parchi nazionali.

Un problema di Los Angeles sono però i pacheggi, pochi e costosi! Se programmate già il noleggio auto in aeroporto, allora il nostro consiglio è quello di cercare un alloggio che includa anche il servizio parcheggio per i propri ospiti.

La Rush Hour

Los Angeles non ha zone a traffico limitato. Quando si guida in città è importante osservare le regole fondamentali, come cinture allacciate, nessun uso del telefono cellulare, rispetto dei limiti di velocità, dare sempre la precedenza ai pedoni e i bambini sotto gli 8 anni devono avere il seggiolino.

Se volete guidare a Los Angeles dovete però essere a conoscenza della La Rush Hour. Si tratta delleore in cui il traffico è congestionato nelle Freeways (ovvero le autostrade senza pedaggio), potremmo tradurlo in italiano in "Orario di Punta". Generalmente, durante la settimana La Rush Hour è tra le 7:00 e le 10:00, la sera tra le 16:00 e le 19:00. In questi orari è consigliato non prendere le Freeways, ma utilizzare quelle che si chiamano Surface Street, ovvero le strade secondarie. Per rimanere aggiornati sulle condizioni del traffico in tempo reale, vi consigliamo di consultare il sito ufficiale della abc7.

Soste e parcheggi

I parcheggi a Los Angeles sono pochi e costosi. Le principali attrazioni, però, offrono delle aree parcheggio a pagamento: è il caso ad esempio degli Universal Studios Los Angeles, dei Paramount Studios o del Getty Center. Per i parchi divertimento, alcuni biglietti e pass includono anche agevolazioni per il parcheggio. In alternativa, si può parcheggiare nei parcheggi sotterranei e custoditi, con prezzi variabili in base alla zona. Downtown in media tra $15,00 (€12,80) e $30,00 (€25,70) giornalieri, Santa Monica tra $15,00 (€12,80) e $20,00 (€17,15) giornalieri, Hollywood massimo $17,00 (€14,70) giornalieri.

Anche il sistema di trasporto urbano, gestito dalla L.A. County Metropolitan Transit Authority (o Metro), per incentivare l'uso dei mezzi mette a disposizione dei parcheggi nelle vicinanze delle principali fermate. Per utilizzare i parcheggi bisogna richiedere un Parking Permit, che può essere giornaliero (Daily Parking Permit) o anche mensile (Metro Monthly Permit). Per ulteriori info, costi e documenti necessari, consultare il sito ufficiale della Metro.