peru montagne del Machu Picchu

Quando andare in Perù: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 69 viaggiatori.
Quando andare in Perù. Info su clima, stagioni, temperature e precipitazioni mese per mese. Scopri periodo migliore per un viaggio, mesi da evitare, rischi e pericoli

peru montagne del Machu PicchuCulla di innumerevoli civilità del passato, il Perù è una straordinaria nazione dell'America del Sud conosciuta in tutto il mondo per preservare la leggendaria Cuzco che ai tempi dell'impero precolombiano era conosciuta come il centro predominante di Tahuantinsuyo, per il sito archeologico di Chavìn, per l'antica città di Machu Pichu e città multietniche come Lima. Il Perù, però, possiede anche uno straordinario patrimonio naturalistico fatto di montagne imbiancate, deserti infiniti e anche umide foreste.
Il Perù è un Paese compreso nella fascia che va dall'Equatore al Tropico del Capricorno, raccoglie ben 11 diverse ecoregioni e 84 habitat (delle 117 totali che esistono in tutto il mondo). A causa delle condizioni geografiche e della grande diversità di risorse naturali, possiede conseguentemente anche una grande varietà di paesaggi. Eccovi quindi una guida utile per conoscere clima e periodo migliore del Perù.

Periodo migliore

Il territorio peruviano, come già preannunciato, data la sua eterogeneità si divide in tre grandi regioni, classificate principalmente in base all'altitudine: la Costa, la Sierra e la Selva.

  1. Costa (Lima): il periodo ideale sarebbe quello estivo (dicembre-aprile), con un clima mite, senza freddo estremo o caldo soffocante, con preferenza per febbraio-marzo
  2. Sierra (Ande, Arequipa, Cuzco): da aprile-maggio a ottobre-novembre, nonostante una forte escursione termica tra notte e giorno. La stagione delle piogge pregiudicherebbe le attività di trekking.
  3. Selva (Iquitos): ha due stagioni ben differenziate, si predilige quella tra aprile e ottobre poiché vi sono poche piogge, momento ideale per viaggiare giacché il volume dei fiumi diminuisce e le strade sono facilmente percorribili

Il periodo migliore per visitare il Perù corrisponde alla nostra estate (da maggio a metà settembre), tranne nella costa in cui è meglio il nostro inverno.

Periodo da evitare

onda anomalaIl periodo compreso tra gennaio e aprile è particolarmente piovoso, gli amanti del trekking rischierebbero ad esempio di ritrovarsi in mezzo al fango, anche se ormai molte fiestas peruviane proseguono indisturbate nonostante la pioggia incessante.

Inoltre il Perù è una nazione situata sulla Cintura di fuoco del Pacifico, per cui è possibile che possano verificarsi terremoti. Purtroppo ad oggi non è possibile programmare se e quando avverranno per cui, se vi trovate nei pressi della costa, quando il terreno inizia a tremare, prestate attenzione al rischio tsunami.

Clima e stagioni

Mostra MappaIl Perù è posizionato a Sud dell'Equatore e quindi, anche per questo motivo, è possibile trovarvi tre diversi climi in relazione alle caratteristiche paesaggistiche: la lunga costa che ha un clima mite, molto nuvoloso e particolarmente nebbioso nel periodo invernale mentre caldo in estate, la zona caratterizzata dalle Ande (la Sierra), mediamente fredda a seconda dell'altitutide e infine la Selva, parte costituita dalla foresta amazzonica, dal clima molto caldo e umido tutto l'anno.

Temperature medie e Precipitazioni - La Costa (Lima)

La costa peruviana si affaccia sull'Oceano Pacifico ed è divisa dalla vicina Sierra dalle naturali vallate create dai fiumi. Sebbene presenti un lungo tratto di costa, il Perù non è meta balneare, ma è cercato più per i trekking e le visite alle rovine culturali.
Il clima di quest'area è essenzialmente mite tutto l'anno, con minime di 18° ad agosto e massime di 24° a febbraio, e non piove quasi mai. Per questo il paesaggio è desertico.
A Lima tuttavia in inverno (giugno-settembre) il soleggiamento è scarso, il cielo è spesso nuvoloso e quindi si ha una percezione di freddo maggiore rispetto alla reale temperatura.

Periodo consigliato: da dicembre ad aprile con preferenza per febbraio-marzo.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Inverno da giugno a settembre 15°/20° 4
Stagione Estiva da Dicembre ad Aprile 18°/27° 7

Temperature medie e Precipitazioni - Sierra (Cuzco, Machu Picchu)

La zona della Sierra si sviluppa lungo la catena delle Ande, nella parte centrale del Perù.
Qui la stagione delle piogge è da settembre a maggio, e la stagione secca da giugno ad agosto. Tuttavia nell'estremo sud (Arequipa, Puno, lago Titicaca) la stagione secca è più lunga e va da maggio a settembre.
In quest'area c'è una forte escursione termica e durante la stagione secca la notte ci possono persino essere gelate in relazione all'altitudine. Ad esempio, a Cusco (3.300 metri) e sul lago Titicaca (3.800 metri) da maggio a settembre la temperatura scende anche sotto lo zero. Più mite la situazione sul Machu Picchu (2.500 metri)

Periodo consigliato: da aprile-maggio a ottobre-novembre, nonostante una forte escursione termica tra notte e giorno. La stagione delle piogge pregiudicherebbe le attività di trekking.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione invernale da maggio ad ottobre 6°/°26 3
Stagione estiva da dicembre a marzo 10°/24° 24

Temperature medie e Precipitazioni - Selva (Iquitos)

La zona della selva è quella più interna del Perù e presenta il bacino del Rio delle Amazzoni: è una vasta area pianeggiante e collinare in cui potrete trovare una fittissima foresta pluviale, quindi area quasi del tutto disabitata e incontaminata. Il clima prevalente è quello equatoriale, caldo e afoso durante tutto l'arco dell'anno caratterizzato quindi da piogge frequenti e abbondanti nella zona settentrionale, mentre al sud, con la stagione invernale relativamente secca, diventa tropicale. Luglio e Agosto saranno i mesi meno piovosi in cui è più facile che il sole faccia capolino, tuttavia nel resto dell'anno le piogge si presentano come rovescio pomeridiano.

Periodo consigliato: tra Luglio e Agosto il clima è quasi perfetto dato che le piogge diminuiscono notevolmente, con massime di 30 gradi. In generale la temperatura sarà sempre alta, se non afosa.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione più piovosa da Settembre a Giugno 22°/30° 29
Stagione meno piovosa Da Luglio ad Agosto 23°/30° 15

Cosa portare in valigia

Regione Stagione invernale (giugno-settembre) Stagione estiva (dicembre-aprile)
Costa (Lima) vestiti di mezza stagione abbigliamento estivo
Sierra (Arequipa, Cuzco, Machu Pichu) abbigliamento da trekking, giacca a vento e cappotti per la notte abbigliamento da trekking, abiti autunnali e qualche cappotto per la notte
Selva (Iquitos, Foresta Amazzonica) abbigliamento estivo, ombrello, repellente contro insetti e zanzare, abbigliamento da trekking abbigliamento estivo, ombrello, repellente contro insetti e zanzare, abbigliamento da trekking

Info utili

  • Capitale: Lima
  • Popolazione: 33 milioni
  • Superficie: 1.285.220 Kmq
  • Lingue: Spagnolo 84%, Quechua 13%, Aymara 1,7%
  • Moneta: NUEVO SOL (S/.) / Cambio: €1,00 = 3,74 sol
  • Documenti: passaporto con validità residua di almeno sei mesi; il visto di ingresso non è necessario per chi vi si reca per turismo per soggiorni fino a 180 giorni
  • Fuso orario: + 7 h rispetto all'Italia
  • Vaccinazioni: è assolutamente consigliato farsi vaccinare contro la febbre gialla, il tifo e l'epatite A
Scopri la Guida Smart di Perù

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Perù

Torna su