hofburg

10 Cose da Vedere assolutamente a Innsbruck

Cosa vedere a Innsbruck nel Tirolo, in Austria? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Innsbruck e da non perdere assolutamente!

hofburgSi tratta forse della più "italiana" tra le città austriache, grazie alla sua vicinanza con il confine dell'Italia. Proprio questo la rende la meta ideale per una gita fuori porta anche di breve durata, ottima per i week-end. Giusto il tempo di assaporare la bellezza dell'arte austriaca prima di tornare a casa con un bel viaggio da raccontare. L'idea inizia ad allettarvi e vi state chiedendo cosa potreste vedere a Innsbruck? Noi vogliamo aiutarvi, non dandovi una sola idea, ma 10.

1 - Il Tettuccio d'Oro

tettuccio d oroIl Tettuccio d'Oro è sicuramente uno degli elementi caratteristici di Innsbruck. Il monumento si trova nel Centro Storico della città austriaca e scatena da tempo l'immaginazione dei turisti e degli stessi abitanti della città che si fermano ad ammirarlo. Sulla superficie del Tettuccio infatti ci sarebbe una scritta che ancora non è stata decifrata ma, secondo la "leggenda", dovrebbe suonare come un monito a vivere a pieno della vita.
Il Tettuccio è un vero capolavoro artistico. Ricoperto da circa 2.600 tegole di rame dorato, risale al 1500 ed è stato voluto dall'Imperatore Massimiliano I. Oggi il Tettuccio d'Oro, con tutte le sue tegole originali, è diventato il simbolo di Innsbruck.

2 - Colonna di Sant'Anna

colonna sant anna innsbruckPasseggiando per il centro storico di Innsbruck non potete non vedere la Colonna di Sant'Anna. Situata in via Maria-Theresien-Straße, risale al primo decennio del 1700 ed è stato eretto dall'Assemblea degli Stati Tirolesi per ricordare la sventata invasione del 1703 per mano delle truppe bavaresi. Il monumento è a dir poco suggestivo e, se aggiungiamo che Sant'Anna è una dei patroni del Tirolo, potreste mai non visitarla?

  • Come arrivare:dalla stazione prendere l'autobus 4123 e proseguire a piedi su Innsbruck Museumstraße - Ottieni indicazioni
  • Orari:sempre visitabile

3 - Museo Regionale Tirolese Ferdinandeum

museo regionale tiroleseAbbandoniamo ora le strade di Innsbruck per concentrarci su un altro punto fondamentale per la cultura del luogo: il Museo Regionale Tirolese. Al suo interno potrete trovare reperti storici ed artistici che vanno dall'età della pietra fino all'età contemporanea. Potrete ammirare collezioni di strumenti musicali, opere che vanno dal gotico fino al barocco, senza dimenticare la collezione Biedermeier e la Galleria Moderna. Inoltre la visita del museo comprende anche quella alla Chiesa di Corte e al museo dei Cacciatori dell'Imperatore Massimiliano I.

  • Come arrivare:dalla Stazione Centrale proseguire a piedi su Brunecker Str.e continuare su Südtiroler Pl. Circa 10 min - Ottieni indicazioni
  • Orari:aperto dal martedì alla domenica dalle 9:00 alle 17:00. Chiuso il lunedì
  • Costo biglietto:biglietto cumulativo intero €11,00, ridotto €8,00. E' possibile acquistare anche biglietti singoli per ogni attività all'interno del Museo Regionale Tirolese

4 - Museo di Storia dell'Arte Castello di Ambras

castello di ambrasSe un museo è troppo poco, potete contare su un vero e proprio castello. Il Museo di Storia dell'Arte Castello di Ambras è strettamente legato all'arciduca Ferdinando II. Mecenate attivo durante il Rinascimento, è stato uno dei maggiori promotori delle arti e delle scienze di quel tempo. Al suo interno potrete visitare diverse mostre, che vanno dalle raccolte di libri d'epoca fino alle armature. Insomma, ne avrete abbastanza per tutti i gusti.

  • Come arrivare:dalla Stazione Centrale Hauptbahnhof prendere l'autobus 4134 o il tram 3 e continuare a piedi per 15 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari:aperto tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 17:00
  • Costo biglietti: intero €10,00, ridotto €7,00. Gratis per ragazzi minori di 19 anni
  • Card, ticket e tour consigliati:biglietto per il Castello di Ambras

5 - Casa Helbling

casa helbling innsbruckCasa Helbling non è un museo, ma non ha niente da invidiare agli altri edifici di Innsbruck che ospitano bellezze di ogni tipo. La meraviglia qui non è all'interno, ma all'esterno con la sua facciata ricca di stucchi e decori. La sua struttura è un classico esempio di arte gotica del XV secolo, poi rivisitata nel 1730 quando la sua facciata venne decorata con degli stucchi tardo-barocchi, realizzati dalle sapienti mani degli artisti della scuola di Wessobrun. Purtroppo il suo interno non è visitabile dal momento che ospita negozi ed abitazioni private.

  • Come arrivare:dalla Stazione Centrale prendere l'autobus 4165 per 5 fermate e continuare a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari:esterno sempre visitabile. Interno non visitabile

6 - Arco di Trionfo

arco di trionfo innsbruckIl vostro viaggio ad Innsbruck sembra essere più economico del previsto. La città infatti è ricca di monumenti alla portata di tutti, come l'Arco di Trionfo. Si tratta di un edificio ricco di simbologia e storia, che ricorda la vicenda delle nozze dell'imperatore Francesco I. Costruito nel 1765 come ingresso d'onore della promessa sposa dell'imperatore Francesco I, subì una trasformazione in seguito alla sua tragica morte. La moglie infatti decise di edificare un Arco di Trionfo in piena tradizione romana, in ricordo del defunto marito. Il lato sud dell'Arco avrebbe rappresentato le loro nozze, mentre il lato nord la morte.

  • Come arrivare:dalla Stazione Centrale procedere a piedi su Salurner Str. per 6 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari:sempre visitabile
  • Costo biglietto:gratis, visita libera

7- Basilica Wilten

basilica wiltenLa Basilica Wilten è un vero capolavoro di arte barocca, oltre ad essere la sede del celebre coro di voci bianche dei Wiltener Sängerknaben. Al suo interno si respira storia antica di secoli, sotto forma di effige della "Madonna sotto le quattro colonne", di resti paleocristiani risalenti al V secolo e di stucchi del XVIII secolo. Per effettuare la visita, sempre possibile tranne durante la celebrazione della Santa Messa, non è previsto un biglietto d'ingresso, ma è richiesta un'offerta libera.

  • Come arrivare:dalla Stazione Centrale prendere l'autobus 4134 e continuare a piedi per circa 200 mt - Ottieni indicazioni
  • Orari:da lunedì a venerdì, dalle 09:00 alle 11:00, il mercoledì dalle 16:00 alle 17:30
  • Costo biglietto:offerta libera

8 - Hofburg

hofburgTra i nostri luoghi non poteva mancare la residenza dei conti del Tirolo: Hofburg. L'attuale palazzo venne costruito dall'arciduca Sigismondo, che volle ampliare il castello già esistente. Altri due rimaneggiamenti per mano dell'Imperatore Massimiliano I e poi della moglie Maria Teresa lo hanno reso la seconda corte imperiale più bella di tutta l'Austria. Al suo interno potrete visitare gli appartamenti imperiali, i sotterranei gotici e, se siete fortunati, potrete anche vedere alcune delle mostre o degli eventi che la struttura ospita. Si tratta di un capolavoro imperdibile per il vostro viaggio.

  • Come arrivare:dalla Stazione Centrale prendere l'autobus 4165, oppure il 4162 o il 4123 per 5 fermate. In tutti e tre i casi bisogna percorrere l'ultimo tratto di strada a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari:aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00.
  • Costo biglietto:intero €9,00, ridotto €6,50. Gratis per i minori di 19 anni. La domenica ingresso gratuito per bambini e ragazzi accompagnati da due adulti

9 - Alpenzoo

alpenzooPer gli appassionati di natura ed animali l'Alpenzoo è una tappa che non può essere evitata. A poca distanza dalla città, è raggiungibile grazie alla funivia che offre una vista a 360° sull'Austria: da una parte le Alpi, dall'altro il parco naturale del Karwendel. L'Alpenzoo ospita al suo interno 20 specie di mammiferi, 60 specie di uccelli alpini, 11 di rettili, e 6 di anfibi caratteristici di della zona alpina.

  • ​Come arrivare: dalla Stazione Centrale prendere l'autobus della lina M fino a "Marketplatz", poi continuare a piedi, oppure prendere la funicolare della Hungerburg - Ottieni indicazioni
  • Orari:aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00 (novembre-marzo) e dalle 9:00 alle 18:00 (aprile-ottobre).
  • Costo biglietto:intero €10,00, ridotto €8,50. Bambini tra i 6 ed il 15 anni e studenti €5,00

10 - Bergisel Ski Jump

bergisel ski jumpStavolta ci buttiamo sull'architettura moderna e lo sport estremo con il Bergisel Ski Jump. Si tratta di un gigantesco tramplino del salto con gli sci, costruito nel 2001 dall'architetto Zaha Hadid. Questo edificio racchiude in un solo luogo la bellezza dell'architettura, dello sport e del relax, circondato da un panorama a dir poco unico. L'impianto odierno comprende una cabinovia, ascensore, caffè panoramico. belvedere e trampolino olimpionico aperto al pubblico.

  • Come arrivare:dalla Stazione Centrale prendere il tram linea S2 e proseguire a piedi per 25 min - Ottieni indicazioni
  • Orari:da novembre a maggio aperto dal mercoledì al lunedì dalle 10:00 alle 17:00. Da giugno ad ottobre aperto dal lunedì alla domenica dalle 9:00 alle 17:00
  • Costo biglietto:intero €9,50, ridotto per bambini tra i 4 ed i 16 anni €4,50. Sono previste altre riduzioni per i proprietari della OSV card

Organizza il tuo viaggio: voli, hotel e tour

Innsbruck è ricca di alberghi, B&B e strutture per rendere il vostro soggiorno indimenticabile, la maggior parte delle quali è molto ben collegata con i mezzi pubblici al centro storico della città.

Consigli, info utili e itinerari per visitare Innsbruck

  • Qual è il periodo migliore per visitare Innsbruck?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Innsbruck
  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Innsbruck? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Innsbruck
  • Poco tempo a disposizione? Ecco gli itinerari di 1 giorno e un weekend!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Innsbruck: ecco cosa vedere in un giorno e l'itinerario di un weekend
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Innsbruck
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Innsbruck e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Innsbruck e dove!

Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su