10 Cose da vedere assolutamente a Katmandu in Nepal

Cosa vedere a Katmandu in Nepal? Quali sono i luoghi di interesse e i posti da visitare? Ecco cosa visitare: le 10 cose da vedere a Katmandu e dintorni, da non perdere assolutamente!

nepal kathmandu pasuptinath asiaLa straordinaria capitale del Nepal è una terra affascinante e suggestiva di grande contemplazione e spiritualità. La città si trova nella valle omonima, ai piedi dell'Himalaya ed è attraversata dai fiumi Vishnumati e Bagmati.
Attira milioni di turisti ogni anno grazie anche ai meravigliosi e suggestivi templi indù e i luoghi di culto buddhisti che caratterizzano il centro della città insieme a monasteri e santuari disseminati un po' ovunque.

A Katmandu e nel territorio circostante vi sono sette aree monumentali, su una superficie complessiva di quasi due chilometri quadrati, diventato nel 1979 patrimonio dell'umanità UNESCO. In questi siti, tramite la diversità negli stili, è possibile cogliere la cultura del Paese, condizionata dal buddismo tibetano, dall'induismo e dalle dinastie islamiche che dominarono il nord dell'India nel Sedicesimo secolo.
Nell'aprile del 2015 la città è stata colpita da un forte terremoto e molti edifici e templi storici hanno subìto danni o sono andati distrutti. La città ha oggi riacquistato la sua bellezza grazie anche ai nepalesi che l'hanno ricostruita mattone dopo mattone.
Ecco le 10 cose da vedere a Katmandu in Nepal!

1 - Durbar Square e Hanuman Dhoka

nepal kathmandu durbar squareE' una delle tre piazze Durbar, nella Valle di Kathmandu, uno dei sette gruppi di monumenti patrimonio dell'umanità Unesco.
Coincide con il cuore storico della città vecchia dove sono concentrati gli edifici tradizionali più spettacolari. Questo è il luogo dove, un tempo, venivano incoronati e legittimati i re della città.
La piazza ha custodito i palazzi della dinastia Malla e degli Shah che governarono la città. Lungo questi palazzi la piazza crea dei quadrilateri che rivelano cortili e templi.

Tra questi, merita sicuramente una visita approfondita l'Hanuman Dhoka che si sviluppa su una superficie di 20.000 metri quadrati e prende il nome dall'immagine di pietra di Hanuman, il dio scimmia indù, che si trova vicino alla porta d'ingresso principale.
Il termine "Dhoka", in nepalese, significa "porta o cancello".
Nella parte ovest vi è l'interessante museo Tribhuwan che espone oggetti appartenuti al nonno di re Birendra: sculture in pietra, troni, ornamenti, gioielli, armi, mobili, sculture del tempio in legno e una collezione di monete.

  • Come arrivare: si trova nel centro storico, a 2,4 km da Shahid Gate Bus Stand, la stazione principale, raggiungibile a piedi in 15 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: la piazza è sempre accessibile. Il palazzo da martedì a sabato 10:30-16:00, domenica 10:30-14:00 (da febbraio a ottobre); da martedì a sabato 10:30-15:00, domenica 10:30-14:00 (da novembre a gennaio)
  • Costo biglietto: la piazza è gratis, il palazzo 250 NPR (€2,25)
  • Card, ticket e tour consigliati: Da Kathmandu: Durbar Squares, Tour di un giorno

2 - Swyambhnunath, il Tempio delle Scimmie

kathmandu stupa swyambhnunathE' una delle attrazioni più popolari e frequentate della città, uno dei sette gruppi di monumenti patrimonio dell'umanità Unesco. E' comunemente conosciuto come il Tempio delle Scimmie, per via della nutrita colonia di scimmie che lo popolano.
Queste scimmie sono sacre poiché un'antica leggenda narra che mentre Manjushri stava scalando la collina dove oggi sorge il tempio, i suoi capelli crebbero rigogliosi al punto che vi crebbero anche pidocchi, che si trasformarono in scimmie.

E' uno dei templi più antichi e più santi della città e del Nepal in generale, ed è arroccato sulla cima di una collina ad ovest della città. E' una meta fondamentale sia per i pellegrinaggi buddisti che per i fedeli induisti.

Il complesso è costituito da uno stupa e numerosi templi, alcuni del periodo Licchavi, successivamente sono stati aggiunti un monastero tibetano ed una biblioteca.

  • Come arrivare: dalla stazione Shahid Gate Bus Stand dista 2 km, circa 25 minuti a piedi e 10 in taxi dal quartiere di Thamel (NPR 479, circa €3,78) - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: 250 NPR (circa €2,00)

3 - Pashupatinath

pashupatinath tempio cremazioni nepalSi trova a 8 km dalla città, ed è considerato il più antico tempio indù di Kathmandu.
Fa parte dei sette gruppi di monumenti patrimonio dell'umanità. La sua origine risale al VI secolo d.C. ed è consacrato, come il nome stesso suggerisce "al dio Pashupati", manifestazione di Shiva.

Ogni giorno attira folle di turisti incuriositi dalle cerimonie di cremazione che avvengono sui ghat del fiume sacro Bagmati.
Secondo l'induismo, il processo di reincarnazione può avvenire solamente attraverso un corretto rito di cremazione al tempio. I corpi, prima di essere cremati, vengono avvolti in sudari arancioni, distesi lungo la riva del fiume, bagnati più volte con l'acqua del fiume stesso e cosparsi con petali di fiori. Dopodiché, la salma viene adagiata sulla pira funeraria.

Presso il tempio, nel corso dell'anno, si svolgono importanti festival, il principale è il Shivaratri che attira più di 700.000 fedeli.

  • Come arrivare: dalla stazione dei bus di Kathmandu prendete il bus, la linea in direzione Patan ferma a Goshala (a 350 metri dal tempio), in 45 minuti. Oppure in taxi da Thamel NPR 797, €6,29 - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 4:00 alle 21:00 e dalle 12:00 alle 17:00. Il momento migliore per visitare il tempio è la mattina presto o la sera tardi
  • Costo biglietto: 1.000 NPR (circa €8,00)

4 - Stupa di Boudhanath

nepal boudhanath stupa nepalE' uno dei luoghi più sacri di Kathmandu, ed è tra i sette monumenti Unesco.

E' il centro religioso più grande del Nepal e uno dei più grandi al mondo della comunità tibetana - buddista. E' circondato da circa 50 monasteri e negozi di manufatti tibetani.

La guglia centrale dello stupa, che domina lo skyline del paesaggio, è dorata ed ornata con gli occhi di Buddha. Dalla sua cima si diramano colorate bandierine di preghiera che scendono fino alla base ottagonale la quale è, a sua volta, circondata da decine di ruote di preghiera. Attorno a queste ultime è impossibile non incrociare monaci tibetani e pellegrini in fila per farle girare.

Questo luogo è ricco di significati simbolici. Ha cinque statue di Dhyani Buddha che rappresentano i cinque elementi (terra, acqua, fuoco, aria ed etere); nove livelli, che richiamano il monte Meru e 13 anelli che simboleggiano i passaggi per l'illuminazione o Nirvana.
Vi consigliamo di girare attorno allo stupa in senso orario, come da tradizione tibetana, in segno di buon auspicio.

  • Come arrivare: in taxi da Thamel impiega 21 minuti, NPR 960, €7,58. Dalla stazione dei bus, prendere la linea in direzione Patan che ferma a Goshala (da qui 27 minuti a piedi). Impiega 45 minuti, 25 NPR (circa €0,22) - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile. Il momento migliore per visitare il tempio è la mattina presto o la sera tardi
  • Costo biglietto: 250 NPR (circa €2,00)

5 - Bhaktapur

lavoro di argilla bhaktapur artigiani nepalE' la terza città-stato medievale della Valle di Kathmandu, è una delle località più belle e ricche di tesori, per questo uno dei sette siti eletti patrimonio mondiale dell'Unesco. Si trova a circa 10 chilometri dalla città, ed è famosa per gli splendidi templi e gli edifici antichi.

Il nome della città significa "città dei devoti", e non è un caso, visto che possiede ben tre piazze su cui si affacciano templi imponenti, molti dei quali sono una straordinaria sintesi dell'architettura sacra del Paese.
Qui è fortemente presente il retaggio delle tradizioni culturali ed artigianali. Passeggiando tra i suoi vicoli acciottolati è facile imbattersi in artigiani che intrecciano cesti e scalpellano il legno sul ciglio della strade.
Piazze e cortili sono disseminati di pozzi e cisterne dove le persone si ritrovano per bagnarsi alle fontane, attingere l'acqua e chiacchierare.
All'interno del centro città le auto non possono circolare; questo la rende un luogo piacevolmente tranquillo rispetto alla capitale.

  • Come arrivare: dista 15,8 km - 42 min da Katmandu utilizzando un minibus collettivo (25 NPR, circa €0,20) in partenza da Ratna Park oppure optare per un taxi da Thamel, NPR 1.117, circa €8,80 - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: 1.900 NPR (circa €15,00)
  • Card, ticket e tour consigliati: Da Kathmandu: tour privato di Patan e Bhaktapur di 6 ore

6 - Monastero di Kopan

buddhismo nepal tempio religioso ruote preghiereE' un monastero della tradizione Gelug del buddismo tibetano Mahayana sotto la guida di Lama Zopa Rinpoche.

E' collocato sulla cima dell'omonima collina e fu fondato dal lama Thubten Yeshe, la cui scomparsa, nel 1984, portò alla ricerca a livello mondiale della sua reincarnazione, che fu individuata in un bambino spagnolo, Osel Hita Torres. Vicenda che ispirò il capolavoro di Bernardo Bertolucci "Piccolo Buddha" del 1993.

Oggi è la casa di 360 monaci, lama, insegnanti e operai. I monaci provengono da tutte le aree del Nepal e del Tibet con età che vanno dai sette ai sessant'anni.

Il monastero è affiliato alla Fondazione per la conservazione della tradizione Mahayana (FPMT), un'organizzazione dedicata alla trasmissione della tradizione e dei valori buddisti Mahayana in tutto il mondo attraverso l'insegnamento, la meditazione e il servizio alla comunità.
Visitatori da tutto il mondo vengono qui per frequentare i corsi e godersi l'atmosfera spirituale del luogo per lo studio e la pratica della psicologia e della filosofia del buddhismo tibetano.

  • Come arrivare: dista 7,2 km - 26 min in auto da Kathmandu, potete prendere un taxi per Kopan Gompa (circa NPR 500 pari ad €4,00), oppure vi sono bus da Ratna Park che vanno direttamente al villaggio di Kopan - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:00-11:30 e 13:00-16:30
  • Costo biglietto: offerta libera

7 - Giardino dei sogni

giardino sogni fiori loto nepal kathmanduDetto anche "delle Sei Stagioni", è un meraviglioso giardino storico in stile neo-classico, costruito nel 1920.

Progettata da Kishore Narshingh, quest'oasi di verde e tranquillità si estende su una superficie di quasi 7 mila metri quadri e comprende sei imponenti padiglioni ognuno dedicato ad una delle sei stagioni del Nepal, ampi giardini e un insieme di fontane, balaustre, pergolati e statue in perfetto stile europeo.
In Nepal ci sono molti altri giardini in "stile europeo", ma ciò che rende speciale questo è l'estrema raffinatezza.
Poco lontano dal caos del quartiere di Thamel, è il luogo ideale per concedersi un po' di relax lontano dal trambusto e dai rumori della città.

  • Come arrivare: nel quartiere di Thamel, raggiungibile a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 9:00 alle 22:00
  • Costo biglietto: intero 160 NPR (circa €1,45), ridotto 40 NPR (circa €0,35)

8 - Changu Narayan

nepal bhaktapur antica architettura changu narayanArroccato a 1.700 metri d'altitudine, questo tempio figura nella lista dei sette monumenti che hanno reso la città Patrimonio Mondiale dell'Unesco nel 1979. E' collocato nel distretto di Bhaktapur, è il più antico santuario della valle ed è dedicato al dio Vishnu.

Ornato con opere in rilievo, rappresenta una pietra miliare dell'architettura del tipico tempio nepalese; ha due piani, è coperto e si erge su un alto basamento di pietra. Il tempio è circondato da sculture che rimandano a Vishnu. Ma all'interno del cortile principale vi sono, inoltre, altri templi dedicati a Shiva, Ashta Matrika, Chhinnamasta, Kileshwor e Krishna.

Vi si accede mediante quattro ingressi. Le rispettive porte sono dorate e sorvegliate da coppie di animali a grandezza naturale (leoni, grifoni, elefanti...). Sul cancello d'ingresso principale (quello occidentale), troviamo Chakra, Sankha, Kamal e Khadga, tutti in cima a un pilastro di pietra. Tali pilastri di pietra hanno un'iscrizione in sanscrito, considerata la più antica iscrizione del Nepal.

  • Come arrivare: dista 12 km da Kathmandu e 6 km da Bhaktapur. Con un taxi arrivate a Bhaktapur (15 km e 45 minuti - 1.000 NPR pari a €8,00). Da Bhaktapur il miglior modo per arrivare al tempio è una piacevole passeggiata - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: 300 NPR (€2,40)

9 - Namo Buddha

bandiere di preghiera nepalNel cuore della valle di Kathmandu si trova questo stupa magnifico situato sulla cima della collina e circondato da migliaia di bandiere di preghiera, attraverso le quali penetra la brezza che libera le richieste dei fedeli. Ogni colore della bandiera rappresenta un elemento: fuoco, acqua, terra e cielo. Fa parte dei sette siti eletti patrimonio mondiale dell'Unesco.

Per raggiungerlo occorre intraprendere una salita corta ma molto ripida, lungo la quale c'è la statua di Buddha e, continuando la salita, si giunge ad un piccolo tempio dedicato a Shiva.

La leggenda narra che Buddha, in questo luogo, incontrò una tigre così debole da non riuscire a sfamare i suoi piccoli. Mosso da pietà, il principe si sacrificò concedendosi in pasto alla bestia. Tale gesto gli permise di raggiungere un livello superiore della sua esistenza, fino a diventare il Buddha.

  • Come arrivare: dista circa 40 km (2-3 ore) da Kathmandu, potete prendere un autobus alla stazione Ratna Park (€8,00) oppure un taxi da Thamel ( costa circa €16,00) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 7:00 alle 22:00
  • Costo biglietto: offerta

10 - Thamel

uomo venditore persone negozio thamelE' il quartiere più turistico della città.
Qui non ci sono monumenti storici, il fascino del luogo sta proprio in questo: c'è molta vita e si incrociano persone di tutti i tipi.
Per più di 4 decenni, è stato il centro dell'industria turistica di Kathmandu, a partire dai giorni hippy in cui molti artisti arrivarono in Nepal e vi rimasero per intere settimane.

La vita scorre caotica: un fiume di gente cammina lungo le strette vie mescolandosi a motociclette, macchine e risciò. Ai lati delle strade i negozietti espongono le loro merci e si susseguono ristoranti, guesthouse, locali notturni e lavanderie.

A Thamel, ad ogni ora del giorno si può trovare di tutto e di ogni genere!
Il periodo più bello per godere del quartiere è durante la festa delle luci, il Tihar, periodo durante il quale viene addobbato con migliaia di luci colorate, bandiere di preghiera, mandala coloratissimi.

  • Come arrivare: in centro storico, dista dalla stazione bus circa 2 km, raggiungibile a piedi in 20 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

Organizza il tuo soggiorno a Katmandu: voli, hotel e tour

nepal kathmandu durbar square 1Kathmandu è una città di grande importanza, religiosa e spirituale che affascina tanti visitatori che giungono da tutto il mondo con l'intento di immergersi nella cultura nepalese.

L'aeroporto è collegato dall'Italia da varie compagnie, come Emirates, Qatar o Turkish Airlines. Purtroppo non vi sono voli diretti, è previsto solitamente uno scalo, portando la durata del viaggio anche a 18 ore (Confronta i voli - a partire da €548,00). La città, a 6 km di distanza, si raggiunge facilmente con il bus per soli 40 NPR (€0,30).

Il prezzo medio per una camera in hotel con colazione, si aggira attorno ai €45,00, e vi consigliamo di pernottare nel quartiere di Thamel, il più collegato con i mezzi pubblici e il più sviluppato per accogliere i turisti.
Farsi portare in giro da un taxi per l'intera giornata può costare di media €22,00.
La popolazione è molto ospitale ed il Paese in generale è ritenuto molto sicuro (anche se furti e scippi per strada non mancano). Si consiglia di portare sempre con sé fotocopia dei documenti inclusi di biglietti di volo e di usare la safety locker all'interno degli alberghi.

Scopri la Guida Smart di Nepal

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Nepal

Torna su