Panorama Deserto Natura MontagneLa California, stato sulla costa ovest degli Stati Uniti, comprende spiagge bellissime come quelle di Malibù e Santa Monica, scogliere, foreste di sequoie, le montagne della Sierra Nevada, il deserto del Mojave e i terreni agricoli della Central Valley.
La capitale è Sacramento, mentre alcune delle città più importanti sono Los Angeles, dove si trova Hollywood e San Francisco, conosciuta per il Golden Gate Bridge, l'isola di Alcatraz e la rete tranviaria.
Ecco cosa vedere in California e tutti i consigli utili per un viaggio indimenticabile.

Città, attrazioni e parchi

1 - San Francisco

golden gate bridge san franciscoSan Francisco è famosa per i suoi "sali e scendi", poiché si sviluppa su delle colline, il maestoso Golden Gate, che potete apprezzare meglio attraversandolo in bicicletta (si affitta ai Pier 39-41) e Lombard Street, la strada più tortuosa al mondo.

Ancora, non perdetevi un buon pranzetto a base di pesce al Fisherman's Wharf, un giro sui Cable Car e nei quartieri Chinatown o Hight Ahsbury.

Dai moli di San Francisco partono diverse crociere nella baia (da €25,00 a persona per un'ora) o verso l'inquietante isola di Alcatraz, situata al centro della baia e uno dei posti più visitati di San Francisco.

2 - Isola di Alcatraz

alcatraz san francisco usaAlcatraz è il carcere di sicurezza più famoso del mondo ed è situato nella baia di San Francisco.
Il carcere fu attivo per circa 30 anni e ospitò, fra i tanti, Al Capone. 26 furono i tentativi di evasione da parte di 36 detenuti, ma nessuno andò a buon fine.

L'isola è raggiungibile con un battello della Alcatraz Cruises dal Pier 33 e i costi sono a partire da €25,00, a seconda del tipo di tour e della durata (prenota tour e biglietto online). E' prevista la visita dell'isola e il tour delle anguste celle, molto suggestivo, specialmente se fatto di notte. Nel biglietto è incluso l'audiotour che vi farà rivivere benissimo la vita che si conduceva nel carcere in quegli anni. Prenotate con largo anticipo (2-3 mesi prima) vista l'enorme affluenza.

3 - Yosemite National Park

yosemite national park californiaLo Yosemite National Park è un'area naturale protetta che si trova a sud-est di San Francisco.
Istituito nel 1864 con un decreto firmato Abramo Lincoln, è stato il primo parco naturale al mondo.

Da non perdere il Grizzly Giant, la sequoia alta 63,7 metri nell'area di Mariposa Groove, le Yosemite Falls, cascate che raggiungono i 700 metri di altezza, l'Half Dome, la più grande roccia granitica del mondo e il Glacier Point, punto panoramico a 2100 metri di altitudine.
Il parco è enorme, per evitare di perdere le principali attrazioni (o peggio ancora perdersi proprio), il consiglio è quello di fare un tour guidato da San Francisco, con una guida che farà scoprire le aree più importanti con racconti, aneddoti e curiosità.

Dato che sono tanti i sentieri percorribili, potete fare trekking fra sequoie gigantesche e paesaggi incredibili, scoiattoli, orsi e lupi. Il biglietto di ingresso a piedi o in bici è di 20$ (€17,00), 35$ (€30,00) per i veicoli ed è valido una settimana.

4 - Big Sur

big sur californiaScendendo verso sud da San Francisco potrete percorrere una scenografica e storica strada che costeggia la costa: Big Sur. Il tratto costiero si estende sulla leggendaria Highway 1 per oltre 150 km, fra i confini di Hearst Castle a Sud e la cittadina di Carmel a Nord.

Da San Francisco basta prendere la Highway 1 e seguirla: attraverserete zone di natura selvaggia e incontaminata, tornanti a strapiombo sulla scogliera dove si possono ammirare panorami mozzafiato. Si passa da interessanti località come Santa Cruz, Monterey, Carmel, Pacific Grove, Pebble Beach e la strada panoramica 17 Mile Drive.

5 - Hollywood

segno di hollywood los angeles 2Non si può visitare Los Angeles senza fare una passeggiata lungo la Walk of Fame! Sono due marciapiedi che corrono su Hollywood Boulevard e Vine Street, sulla collina di Hollywood, su cui sono incastonate oltre 2000 stelle in ottone con i nomi di celebrità dello star system.
Ma il tour più gettonato è l'Hollywood & Celebrity Homes Tour, che porta a spasso tra Hollywood, West Hollywood e Beverly Hills tra le ville delle più grandi celebrità del jet set, a bordo di un comodo bus panoramico scoperto.

Sempre qui è situato il Teatro Cinese, davanti al quale ci sono blocchi di cemento con le firme e le impronte di personaggi del calibro di Marilyn Monroe, Sofia Loren, Federico Fellini e tanti altri. Inoltre, è da fare assolutamente una visita agli Universal Studios di Hollywood, lo studio cinematografico e parco tematico dove poter vedere i set di numerosi film e serie tv. L'ingresso è parte da 90$ (€77,00).

5 - San Diego

san diego baia seraSan Diego è una città californiana sulla costa del Pacifico, conosciuta per le spiagge, i numerosi parchi e il clima mite. Nell'enorme Balboa Park hanno sede, oltre al celebre Zoo di San Diego, gallerie, atelier di artisti, musei e giardini.
Nel porto della città si trova la flotta della marina militare, dove è situata l'USS Midway, la grande portaerei oggi trasformata in un museo aperto al pubblico. Imperdibile qui una crociera sulla baia, per godere della vista su monumenti come il Coronado Bridge, Downtown San Diego, la portaerei Uss Midway e molto altro.

Da visitare altri parchi come il Wild Animale Park, con animali esotici in totale libertà e il SeaWorld, con animali acquatici. I prezzi partono dai €50,00 e, spesso, ci sono pacchetti cumulativi per vedere più parchi insieme (prenota i biglietti online).
Per gli appassionati di surf, La Jolla e Pacific Beach sono due spiagge perfette per praticare questo sport e cavalcare le onde più famose del mondo. Ma da qui è possibile persino fare una crociera con avvistamento di balene e delfini: San Diego è tra i luoghi migliori per avvistare le balene tutto l'anno!

6 - Parco Nazionale della Death Valley

artists palette death valleyLa Death Valley è il parco nazionale più grande della California e di tutti gli Stati Uniti. E' una delle zone più aride e calde del pianeta, si scende fino a 86 metri sotto al livello del mare.
Le temperature possono raggiungere i 50°C, quindi consiglio di vestirvi leggeri, portare un cappellino per il sole e proteggervi con una crema.

Prima di avventurarvi nella Valle della Morte in auto, assicuratevi di avere sufficienti scorte di acqua e carburante, perché ci sono solo tre stazioni di servizio, piuttosto care.

I luoghi panoramici sono Dante's view, Badwater (il punto più basso degli Stati Uniti e di tutto l'emisfero settentrionale) e Artist's Palette (un anfiteatro naturale in cui le rocce si colorano di verde, rosso, rosa, giallo).
Però, il punto più celebre da vedere è certamente Zabriskie Point, in cui le rocce bianche sono corrugate e, al tramonto, sembra di essere sulla Luna! L'ingresso costa 30$ per le auto (€25,00), 15$ (€13,00) a persona e 25$ per le moto (€22,00).

7 - Parco Nazionale del Joshua Tree

cielo stellato parco nazionale joshua treeIl desertico Parco Nazionale del Joshua Tree deve il suo nome alla Yucca brevifolia, una pianta che è un incrocio tra un cactus e un albero, i cui rami sembrano delle braccia.
Qui ci sono due deserti, il Mojave Desert e il Colorado Desert, per si cui alternano diversi paesaggi.

Da vedere lo Skull Rock Nature Trailna, suggestiva roccia a forma di teschio e, a breve distanza, la distesa di rocce del Jumbo Rocks Campground.

Un'esperienza che suggerisco è quella di dormire una notte in tenda all'interno del parco, così da ammirare il tramonto e la brillante notte stellata.
Fate scorte di acqua e attenzione agli animali pericolosi, perché ce ne sono parecchi, fra cui serpenti a sonagli, scorpioni e ragni vedova nera. L'ingresso costa 15$ (€13,00).
VEDI ANCHE: Joshua Tree National Park: dove si trova, quando andare e cosa vedere

8 - Venice Beach e Santa Monica

santa monica pier californiaVenice Beach e Santa Monica sono le spiagge più famose e amate della California. Venice è un vero e proprio quartiere che si sviluppa intorno alla spiaggia omonima, in cui convivono armoniosamente artisti di strada, ambulanti, culturisti che si allenano, ragazzi che giocano.

Proseguendo verso nord si arriva a Santa Monica, un'enorme distesa di sabbia con l'inconfondibile molo, la ruota panoramica e il famoso cartello "Route 66 End of the Trail", che segnala la fine della route 66. Non perdetevi una passeggiata al tramonto: il panorama è memorabile!

9 - Santa Barbara

santa barbara californiaPer chi vuole semplicemente rilassarsi un po', Santa Barbara è l'ideale! E' la classica cittadina di mare, con spiagge costellate da palme e ristoranti. Non è caotica come Los Angeles, ci si può spostare ovunque a piedi ed è frequentata da tantissimi giovani, principalmente per la movimentata vita notturna.

Qui troverete anche tanta storia e architettura, con vecchie costruzioni in stile ispanico, ad esempio il County Courthouse e lo Stearns Wharf, il più antico molo di legno di tutto lo stato della California.

Card, ticket e tour consigliati: Santa Barbara: Funk Zona Food & Photo Tour

10 - Parco Nazionale di Sequoia e Kings Canyon

kings canyon californiaIl Sequoia e Kings Canyon, meno celebri rispetto allo Yosemite, sono due parchi adiacenti famosi per le loro sequoie giganti, le cime elevate e i canyon profondi.

All'interno dei confini di Sequoia e Kings Canyon si trova la cima più elevata degli Stati Uniti, Mount Whitney, con i suoi 4.417 metri e il Kings River Canyon, uno dei più profondi canyon del Nordamerica. Si possono osservare enormi sequoie, come General Sherman Tree, l'essere vivente più grande del mondo. Il biglietto di ingresso costa 30$ (€25,00) per visitare entrambi.

Itinerari consigliati

Itinerario di 7 giorni: best cities & parks

mappa california itinerario 7 giorni

  1. Primo giorno: arrivo a Los Angeles e sistemazione in albergo. Serata libera.
  2. Secondo giorno: partenza per Las Vegas e sistemazione in albergo. Visita della città.
  3. Terzo giorno: si lascia Las Vegas e si attraversa la Death Valley. Sosta ai principali punti di interesse e arrivo a Fresno. Pernottamento.
  4. Quarto giorno: partenza per il Parco dello Yosemite e visita del Parco. Rientro a Fresno per il pernottamento.
  5. Quinto giorno: partenza in mattinata per San Francisco (3 ore e 30 minuti di tragitto), sistemazione in hotel. Visita della città.
  6. Sesto giorno: giornata dedicata alla visita di San Francisco. Pernottamento.
  7. Settimo giorno: partenza da San Francisco per il rientro.

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €1.000 a persona, comprese guide, alloggi e spostamenti interni, esclusi voli internazionali, pasti e bevande
  • Periodo migliore per l'itinerario: il mese migliore è aprile, vanno bene anche maggio/giugno e settembre/ottobre. Da evitare estate e inverno specie per le temperature estreme nella Death Valley
  • Preventivo personalizzato: clicca qui per richiedere un preventivo personalizzato

Itinerario di 10 giorni: luci e parchi della California

mappa california itinerario 10 giorni

  1. Primo giorno: arrivo a Los Angeles e sistemazione in albergo. Resto della giornata libero. Pernottamento: 2 notti.
  2. Secondo giorno: visita Beverly Hills, Hollywood e agli Universal Studios. Rientro in albergo e resto della serata a disposizione.
  3. Terzo giorno: partenza per Las Vegas (durata viaggio 4 ore), capitale mondiale dell'intrattenimento. Sistemazione in hotel e visita della città. Pernottamento: 2 notti.
  4. Quarto giorno: visita libera di Las Vegas. Rientro in hotel.
  5. Quinto giorno: partenza per il Parco Nazionale della Death Valley, visita a Zabriskie Point, Badwater e altri punti di interesse. Arrivo a Fresno e sistemazione in hotel. Pernottamento: 2 notti.
  6. Sesto giorno: visita al Parco nazionale di Yosemite e rientro a Fresno in serata.
  7. Settimo giorno: partenza per San Francisco (3 ore 30 minuti di tragitto), sistemazione in hotel e serata libera. Pernottamento: 2 notti.
  8. Ottavo giorno: visita alle principali attrazioni di San Francisco. Rientro in hotel.
  9. Nono giorno: si lascia San Francisco per viaggiare verso sud, lungo Big Sur e 17- Mile Drive. Sosta a Monterey e Carmel. Rientro a Los Angeles e sistemazione in hotel.
  10. Decimo giorno: giornata a disposizione e trasferimento in aeroporto per il rientro.

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €1.300 a persona, comprese guide, alloggi e spostamenti interni, esclusi voli internazionali, pasti e bevande
  • Periodo migliore per l'itinerario: il mese migliore è aprile, vanno bene anche maggio/giugno e settembre/ottobre. Da evitare estate e inverno specie per le temperature estreme nella Death Valley
  • Preventivo personalizzato: clicca qui per richiedere un preventivo personalizzato

Itinerario di 15 giorni: California e grandi parchi del west

mappa california itinerario 15 giorni

  1. Primo giorno: arrivo a Los Angeles e sistemazione in hotel. Serata libera .
  2. Secondo giorno: partenza lungo la Pacific Coast Highway passando per Malibù e Santa Barbara. Arrivo a San Simeon e sistemazione di in hotel.
  3. Terzo giorno: partenza per Monterey attraverso la California Hightway One, 17 Mile Drive, con sosta a Carmel. Dopo la visita a Monterey, partenza per San Francisco. Arrivo in serata e sistemazione in hotel. Pernottamento: 2 notti.
  4. Quarto giorno: visita libera di San Francisco.
  5. Quinto giorno: si lascia San Francisco per raggiungere e visitare il parco Yosemite. Pernottamento a Fresno.
  6. Sesto giorno: visita al Sequoia e King Canyon National Park. Pernottamento a Bakersfield.
  7. Settimo giorno: partenza per Las Vegas e sistemazione in hotel. Pernottamento: 2 notti.
  8. Ottavo giorno: visita libera della città di Las Vegas.
  9. Nono giorno: partenza per il Parco di Zion e visita. Si prosegue fino a Bryce Canyon. Pernottamento.
  10. Decimo giorno: visita al Bryce Canyon National Park e Lago Powell. Pernottamento.
  11. Undicesimo giorno: partenza per il Grand Canyon, visita e sistemazione in hotel a Flagstaff.
  12. Dodicesimo giorno: si riprende da Flagstaff la strada panoramica attraverso Oak Creek Canyon e la cittadina di Sedona. Si prosegue per Palm Springs, sistemazione in hotel.
  13. Tredicesimo giorno: si parte per Los Angeles, visita libera. Pernottamento: 2 notti.
  14. Quattordicesimo giorno: giornata a Los Angeles, visita a Hollywood e Universal Studios. Escursione libera a Venice Beach o Santa Monica.
  15. Quindicesimo giorno: partenza per l'aeroporto e rientro.

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €1.800 a persona, comprese guide, alloggi e spostamenti interni, esclusi voli internazionali, pasti e bevande
  • Periodo migliore per l'itinerario: il mese migliore è aprile, vanno bene anche maggio/giugno e settembre/ottobre. Da evitare estate e inverno specie per le temperature estreme nei parchi
  • Preventivo personalizzato: clicca qui per richiedere un preventivo personalizzato

California fai da te: voli, costi e consigli

architettura golden gate bridgeLa California si presta per un on the road fai da te e, nonostante quel si possa pensare, con i dovuti accorgimenti, non è una meta troppo costosa. Il volo è la spesa che incide di più; è preferibile volare su Los Angeles o Las Vegas (su San Francisco è sempre più costoso). Prenotando con largo anticipo, anche in alta stagione, si riesce a trovare un a/r sui €900,00.

Per visitare i parchi, quasi sempre il motivo principale di un viaggio in California, è convenientissima la Tessera Parchi USA: costa 80,00 USD (€70,00) e vale per veicolo.

Il noleggio auto è vantaggioso: una media di €1.300,00 per 20 giorni e la benzina costa pochissimo! Per dormire vanno benissimo i motel (€80,00/90,00 a notte), spesso è inclusa anche la prima colazione. Le tappe che incidono maggiormente sul budget sono quelle nelle città: €5,00 per 15 min di parcheggio a Los Angeles!

Questione pasti: i ristoranti sono abbastanza cari, ma mangiare a poco prezzo e in modo sano si può. Ci sono infatti valide catene di supermercati (specializzati in bio e organic food) con aree buffet dove si trova di tutto. Scegli, paghi a peso e mangi in modalità take-away.

  • Periodo minimo per un tour in California: 10 giorni
  • Città consigliate per fare base: Los Angeles, Page, San Francisco, Las Vegas, Moab Bryce, Williams
  • Requisiti d'ingresso: passaporto, biglietto di andata e ritorno, ESTA (sistema elettronico per l'autorizzazione al viaggio). Visto non necessario per i cittadini italiani per soggiorni inferiori a 180 giorni
  • Come muoversi: il miglior modo per muoversi da una città all'altra è l'auto a noleggio o il camper
  • Voli: gli aeroporti principali sono quelli di Los Angeles e San Francisco. I voli durano circa 12-14 ore (circa 10.000 km). In bassa stagione si trovano voli anche a €400,00, in alta stagione siamo sui €900,00/1.000,00 - confronta i voli
  • Alloggi e sistemazioni: i motel sono le strutture che vanno per la maggiore. Media di €80,00/90,00 a notte in alta stagione, spesso con colazione inclusa - confronta i migliori alloggi su Booking
  • Preventivo personalizzato: clicca qui per richiedere un preventivo personalizzato

Quando andare: clima e periodo migliore

  • Clima: mediterraneo sulle coste meridionali (Los Angeles, 15°C inverno / 28° C estate), temperato oceanico nelle coste settentrionali (San Francisco, inverni piovosi, estate fresca con medie 18 °C). Entroterra (Sacramento) piovoso d'inverno, Death Valley desertico. Mare sempre freddo (medie 17°C)
  • Periodo migliore: dalla primavera all'autunno, specialmente aprile/giugno perché non piove mai (tranne più a sud) e non fa molto caldo. Comunque è una meta che si può visitare tutto l'anno.
  • Periodo da evitare: luglio e agosto per la Death Valley, in cui si toccano temperature altissime; in generale i mesi invernali da dicembre a marzo che sono i più piovosi.

Info pratiche e norme di comportamento

  1. Per guidare in California (così come in Nevada) è sufficiente la patente italiana. Consigliata comunque per ogni evenienza la Patente internazionale
  2. Le distanze si misurano in miglia. 1 miglio corrisponde a 1,60934 km. Ricordatevene quando progettate gli spostamenti per calcolare bene i tempi
  3. Rispettare scupolosamente i limiti e la segnaletica stradale
  4. Se si viene fermati dalla polizia si deve accostare immediatamente
  5. Se ci si limita alla costa va benissimo una macchina sportiva e/o familiare, magari con il tettuccio che si apre per godere del sole californiano
  6. Se l'itinerario prevede i parchi nazionali (Yosemite, Death Valley, Sequoia, Joshua Tree, Lake Tahoe) consigliamo un fuoristrada per evitare problemi specie quando è troppo caldo oppure se la stagione è fredda e c'è ancora neve
  7. Fare il pieno appena se ne ha l'occasione. Potrà capitarvi di percorrere centinaia di chilometri in mezzo al nulla
  8. Il carburante è molto conveniente rispetto ai prezzi cui siamo abituati in Italia. Ricordate che le gas station nei parchi nazionali e nel deserto sono meno frequenti e costano di più. Tenetene conto!
  9. I liquidi si misurano in galloni. Un gallone equivale a 3,78 litri
  10. Si incontrano quasi esclusivamente self service station, nelle quali rifornirti da solo. Se riscontrerai qualche problema potrai comunque rivolgerti all'addetto che si trova al banco interno
  11. Generalmente le auto a noleggio vanno a benzina (petrol). Ci sono 3 versioni: Regular, Mid-Grade e Premium. La differenza risiede nel numero degli ottani. Se non avete esigenze specifiche, andate sulla Regular, la più economica
  12. Solitamente la benzina va pagata prima. Non preoccuparti, dopo che avrai effettuato il rifornimento, scontrino alla mano, l'addetto ti renderà il dovuto
  13. Spesso, prima di fare benzina, la macchinetta della gas station richiede lo zip code, si tratta semplicemente del tuo codice postale italiano

Dove si trova

Situato nel sud della West Coast, affacciato sull'Oceano Pacifico. Confina a nord con l'Oregon, ad est con il Nevada, a sud-est con l'Arizona, a sud con lo Stato messicano della Bassa California e ad ovest con l'Oceano Pacifico. Con una superficie di 423.970 kmq è il terzo Stato americano per estensione, dopo l'Alaska e il Texas.

Al centro dello Stato giace la Valle centrale, contornata dalle montagne costiere ad ovest, dalla Sierra Nevada ad est, dalla Cascade Range a nord e dai Monti Tehachapi a sud. La metà più settentrionale è nota anche come la valle del Sacramento, mentre la parte meridionale, parzialmente desertica, è nota come la valle di San Joaquin.

La Sierra Nevada presenta la cima più alta di tutti i 48 Stati contigui; circa il 45% dell'intera superficie dello Stato è coperta da foreste e il 25% è totalmente desertico (il deserto della parte centro meridionale è chiamato Deserto del Mojave). Al largo della costa meridionale ci sono le Channel Islands, oasi faunistica di grande rilievo.

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.