gran canarie

Gran Canaria: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Gran Canaria: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per visitarla. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

gran canarie duneCon la sua varietà di paesaggi, fra distese di sabbia dorata e alta montagna, l'isola Gran Canaria sembra essere una sorta di piccolo continente in miniatura. Percorrendo pochi chilometri si passa dalle dune di Maspalomas, uguali in tutto e per tutto al deserto, ai canyon situati nella zona centrale dell'isola, per poi arrivare ai boschi sub tropicali dove cogliere frutta esotica direttamente dagli alberi, passeggiando per impervi sentieri. Insomma Gran Canaria è un paradiso naturale capace di accontentare gli amanti di qualsiasi tipo di vacanza.
Ecco tutto quello che dovete sapere per organizzare il vostro viaggio.
VEDI ANCHE: Crociera alle Canarie - quando andare, prezzi, itinerario Come trasferirsi e vivere alle Canarie

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: poco più di 829.597
  • Capitale: Las Palmas de Gran Canaria
  • Lingue: spagnolo
  • Moneta locale: euro
  • Clima: tipo di clima, temperature medie
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: carta d'identità valida per l'espatrio
  • Distanza dall'Italia: 2.937 km ( 4-7 ore di volo)

Dove si trova

Mostra Mappa
Gran Canaria è una delle Isole Canarie, e politicamente condivide lo status di Capoluogo delle Isole Canarie con Santa Cruz de Tenerife in cui ha sede il parlamento, mentre a Las Palmas de Gran Canaria si trova la sede del Governo delle Canarie.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: Gran Canarie ha un solo aeroporto internazionale, situato nei pressi della capitale Las Palmas de Gran Canaria. L'isola è collegata all'Italia da numerosissimi voli ma, le uniche compagnie a garantire voli diretti sono Ryanair e Vueling Airlines, che partono sia da Roma che da Milano. Il viaggio ha una durata di circa quattro ore e trenta.
    Voli da Roma a partire da €117,00 - guarda le offerte
  • Dalle principali capitali europee: da Londra i voli sono per la maggior parte diretti, e sono ad opera delle seguenti compagnie: Jet 2, Ryanair, easyJet e TUI airways: anche in questo caso la durata del viaggio è di circa quattro ore e trenta. Da Berlino l'unica compagnia a fornire voli diretti e Ryanair, per un totale di cinque ore di volo mentre, le altre compagnie offrono tutte soluzioni con scalo, per una durata del viaggio pari a sette ore. Da Parigi partono numerosissime compagnie, tra cui SWISS, ed effettuano tutte voli con scali, per una durata che varia dalle cinque alle sette ore. Voli partire da €117,00 - guarda le offerte

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 15 / 21° 3 gg / 25 mm
Febbraio 15 / 21° 3 gg / 25 mm
Marzo 16 / 22° 2 gg / 10 mm
Aprile 16 / 23° 1 gg / 6 mm
Maggio 17 / 24° 0 gg / 1 mm
Giugno 19 / 25° 0 gg / 0 mm
Luglio 21 / 27° 0 gg / 0 mm
Agosto 22 / 28° 0 gg / 0 mm
Settembre 21 / 27° 1 gg / 9 mm
Ottobre 20 / 26° 2 gg / 15 mm
Novembre 18 / 24° 4 gg / 20 mm
Dicembre 16 / 22° 4 gg / 30 mm
  • Clima: subtropicale oceanico sulle coste. Nelle zone interne, invece, il clima varia a seconda dell'altitudine e dell'esposizione: i versanti interessati dagli alisei sono sottoposti a un discreto quantitativo di piogge e sono molto verdi, mentre nei versanti meridionali le precipitazioni sono scarse, e sono quasi desertici
  • Periodo migliore: Per il sole e il mare da maggio a metà ottobre. Per visitare le città e compiere escursioni nelle zone interne, aprile, maggio e la prima metà di ottobre. L'inverno è l'ideale per il surf, visto la presenza di onde anomale
  • Periodo da evitare: in linea di massima non c'è un vero e proprio periodo da evitare.
  • Consigli: In inverno si consiglia di portare vestiti leggeri per il giorno, maglione e giacca per la sera, impermeabile o ombrello, piumino, berretto, guanti, scarpe da trekking, per la scalate. In estate, invece, portare vestiti estivi, foulard per il vento, una felpa leggera o una giacca per il fresco della sera o i pomeriggi ventosi; scarpe comode per le escursioni, scarpe da trekking.

10 cose da vedere: spiagge e luoghi di interesse

  1. Las Palmas de Gran Canaria: località cosmopolita, situata al'estremità nord orientale di Gran Canaria, è una città che accontenta tutti i gusti. Chi decide di visatarla può scegliere di dedicasi alla cultura, passeggiando per i quartieri di Vegueta e Triana, sede di edifici storici, oppure ci si può concentrare sul relax, prendendo il sole sulla bellissima Playa de las Canteras. Nella capitale, si trova anche Poema del Mar, uno dei migliori acquari del mondo.
  2. Caldera de Bandama: situato ad est di Las Palmas, questo è un enorme cratere vulcanico ormai spento, dal diametro di 1 km. Qui è possibile effettuare delle escursioni a piedi, o calarsi all'interno dell'enorme voragine, fino ad arrivare a 200 metri di profondità.
  3. Santa Brigida: non distante da la Caldera, questa è una piccola località caratteristica, famosa per le sue ceramiche, e vicina alla Playa de la Laja
  4. Telda: seconda città più grande di Gran Canaria, è conosciuta per il suo centro storico, caratterizzato dalla presenza di diverse chiese, e per l'acciottolato delle strade. Da Telde, in pochi minuti d'auto, si raggiungono Playa de Melenara e Playa de la Garita.
  5. Aguimes: cittadina situata poco dopo l'aeroporto internazionale, caratterizzata dal suo centro storico dagli edifici tutti di color pastello
  6. Pozo Izquierdo: è la località in cui, ogni anno, si tiene il Windsurfing World Cup, ed è situata verso la parte meridionale dell'isola
  7. Playa del Inglés: spiaggia chilometrica a forma di mezzaluna suddivisa in ulteriori quattro spiaggie, è la mecca dei turisti, che ogni anno la prendono d'assalto, vista l'alta concentrazione di locali, vita notturna e parchi divertimento.
  8. Dune di Maspalomas: situate nel sud di Gran Canarie, sono il tratto di costa più suggestivo di tutta l'isola. Dichiarate riserva naturale negli anni '90, la zona, vasta 400 ettari, ricorda in tutto e per tutto il deserto.
  9. Playa de Puerto Rico: situata nei pressi dell'omonia città, la spiaggia è ideale per le famiglie, che possono usufruire di tutti i comfort e di un mare dai fondali sicuri, grazie alle scogliere che bloccano le correnti.
  10. Tufia: antico villaggio di pescatori situato lungo la costa orientale dell'isola, gode di due delle spiaggie più belle della zona: Playa de Aguadolce, situata in una caratteristica insenatura, e una spiaggia più piccola fatta di roccia vulcanica, sulla quale affaccia il villaggio

Cosa fare a Gran Canaria: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Gran Canaria? Prezzi, offerte e consigli

gran canarieIl prezzo medio dell'alloggio a Gran Canaria parte da €24,00: ma molto dipende dal periodo scelto e dalla zona. Un pasto in un ristorante di classe media per due persone, di tre portate, può costare da €20,00 a €50,00 mentre, per l'affitto di un auto si possono pagare da €9,50 a €17,00, in base alla marca e alla tipologia dell'auto. Il prezzo della benzina è di €1,00 a litro mentre, la tariffa a chilometri applicata dai taxi è di €0,64: l'inzio corsa invece, va da €1,70 a €2,90. A Gran Canaria la patente italiana è valida.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su