10 Cose da vedere assolutamente a Arequipa in Perù

Cosa vedere a Arequipa in Perù? Quali sono i luoghi di interesse e i posti da visitare? Ecco cosa visitare: le 10 cose da vedere a Arequipa e dintorni, da non perdere assolutamente!

arequipa centro 1Arequipa è la seconda città del Perù per numero di abitanti ed è conosciuta anche come la "città bianca" in quanto la maggior parte dei muri e delle pareti sono di questo colore. Completamente circondata da vulcani, che faranno da sfondo più o meno ad ogni vostra fotografia, questa città è anche un perfetto punto di partenza per la visita del Conca Canyon e per raggiungere Puno per visitare il Lago Titicaca. Trovandosi poi ad un'altitudine di 2.335 metri è perfetta per abituarsi alla montagna e acclimatarsi prima di recarsi ad altitudini più alte, come quella di Cuzco, a 3.399 metri sopra il livello del mare, cercando di prevenire il soroche, ovvero il mal di montagna.
Vediamo insieme, allora, quali sono le 10 cose da vedere assolutamente a Arequipa in Perù.
VEDI ANCHE: Quando andare in Perù: clima, periodo migliore e mesi da evitare Cosa vedere in Perù: città e attrazioni da non perdere

1 - Plaza de Armas

plaza de armas 1Plaza de Armas è la piazza centrale e il cuore pulsante di Arequipa. E' di una bellezza unica, resa ancora più incantevole dalla Basilica della città e dal vulcano El Misti sullo sfondo. Situata in pieno centro storico, questo è il luogo in cui nacque nel 1540 e poi pian piano si sviluppo' la città. Su tre lati è tutta circondata da grandi portici fatti di granito e in stile neorinascimentale tipici dell'architettura coloniale.

E' circondata da localini e bar, dove potrete fermarvi a bere qualcosa di fresco e a osservare la gente che passa e come la piazza sia viva a qualsiasi ora del giorno. E' il punto perfetto per iniziare a scoprire Arequipa e il punto da prendere come riferimento per tutti gli spostamenti e lel diverse attrazioni.

  • Come arrivare: nel centro storico della città - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

2 - Cattedrale di Arequipa

arequipa centro 1La Cattedrale di Arequipa affaccia direttamente su Plaza de Armas ed è il principale edificio cattolico di culto della città. La prima cattedrale fu costruita nel 1540, non appena venne fondata Arequipa e vennero usate pietre vulcaniche per le fondamenta e i muri e volte in mattoni. Durante i secoli purtroppo venne distrutta da terremoti, incendi ed eruzioni vulcaniche e fu quindi soggetta a numerosi lavori di recupero o ricostruzione, come dal 1844 al 1847, seguendo il progetto dell'architetto Lucas Poblete. Il terremoto del 2001 causò ulteriori danni alla Chiesa, ma i lavori iniziarono subito e portarono a ciò che possiamo vedere ancora oggi.

Oggi ospita anche un museo, con una collezione di diversi oggetti e dipinti di carattere religioso. Il museo è aperto dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 17:00, mentre è chiuso la domenica.

  • Come arrivare: nel lato nord di Plaza de Armas - Ottieni indicazioni
  • Orari: da lunedì a sabato dalle 7:00 alle 11:30 e dalle 17:00 alle 19:30; domenica dalle 7:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 19:00
  • Costo biglietto: 10 PEN (circa €2,70); gratuito tra le 17:00 e le 19:30

3 - Monastero di Santa Catalina

arequipa monasteroIl Monastero di Santa Catalina è una delle attrazioni più visitate e amate dai turisti e la riconoscerete subito per una caratteristica che la contraddistingue dal resto della città: il colore rosso delle pareti. Un'altra sua caratteristica vi colpirà sin da subito, non appena metterete un piede dentro: il grande silenzio che c'è tra le sue mura.

Il monastero è un convento di suore appartenenti all'ordine di Santa Catalina di Siena, le quali fecero voto di silenzio a vita. Rimase parzialmente distrutto da un potente terremoto (come molte altre parti della città), quindi quello che vediamo oggi è il monastero in parte restaurato. Due sere a settimana, mercoledì e giovedì, il monastero rimane aperto qualche ora dopo il tramonto e si può prendere parte ad una visita notturna davvero suggestiva. Il percorso è illuminato solamente da candele, lampade a olio e dai camini. Un vero e proprio salto nel passato.

4 - Museo Santuarios Andinos

Il Museo Santuarios Andinos, in pieno centro ad Arequipa, è stato fondato per conservare il corpo congelato di una giovane ragazza di neanche 14 anni che ha vissuto la sua breve vita circa 500 anni fa. Stiamo parlando della famosa Juanita, il cui corpo venne ritrovato in un ghiacciaio sulle Ande e che, grazie al ghiaccio, è rimasto perfettamente conservato ben intatto. Gli Incas sceglievano delle giovani ragazze vergini, tra i 12 e i 14 anni, provenienti dalle famiglie più nobili, da offrire in sacrificio agli dei per placare la loro ira e chiedergli che il vulcano non eruttasse.

Le vittime sacrificali dovevano salire fino sulla vetta della cordigliera andina, ad un'altezza di 6.200, bevevano una bevanda dal nome chicha, che le stordiva e le faceva addormentare, per poi essere uccise con un colpo sulla testa. Essere scelte venita considerato un grande onore. Il corpo è esposto in una sala molto fredda da maggio a dicembre, mentre da gennaio ad aprile viene conservato in un'altra stanza per evitare che si deteriori.

  • Come arrivare: in calle la Merced 110; a 200 metri da Plaza de Armas; 2 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 18:00; domenica dalle 9:00 alle 15:00
  • Costo biglietto: contributo libero

5 - Iglesia e Claustros de La Compañía

iglesia de la companaFonte: wikimedia commons - Autore: Jklamo - Licenza: CC BY-SA 4.0 La Iglesa de La Compañía è una Chiesa gesuita che venne costruita ad Arequipa e la cui costruzione iniziò nel lontano 1590. Ma, tra un problema e l'altro, fu conclusa solamente nel 1698. E' uno dei migliori esempi di architettura meticcia: la facciata, tipicamente barocca, presenta una decorazione che unisce influenze del colonialismo e della cultura sudamericana. Il materiale usato, ovviamente, è la pietra proveniente dalle cave del vulcano Misti.

Vicino alla Chiesa c'è il Claustros de La Compañía. Il complesso è costituito da un Chiostro Maggiore, un Chiostro Minore e un cortile. Il Chiostro Maggiore è formato da una sola pianta, dove sono presenti dei grandi archi interamente decorati. Nei Chiostri minori,invece, potrete trovare piccoli negozi, bancarelle e gli uffici di diverse attività.

  • Come arrivare: General Móran 114-118; a 150 metri da Plaza de Armas; 2 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 6:00 alle 21:00
  • Costo biglietto: gratuito

6 - Mercado San Camilo

mercado de san camilo 01Fonte: wikimedia commons - Autore: Jklamo - Licenza: CC BY-SA 4.0 Durante un viaggio in Sud America volete avvicinarvi e conoscere il più possibile le tradizioni e la cultura degli abitanti della città in cui vi trovate? Non c'è miglior luogo del mercato. Ogni città ne ha almeno uno e qui potrete vedere come si svolge la vita quotidiana, assaggiare i prodotti tipici, conoscere la cucina locale e comprare qualche souvenir da portare a casa. Ad Arequipa vi consigliamo il Mercado San Camilo, nel centro storico. Dentro potrete trovare davvero di tutto: carne, pesce, frutta e verdura, tantissime spezie, tessuti colorati, oggettistica varia. Assaggiate uno dei buonissimi frutti e buttatevi nel caos che caratterizza questi luoghi.

  • Come arrivare: in Calle San Camilo; a 650 metri da Plaza de Armas; circa 8 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: da lunedì al sabato dalle 6:00 alle 19:30; domenica dalle 6:00 alle 15:00
  • Costo biglietto: gratuito

7 - Quartiere Yanahuara e punto panoramico

vulcano mistiYanahuara è un bellisimo quartiere di Arequipa, sulla sponda opposta del Rio Chilli rispetto al centro storico. Viene spesso definito il quartiere spagnolo, grazie alla forte influenza dell'Andalusia. Mentre passeggiate per le vie strette tenete lo sguardo all'insù per ammirare le bellissime facciate in stile coloniali.

Il punto centrale e di ritrovo della zona è Plaza de Yanahuara, dove si affacciano la Chiesa di San Juan Batista del 1750 e tantissimi locali in cui fermarsi per una bevanda fresca o una pausa pranzo in relax. Ma la vera attrazione in questa piazza è un'altra: il Belvedere. Da questo punto panoramico potrete ammirare una bellissima vista sulla città e sul vulcano Misti.
Il venerdì diventa una zona di mercato, con qualsiasi tipo di frutta e verdura e, nella piazzetta sotto il belvedere, troverete tantissime bancarelle di souvenirs.

  • Come arrivare: quartiere a 2 chilometri da Plaza de Armas; 25 minuti a piedi; raggiungibile in taxi in appena 5 minuti, contrattate il prezzo con l'autista prima di salire - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibili
  • Costo biglietto: gratuito

8 - Mundo Alpaca

alpacaArequipa è la capitale mondiale dell'Alpaca, quindi vi consigliamo assolutamente di fare una visita a Mundo Alpaca. Aperto nel 2006, questo centro permette ai suoi visitatori di vedere e conoscere da vicino questi bellissimi animali, considerati uno dei simboli del Perù, interagendo direttamente con loro. Inoltre, potrete conoscere le antiche tecniche che usano i peruviani per produrre tessuti con il pelo di questi animali e potrete vedere delle persone all'opera mentre lavorano sul telaio, usando la tecnica del "telar de cintura", utilizzata fin dall'epoca pre Inca. Un'esperienza che dovete assolutamente provare.

  • Come arrivare: in Alameda San Lazaro 101; a 800 metri da Plaza de Armas; 10 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18:30; sabato dalle 9:00 alle 6:30; domenica dalle 9:00 alle 5:30
  • Costo biglietto: gratuito

9 - Reserva Nacional de Salinas y Aguada Blanca

arequipa salinas and aguada blanca national reserveFonte: wikipedia - Autore: Paulo Tomaz - Licenza: CC BY-SA 2.0 La Reserva Nacional de Salinas y Aguada Blanc fu fondata nel 1979 e si estende per ben 366.936 ettari, ad un'altitudine media di 4.300 metri. Si trova tra i distretti di Moquegua e Arequipa, da cui si può raggiungere in circa due ore d'auto. Qui potrete ammirare incredibili panorami: grandi vallate, lagune, montagne innevate e vulcani come il Misti, il Pichu Pichu e il Chachani. Inoltre, qui potrete imbattervi in diverse specie selvatiche, come vigogne, alpaca, cervi albini e guanachi. L'obiettivo della Riserva è quello di riuscire a preservare questo patrimonio unico.

Per visitare la Riserva potete rivolgervi ad una delle tante agenzie che si trovano ad Arequida o prenotare un tour completo, con autista e guida, in modo da avere anche qualche informazione in tempo reale mentre visitate il luogo. Trovate diverse offerte anche su Internet, così da potervi organizzare per tempo.

  • Come arrivare: a circa 69 km da Arequipa,circa 2 ore di macchina; si consiglia di scegliere un tour organizzato con transfer incluso e prelievo direttamente in hotel - Ottieni indicazioni
  • Orari: variano a secondo dei tour
  • Costo biglietto: ingresso alla riserva gratuito; tour a partire da 200 PEN (circa €54,00). Maggiori info

10 - Colca Canyon

colca canyonArequipa è una città perfetta per abituarsi pian piano alle altitudini del Perù e per cercare di combattere il sorache, il mal di montagna. Inoltre, è un'ottima base per visitare i dintorni, come il Colca Canyon. Dalla città, infatti, partono ogni giorno tantissimi tour diversi di varia durata.

Il Canyon del Colca è uno dei Canyon più profondi al mondo e la prima città in cui vi fermerete per scoprire la zona è Chivay, il centro urbano principale tra tutti quelli intorno questa zona. Altra tappa fondamentale è il Mirador Cruz del Condor, dove potrete avere la possibilità di ammirare i condor andini mentre volano non molto lontani da voi, mentre lo sfondo è dominato dalla presenza dei maestosi vulcani. Durante le varie fermate potrete davvero vedere dei paesaggi spettacolari e, lungo il percorso, vi imbatterete in tanti piccoli villaggi abitati dalle popolazioni native che portano avanti le loro tradizioni. Un'esperienza che vi consigliamo assolutamente di fare, se avete poco tempo prendete comunque in considerazione l'escursione giornaliera, non ve ne pentirete!

Organizza il tuo soggiorno a Arequipa: info su voli, hotel e tour

Arequipa è davvero una bellissima città che vi consigliamo davvero di includere nel vostro viaggio peruviano, anche per abituarvi pian piano alle altitudini che caratterizzano questo Paese. E' una città anche economica, alla portata di tutti. Potrete mangiare senza spendere prezzi esagerati. Per quanto riguarda hotel e b&b, vi consigliamo di cercare una sistemazione nel centro storico, per essere vicini a tutte le attrazioni e potervi muovere liberamente a piedi, senza prendere i taxi. Inoltre, da Plaza de Armas ogni giorno partono diversi tour a piedi gratuiti della città.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Perù

Torna su