Che voi siate amanti dei Beatles o meno, Liverpool saprà conquistarvi con la sua doppia anima. Grazie ai progetti di riqualificazione che hanno visto la città protagonista negli ultimi decenni, la vecchia città commerciale inglese si fonde perfettamente con la sua nuova anima culturale: locali, negozi, concerti, calcio e tanto altro!

Se state progettando un viaggio verso questa destinazione, ecco cosa vedere a Liverpool, le migliori attrazioni e cose da fare per vivere al meglio questa città!
mappa principali attrazioni liverpool

Cerchi un hotel a Liverpool? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Centro storico

beatles statua lennon mccartney 1Whitechapel, Paradise Street, Lord Street e Church Street sono le quattro vie pedonali del centro storico di Liverpool: è qui che si svolge regolarmente la vita cittadina, tra caffè e negozi, shopping e passeggiate.

Gli amanti dei Beatles possono godersi un vero e proprio tour dentro Liverpool alla scoperta dei posti che hanno fatto parte della vita dei FabFour e che ci hanno raccontato in tante canzoni.

2 - Matthew Street e The Cavern Club

liverpool gli scarafaggi la cavernaMatthew Street è un'adorabile stradina di altri tempi, dal sapore caratteristico, che ricorda perfettamente la storia di Liverpool. Originariamente chiamata Mathew Pluckington Street, in onore di un famoso mercante della città, qui si trova The Cavern Club dove si sono esibite dal vivo moltissime rockband famose, dai Beatles ai Rolling Stones, dagli Who ad Elton John e moltissimi altri. Tutt'oggi continua ad ospitare concerti dal vivo di un certo interesse.

Matthew Street è visitata ogni anno da migliaia di turisti che non solo visitano il Cavern Club, ma anche molte attrazioni circostanti tra cui una statua di John Lennon, un negozio dei Beatles, il Liverpool Beatles Museum e vari pub precedentemente frequentati dalla band. Da notare un muro decorato con una scultura di Arthur Dooley intitolata "Four Lads Who Shook the World".

Il centro della movida: oltre al famoso Cavern Club, sono presenti altri numerosi locali lungo la strada. Tra questi trovi The Grapes, SGT Peppers, Eric's, Flanagan's Apple, Rubber Soul, Hardy's Bar, Kaiserkeller, The Tube e Flares.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: nel centro storico, facilmente raggiungibile a piedi in 4 min dal Municipio e in 12 min dal Royal Albert Dock. Fermata ferroviaria di riferimento James Street (linea Merseyrail) - Ottieni indicazioni
  • Orari: strada sempre accessibile / The Cavern Pub lun-mer 10:00-00:00, gio-dom 10:00-2:00
  • Costo biglietto: strada gratis / The Cavern Pub ingresso libero, concerti a pagamento. Consultare il programma sul sito ufficiale

3 - Le Tre Grazie

liverpool punto di riferimentoSituate lungo il percorso sul fiume Mersey, nel Pier Head, Le Tre Grazie, in inglese The Three Graces, sono 3 edifici vicini tra loro costruiti all'inizio del 1900: il Royal Liver Bulding, il Cunard Building e il Port of Liverpool Building.

Il Royal Liver Building ha un orologio e due torri gemelle, sulle cui facciate compaiono i Liver Birds, gli uccellini simbolo della città. Il Cunard Building ha, invece, la forma della prua e anche i suoi interni ricordano una nave, fu infatti costruito per ospitare la compagnia di navigazione Cunard.
Infine il Port of Liverpool Building, Palazzo del Porto di Liverpool, a testimonianza la grandezza marittima di Liverpool e della Gran Bretagna.

I tre edifici all'interno ospitano vari uffici, sono quindi visitabili esternamente. Si trovano nel Pier Head, a 750 m (11 min) dall'Albert Dock, raggiungibili tramite Georges Dockway. Fermata ferroviaria di riferimento James Street (linea Merseyrail) - Ottieni indicazioni

Scopri la leggenda del Liver Birds: la leggenda vuole che, se un giorno le due statue dei Liver Birds cadranno, anche Liverpool cadrà!

4 - Merseyside Maritime Museum

merseyside maritime museumFoto di en:User:Tony Corsini. Se Liverpool è stata per molto tempo una delle città più ricche del mondo, lo deve al mare e ai suoi cantieri navali. Non poteva quindi mancare un museo del mare e delle attività maercantili. Anche questo è allestito negli spazi dell'Albert Dock.

Visitare questo museo significa fare un viaggio alla scoperta della rapporto tra la città inglese e il mare. Si racconta dei transatlantici costruiti a Liverpool, dell'emigrazione verso l'America (che passò in gran parte proprio da qui), del ruolo svolto durante la Seconda Guerra Mondiale, e anche del tributo pagato al naufragio del Titanic: gran parte dell'equipaggio morto durante la nota tragedia veniva da Liverpool.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Albert Dock. In treno, fermate di riferimento James Street (linea Merseyrail). In autobus (linee 10A, 136, 27, 47, 471, 487, 500 o 79), fermata di riferimento Salthouse Quay - Ottieni indicazioni
  • Orari: mer-dom 10:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: offerta libera

5 - Tate Gallery

arte opere d arteLa Tate Gallery è un museo di arte moderna e contemporanea allestito all'interno degli spazi dell'Albert Dock fin dal 1988. Non si tratta di una vera e propria galleria d'arte autonoma, in quanto vive con i prestiti di opere provenienti dalla più famosa Tate Britain di Londra.

La principale caratteristica della Tate Gallery di Liverpool è di abbracciare tutti i generi artistici ed espressivi: pittura, disegno, stampe, scultura, fino a film e fotografie. All'interno, troverete ad esempio opere di Modigliani, De Chirico, Picasso, Boccioni, Pollock, Warhol, Duchamp, Chagall e Klee.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Albert Dock. In treno, fermate di riferimento James Street (linea Merseyrail). In autobus (linee 10A, 136, 27, 47, 471, 487, 500 o 79), fermata di riferimento Salthouse Quay - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

6 - Beatles Story Museum

the cavern replica of the beatles story museumFoto di Jennifer Boyer. Allestito anch'esso all'interno del complesso del Royal Albert Dock, si trova il The Beatles Story, un museo esclusivo che raccoglie la più vasta collezione al mondo di oggetti ed opere dedicate al mondo dei mitici "fab 4", i favolosi Beatles.

In uno spazio coloratissimo troverete foto, disegni, spartiti... E addirittura l'ultimo pianoforte appartenuto a John Lennon! Una tappa imperdibile per gli appassionati dei Beatles, ma anche per semplici curiosi e amanti della musica che hanno voglia di scoprire qualcosa di più sulla band che ha rivoluzionato la storia della musica rock!

Acquista il biglietto online: trattandosi di uno dei musei più visitati di tutta la città, ne consegue che potresti trovare lunghe code all'ingresso. Per accelerare i tempi, ti consigliamo di acquistare il biglietto online. Info e costi qui

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Albert Dock. In treno, fermate di riferimento James Street (linea Merseyrail). In autobus (linee 10A, 136, 27, 47, 471, 487, 500 o 79), fermata di riferimento Salthouse Quay - Ottieni indicazioni
  • Orari: generalmente tutti i giorni 10:00-16:30. Gli orari possono subire variazioni in base a giornate e mesi, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: intero £16,00 (€18,00), ridotto £12,50 (€14,00), dai 5 ai 15 anni £9,00 (€10,10)

7 - Royal Albert Dock

albert dock architecture bridge buildingsporto alber dock liverpool mersey 1L'Albert Dock di Liverpool è sicuramente il miglior esempio di riqualificazione di un porto abbandonato e malfamato. Si tratta del quartiere dei vecchi magazzini marittimi, dove fu costruito il primo magazzino ignifugo del mondo, oggi centro culturale e Patrimonio UNESCO.

Nei vecchi magazzini sono ospitate importanti istituzioni e musei: la Tate Gallery, il Museo Marittimo e il Museo dei Beatles. Se siete appassionati dei Fab4, sappiate che la visita al museo con audioguida in italiano costa circa €18,00 e vi permetterà di ripercorrere tutta la loro storia.

Il porto affaccia sul mare, in 3-4 The Colonnades, ed è perfettamente visitabile a piedi! Si raggiunge anche in treno, fermate di riferimento James Street (linea Merseyrail). In autobus (linee 10A, 136, 27, 47, 471, 487, 500 o 79), fermata di riferimento Salthouse Quay - Ottieni indicazioni

Vivi la movida chic di Liverpool: la zona ideale per chi vuole trascorrere una notte scatenata e assaporare la movida chic di Liverpool. In Seel Street ci sono i club e i bar più frequentati della città, dalle atmosfere latine alle chupiterie, fino ai bar glamour e alla moda. In Hardman Street ci sono i migliori pub tradizionali della città: il Pilgrim e il Ye Cracke, quest'ultimo uno dei preferiti di John Lennon.

8 - Chinatown

chinese arch chinatown liverpoolFoto di Peter Tarleton. Liverpool ospita una numerosa e colorata popolazione multiculturale, di cui un'alta percentuale è cinese. Liverpool Chinatown è la prima chinatown stabilita in Europa. Oggi ci sono circa 10.000 residenti cinesi, compresi i numerosi studenti cinesi d'oltremare provenienti dalla Cina continentale, da Taiwan, da Hong Kong e da altre parti del sud-est asiatico.

La parte più interessante del quartiere cinese di Liverpool è il suo arco d'ingresso, il The Chinatown Gate. Qui si trova infatti la porta cinese più grande d'Europa, alta 50 m e larga 15 m. La porta assume particolare importanza durante le celebrazioni cinesi.

Il quartiere si sviluppa in Nelson Street, a circa 1 km da St. George Hall, raggiungibile a piedi in 17 min circa tramite Bold St e A5038. Con i mezzi (autobus 82, 82 C), la fermata di riferimento è Upper Duke Street - Ottieni indicazioni

Un pezzo di Cina a Liverpool: qui potrai immergerti nella cultura cinese, fare acquisti nelle piccole botteghe e assaggiare i piatti tipici! Sicuramente il luogo ideale per chi ama l'Asia e le sue tradizioni.

9 - Cattedrale Anglicana

anglican cathedral liverpoolFoto di Tony Hisgett. Situata a un'estremità di Hope Street, la Grande Cattedrale Anglicana di Liverpool, conosciuta semplicemente come Liverpool Cathedral, è considerata una delle chiese più belle del mondo.

Nonostante la sua estetica richiami uno stile molto in auge in secoli passati e la faccia quindi sembrare antica, la sua costruzione iniziò solo nel 1901, poco più di 100 anni fa, ed è stata definitivamente conclusa nel 2008. L'interno della chiesa è visitabile gratuitamente e merita davvero il vostro tempo. La salita alla torre, invece, è a pagamento, ma regala una meravigliosa vista su tutta la città!

Visita la cattedrale più grande del Regno Unito: si tratta di una delle 10 cattedrali più grandi del mondo, nonché la più grande di tutto il Regno Unito. La Torre, alta oltre 100 metri, è una delle più alte al mondo, con un complesso di campane tra le più grandi (e pesanti) oggi funzionanti.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in St James Mt, a sud del centro storico. Da Liverpool One Bus Station, autobus 86C direzione Childwall, fermata Flakner Street. A 5 min a piedi da Chinatown - Ottieni indicazioni
  • Orari: generalmente tutti i giorni 8:00-18:00. Gli orari possono variare in caso di celebrazioni solenni o di ricorrenze religiose, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: cattedrale gratis / Torre £5,00 (€5,60)

10 - Royal Philarmonic Hall

philharmonic hall liverpoolFoto di Oosoom. Tappa imperdibili per gli amanti della musica classica. Presso la Royal Philharmonic Hall di Liverpool si tengono i principali concerti della città. Inizialmente l'edificio venne pensato per 1.500 persone, ma i posti vennero in seguito ampliati.

Oggi la struttura si presenta come un edificio dalla facciata perfettamente simmetrica e sviluppato su tre piani, a cui si accede mediante una scalinata. Sull'ingresso principale ci sono solo tre finestre e i muri sono interamente ricoperti da mattoni a vista. Ogni anno vengono organizzati circa 250 eventi culturali. Oltre alle esibizioni di musica classica, con Orchestre provenienti da ogni parte del mondo, vi sono anche proiezioni cinematografiche e spettacoli teatrali.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in pieno centro, sulla Hope Street. A circa 1 km da St George Hall, raggiungibile a piedi in 20 min circa. Con i mezzi (autobus 75, 86, 86A, 86C), fermata di riferimento South Hunter Street - Ottieni indicazioni
  • Orari: variabile in base allo spettacolo. Consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: variabile in base allo spettacolo. Consultare il sito ufficiale

11 - Chiesa di San Luca

the bombed out st luke s churchFoto di Eric Jones. La Chiesa di San Luca a Liverpool, costruita nei primi decenni del XIX secolo, è conosciuta anche con il nome di "Bombed out Church", poiché rimase senza tetto a seguito dei bombardamenti tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale (Liverpool Blitz). Venne costruitata tra il 1811 e il 1832 su progetto di John Foster Sr e John Foster Jr, padre e figlio che furono successivi geometri per la Municipal Corporation di Liverpool.

Oltre ad essere un luogo di culto, nel tipico stile gotico, la chiesa avrebbe dovuto anche essere utilizzata come luogo di culto cerimoniale della Corporazione e come sala da concerto. Ma purtroppo, i bombardamenti ebbero la meglio. Dal 1941, della Chiesa è rimasta la struttura perimetrale. Come simbolo e in onore di tutti coloro che sono caduti durante la guerra non si è mai volutamente fatto riparare il tetto. La chiesa e le sue mura circostanti, compresi ringhiere e cancelli fanno parte della Lista del Patrimonio Nazionale per l'Inghilterra.

Un vero e proprio centro culturale: Oggi viene utilizzata come suggestiva sede per mostre ed eventi, consultabili sul sito ufficiale.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Leece Street, a 750 m circa da St. George Hall (11 min a piedi) tramite A5038 e Bold St; con i mezzi (autobus 75, 86, 86A, 86C), fermata di riferimento Renshaw Street - Ottieni indicazioni
  • Orari: mer-dom 10:00-18:00. Per eventi, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: gratis. Per eventi, consultare il sito ufficiale

12 - Cattedrale metropolitana di Cristo Re (Cattedrale cattolica)

liverpool metropolitan cathedral interiorFoto di Diliff. liverpool metropolitan cathedral 1Fonte: wikipedia. Situata all'estremo opposto di Hope Street, la Cattedrale Cattolica del Cristo Re, conosciuta anche come Liverpool Metropolitan Cathedral, è completamente differente dalla sua "collega" anglicana, sebbene la sua costruzione sia stata terminata nello stesso anno. Vista da fuori la cattedrale appare piuttosto bruttina, quasi blasfema nel suo richiamare più una discoteca che un luogo di culto, ma i giochi di luce che le vetrate regalano ai suoi interni, vi faranno perdonare l'architetto.

Nel sotterraneo c'è la cripta di Lutyens, considerata dai locals la terza cattedrale di Liverpool, uno spazio spirituale segreto. Vi si accede tramite una scala a chiocciola dall'atrio vetrato a destra della cappella del Santissimo Sacramento. Da vedere anche il suo Tesoro che custodisce un'abbagliante collezione di vasi e paramenti sacri.

Una chiesa che non ti aspetti: la sua architettura è alquanto singolare! inoltre, è stata costruita con ben 6 milioni di mattoni viola scuro rivestiti in granito, materiale proveniente dalle cave della Cornovaglia.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Cathedral House, Mount Pleasant. Da Liverpool One Bus Station, autobus 86C direzione Childwall, fermata Flakner Street. Si trova a 750 m (11 min) dalla Cattedrale anglicana - Ottieni indicazioni
  • Orari: cattedrale tutti i giorni 7:30-18:00 / Cripta di Lutyens e Tesoro lun-sab 10:00-16:00
  • Costo biglietto: cattedrale gratis / Cripta di Lutyens e Tesoro £3,00 (€3,40)

13 - St. George Hall

saint george s hall liverpool 1st georges hall liverpoolImmenso edificio neoclassico utilizzato come sale espositiva per mostre e concerti. La facciata è decorata con colonne corinzie e suntuose statue. St. George Hall è uno dei migliori esempi di edificio neoclassico al mondo. Inaugurato nel 1854, rappresenta la massima espressione della fiducia e dell'ambizione che i vittoriani avevano per la loro città.

La Hall riveste inoltre un profondo significato emozionale per Liverpool; è stato infatti il luogo di ritrovo spontaneo degli abitanti in tempi di festeggiamenti, veglie e commemorazioni. Proprio qui ebbero luogo importanti momenti, quali i raduni commemorativi per la morte di John Lennon e George Harrison, ritorni storici per Liverpool FC ed Everton FC dopo le vittorie della finale di Coppa. Sempre in St George's Hall si sono tenute le celebrazioni per l'apertura popolare della capitale europea della cultura di Liverpool nel 2008, con Ringo Starr che ha suonato dal tetto dell'edificio di fronte a più di 50.000 persone.

Vanta numerosi primati: è il primo edificio commercialmente climatizzato al mondo e, al momento della sua costruzione, aveva il più grande soffitto a volta a botte, nonché il più grande organo da concerto al mondo. Dietro il rivestimento dorato e i portici, nasconde uno dei più grandi archi in mattoni del mondo ed ospita infine anche un inestimabile pavimento a mosaico di oltre 30.000 tessere!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in St. George Place, nel centro storico. Facilmente raggiungibile a piedi in 8 min da Matthew Street, tramite Whitechapel. Fermata ferroviaria di riferimento Liverpool Lime Street, stazione centrale con numerose linee - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-16:00 / Liverpool Central Library lun-sab 9:00-20:00, dom 10:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

14 - Walker Art Gallery

walker art gallery liverpoolFoto di Chowells. Una delle più importanti gallerie d'arte del Regno Unito. La collezione che oggi si può ammirare si deve a Sir Andrew Barclay Walker. Le opere presenti coprono i secoli dal Medioevo ad oggi, con una ricca sezione dedicata all'arte contemporanea. Da non perdere i quadri italiani come Simone Martini, Tiziano, Perugino, Rosso fiorentino ed alcune importanti opere straniere, tra cui un autoritratto di Rembrandt e quadri di Degas, Cezanne, Poussin, Monet, Rubens, Murillo.

Tra le opere del museo, potrete ammirare anche una scultura di Banksy, il "Cardinal Peccato", ovvero la riproduzione del busto di un cardinale con la faccia "pixellata". Si tratta di una denuncia contro lo scandalo della pedofilia nella chiesa inglese.

Visita con i bambini: l'arte a Liverpool riveste estrema importanza. Per questo, anche in questo museo è stato creato uno spazio dedicato ai bambini di età inferiore agli 8 anni che possono conoscere e apprezzare il mondo della pittura guardando video, consultando libri e "giocando" con l'arte.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in William Brown St, nel centro, a fianco al World Museum e alla Central Library. Da Liverpool One Bus Station, treno 82 fino alla fermata St Johns Market (20 min circa) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 7:30-18:00
  • Costo biglietto: gratis

15 - Calderstones Park

calderstones park liverpool 134Foto di Rept0n1x. Il Caldersontes Park è un immenso spazio verde vicino al centro storico della città, non lontano dal fiume Mersey. Sviluppato su circa 40 ettari, è il luogo perfetto dove trascorrere qualche ora di relax, godersi una passeggiata e portare i bambini per divertirsi.

All'interno del parco si trova la Calderstones House, edificio molto particolare risalente al 1800 in tipico stile georgiano. E' inoltre possibile ammirare un'enorme quercia, Allerton, di ben 1.000 anni! Inoltre, nel 1964 il parco è stato arricchito dell'orto botanico.

Si trova in Calderstones Mansion House, Calderstones Rd, a circa 7 km dal centro città. Da Elliot Street (Stop GB), basta prendere l'autobus 75 o 86C fino alla fermata Cromptons Lane (25 min) - Ottieni indicazioni

Se sei amante del tennis: ogni anno qui si svolge l'ICAP Liverpool International, competizione sportiva che coinvolge tennisti provenienti da tutto il mondo.

16 - Walton Hall Park

walton hall park liverpool 26Foto di Rept0n1x. Altro polmone verde della città, il Walten Hall Park è un luogo di ritrovo degli abitanti locali. Al suo interno sono presenti due laghi, frequentati quotidianamente dagli amanti della pesca ma anche dai bambini, vista la presenza di un'area attrezzata per i loro giochi.

Si tratta anche del luogo ideale per gli sportivi: attraversato da numerosi viali, è infatti una meta molto apprezzata anche dai runners. Sempre all'interno del parco, è presente inoltre anche un campo di calcio, dove si allenano e giocano numerose organizzazioni sportive cittadine.

Si trova in Walton Hall Ave, a circa 6 km dal centro. Dalla fermata Queen Square Bus Station prendere il bus 19 fino a Abingdon Road. Il tragitto complessivo dura quasi mezz'ora - Ottieni indicazioni

17 - Anfield Stadium

stadio del liverpool anfieldFoto di Ruaraidh Gillies. Se siete degli appassionati di calcio, non potete mancare una visita allo stadio del Liverpool, dove gioca una delle squadre più forti di sempre. Aperto nel 1884 conserva al suo interno un vero e proprio museo del Liverpool FC, con monumenti dedicati al team e allo sport in generale.

La città di Liverpool e i suoi abitanti sono molto attaccati al loro club calcistico, che sostengono con grande entusiasmo; lo si può notare assistendo ad una partita dal vivo. Anche la visita dello stadio in "modalità museo" è comunque entusiasimante. Tra fotografie, video e cimeli risalenti a fine XIX secolo, è davvero interessante ripercorrere la storia del Liverpool Football Club. Possibile visitare anche gli spogliatoi e "scendere" in campo, ovviamente quando non è in corso la partita.

Prima lo stadio della squadra: la struttura dell'Anfield Road Stadium fu eretta 8 anni prima che la squadra locale stessa si formasse, ed è stato rimodernato con regolare periodicità per tutto il secolo Novecento.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Anfield Rd, Anfield, Liverpool L4 0TH, raggiungibile in 20 min prendendo l'autobus 26 da Liverpool One Bus Station, oppure la linea 17 da Queen Square Bus Station. La fermata di riferimento è sempre Liverpool FC - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-17:00 / Orari variabili in caso di partite, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: intero £20,00 (€22,40), ridotto £15,00 (€16,80) / Per assistere a partite, consultare il sito ufficiale

18 - Crosby Beach

crosby spiaggia beach liverpoolNessuno va in Inghilterra per andare al mare, soprattutto nella zona di Liverpool dove il clima è rigido e il tempo sempre ventoso. Tuttavia a Crosby Beach potrete ammirare l'installazione artistica dell'artista inglese Antony Gormley: 100 uomini di ferro disseminati su 2km di spiaggia.

Ricoperte di sabbia, immerse nell'acqua, lasciate arrugginire, queste statue sono l'emblema dei migranti che arrivano quotidianamente sulle coste d'Europa cercando di scappare da qualcosa di terribile, nella speranza di sopravvivere.

La spiaggia si trova a 10 km a nord del centro di Liverpool. Raggiungibile con bus diretto linea 53 "Great Crosby" da Queen Square Bus Station a Riverslea Road (40 min), poi 6 min a piedi fino alla spiaggia - Ottieni indicazioni

Visitala in inverno: questo luogo anche (e soprattutto) in inverno, quando la spiaggia non viene vissuta, fa riflettere profondamente sul dramma dell'immigrazione e le statue hanno un che di ulteriormente suggestivo ed inquietante.

Altre attrattive da visitare

liverpool corte regina victoriaLiverpool riserva tante attrazioni davvero molto interessanti. Se avete ancora del tempo a disposizione, oltre a quelli già menzionati, potete pensare anche ad una visita al Museum of Liverpool, aperto nel 2011 e che offre un assaggio della straordinaria storia mercantile della città e delle vicissitudini ed evoluzioni del suo famoso porto (gratis).

Se avete voglia di un drink o un aperitivo in un'atmosfera informale, raggiungete il Kazimier Garden, una terrazza-orto botanico con musica dal vivo e birra artigianale, un luogo davvero unico! Una tradizione tipicamente anglosassone, inoltre, è il rito del brunch. Vi suggeriamo The Brunch Club, una vera istituzione del luogo dove potrete scegliere tra una colazione a base di pancakes o un brunch con uova cremose e avocado toast. Infine, avete voglia di una passeggiata nel verde, andate al Newsham Park, il parco più antico della città.

10 cose da fare a Liverpool

Scoprire i luoghi dei Beatles
Assaggiare lo stufato "scouse"
Giro in battello
Ammirare il panorama dalla Radio City Tower
Scoprire il lato oscuro della città
I luoghi di Peaky Blinder
Fare shopping in Bold Street
Farsi un selfie con i murales di Jamaica street
Escursione nel Lake District
1/10

  1. Scoprire sul bus Panoramico nei luoghi dei Beatles: la storia della città è innegabilmente legata a quella della famosa band. Scoprite allora tutti i luoghi importanti grazie al bus panoramico. Info e costi qui
  2. Vivere la British Music Experience: si tratta di un museo completamente interattivo, dove potrete ammirare cimeli sulla storia della musica rock e pop britannica. Info e costi qui
  3. Assaggiare lo stufato "scouse": probabilmente il piatto più tipico di Liverpool, uno stufato di manzo e agnello che deriva da una ricetta norvegese. Uno dei posti migliori in cui assaggiarlo è il Maggie May's in Bold Street
  4. Giro in battello: per ammirare la città da un'altra prospettiva, non perdetevi un giro in battello sul fiume Mersey
  5. Ammirare il panorama dalla Radio City Tower: si tratta della torre più alta di Liverpool, dalla cui cima potrete ammirare un meraviglioso panorama su tutta la città
  6. Scoprire il lato oscuro della città: Liverpool è ricca di leggende, che infestano ogni strada! Scopritele tutte con un tour apposito. Info e costi qui
  7. I luoghi di Peaky Blinder: amanti della serie, questa è l'esperienza adatta a voi! Scoprite tutti i luoghi della famosa serie tv della BBC! Info e costi qui
  8. Fare shopping in Bold Street: fra vetrine coloratissime, cafè e piccole gallerie di artisti locali.
    Qui potrete trovare negozi vintage, librerie, piccole caffetterie, studi di designer e ristorantini di cucina internazionale, dal Sushi alla cucina peruviana!
  9. Farsi un selfie con i murales di Jamaica street: una strada che pullula di graffiti, murales e gemme coloratissime, tutte creazioni di artisti locali! Tra tutte, la creazione più celebre è The Liver Bird di Paul Curtis
  10. Escursione nel Lake District: gli amanti della natura non potranno perdersi questa giornata in mezzo alla natura, in uno dei luoghi naturali più belli del Regno Unito. Info e costi qui

Organizza il tuo soggiorno a Liverpool: consigli, voli e hotel

liverpool merseyLiverpool si raggiunge in aereo, ma non è facile trovare voli diretti. Si può optare per Manchester, che dista appena 40 minuti da Liverpool (confronta i voli). La destinazione si può visitare tutto l'anno, essendo però caratterizzata da un tipico clima british, l'ideale sarebbero l'estate e la primavera, meno piovose.

Il centro storico (tutto in ZTL) e dove tra l'altro sono concentrate le attrazioni principali, si può tranquillamente girare a piedi; per raggiungere distanze più ampie ci si può avvalere dell'efficiente rete di trasporti pubblici (treno e autobus). Per la scelta dell'alloggio, vi suggeriamo l'area del Waterfront, che si estende attorno alle sponde del fiume Mersey: è ricca di attrazioni oltre che essere molto panoramica (confronta gli alloggi su booking).

Per i giovani alla ricerca di movida e divertimento notturno, le zone da considerare sono quelle attorno all'Albert Dock e Matthew Street. Per chi viaggia in famiglia, i bambini apprezzeranno di certo i parchi cittadini per le passeggiate, la possibilità di organizzare pic-nic ed anche la spiaggia. Moltissime le attrazioni gratuite, addirittura gran parte dei musei!