10 Cose da vedere assolutamente a Liverpool

Cosa vedere a Liverpool in Inghilterra? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Liverpool e dintorni e da non perdere assolutamente!

Che voi siate amanti dei Beatles o meno, Liverpool saprà conquistarvi con la sua doppia anima.
VEDI ANCHE: I LUOGHI DEI BEATLES A LIVERPOOL
Grazie ai progetti di riqualificazione che hanno visto la città protagonista negli ultimi decenni, la vecchia città commerciale inglese si fonde perfettamente con la sua nuova anima culturale.
VEDI ANCHE: LE CITTA' PIU' FAMOSE D'INGHILTERRA
In tutto questo, l'animo amichevole e socievole degli Scousers, gli abitanti di Liverpool, completamente diversi dallo stereotipo degli inglesi, saprà conquistarvi e farvi sentire a casa.

1 - Zona pedonale del centro

statua dei beatles a liverpoolWhitechapel, Paradise Street, Lord Street e Church Street sono le quattro vie pedonali del centro storico di Liverpool: è qui che si svolge regolarmente la vita cittadina, tra caffè e negozi, shopping e passeggiate.
Gli amanti dei Beatles possono godersi un vero e proprio tour dentro Liverpool alla scoperta dei posti che hanno fatto parte della vita dei FabFour e che ci hanno raccontato in tante canzoni, con partenza la mattina 10:30 presso la nuova statua dei Beatles, davanti al terminal traghetti Mersey.

2 - Cattedrale anglicana

cattedrale anglicana lierpoolSituata a un'estremità di Hope Street, la Grande Cattedrale Anglicana di Liverpool è considerata una delle chiese più belle del mondo.
VEDI ANCHE: LE 10 CHIESE PIU' BELLE DEL MONDO
Nonostante la sua estetica richiami uno stile molto in auge in secoli passati e la faccia quindi sembrare antica, la sua costruzione iniziò nel 1901 ed è stata definitivamente conclusa nel 2008. L'interno della chiesa è visitabile gratuitamente e merita davvero il vostro tempo. La salita alla torre è a pagamento ma vale la vista sull'intera città.

  • Come arrivare: da Liverpool One Bus Station, autobus 86C direzione Childwall, fermata Flakner Street
  • Orari: tutti i giorni, dalle 8:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: ingresso alla chiesa gratuito, salita alla torre circa € 5,70

3 - Cattedrale Cattolica

cattedrale cattolica liverpoolSituata all'estremo opposto di Hope Street, la Cattedrale Cattolica del Cristo Re è completamente differente dalla sua "collega" anglicana, sebbene la sua costruzione sia stata terminata nello stesso anno. Vista da fuori la cattedrale appare piuttosto bruttina, quasi blasfema nel suo richiamare più una discoteca che un luogo di culto, ma i giochi di luce che le vetrate regalano ai suoi interni, vi faranno perdonare l'architetto.

  • Come arrivare: da Liverpool One Bus Station, autobus 86C direzione Childwall, fermata Flakner Street
  • Orari: tutti i giorni dalle 7:30 alle 18:00
  • Costo biglietto: visita libera

4 - Albert Dock

albert dock liverpoolL'Albert Dock di Liverpool è sicuramente il miglior esempio di riqualificazione di un porto abbandonato e malfamato. Si tratta del quartiere dei vecchi magazzini marittimi, dove fu costruito il primo magazzino ignifugo del mondo, oggi centro culturale patrimonio UNESCO. Nei vecchi magazzini sono ospitati la Tate Gallery, il museo marittimo e il museo dei Beatles. Se siete appassionati dei Fab4, sappiate che la visita al museo con audioguida in italiano costa circa € 18,00 e vi permetterà di ripercorrere tutta la loro storia.

5 - Le Tre Grazie

le tre grazie liverpoolSituate lungo il percorso sul fiume Mersey, nel Pier Head, Le Tre Grazie sono 3 edifici costruiti all'inizio del 1900.
Il Royal Liver Building ha un orologio e due torri gemelle, sulle cui facciate compaiono i Liver Birds, gli uccellini simbolo della città.
Il Cunard Building ha la forma della prua e anche i suoi interni ricordano una nave, fu costruito per ospitare la compagnia di navigazione Cunard.
Il Palazzo del Porto di Liverpool è lì a testimoniare la grandezza marittima della Gran Bretagna.

  • Come arrivare: Da Labert Dock a Pier Head, 10 minuti a piedi tramite Canada Blvd
  • Orari: sempre aperto
  • Visite guidate: crociera sul fiume Mersey

6 - Matthew Street

the cavern club liverpoolMatthew Street è un'adorabile stradina di altri tempi, dal sapore caratteristico, che ricorda perfettamente la storia di Liverpool. Qui si trova The Cavern Club dove si sono esibite dal vivo moltissime rockband famose, dai Beatles ai Rolling Stones, dagli Who ad Elton John e moltissimi altri. Tutt'oggi continua ad ospitare concerti dal vivo di un certo interesse.

  • Come arrivare: a piedi da Labert Dock in 15 minuti via St John Street
  • Orari: The Cavern Pub, da lunedì a mercoledì dalle 10:00 a mezzanotte, da giovedì a domenica dalle 10:00 alle 2 di notte.
  • Costo biglietto: ingresso libero al pub; dopo le 20 o negli orari dei concerti € 7,00 circa, minorenni non ammessi.

7 - St George Hall

st george hall liverpoolSt George Hall è un immenso edificio neoclassico utilizzato come sale espositive per mostre e concerti. La facciata è decorata con colonne corinzie e suntuose statue.
Nei pressi di questa struttura si trovano la colonna di Wellington, la Liverpool Central Library e la Walker Art Gallery.

  • Come arrivare: Da Matthew Street, 8 minuti a piedi tramite Whitechapel
  • Orari: St George Hall: da martedì a domenica dalle 10:00 alle 16:00; Liverpool Central Library: da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 20:00, domenica dalle 10:00 alle 17:00; Walker Art Gallery: tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00.
  • Costo biglietto: ingresso libero

8 - Anfield Road

anfield road stadio liverpoolSe siete degli appassionati di calcio, non potete mancare una visita allo stadio del Liverpool, dove gioca una delle squadre più forte di sempre. Aperto nel 1884 conserva al suo interno un vero e proprio museo del Liverpool FC e monumenti dedicati al team e allo sport in generale. Possibile visitare anche gli spogliatoi e "scendere" in campo, ovviamente quando non è in corso la partita.

  • Come arrivare: da St John Lane (di fonte a Lime Sreet Station) col bus 917
  • Orari: tutti i giorni, dalle 10:00 alle 17:00
  • Costo biglietto: circa € 22,00 - Acquista online

9 - Chinatown

porta cinese chianatown liverpoolLa parte più interessante del quartiere cinese di Liverpool è il suo arco d'ingresso. Qui si trova infatti la porta cinese più grande d'Europa, alta 50 metri e larga 15. La porta assume particolare importanza durante le celebrazioni cinesi.

  • Come arrivare: Da Mattehw Street a Nelson Street, 17 minuti a piedi tramite Bold Street
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: visita libera

10 - Crosby Beach

crosby beach liverpoolNessuno va in Inghilterra per andare al mare, soprattutto nella zona di Liverpool dove il clima è rigido e il tempo sempre ventoso. Tuttavia a Crosby Beach potrete ammirare l'installazione artistica dell'artista inglese Antony Gormley: 100 uomini di ferro disseminati su 2km di spiaggia. Ricoperte di sabbia, immerse nell'acqua, lasciate arrugginire, queste statue sono l'emblema dei migranti che arrivano quotidianamente sulle coste d'Europa cercando di scappare da qualcosa di terribile, nella speranza di sopravvivere. Visitare questo luogo, soprattutto d'inverno quando la spiaggia non viene vissuta, fa riflettere profondamente sul dramma dell'immigrazione.

  • Come arrivare: in treno dalla stazione centrale di Liverpool a Waterloo (15 minuti di viaggio circa)
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: visita libera

Organizza il tuo viaggio: Volo, Hotel e Tour

Per visitare Liverpool vi basteranno un paio di giorni, escludendo di visitare utti i musei della città: in questo caso dovrete ricalcolare i giorni sulla base dei tempi di visita e delle code.Il centro città è visitabile a piedi, tuttavia i mezzi pubblici inglesi sono efficienti e il numero dei taxi elevato: potrete evitare di camminare, se proprio non ve la sentite. La zona più ambita per alloggiare è quella dei Docks ma il centro città è disseminato di B&B decisamente più economici.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su