Vecchio Municipio Di Lipsia CittaNel nord ovest della Germania, non molto lontana da Berlino, Lipsia è una città che rimane spesso fuori dalle rotte del turismo di massa. E' da sempre al centro della vita culturale e artistica della Germania, grazie ai suoi musei, alle gallerie d'arte e alle sale concerto, sparsi in ogni angolo della città. Una destinazione che mette d'accordo tutti, grazie al suo stile e alle attività da fare e sicuramente ve ne innamorerete anche voi.

La città si trova davvero in una posizione strategica, a 190 km da Berlino e 120 km da Dresda. Per non parlare delle zone circostanti, ricche di bellissimi castelli che meritano assolutamente una visita, come il Castello di Hubertusburg o il Castello di Moritzburg.

Siete pronti a partire, anche se virtualmente, con noi? Scopriamo insieme l'itinerario di Lipsia e dintorni in 7 giorni!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Lipsia

Giorno 1

vecchio municipio di lipsiaPer un primissimo approccio con la città vi consigliamo prender parte ad un tour in autobus turistico che vi permetta di visionare i maggiori siti di interesse, scoprire il centro storico attraverso la guida di un esperto e ad ambientarvi tra le sue vie.

Non c'è quindi posto migliore da cui iniziare se non Augustplatz, la piazza principale della città. Qui, durante tutto l'anno, si tengono diversi mercati stagionali, concerti e festival.
Qui si trova il City-Hochhaus, il grattacielo più alto di Lipsia, con al 29° piano una bellissima terrazza panoramica da cui ammirare tutta la città (9:00-21:00; weekend 10:00-20:00, €4,00).
Dopo di che proseguite per le vie del centro fino ad arrivare a Thomaskirche, dove ci sono i resti del famoso Johann Sebastian Bach (9:00-18:00, gratis).

Per pranzo fermatevi all'Auerbachs Keller, uno dei ristoranti più famosi di tutta la Germania! Fondato nel 1525, potrete mangiare piatti tipici della cucina tedesca (prezzo medio a persona €20,00).
Proseguite il giro con la Nikolaikirche, una delle chiese più importanti di Lipsia (10:00-18:00 e domenica fino alle 16:00, gratis).
Giungete poi a Marktplatz, la storica piazza del mercato. Qui si trova l'Altes Rathaus, o Vecchio Municipio, il quale ospita un'elegante sala da ballo dove si tengono eventi, mostre e concerti (10:00-18:00, gratis).

Concludete la giornata con una cena al PETER PANE Leipzig Burgergrill & Bar, un bellissimo locale moderno e accogliente dove mangiare ottimi hamburger e piatti di carne (costo medio a persona €15,00).
Dopo cena vi consigliamo di godervi una passeggiata tra le vie del centro storico illuminato.

In sintesi:

Giorno 2

madler passage leipzig sassoniaVisitate uno dei musei principali della città, il Museum der bildenden Künste (10:00-18:00, chiuso il lunedì, €10,00, ridotto €8,00) Si tratta del museo delle Belle Arti, con dipinti, sculture e opere di artisti dal Medioevo fino ai giorni nostri. La struttura stessa del museo è qualcosa che vi colpirà subito: si tratta infatti di un gigantesco museo a forma di cubo in vetro.

Fermatevi a pranzo vicino al museo, magari al Romanushof, un locale con anche un bellissimo cortile esterno, dove mangiare piatti della tradizione tedesca con proposte che cambiano spesso in base alla stagionalità degli ingredienti (costo medio a persona €15,00).
A pranzo concluso, continuate con la visita del centro storico di Lipsia, raggiungendo la vicina Richard-Wagner-Platz, dove si trova anche il Richard-Wagner Denkmal, monumento dedicato al famoso compositore tedesco.
Ripassate poi per Marktplatz per raggiungere Naschmarkt, una piccola piazza risalente al '500, collocata proprio dietro al Municipio. Qui si svolgono spesso mercatini tradizionali come quello delle pulci, mostre o eventi culturali e musicali. Di fronte si trova il Mädler-Passage, un ampio spazio commerciale pieno di negozi, locali, ristoranti e bar eleganti. Lunga 140 metri circa, questa galleria ha il soffitto in vetro decorato e presenta diverse sculture in bronzo (10:00-18:00, gratis).

Concludete la giornata con una cena alla Brauhaus an der Thomaskirche, un tipico birrificio tedesco, dove gustare piatti della tradizione accompagnati da ottima birra (costo medio €15,00).

In sintesi:

Giorno 3

lipsia struttura vetroIniziate con una passeggiata all'interno dell'Università di Leipzig, la seconda più antica della Germania, fondata nel 1409. Rimarrete subito stupiti dalla sua particolare architettura. E' possibile entrare e vederla dall'interno, ovviamente senza interferire con le lezioni e le attività di studenti e docenti.
Dopo l'Universià, dirigetevi verso un altro importante museo della città, il Bach Museum Liepzig (10:00 -18:00,chiuso lunedì, €8,00, ridotto €6,00) dedicato al famoso compositore Bach, il quale fu direttore artistico del Thomanerchor per molti anni. Attraverso mostre interattive e tecnologia, potrete conoscere di più sulla sua storia e sulle sue opere.

Fermatevi a pranzo al Thüringer Hof, un locale che si trova nei pressi del Museo di Bach, dove gustare piatti della tradizione tedesca e ottima birra (costo medio a persona €15,00).
Dopo pranzo dirigetevi verso Zentralstraße, all'Holocaust Memorial, un monumento dedicato a tutti coloro che hanno perso la vita durante l'Olocausto. Questo è un luogo silenzioso, dove fermarsi a pensare anche solo per 5 minuti.
Dirigetevi poi verso il Clara-Zetkin Park, la grande area verde della città di Lipsia. Si estende per ben 125 ettari, è ricco di alberi, laghetti, sentieri e panchine. Ovviamente non mancano le aree gioco per i bambini. Immergetevi in questa bellissima oasi verde per qualche ora, passeggiate, rilassatevi all'ombra degli alberi o bevete qualcosa in uno dei piccoli locali presenti. E non dimenticatevi di lasciare un biglietto con il vostro desiderio sul Glücksbaum, l'albero della fortuna!

Dopo la visita al parco rientrate verso il centro storico e raggiungete Barfußgäßchen, la via dove si concentrano le persone la sera. E' ricca di taverne, locali e anche discoteche. Viene infatti anche chiamata "Drallewatsch", che in tedesco vuol dire "divertirsi molto".
Qui fermatevi a cena da Lerchennest Leipzig, un locale situato su questa via e che da su, dove assaggiare piatti della tradizione tedesca (costo medio a persona €20,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 1,6 km / 19 min
  • Luoghi visitati: Università di Liepzig (gratuito), Bach Museum Liepzig (€8,00), Holocaust Memorial (gratuito), Clara-Zetkin Park (gratuito)
  • Spesa giornaliera: €45,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Lipsia: Bach, Wagner e Thomanerchor
  • Dove mangiare: Pranzo presso Thüringer Hof (Ottieni indicazioni), Cena presso Lerchennest Leipzig (Ottieni indicazioni)

Giorno 4

architettura di berlinoIniziate a scoprire i dintorni con la meritevole Berlino.
E' raggiungibile in appena 1 ora e 15 minuti con il treno diretto ICE fino a Berlin Hauptbahnhof (da €22,00).

Avendo poco tempo a disposizione, usufruite del comodo tour in autobus turistico che vi porterà in giro a scoprire le attrattive della città in tutta comodità.
Una volta usciti dalla stazione, vi troverete vicino al Reichstag, il parlamento di Berlino. E' possibile visitare la grande cupola di vetro e godere di una bellissima vista di tutta la città. La visita è gratuita ma va obbligatoriamente prenotata in anticipo sul sito ufficiale, e assicuratevi di portare con voi il documento d'identità o il passaporto, i controlli sono molto rigidi.
Una volta conclusa la visita, dirigetevi verso uno dei simboli indiscussi di Berlino, la Brandenburger Tor, per poi proseguire ad un luogo sempre immerso nel silenzio, il Denkmal für die ermordeten Juden Europas, memoriale dell'Olocausto (scopri di più su orari, prezzi e consigli).

Arrivate poi a Gendarmenmarkt, una delle piazze più famose di Berlino, dove sui due lati opposti della piazza di trovano i due duomi, il Deutscher Dom e il Französischer Dom. Qui pranzate al BraufactuM Berlin am Hausvogteiplatz (costo medio a persona €20,00).
Dopo pranzo attraversate il Schlossbrücke e arrivate davanti ad un altro simbolo della città, il Duomo di Berlino, caratterizzato dalle sue cupole di rame color verde (scopri di più su orari, prezzi e consigli).
Proseguite lungo la strada, attraversate il Karl-Liebknecht-Brücke e arrivate ad Alexander Platz, dove si trova la famosa Berliner Fernsehturm, la torre della televisione. Qui potrete salire (per evitare le code, vi consigliamo di acquistare i biglietti online) e godere di un bellissimo panorama di tutta la città (€11,00, scopri di più su orari, prezzi e consigli)

Per cena fermatevi in Alexander Platz, al ristorante The Reed, dove potrete cenare con una vista sulla piazza e sulla torre della televisione (costo medio a persona €20,00).
Dalla stazione di Alexander Platz prendete poi uno dei numerosi treni (ad esempio S3, S5, S7 e S9 o RE1, RE2 e RE7) che vi porteranno fino alla stazione centrale di Berlino, la Berlin Hauptbahnhof, dove dovrete poi riprendere il treno per tornare a Lipsia.

In sintesi:

Giorno 5

castello di moritzburg germaniaOggi vi vogliamo portare alla scoperta di Dresda e di uno dei castelli più belli di tutta la Sassiona. Ma parliamo prima di Dresda. Potrete raggiungerla facilmente con il treno diretto IC/ICE in poco più di 1 ora (€17,00).

Partendo verso le 8:00, sarete a Dresda non più tardi delle 9:30, in modo da poter visitare con calma la città. Vi consigliamo di farvi accompagnare dalla guida esperta in un tour a piedi per non perdervi nulla della bellezza di questa città.
Dedicatevi principalmente al centro storico. Situata sul fiume Elba, per la sua bellezza viene chiamata anche "Firenze dell'Elba". Di origine medievale, purtroppo il 75% del centro storico fu distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale. Neumarkt è la piazza principale della città, dove sorge la chiesa Frauenkirche (10:00-12:00/13:00-18:00, gratis).
Dirigetevi poi verso lo Zwinger, la principale attrazione culturale e turistica della città, un incredibile complesso architettonico in stile barocco (10:00-18:00, chiuso lunedì, museo €12,00).

Fermatevi a pranzo vicino allo Zwinger, magari al ALEX Dresden am Schloss, locale moderno dove ci sono piatti tipici tedeschi sia scelte più internazionali (costo medio a persona €15,00).
E' tempo di scoprire la più spettacolare residenza reale di tutta la Sassonia, il Castello di Moritzburg (10:00-17:00, €8,00, ridotto €6,50). Raggiungerlo dalla zona di Zwinger è molto semplice: dovete prendere il tram 11 dalla fermata di Am Zwingerteich fino alla fermata Dresden Bahnhof Neustadt, dove prendere il bus 477 che vi porterà dritti a destinazione, la fermata Moritzburg Schloss si trova a soli 400 metri dal castello.
In stile barocco, fu costruito tra il 1723 e il 1733 per volere di Augusto il Forte ed è completamente circondato dall'acqua.
Per rientrare prendete di nuovo il bus 477 fino alla Dresden Bahnhof Neustadt e da li il tram 3, 7, 8 o 11 per raggiungere di nuovo il centro storico.

Concludete la giornata con una cena al DRESDEN 1900 Museumsgastronomie, un ristorante dagli interni molto particolari, dove mangiare piatti della tradizione tedesca (costo medio a persona €20,00).
Tornate poi verso la Dresden Hauptbahnhof dove riprendere il treno per tornare a Lipsia.

In sintesi:

Giorno 6

cospudener lago vedutaGiornata immersi nella natura a pochi chilometri da Lipsia. Stiamo parlando dell'area dei nuovi laghi, dove si trovano le località di Markkleeberg e Cospuden. Queste due cittadine danno anche i nomi ai due laghi che le circondano, il Markkleeberger See e il Cospudener See. Per raggiungere questa zona il mezzo più comodo è la S-Bahn 4, 5, 5X e 6 fino alla stazione di Markkleebergche dal centro di Lipsia vi porterà direttamente a Markkleeberg in appena 15 minuti.

Prendete quidi la S-Bahn e arrivate fino a Markkleberg e, una volta arrivati nella cittadina, la cosa migliore da fare è noleggiare una bicicletta, per muoversi liberamente in tutta la zona (costo medio noleggio bicicletta €5,00 per massimo 5 ore, €10,00 fino a 24 ore).
La mattina visitate il, arrivate fino alla terrazza panoramica Crostewitzer Weg e seguite tutto il lungo lago arrivando fino alla Crostewitzer Höhe.

Per pranzo raggiungete il Pier I GmbH & Co. KG situato sull'altro lago, il Cospudener See, e godetevi un pranzo in terrazza con una bellissima vista (costo medio a persona €15,00).
E dopo pranzo godetevi questa bellissima zona, il lago e il Kees'scher Park, situato a nord. Una giornata completamente immersa nella natura.
Una volta concluso il giro, tornate a Lipsia sempre con una delle linee della S-Bahn.

Concludete la giornata nel centro storico di Lipsia, con una cena al Leos Brasserie, un locale dall'ambiente moderno e accogliente, con piatti internazionali (costo medio a persona €15,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 31,4 km / 1 h 48 min (in auto)
  • Luoghi visitati: Markkleeberg (gratuito), Cospuden (gratuito)
  • Spesa giornaliera: €50,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Pier I GmbH & Co. KG (Ottieni indicazioni), Cena presso Leos Brasserie (Ottieni indicazioni)

Giorno 7

grassimuseum leipzig facciataFoto di Appaloosa. Iniziate la giornata con la visita di uno dei mus più importanti della città: Grassi Museum of Applied Arts (10:00-18:00, chiuso lunedì, €8,00, ridotto €5,50). Ospita tre musei di fama internazionale: il Museo di Arti Applicate, si tratta del secondo più antico di tutta la Germania, il Museo Etnologico e il Museo degli Strumenti musicali. Le cose da vedere sono tante, quindi vi consigliamo di dedicargli una mattina intera. Già la struttura stessa è una vera opera d'arte: magnifici edifici in stile art deco.

Una volta conclusa la visita, fermatevi per un pranzo veloce al Orig. Thüringer Rostbratwurstgrill, dove mangiare ottimi bratwurst e hamburger cotti alla griglia (costo medio a persona €10,00).
Raggiungete poi la seconda tappa della giornata con il tram della linea 15, che vi porterà fino ai Giardini Botanici di Lipsia (9:00-16:00, gratis; serre e alla casa delle farfalle €4,00). Appartenente all'università, il giardino è stato inaugurato nel 1877, ma la sua origine risale al 1542. Qua potrete scoprire tutto su piante e fiori, grazie alla presenza di ben 7.000 esemplari.
Una volta conclusa la visita, riprendete il tram 15 e tornate verso il centro storico, dove passare le ultime ore della giornata, magari tornando a vedere per un'ultima volta i luoghi che più vi sono piaciuti.

E concludete con una cena al Ratskeller der Stadt Leipzig, un locale con un'ambientazione d'altri tempi e ottimi piatti della tradizione sassone (costo medio a persona €25,00).

In sintesi:

Quanto costa una settimana a Lipsia

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €175,00 €210,00 €50,00 €40,00 €475,00 €68,00
Medio €420,00 €350,00 €50,00 €40,00 €860,00 €123,00
Lusso €630,00 €560,00 €80,00 €40,00 €1.310,00 €187,00

canale sassonia lipsiaNB: I prezzi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi "a persona".

Anche se non è una delle mete più visitate in Germania, Lipsia offre davvero tantissime scelte a chi decide di visitarla, sia per quanto riguarda soggiorni, sia per locali e ristoranti in cui fermarsi a mangiare. C'è infatti una buona offerta di hotel, da prezzi accessibili a prezzi più alti, da piccoli b&b ad hotel di lusso. Con qualche piccolo accorgimento, si potrà vivere una bellissima vacanza low cost.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Lipsia: da aprile a ottobre, quando le temperature sono più piacevoli, con una media di 26°. Se non temete il freddo, dicembre è un bellissimo periodo per le festività natalizie - scopri di più
  • Come arrivare: servita dall'aeroporto Lipsia/Halle, il quale dista circa 20 chilometri dal centro della città, che potrete raggiungere facilmente in treno in circa 15 minuti (costo biglietto €3,30). In alternativa potete prendere il taxi, fuori dal terminal B, e raggiugnerete il vostro hotel in un tempo medio di 30 minuti (costo medio della corsa €30,00)
  • Dove dormire: la zona migliore in cui soggiornare è il Zentrum, il centro storico, dove si trovano le principali attrazioni turistiche e potrete muovervi principalmente a piedi. Se volete soggiornare in quartieri più moderni, vi consigliamo Plagwitz e Südvorstadt, rispettivamente a sud-est e a sud del centro
  • Come muoversi: il cnetro di Lipsia è facilmente visitabile a piedi, in quanto non è molto esteso e tutte le attrazioni sono vicine. Per raggiungere punti più distanti si può fare affidamento alla rete tranviaria che si compone di 13 linee (costo biglietto orario €2,60, per le tratte brevi è possibile acquistare quello da €1,90, fino ad un massimo di quattro fermate)
  • Card e pass consigliati: Leipzig Card, comprende l'uso gratuito dei mezzi pubblici durante la durata del pass, entrata gratuita o con il 50% di sconto in molti musei, sconti per gli ingressi a festival, concerti e spettacoli, sconto del 20% su bus tour e tour a piedi della città, sconti in ristoranti selezionati