Le 10 spiagge più belle dell'Andalusia

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 51 viaggiatori.

La CarihuelaFoto di manuelfloresv. Molte delle spiagge più belle della Spagna si trovano in Andalusia. Lungo i quasi 1.000 chilometri di costa affacciata sul Mediterraneo e sull'Oceano Atlantico, si susseguono infatti incredibili spiagge, dune e baie nascoste. La costa andalusa si divide in quattro aree: la blasonata Costa del Sol è famosissima in tutto il mondo ed è ormai diventata un simbolo del turismo balneare in Europa, mentre la Costa de la Luz, l'unica bagnata dall'oceano anziché dal Mediterraneo, è perfetta per surfisti e per chi vuole spiagge remote e incontaminate. Meno turistiche sono invece la Costa Tropical e la Costa de Almería che sono consigliate a chi ama spiagge più solitarie immerse nella natura più selvaggia.

Per aiutarvi a trovare la vostra spiaggia ideale, ecco le 10 spiagge più belle dell'Andalusia.

Spiaggia Località, Provincia Tipologia
Playa de Bolonia Tarifa, Cadice sabbia
La Herradura Almuñécar sabbia
Playa de los Muertos Cabo de Gata, Almeria mista
Playa La Rijana Gualchos mista
Playa de Zahara de los Atunes Cadice sabbia
Playa de los Genoveses Cabo de Gata, Almeria sabbia
Playa de la Calahonda Nerja, Malaga mista
Playa de los Lances Tarifa sabbia
Cala de Roche Conil de la Frontera sabbia
Playa de la Carihuela Torremolinos sabbia

1 - Playa de Bolonia, Tarifa

ensenada de boloniaFoto di Anual. Senza dubbio è la spiaggia preferita da tutti, spagnoli e non solo. Un'immacolata distesa di sabbia bianca che si affaccia su acque turchesi ed è circondata da dune. L'ideale se si vuole sfuggire dalle spiagge più affollate e turistiche. Si possono riscontrare 3 zone principali: la zona della duna, la zona della spiaggia principale e la zona che guarda verso Tarifa dove ci sono piccole spiagge più solitarie.

Essendo vergine, questa spiaggia è poco servita: non ci sono sdraio, ombrelloni da affittare, o docce. Presenti solo un paio di bar e qualche negozietto dai prezzi piuttosto elevati. Destinazione top per chi pratica kitesurf o windsurf. A Bolonia, infatti, puoi praticare il surf sia in mare che in spiaggia, con il sandboard; in quest'ultimo caso basta salire in cima ad una duna per poi scivolare con la tavola!

  • Dove si trova: esattamente di fronte a Tangeri, si raggiunge percorrendo la N340 verso Tarifa, prendere la direzione del villaggio "El Lentiscali", raggiungibile solo attraverso una strada panoramica che si affaccia sulla baia della Costa de La Luz. Esiste il servizio autobus da Siviglia (€18,95), da Jerez de la Frontera (€10,00), da Cadice (€9,40), da Malaga (€16,45) - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, natura, surf
  • Tipologia: sabbia bianca

2 - La Herradura, Almuñécar

la herradura in spainFoto di michael clarke stuff. Herradura, a pochi chilometri dalla più famosa Almuñécar, è una baia a forma di ferro di cavallo, al fondo del quale si trova il paesino di origine moresche e soprattutto la sua splendida e chilometrica spiaggia.
Lunga più di 2 km e larga una quarantina, la spiaggia de La Herradura è delimitata ad est da un piccolo promontorio chiamato Punta de la Mona, mentre l'estremo occidentale è dominato dall'imponente Cerro Gordo, una formazione rocciosa di circa 250 m di altezza che si tuffa in mare formando spettacolari spiagge e calette che vanno a formare la Riserva Naturale de los Acantillados de Maro y Cerro Gordo.

Nonostante la fama, La Herradura è una spiaggia generalmente poco affollata e adatta ad ogni genere di pubblico. E' molto ben servita ed attrezzata: il lungomare è punteggiato da numerosi chiringuitos e ristoranti che spesso offrono anche il noleggio di lettini ed ombrelloni.

  • Dove si trova: sulla Costa Tropical, raggiungibile in auto tramite A-7 e A-44. Le linee di autobus 11 e B hanno tratte che passano vicino a La Herradura Beach. Le fermate più vicine a Playa La Herradura sono Avenida El Sauce, 51 che si trova a 635 m di distanza, 9 min a piedi. Costo a partire da €1,80. - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, natura, sport acquatici
  • Tipologia: sabbia dorata

3 - Playa de los Muertos, Cabo de Gata, Almeria

playa de los muertosFoto di Millars. Situata all'interno del Parco Naturale di Cabo de Gata, uno dei parchi naturali più belli ed importanti della Spagna, deve il suo nome ai morti che arrivavano da mare a seguito dei naufragi avvenuti in passato.

Si tratta di una spiaggia lunga circa 2 km è formata da piccoli sassi bianchi ed acque cristalline; l'ideale per fare snorkeling e immersioni sub. Protetta su entrambi i lati da spettacolari rocce nere, la Playa de Los Muertos è ancora incontaminata e, per questo, sprovvista di qualsiasi tipo di servizio. Ricordarsi di portare con sè viveri ed ombrellone.

  • Dove si trova: sulla costa dell'Almeria, nel parco naturale di Cabo de Gata. Dal paese di Carboneras sono 12 min di macchina (8,8 km), non c'è servizio pubblico. Ci sono 2 parcheggi: uno gratuito (distante 1 km rispetto all'altro) ed uno a pagamento (€4,00). Alla spiaggia si accede a piedi tramite un trekking di circa 15 min che attraversa dune meravigliose - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, snorkeling e immersioni
  • Tipologia: sabbia e piccoli sassi

4 - Playa La Rijana, Gualchos

playa de la rijana granadaFoto di Feranza. A poca distanza dal borgo costiero di Castell de Ferro, si tratta della spiaggia considerata una delle più belle della Costa del Sol, nonostante si trovi in piena Costa Tropical! La Rijana è un paradiso per gli amanti della spiaggia. L'arenile è formato da sabbia e ciottoli scuri; offre acque particolarmente cristalline, perfette per praticare snorkeling ed immersioni.

Situata al fondo di una piccola insenatura, è raggiungibile esclusivamente a piedi o in barca. Il suo isolamento e la facilità con cui si può mancare l'uscita dalla strada principale e passare oltre, garantiscono scarso affollamento ed un'atmosfera ancor più suggestiva. In alta stagione è frequentata soprattutto da visitatori locali; tuttavia è sempre possibile trovare un po' di spazio per godersi qualche ora di realx in tutta tranquillità.

  • Dove si trova: vicina a Castell de Ferro, prendere l'uscita per Playa Rijana, attraversare il paesino di Calahonda e continuare lungo la strada costiera N-340. La strada, caratterizzata da diversi sali-scendi e vari tunnel, passa dietro ad alcune spettacolari calette. Playa de la Rijana è una di queste - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, natura, snorkeling e immersioni
  • Tipologia: sabbia e ciottoli scuri

5 - Playa de Zahara de los Atunes, Cadice

playa de zahara de los atunesUna delle spiagge più famose nella provincia di Cadice, sulla costa Atlantica. Acque turchesi e trasparenti, sabbia fine e dorata, temperature fantastiche anche in inverno. Playa de Azahara de los Atunes è il paradiso per gli amanti di snorkeling, immersioni, windsurf e kitesurf. Salvatosi dalla speculazione edilizia, questo litorale è praticamente incontaminato. La spiaggia, lunga ben 5 km, è pressoché deserta ed offre silenzio e fitta vegetazione.

Nonostante l'aspetto vergine, dispone di servizi completi, grazie soprattutto alla vicinanza del centro abitato: servizio di soccorso, bagni, parcheggio, accesso facilitato per sedie a rotelle, ed in alcuni punti noleggio lettini, chioschi e bar sulla spiaggia. Non a caso, è la spiaggia ideale per le famiglie con bambini anche piccoli. Ricordare che però si tratta di una spiaggia semi nudista.

  • Dove si trova: 6 km a nord del villaggio Zahara de los Atunes. Esiste un servizio autobus che offre collegamenti con Cadice, Barbate e Bolonia (biglietto a partire da €6,00) - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, sport acquatici, adatto alle famiglie, semi nudismo
  • Tipologia: sabbia dorata

6 - Playa de los Genoveses, Cabo de Gata, Almeria

playa de los genovesesFoto di Cabo de Gata Photography. Sita all'interno del Parco Naturale Cabo de Gata, si tratta di una spiaggia eccellente di una bellezza singolare. Vergine, incontaminata e isolata, si tratta di una distesa di sabbia bianca, circondata da dune ondulate e alberi di eucalipto. Nascosta tra le rocce, è ideale per fare le immersioni nelle sue acque cristalline. Il fatto di essere così appartata la rende una meta prediletta dai nudisti.

La Playa de los Genoveses è ancora incontaminata e, per questo, sprovvista di qualsiasi tipo di servizio. Ricordarsi di portare con sè tutto il necessario. Da menzionare le falesie nella punta conosciuta come Morrón de los Genoveses. Consigliata la visita.

  • Dove si trova: dal paese di Carboneras sono 12 minù di macchina (8,8 km), non c'è servizio pubblico. Ci sono 2 parcheggi: uno gratuito (distante 1 km rispetto all'altro) ed uno a pagamento (€4,00). Alla spiaggia si accede a piedi attraversando un sentiero immerso in una folta vegetazione e piccole dune di sabbia - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, natura, immersioni, nudismo
  • Tipologia: sabbia bianca

7 - Playa de la Calahonda, Nerja, Malaga

playa de calahonda nerjaNel cuore di Nerjia, la spiaggia di Calahonda è la più emblematica della zona ed anche la più fotografata; appare praticamente in tutte le cartoline, i calendari e le guide dedicate alla cittadina. Calahonda è una spiaggia piccola di sabbia scura e ghiaia ed acque trasparenti e tranquillissime. Circondata da pareti rocciose e caratterizzata da una pittoresca capanna di pescatori, vanta una posizione davvero stupenda.

Essendo una spiaggia urbana ha a disposizione tutti tipi di servizi, incluso il servizio di salvataggio, il noleggio ombrelloni e lettini, docce e servizi igienici. Nerja, gemellata con Pescia in Toscana, è da sempre un paese di pescatori ed infatti, ancora oggi, si possono vedere al lavoro mentre riparano le reti da pesca prima di avventurarsi in mare. I ristoranti di pesce attorno alla spiaggia sono ottimi, potete gustare il miglior pescaito frito della zona.

  • Dove si trova: arrivando dal centro di Nerja, proprio all'entrata del Balcón, appena dietro la fontana e di fianco all'Ufficio del Turismo, c'è una scalinata che porta direttamente alla spiaggia. Il paese di Nerja si raggiunge in auto tramite la A-7; è inoltre collegato a Malaga (Paseo de los Tilos) da numerosi autobus giornalieri, più o meno uno ogni ora (1 h 30 min, €5,00) - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax
  • Tipologia: sabbia scura e ghiaia

8 - Playa de Los Lances, Tarifa

tarifa playa de los lancesFoto di Andrew Nash. Una vera leggenda per gli appassionati di windsurf e kitesurf e per chi vuole sentirsi ai confini del mondo, Playa de los Lances è la spiaggia che ha reso famosa in tutto il mondo la tranquilla cittadina di Tarifa nonché una delle più belle della Spagna meridionale.

È una spiaggia ampissima, larga e lunga ben 10 chilometri, di sabbia bianca finissima ed incredibilmente morbida al tatto. La spiaggia è continuamente battuta dai venti, che creano le condizioni ideali per il surf ma rendono pressoché impossibile stendersi a prendere il sole. Nonostante ciò, la spiaggia più famosa di Tarifa è una delle più frequentate in Andalusia.

  • Dove si trova: nei pressi di Tarifa, si può raggiungere in 5 min di auto (5,8 km) oppure con autobus M-150 o M-160 con partenza ogni ora da Centro de Salud (€1,00) - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: surf e kitesurf, natura
  • Tipologia: sabbia bianca

9 - Cala de Roche, Conil de la Frontera

cala de cabo rocheFoto di Jjesuslc. Una delle più famose piccole calette di sabbia dorata e acque turchesi situate fra il territorio di Conil de la Frontera e il paese di Roche. Riparata tra le rocce, non si vede dalla strada principale lungo la costa che va da Chiclana de la Frontera a Conil; gli scogli fermano il vento tipico di Levante.

La spiaggia presenta un aspetto praticamente vergine per questo non offre servizi basilari come docce, sdraio, bar etc. Portare con sè ombrellone, acqua e cibo. Proprio per le sue caratteristiche, a Cala de Roche si pratica nudismo e semi nudismo. Accessibile soltanto a piedi attraversando un piccolo bosco di arbusti e ginepri unico in Europa, tramite scaletta.

  • Dove si trova: sulla Costa della Luz, tra Conil de la Frontera e Roche. Per chi arriva in auto la strada di riferimento é la A-48 (sia se viaggiate in direzione Cadice o Malaga), proseguire lungo la CA-213 per arrivare a destinazione. Esiste il servizio autobus da Cadice (55 min, €5,00) e da Siviglia (1 h e 45 min, €18,00). Alla spiaggia si accede a piedi tramite scalette nella vegetazione - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, nudismo
  • Tipologia: sabbia dorata

10 - Playa de la Carihuela, Torremolinos

la carihuelaFoto di manuelfloresv. Spiaggia urbana sita nella roccaforte turistica di Torremolinos. Com'è tipico delle spiagge cittadine, è molto ben attrezzata e non lascia nulla a desiderare: ci sono docce, bagni, bagnini, parchi giochi per bambini e una vasta gamma di chiringuitos e ristoranti dove trascorrere la serata.

Numerosi anche i fornitori di sport acquatici dove, per esempio, è possibile noleggiare moto d'acqua e jet ski. Circondata da ogni genere di servizio, e con un lungo mare che va da Torremolinos al porto sportivo di Benalmadena (le due città sono così vicine che sembrano un'unica città), è la spiaggia più popolare tra le famiglie.

  • Dove si trova: situata appena ad ovest del centro di Torremolinos, facilmente raggiungibile a piedi dal centro storico di Torremolinos scendendo la scalinata che porta al lungomare del Bajondillo e proseguendo verso ovest superando il piccolo promontorio roccioso. Da Malaga si arriva al paese in 15 min di auto, autobus M-110 (21 min, €1,50) o treno C1 (26 min, €4,00 circa) - Ottieni indicazioni
  • Ideale per: relax, sport acquatici, movida
  • Tipologia: sabbia scura

Non hai ancora prenotato? Organizza il tuo viaggio in Andalusia: info su voli, hotel e tour

spagna granada alhambra fortezza 1 2L'Andalusia è una destinazione low-cost. A partire dai voli, che si aggirano intorno ai €70,00. Per gli alloggi ci sono sistemazioni di tutte le tipologie. Tutto varia in base a molteplici fattori e, primo fra tutti, la località che si sceglie come base. Ovviamente un resort in Costa del Sol sarà ben più costoso di un piccolo albergo a conduzione famigliare o un campeggio.

Se avete intenzione di alternare la vacanza balneare con qualche visita culturale, il modo migliore per andare alla scoperta della regione è girarla autonomamente. Se non raggiungete la meta con un vostro mezzo, potete scegliere di noleggiarne uno direttamente in loco. I prezzi sono molto buoni, una settimana in luglio a partire da €136,00. Per le visite di interesse artistico, i ticket sono davvero economici, soprattutto se considerati in rapporto al valore dei monumenti stessi (l'ingresso all'Alhambra di Granada a soli €14,00!).
VEDI ANCHE: Viaggio in Andalusia: info utili e itinerari consigliati Cosa vedere in Andalusia: le 15 Città più belle da visitare

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Spagna

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su