peru 1

Le 10 città principali del Perù

Quali sono le città principali del Perù? Ecco la classifica delle 10 città più belle e importanti: scopri le destinazioni principali da visitare in Perù

peru 1Il Perù si affaccia sulla costa pacifica del Sud America e al suo interno conserva uno dei siti archeologici più famosi al mondo: Machu Picchu, i resti di un'antica città Inca avvolta nel mistero, oltre a numerosissimi altri siti. Il Perù è in parte coperto dalla foresta Amazzonica e oltre alla capitale Lima, sulla costa, presenta anche molte altre città interessanti. Per un viaggio itinerante alla scoperta del paese, vediamo allora insieme le 10 città principali del Perù.
VEDI ANCHE: Cosa vedere in Perù: città e attrazioni da non perdere Quando andare in Perù: clima, periodo migliore e mesi da evitare

10 - Chimbote

chimbote peruChimbote è una città sulla costa del Perù a nord di Lima e conta circa 350.000 abitanti, si affaccia sulla baia omonima, davanti alla Isla Blanca. L'attività principale della città è sicuramente quella del porto e della pesca: in passato è stata la città più produttiva al mondo per il mercato ittico. Altra industria che traina la città è quella dell'acciaio. La zona su cui sorge la città è stata popolata da numerose civiltà antiche, così che oggi pullula di siti archeologici come tutto il paese, qui possiamo trovare: Huaca San Pedro, Pukurì, Pañamarca e molti altri.

9 - Huancayo

huancayo peru Fonte: wikimedia commons - Autore: edhucesar - Licenza: CC BY-SA 2.0 Huancayo si trova sulla cordigliera delle Ande, a 3260 metri sul livello del mare. La città conta circa 430.000 abitanti e sorge nella verde valle del Mantaro. È famosa in particolare per la produzione di manufatti artigianali per i quali si tiene, ogni domenica, un caratteristico mercato nel centro cittadino. Da visitare il giardino zoologico Cerrito de la Libertad, piazza della Costituzione e il parco del la Identitad Huanca, antica popolazione che qui risiedeva e che fu sottomessa dagli Inca. Per un'escursione un po' fuori città, la formazione geologica Torre Torre è un'attrazione molto suggestiva.

8 - Iquitos

iquitos 1 Fonte: wikimedia commons - Autore: Percy Meza - Licenza: CC BY-SA 3.0 Iquitos conta circa 360.000 abitanti ed è una città a nord est del Perù, il centro principale dell'Amazzonia peruviana. Iquitos è stata fondata sul Rio delle Amazzoni e si trova su un vero e proprio crocevia di corsi d'acqua: il fiume Itaya che si tuffa nel Rio e poi numerose lagune che si formano intorno alla città e alla confluenza dei fiumi Marañón e Itaya. La particolarità di Iquitos è che non si può raggiungere via terra: solo via fiume oppure con l'aereo. Da qui si può anche fare una crociera sul Rio delle Amazzoni fino a Manaus, in Brasile. L'interesse turistico della città sta crescendo, proprio come punto di riferimento per escursioni in Amazzonia. Il clima è molto umido.

7 - Ayacucho

ayacucho Fonte: wikimedia commons - Autore: AgainErick - Licenza: CC BY-SA 3.0 Ayacucho si trova nel centro del Perù, a nord ovest di Cuzco, a 2700 metri sul livello del mare. Ha una popolazione di 93.000 abitanti che però diventano quasi 150.000 con l'agglomerato urbano circostante. Come in ogni città peruviana, molto vivo è il culto cristiano: da visitare la Basilica di Santa Maria. Dal punto panoramico chiamato Mirador di Acuchimay, in posizione centrale, si può godere di una superba vista sull'intera città. Da visitare il museo dedicato al politico Andres Avelino Caceres e la casa museo Joaquin Lopez Antay, un artista di Ayachuco che dipingeva delle bellissime e molto colorate statuine di gesso. A proposito di colori, da non perdere lo sgargiante Arco di Trionfo che c'è in città.

  • Periodo migliore: le temperature sono buone tutto l'anno, e ad agosto si tiene la festa dell'acqua, Yaku Raymi, per ringraziare con danze e celebrazioni ancestrali le divinità andine.
  • Attrazioni principali: Mirador di Acuchimay, Basilica di Santa Maria, museo casa Antay
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €40,00 a camera - guarda le offerte

6 - Piura

piura plaza de armas Fonte: wikimedia commons - Autore: Alfredobi - Licenza: CC Piura è una città nord occidentale del Perù, non distante dal confine con l'Ecuador e vicina al deserto di Sechura, con circa 420.000 abitanti. Come ogni città del Perù, anche a Piura non mancano i siti archeologici, primo fra tutti Narihualà e il suo museo. Anche in città ci sono molti musei da visitare e luoghi interessanti, come la Cattedrale di San Michele Arcangelo, il museo municipale Vicùs e la Casa Museo Gran Almirante Grau, che ripercorre le gesta dell'eroe peruviano dei mari nella guerra contro il Cile. Per fare una passeggiata nel verde c'è anche il parco ecologico Kurt Beer.

5 - Puno

lago titicaca 1Puno si trova sulla sponda ovest del lago Titicaca, che il Perù divide con la Bolivia. È una città di circa 120.000 abitanti ed è considerata la capitale del folklore peruviano. Molto importante per l'economia di Puno è il porto commerciale sul lago, da dove partono le principali produzioni: tabacco, oro, rame, cereali, carbone e bestiame. Nel 1994, dunque molto di recente, è stato scoperto un sito archeologico precolombiano a 50 km da Puno: Jisk'a Iru Muqu. Plaza de Armas, come quasi in ogni città peruviana, è il cuore pulsante. A Puno molto interessante da visitare è la riserva del lago Titicaca, le isole degli Uros, la Cattedrale, la nave museo Yavari sulle acque del lago.

4 - Cuzco

machu picchu 1Cuzco è una città delle Ande, si trova a 3400 metri sul livello del mare e un tempo è stata la capitale dell'impero degli Inca. Oggi è considerata la città storica e archeologica per eccellenza del Perù ed è stata riconosciuta patrimonio dell'umanità dell'Unesco. È il principale punto di partenza per visitare il sito di Machu Picchu, molti tour partono da qui. Nel centro della vecchia città si trova plaza de Armas, con i balconi di legno intarsiato. Molto interessante il convento barocco di Santo Domingo, edificato sulle rovine di un antico tempio inca. In città si trova il famoso complesso di cinta murarie inca Sacsayhuamán. C'è anche, naturalmente, il museo Inca da visitare e il Museo di Arte Precolombiana.
VEDI ANCHE: Machu Picchu: cosa vedere, quando andare e come visitarla

3 - Trujillo

trujillo Fonte: wikimedia commons - Autore: Bernard Gagnon - Licenza: CC BY-SA 3.0 Trujillo si trova sulla costa nord del paese e sulla riva destra del fiume Moche. Ha un'area metropolitana molto vasta e popolosa, circa 800.000 abitanti. Fu fondata da Francisco Pizzarro nel 1535 e conserva nel suo territorio alcuni siti archeologici davvero interessanti: la Huaca del Sol e Huaca de la Luna, entrambi siti in cui vi sono antichissimi templi e costruzioni risalenti alla civiltà Moche. Un altro sito molto importante è Chan Chan, antico complesso che è considerato la più grande città di adobe del mondo. In città da visitare la plaza de Armas e la cattedrale di Santa Maria.

2 - Arequipa

arequipa 1Arequipa si trova nel sud del paese, sulle rive del fiume Chili, non distante dalla costa e circondata da tre vulcani. La città conta circa 61.000 abitanti, anche se nell'area metropolitana diventano quasi 900.000 e presenta la particolarità del suo centro storico coloniale, formato da edifici barocchi costruiti con una pietra vulcanica bianca chiamata sillar. Il modo migliore di conoscere la città è scoprirla via dopo via, magari attraverso i mercati, molto colorati e pieni di prodotti tipici, e i luoghi di culto. Da visitare la plaza de Armas, la Basilica di Arequipa, il Monastero Domenicano di Santa Catalina e, per un'escursione fuori città, il vulcano Misti o il Colca canyon. Arequipa presenta tutto l'anno temperature primaverili e un clima secco.

1 - Lima

centro storico lima 1Lima è la capitale del Perù e si trova sulla costa centrale del paese. Città fondata nel 1535 da un colono spagnolo, con i suoi quasi 10.000.000 di abitanti in continua crescita è la più popolosa del paese. Il suo centro storico coloniale è stato decretato patrimonio dell'umanità dall'Unesco ed è famoso in particolare per i suoi balconi in legno. Il punto di partenza per visitarlo è certamente la splendida Plaza Mayor. Da visitare anche la Basilica di San Francesco da Lima. Lima presenta però anche una facciata moderna, con il suo avveniristico skyline. Il clima è molto particolare, è una delle città più aride del mondo, eppure presenta un clima subtropicale caratterizzato dall'umidità e dalle frequenti nebbie.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Lima in Perù


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su