plaza de armas lima

10 Cose da vedere assolutamente a Lima in Perù

Cosa vedere a Lima in Perù? Quali sono i luoghi di interesse e i posti da visitare? Ecco cosa visitare: le 10 cose da vedere a Lima e dintorni, da non perdere assolutamente!

plaza de armas limaAvvolta nella famosa garùa (nebbia tipica della costa peruviana), Lima è il centro metropolitano indiscusso del Perù: il miscuglio di civiltà, razze, odori e culture vi lascerà di stucco, così come le dimensioni sproporzionate del suo skyline. L'attrattiva principale sono i resti delle civiltà pre-Incas, della cultura precolombiana, e le tracce lasciate dai colonizzatori spagnoli, senza dimenticare il suo volto moderno fatto di enormi centri commerciali, grattacieli e tutto ciò che si può trovare in una metropoli con poco più di nove milioni di abitanti!
Eccovi quindi una dettagliata lista delle 10 attrazioni da vedere assolutamente a Lima.

1 - Plaza de Armas

plaza de armas limaConosciuta anche come Plaza Major, è la piazza dove troverete i più importanti edifici della città sui quali è rimasta impressa l'originalità architettonica del passato: la Cattedrale, il Palazzo del Governo, il Palazzo Arzobispal e il Palazzo Municipal, al cui centro si può trovare una grande fontana di bronzo.
Essa è considerata la culla di Lima dato che proprio da qui il conquistador Francisco Pizarro fondò la città nel lontano 1535, una importante data che segnò l'inizio di una lunga serie di attività ed eventi che hanno caratterizzato la storia coloniale e repubblicana della città.
La Piazza, nel corso dei secoli, ha subito tantissime aggiunte e modifiche fino alla fine del XX secolo, quando fu totalmente completata; nello specifico l'anno 1922 fu quello del completamento del Palazzo Arzobispal, nel 1938 fu il turno del Palazzo del Governo e il 1944 fu terminato il Palazzo Municipal.

2 - Museo Larco

museo larco lima facciataAnche detto Museo de la Naciòn, ripercorre sapientemente la storia del popolo peruviano. Troverete una splendida collezione archeologica di ceramiche precolombiane, arrivate fino ai giorni nostri in ottime condizioni, delle culture indigene che anticamente abitavano stabilmente in questa zona prima che arrivassero i famosi conquistadores; vi sono anche numerose maschere sacerdotali d'oro e d'argento, asce e martelli sacrificali.
Fu fondato nel 1926 da Rafael Larco Hoyle, il quale si occupo' personalmente della contestualizzazione dei reperti e rispettive civiltà. Il risultato è che riuscì a raccogliere molte collezioni archeologiche all'interno del museo, circa 45.000 pezzi. La curiosità di questo museo è che è noto per custodire la più vasta collezione di ceramiche a carattere erotico del mondo.

  • Come arrivare: raggiungibile in 35 minuti di mezzi pubblici da Plaza Major (linea 4515/3510) - Ottieni indicazioni
  • Orari: Dal lunedì alla domenica dalle 9:00 alle 22:00
  • Costo biglietto: ingresso €8,00, ridotto €4,00 per gli under 15, ridotto €7,00 per gli over 60, gratuito per i bambini fino a 8 anni
  • Card, ticket e tour consigliati: Visita guidata al Museo Larco di Lima

3 - Basilica e convento di San Francesco

basilica e convento di san francesco limaLa Basilica Convento di San Francisco colpisce il turista per la facciata colossale della chiesa che risalta subito per il suo colore ocra; fu eretto nel lontano 1535 dall'allora sindaco della città Francisco Pizarro e poi modificato diverse volte nel corso della storia. La sua particolarità è che all'interno è possibile trovare delle catacombe: furono utilizzate come cimitero fino all'anno 1810, ospitò più di 25.000 corpi e ad oggi è possibile osservare numerosi pozzi pieni di ossa. Molto caratteristici anche il chiostro principale la cui peculiarità sono le numerose opere d'arte e la cupola moresca.

  • Come arrivare: Si trova nel centro della capitale, a pochi passi dalla piazza principale Plaza Major - Ottieni indicazioni
  • Orari: Aperto tutti i giorni dal lunedì alla Domenica dalle 9:30 alle 17:30
  • Costo biglietto: €2,00

4 - Sito archeologico Huaca Pucllana

huaca pucllanaHuaca Pucllana rappresenta uno dei più importanti siti archeologici del Perù. Si tratta infatti di una monumentale piramide situata nel quartiere Miraflores di Lima. Oggi la piramide conta 6 ettari di superficie, mentre anticamente ne occupava addirittura 20.
Il sito, eretto originariamente in onore di una divinità femminile marina, è suddivisa in numerosi edifici e organizzata in 6 livelli: tutti sono rimasti illesi e mostrano enormi piazzali, recinzioni e panche gialle, il primo fu erroneamente demolito e ne fu salvata solo una piazza. Negli ultimi anni alcuni archeologi hanno rinvenuto numerosi corpi femminili squartati all'interno, probabilmente testimonianze dei sacrifici solenni che venivani fatti nell'antica cultura di Lima.

  • Come arrivare: raggiungibile in 48 minuti di mezzi da Plaza Major e a 35 minuti di mezzi da Miraflores - Ottieni indicazioni
  • Orari: Lunedì e Mercoledì, dalle ore 09:00 alle ore 17:00
  • Costo biglietto: adulti €3,50, studenti e insegnanti €1,50, bambini e pensionati €1,00
  • Card, ticket e tour consigliati: rovine Huaca e museo Larco di notte con cena

5 - Parque de la Reserva e Magic Water Tour

Progettato dall'architetto francese Claude Sahut, ha la funzione di sede di molte sculture costruite da artisti peruviani; è grande ben otto ettari e ha uno stile neoclassico. La sua costruzione iniziò nel 1926 su ordine del presidente Leguìa e fu completato nel 1929. E' famoso per la fontana eretta all'interno, la Magic Water Tour, inaugurata il 26 luglio 2007 e ad oggi è il più grande complesso di fontane del mondo, composto da 13 fontane distinte, molte delle quali sono interattive ed hanno un getto d'acqua che può arrivare fino a 80 metri.
Altre attrazioni sono il Tunnel Fountain of Surprises (Fuente Túnel de las Sorpresas) e la Fontana dei bambini (Fuente de los Ninos).

  • Come arrivare: raggiungibile in 30 minuti di mezzi pubblici da Miraflores e 20 minuti di metropolitana - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

6 - Miraflores

mirafloresSi tratta della zona più moderna di Lima e si affaccia a strapiombo sull'Oceano Pacifico, questo quartiere resindenziale adatto alle famiglie ogni giorno è affollato da cittadini e turisti che vi si recano per fare shopping e uscire in compagnia. E' inoltre davvero ricca di verde e di numerose attrazioni come il faro, la pista dei deltaplani, il parco dell'amore ma anche delle piacevoli spiagge. Potrete anche trovare enormi centri commerciali e hotel lussuosi, particolari per sorgere proprio vicino alle piccole case degli abitanti della città.

7 - Palazzo Arcivescovile di Lima

palazzo arcivescovile limaQuesto palazzo è la residenza dell'Arcivescovo di Lima e quartier generale dell'Arcidiocesi. Era anticamente situato sulla terra che Francesco Pizarro assegnò per essere la residenza del capo sacerdote di Lima dopo la fondazione della città nel 1535. L'edificio attuale fu però progettato dall'architetto peruviano polacco Ricardo de Jaxa Malachowski, che si ispirò alla Torre Tagle Palace per idearlo; la facciata è costituita da elementi dello stile barocco realizzati in pietra reintegrata, i balconi ornati di cedro si trovano sopra le porte principali e tutto l'edificio è completato da una scultura di San Turibio di Mongrovejo. L'interno poi è completamente adornato di decorazioni di vario in cui si erge una scultura di Santa Barbara, il tutto è completato da un soffitto è illuminato da famose vetrate francesi che fanno entrare la luce naturale.

  • Come arrivare: si trova dentro Plaza de Armas, la piazza principale della città - Ottieni indicazioni
  • Orari: da lunedì a sabato dalle 09:00 alle 17:00
  • Costo biglietto: €5,50

8 - Museo Pedro de Osma

Museo storico fondato nel 1987, si trova nel distretto di Barranco e nato dall'idea del filantropo Don Pedro de Osma Gildemeister; egli raccolse per molti anni oggetti d'arte dal XVI al i XVIII tra cui dipinti, sculture, pale d'altare, sculture in pietra di Huamanga, mobili e altri oggetti provenienti da zone di Cusco e Ayacucho. La collezione raccoglie reperti dei secoli XVI, XVII e XVIII dell'arte vicerea e del XIV secolo dell'arte peruviana.
Le sale più importanti sono quella degli Angeli e degli arcangeli con ritratti e dipinti di angeli moschettieri della Hall Of Sculpture, interessante anche la collezione di mobili di epoca repubblicana e coloniale.

  • Come arrivare: Ottieni indicazioni
  • Orari: Lunedì e Mercoledì, dalle 09:00 alle 17:00.
  • Costo biglietto: adulti €3,50, studenti e insegnanti €1,50, bambini e pensionati €1,00

9 - Barranco e Ponte dos Suspiros

barranco limaRecatevi nel quartiere bohémien della città fatto di case color pastello, tipici locali minimal-chic e piccole gallerie d'arte; molti preferiscono visitarlo la sera, momento in cui si può respirare un'aria un po' più autentica in confronto a quella più caotica e mondana della vicina Miraflores.
Non potete non perdervi tra le sue viuzze abbellite daicoloratissimi murales e artisti di strada di ogni genere, fino a giungere al famoso ponte Dos Suspiros. Potete approfittare dei diversi locali che alla sera e nei weekend si animano di gente del posto e di turisti fino a notte fonda, passeggiando in compagnia di un sottofondo di vecchie canzoni dance.

  • Come arrivare: si trova nelle immediate vicinanze di Miraflores, raggiungibile in metropolitana in appena 50 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis
  • Card, ticket e tour consigliati: tour del distretto di Barranco

10 - Parco dell'Amore

parco dell amore limaSituato nel quartiere Miraflores della città, esso attira numerosi innamorati che vi arrivano per godere della vista sull'Oceano Pacifico, in particolare durante il momento del tramonto. Visitando sarà possibile cogliere molte somiglianze con il Parco Güell di Barcellona, grazie alle pareti con mosaici dai mille colori con scritte e citazioni sull'amore. Vale davvero la pena visitarlo anche per ammirare una statua che si trova esattamente al centro del Parco: si chiama "El Beso" e rappresenta il suo ideatore Victor Delfin e sua moglie. Se vi dovesse capitare di trovarvi a Lima il giorno di San Valentino, avrete occasione di assistere alla sfida di giovani coppie per darsi il bacio più lungo proprio nelle vicinanze della statua.

  • Come arrivare: si trova nel quartiere di Miraflores - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

Organizza il tuo soggiorno a Lima, Perù: mappa interattiva + info su voli, hotel e tour

centro storico limaCome per tutte le grandi città metropolitane, bisogna prestare attenzione ai luoghi che si attraversano specie in particolari orari della giornata: evitate strade poco illuminate, portate sempre con voi un documento di identità, dato che sono frequenti controlli da parte delle forze dell'ordine.
Se decidete di noleggiare un'auto, sappiate che il traffico è davvero caotico; tuttavia Lima è ben fornita di taxi, quelli non abusivi sono facilmente riconoscibili poiché forniti di strisce bianche e rosse dipinta sulle porte. Vi sono poi i combi, piccoli autobus molto caratteristici, colorati e rumorosi, non hanno fermate prestabilite, vi si può salire e scendere tutte le volte che si vuole e sono davvero molto economici.

Per quanto riguarda i bus, sono disponibili cinque linee tutte abbastanza veloci e viaggiano in corsie preferenziali; il costo sarà di 2,50 soles (€0,67) a viaggio e vi servirà una carta ricaricabile che può essere comprata e ricaricata presso le stazioni, il prezzo di questa scheda è 5 soles (€1,35). La metropolitana di Lima ha invece solo la Linea 1 che comprende 27 stazioni.

La zona migliore in cui alloggiare è sicuramente Miraflores, più sicura, ben collegata e tipicamente turistica.
L'Aeroporto Internazionale Jorge Chávez dista 16 km dal centro di Lima: per chi si sposta in auto è possibile spostarsi tramite l'Avenida Faucet, lunga via che passa di fronte al terminal e arriva fino al centro peruviano. Se volete utilizzare i mezzi pubblici dovete recarvi alla fermata dell'Avenida Elmer Faucet (fuori dal terminal) per prendere un autobus fino al centro, fate lo stesso se scegliete di prendere il combo. Se volete invece usare il taxi potete usufruire dei servizi offerti dalle tre compagnie CMV, Mitsoo e Green Taxis che hanno i loro sportelli all'uscita della hall Arrivi.
Mostra Mappa


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su