sarajevo

Escursioni da Sarajevo: le migliori gite di un giorno nei dintorni di Sarajevo

Cosa vedere nei dintorni di Sarajevo. Ecco le più belle gite organizzate, le escursioni e i tour da fare in un giorno o poche ore partendo da Sarajevo.

sarajevoCapitale della Bosnia-Erzegovina, attraversata da una storia che racconta assedio e sofferenze, e dalle acque del fiume Miljacka, che la dividono in due, Sarajevo è una delle più importanti pagine di storia e di guerra dell'intera Europa. Città sintesi di due diversi punti cardinali: l'Est e l'Ovest, l'Oriente e l'Occidente, è oggi una capitale multietnica, che riesce a fondere quasi all'unisono moschee e chiese cattoliche, sinagoghe e chiese ortodosse; in un dedalo di strade acciottolate, antichi caffè e importanti musei.

Sarajevo èuna città che merita di essere visitata anche per i suoi dintorni. Ed è proprio alle bellezze del territorio che vogliamo dedicare questo articolo. Ecco le più interessanti escursioni da fare nei dintorni di Sarajevo.

1 - Valle delle Piramidi bosniache

Situate nei pressi della cittadina di Visoko (poco distante da Sarajevo), le Piramidi Bosniache, scoperte grazie a recentissimi scavi archeologici risalenti al 2005, sono di certo una delle attrazioni più misteriose da visitare durante un viaggio in Bosnia - Erzegovina. Dedicate al Sole, alla Luna, al Drago e all'Amore, e probabilmente costruite con blocchi di pietra, sabbia e minerali miscelati e legati con l'argilla (ma sull'artificialità delle Piramidi vi sono teorie contrastanti).

Avvolte dal fascino dell'inspiegabile e da incantevole bellezza, la Valle delle Piramidi è sicuramente una meta spirituale, ma non solo. In questa zona si registrano frequenze ultrasoniche finora sconosciute, forti anomalie nei campi magnetici (soprattutto in cima e nel sotterraneo Labirinto Ravne), e l'aria presenta un alto livello di ionizzazione. Molti visitatori avvertono una strana energia circostante.

  • Distanza: 31,1 km
  • Come arrivare: la soluzione consigliata è l'acquisto di un tour organizzato con transfer incluso. In alternativa spostarsi in auto (il sito dista 34,7 km / 45 minuti da Sarajevo). Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:00 - 20:00. Chiuso il Lunedì.
  • Costo biglietto: I tour organizzati da Sarajevo partono di €49,00 a persona ai quali bisogna aggiungere €10,00 per l'ingresso ai tunnel sotterranei che raggiungono due delle piramidi.
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour privato da Sarajevo - Pyramid Mystery

2 - Cascata di Skakavac

skakavacFonte: wikimedia commons - Autore: Martin Brož - Licenza: CC BY 3.0 Full immersion nella natura, una gita fuori porta fra pascoli e rocce calcaree: è questo il paesaggio della cascacta di Skakavac.
Una passeggiata in totale tranquillità, accompagnata dai profumi tipici del bosco (sul luogo è possibile trovare anche delle erbe officinali) e ornata dalla meravigliosa vista dell'imponente cascata, caratterizzata da un salto dell'acqua da un'altezza di quasi cento metri. In certi punti è addirittura possibile sfiorare l'acqua freschissima e limpidissima della cascata stessa. Lungo il sentiero un po' irto è presente una locanda, all'interno della quale sarà possibile rifocillarsi e assaggiare alcuni fra i piatti più buoni della cucina bosniaca.

  • Distanza: 12,8 km
  • Come arrivare: In auto, la cascata dista 12,8 km / 42 minuti in auto da Sarajevo. Ottieni indicazioni
  • Orari: Sempre aperta.
  • Costo biglietto: Gratis.

3 - Mostar

mostar 1Situata nella valle del fiume Neretva, Mostar è una piccola perla della Bosnia - Erzegovina. E' famosa per il Ponte Vecchio risalente al Medioevo, oggi inserito nella lista dei patrimoni Unesco.
Allo stesso è dedicato un museo in cui sarà possibile vedere una mostra che ne documenta la costruzione e gli scavi archeologici eseguiti al di sotto.

Inoltre, accanto al ponte si trova la sede del Club dei Tuffatori. Ai turisti più temerari sarà infatti permesso provare l'ebrezza di un tuffo sul fiume Neretva, da un'altezza di 25 metri. Interessantissima anche la mostra War photo limited, che con immagini forti e toccanti documenta la guerra che negli anni novanta mise in ginocchio la Bosnia.

Imperdibile infine il "Kujundziluk", ovvero il centro strorico, caratterizzato da casette dai colori vivaci e dal bazar orientale: un susseguirsi di botteghe artigiane, in cui vengono lavorati metalli e tessuti.

  • Distanza: 117 km
  • Come arrivare: tramite i Bus 721 e 723 in partenza dalla stazione centrale di Sarajevo. In alternativa in auto (distanza 117 km, circa 2 ore). Ma la soluzione più comoda e consigliata è l'acquisto di un tour organizzato con transfer incluso. Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è visitabile sempre. Il Museo del Ponte vecchio è aperto dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00
  • Costo biglietto: l'ingresso alle varie attrazioni costa indicativamente fra i €3,00 e i €12,00. I tour organizzati comprensivi di transfer partono da €70,00.
  • Card, ticket e tour consigliati: Sarajevo: 1 via per Mostar con Konjic, Blagaj e Pocitelj

4 - Travnik

travnik fortFonte: wikipedia - Autore: Ingo Mehling - Licenza: CC BY-SA 4.0 Travnik fu residenza dei visir dell'Impero ottomano dal 1699 al 1850. Considerata uno dei più importanti centri diplomatici della Bosnia, è stata fulcro dello scambio commerciale di legno e tessuti. Originale e caratteristica, offre scorci e panorami meravigliosi, come quello sulla città sottostante, visibile dalla Fortezza: una delle roccaforti più grandi in tutta la Bosnia, che accoglie al suo interno una collezione storica ed etnografica.

Imperdibile la visita alla casa-museo dello scrittore Ivo Andric, che espone una collezione di testi del premio Nobel nato proprio in questa città. Tappa dovuta inoltre il "Caffè di Lutvo" (citato dallo stesso Andric nel suo romanzo "Le cronache di Travnik), situato sulle rive del fiume Sumece, in cui sarà doveroso assaggiare il caffè tipico e il lokum (un dolce tradizionale), accompagnati da sigarette e fiammiferi, come da tradizione, sin dalla fine dell'Ottocento.

  • Distanza: 85,4 km
  • Come arrivare: la soluzione più comoda e consigliata è l'acquisto di un tour organizzato con transfer incluso. In alternativa spostarsi in auto (distanza 85,4 km, circa 1 ora e 26 minuti). Ottieni indicazioni
  • Orari: Casa - Museo Andric: 9:30 - 17:00 (da Aprile e Ottobre); 9:00 - 15:00 (giorni feriali), 10:00 - 14:00(Sabato e Domenica) durante il resto dell'anno. Fortezza: 8:00 - 19:00 (da Aprile a Ottobre. Su appuntamento durante il resto dell'anno.
  • Costo biglietto: Casa - Museo Andric: 2.5km (€1,28); Fortezza: 2.5 km (€1,28).
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour privato da Sarajevo: tour di un giorno per Jajce e Travnik

5 - Srebrenica e fiume Drina

srebrenica massacre memorialFonte: wikimedia commons - Autore: Michael Büker - Licenza: CC BY-SA 3.0 Srebrenica è una cittadina non troppo distante da Sarajevo ed è purtroppo conosciuta per il genocidio che vi si è consumato durante la guerra in Bosnia ed Erzegovina, nel 1995, in cui persero la vita circa 8.000 musulmani bosniaci.
Imperdibile la visita, in questa piccola cittadina martire e ormai fantasma, al Museo memoriale dedicato alla guerra, composto da: il Muro della morte, in cui sono segnati gli anni di nascita delle vittime; i ritratti fotografici delle vittime; la mappatura del genocidio, che lo racconta tramite immagini, disegni e video, con testimonianze giornalistiche registrate proprio durante quel periodo.
Consigliato poi il proseguimento verso il Drina, fiume dall'acqua color smeraldo e confine naturale fra Serbia e Bosnia - Erzegovina, in cui si trova un lago artificiale: Lago Perucac, fossa comune e altro toccante luogo della memoria.

  • Distanza: 109 km
  • Come arrivare: la soluzione più comoda e consigliata è l'acquisto di un tour organizzato con transfer incluso. In alternativa spostarsi in auto (distanza 109 km, circa 2 ore e 30 minuti). Ottieni indicazioni
  • Orari: la cittadina è visitabile sempre, il Museo del memoriale è aperto dal martedì alla domenica dalle 9:00 alle 21:00.
  • Costo biglietto: la città è visitabile gratuitamente. I tour organizzati partono da €80,00 transfer e pranzo incluso
  • Card, ticket e tour consigliati: Massacro di Srebrenica e Drina Canyon: tour da Sarajevo

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su