Quando andare a Lipsia: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Lipsia. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la cittą, quello meno caro e consigli su eventi e attivitą in ogni stagione.

Città della musica e culla della letteratura tedesca, Lipsia si trova nel distretto omonimo della Sassonia in Germania, distante all'incirca 145km dalla capitale Berlino. Oggi Lipsia appartiene alle sei più grandi città tedesche, molto appetibile per gli investimenti da parte di grandi aziende a causa dei bassi costi della vita.
Qui di seguito, vi lasciamo qualche informazione utile riguardo al clima, agli eventi più popolari e a qualche consiglio per risparmiare semmai voleste organizzare un soggiorno in città.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Lipsia

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

A Lipsia il clima è moderatamente continentale con inverni freddi ed estati calde, e temperature massime che oscillano tra i 3° invernali e i 24° dei mesi più caldi. Questi sbalzi si possono spiegare considerando l'esposizione della città sia alle masse di aria fredda che a quelle di aria calda, che provocano questa alta variabilità delle temperature. Per quanto riguarda le precipitazioni, invece, queste non sono mai abbondanti come accade generalmente in tutta l'Europa orientale (si parla di poco più di 500 millimetri annuali!) ma sono distribuite equamente nell'arco di tutto l'anno.
In tabella, trovate le temperature medie percepite durante il giorno e la media dei giorni di pioggia mensili.

Mese Temperatura media percepita Giorni di pioggia
Gennaio 3 °C 8
Febbraio 4 °C 7
Marzo 9 °C 8
Aprile 14 °C 7
Maggio 19 °C 9
Giugno 22 °C 9
Luglio 25 °C 9
Agosto 24 °C 9
Settembre 19 °C 8
Ottobre 14 °C 7
Novembre 8 °C 9
Dicembre 4 °C 9

Lipsia in Primavera

lipsia centro storicoLa primavera a Lipsia è caratterizzata da un clima instabile con alternanza di giornate fredde e altre un po' più calde. Aprile, in particolare, è il mese più "ballerino" con possibili nevicate tardive che possono verificarsi fino alla prima metà del mese.
Verso fine maggio, invece, possono scoppiare i temporali pomeridiani portati dai primi caldi. In questa stagione, vale la pena spingersi fino al Giardino Botanico di Lipsia, gestito dall'università della città e orto botanico più antico non solo della Germania ma di tutto il mondo. Con le oltre 7.000 specie presenti, è un luogo incantevole in cui perdere la cognizione del tempo circondati dalla natura e respirare un po' di tranquillità.
Ogni anno, con cadenza stagionale a partire dal mese di maggio, aprono al pubblico le gallerie d'arte della Spinnerei (ex filanda industriale) dove gli artisti che vi trovano ospitalità espongono le opere, intrattengono i visitatori e raccontano il proprio mestiere.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Lipsia in un giorno

Lipsia in Estate

zoo di lipsiaL'estate è piacevolmente calda con massime che possono toccare, in alcuni casi, i 30°. Nonostante questo, però, qualche perturbazione atlantica si può presentare comunque a rinfrescare le giornate estive.
Se avete intenzione di visitare Lipsia con il bel tempo, un salto allo Zoo Leipzig della città è d'obbligo che, con i suoi 26 ettari di parco e le oltre 850 specie di animali, divertirà sicuramente sia grandi che piccoli.
Un'altra idea invece potrebbe essere quella di visitare i resti di un'antica cittadella fortificata, oggi conosciuta come centro culturale: la Morietzbastei, costruita a metà del 1500, rimane una delle opere rinascimentali più significative del paese.
Tra i festival e gli eventi più popolari della stagione estiva, il Bachfest (a giugno) è uno dei più importanti festival di musica classica al mondo, mentre il Festival dell'acqua di Lipsia attira in un weekend di agosto centinaia di turisti, incuriositi dalle bancarelle, dalle gare sportive e dalle numerose prelibatezze gastronomiche a base di pesce.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare a Lipsia

Lipsia in Autunno

gewandhaus di lipsiaIn autunno, a causa del flusso delle perturbazioni atlantiche che riprende con maggiore intensità, da ottobre arrivano il freddo e il cielo grigio con nevicate che potrebbero imbiancare la città già dai primi di novembre. In queste giornate di instabilità, vi suggerisco di dedicare la vostra attenzione ai musei e alle piazze principali di Lipsia che raccolgono gran parte della vita cittadina. Tra i più apprezzati, vi segnalo il Museum der bildenden Kunste, la cui collezione di dipinti e sculture include numerosi pezzi risalenti al periodo tardo medievale con un focus particolare sull'arte germanica e sui pittori fiamminghi primitivi.
Se invece siete incuriositi dalla più famosa sala da concerto della città, dirigetevi alla Gewandhaus, dove ha sede l'orchestra sinfonica tedesca.
Se vi trovate a Lipsia a inizio ottobre, non potete non partecipare al Festival delle Luci (che quest'anno si terrà il 9 ottobre) che celebra la città come simbolo della riunificazione tedesca: il 9 ottobre del 1989 infatti i cittadini scesero in strada con le candele in mano al grido di "Noi siamo un popolo". Esattamente un mese dopo cadeva il Muro di Berlino.

Lipsia in Inverno

san tommaso lipsiaL'inverno è freddo con temperature che solitamente oscillano intorno allo zero accompagnate da nevicate e gelate. Possono esserci, però, anche brevi periodi in cui le correnti che soffiano dall'Atlantico portano vento e umidità che vanno ad acuire la sensazione di freddo. E' questa la stagione migliore per rifugiarsi all'interno di una delle due bellissime chiese di Lipsia: una, la Chiesa di S.Tommaso, è stata completamente restaurata nel secondo dopoguerra ed è famosa per aver ospitato Bach come maestro di cappella; l'altra, invece, la Chiesa di S.Nicola è una delle chiese più famose del paese, la stessa dalla quale è partita la rivoluzione pacifica del 1989. Oppure si può sempre fare un salto alla Biblioteca Albertina dell'Università di Lipsia, una delle più antiche librerie della Germania.

Inaugurati a fine novembre e attivi per tutto il mese di dicembre, i Mercatini di Natale di Lipsia sono tra i più antichi d'Europa, allestiti in Marktplatz in più di 250 casette in legno tutte della stessa dimensione. Solitamente aperto dalle 10:00 alle 19:00 tutti i giorni, potrete acquistare regalini da portare a casa, prodotti tradizionali, oltre al Gluhwein (vin brulé speziato del posto) e allo Stollen (dolce tipico, ricchissimo di burro).

Quando conviene andare a Lipsia: il periodo più economico

Tenendo conto del clima, il periodo migliore per visitare Lipsia è sicuramente quello che va da metà maggio a fine settembre, quando le giornate presentano un clima frizzante e piacevole (anche se il soleggiamento non è mai ottimo e difficilmente troverete due giorni di sole di fila).

Se, invece, siete preoccupati del vostro budget, è meglio che vi tranquillizziate: Lipsia è sorprendentemente una delle città più economiche d'Europa e i costi per voli e/o alloggi sono più contenuti di quanto si possa pensare. Evitate magari di viaggiare a cavallo di ponti e delle festività natalizie, per il resto non avrete sicuramente problemi di spesa.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: vestiti adatti al freddo (maglioni, pile, jeans e/o pantaloni lunghi, sciarpa, guanti, cappello, cappotto, ...), ombrellino.
  • In estate: vestiti leggeri ma anche felpa e pantaloni lunghi per la sera. Scarpe comode e ombrellino.
  • In autunno e in primavera: vestiti di mezza stagione (felpa, maglioncino leggero, jeans lunghi, scarpe comode, giacca di pelle), ombrellino.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su