argentina 2 1

Le 10 cittą principali dell'Argentina

Quali sono le cittą principali dell'Argentina? Ecco la classifica delle 10 cittą pił belle e importanti: scopri le destinazioni principali da visitare in Argentina

argentina 2 1Incastonata fra la pianura della Pampa a nord e l'altopiano della Patagonia a sud, l' Argentina è il secondo paese più grande del Sud America, dopo il Brasile.
Terra in cui sembra che il tempo si sia fermato ad aspettare, malinconica e dalla bellezza struggente come la musica del tango che la ricorda e la caratterizza, l'Argentina è una terra in cui scoprire storia, cultura, tradizioni e paesaggi selvaggi: dai pascoli dei bovini da carne, ai ghiacciai del sud fino alle montagne rosse e nude del nord.

10 - Mar del Plata

Bagnata dalle acque dell'Oceano Atlantico, Mar del Plata si trova a 400 km da Buenos Aires. Chiamata la "Città felice", fu fondata nel 1874 e divenne ben presto una comunità di immigrati italiani.
Abitata da 920.857 abitanti, basa la sua economia sul mare, fondamentale per l'industria peschiera e per il turismo, grazie alle spiagge dorate sulle quali è possibile ammirare qualche leone marino, al quale è dedicato il Monumento al lobo marino, un simbolo della città. Meta versatile, adatta a giovani e a famiglie, Mar del Plata mantiene un tasso di inquinamento molto basso, grazie al vento che batte sulla città e che mantiene quindi l'aria pulita. Gettonata da turisti provenienti da tutto il mondo, è la Miami dell'Atlantico.

9 - La Plata

Separata da Mar del Plata dal Rio de la Plata, un gigantesco golfo, La Plata è il capoluogo della provincia di Buenos Aires. Venne fondata nel 1882 e oggi conta circa 700.000 abitanti.
Città dalle estati tropicali e dagli inverni miti oltre la media, è caratterizzata da una forma molto particolare: un nucleo centrale, tagliato da due diagonali che la attraversano rispettivamente da nord a sud e da est a ovest.
La sua economia è basata su agricoltura e allevamento per la produzione di latticini.
Caratterizzata da opere di architettura italiana, tedesca, americana, La Plata è una città da scoprire nei vicoli e nelle strade principali, costellate da tantissimi simboli che richiamano la Massoneria. Meta turistica adatta particolarmente ai giovani.

  • Periodo migliore: Gennaio, Marzo e Dicembre, per il clima estivo e il basso tasso di piovosità.
    A Dicembre, in occasione del Capodanno, ha luogo un'originalissima tradizione simile a una tradizione valenciana: vengono bruciati i "momo" (particolari bambole) per celebrare la nascita dell'anno nuovo. Uno spettacolo davvero originale e imperdibile.
  • Attrazioni principali: Cattedrale di La Plata, Museo di Scienze Naturali, Paseo del Bosque, Curutchet House.
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €62,00 a camera - guarda le offerte

8 - Cordoba

Fondata nel 1573, Cordoba è considerata la seconda città dell'Argentina, in termini di importanza e di abitanti, dopo Buenos Aires. La città conta infatti circa 1.391.000 abitanti ed è situata ai piedi della pianura Sierra Chica.
Rinominata "la Docta" per le tante Università presenti, Cordoba è uno dei centri culturali più importanti dell'Argentina. Pulita e verdeggiante, non ha ancora fatto del turismo il centro della sua economia, che si basa soprattutto sull'industria automobilistica, tessile e chimica.
L'architettura eclettica della città, che mescola stili e generi di diverse epoche, fa di Cordoba una piccola perla da scoprire durante un viaggio in Argentina. Per la sua arte, cultura, musica e parchi è una meta adatta a giovani e faimglie.

7 - San Miguel de Tucuman

Capitale della provincia di Tucuman, questa città argentina conta circa 794.325 abitanti. Situata sulle rive del fiume Salì, a 450 m sul livello del mare, è una città prevalentemente agricola, che basa la sua economia principalmente sulla coltivazione di canna da zucchero, riso, tabacco e frutta.
L'Architettura di San Miguel de Tucuman mescola fra loro elementi barocchi, francesi e italiani. I più importanti monumenti sono la Cattedrale di nostra Signora dell'Incarnazione, la chiesa e il convento di San Francesco, insieme alla Casa de Tucuman e alla Casa del Governo. Visitare questa città significa entrare in contatto con l'Argentina più antica e più nuda, toccare con mano la storia di questa terra e di questa città.

  • Periodo migliore: Settembre, periodo i cui la temperatura è mite ma non troppo calda, il tasso di piovosità si abbassa e si svolge il Septiembre Musical, un famoso festival che riunisce musicisti locali e nazionali.
  • Attrazioni principali: Cattedrale di nostra Signora dell'Incarnazione, chiesa e convento di San Francesco, Casa de Tucuman, Casa del Governo.
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €61,18 a camera - guarda le offerte

6 - Salta

Fondata nel 1582, Salta sorge nella valle del Lerma, ai piedi della cordigliera delle Ande ed è considerata una delle più belle città dell'Argentina, tanto è vero da essere stata rinominata "la linda", ossia la bella.
Circondata da paesaggi mozzafiato e costellata da monumenti, è una meta fortemente turistica.
La città inoltre è il punto di partenza del Treno delle Nuvole, una linea ferroviaria, posta in certi punti a circa 4.000 m d'altezza, tanto che a volte le nuvole sono addirittura visibili al di sotto del binario. Città incantevole, si presta benissimo a qualsiasi tipo di viaggio.

5 - Rosario

Città cosmopolita e collocata al terzo posto per numero di abitanti (circa 1.098.156), Rosario è collocata sulle rive del fiume Paranà.
Ancorata a un'economia di tipo industriale e agricolo, questa città vanta inoltre anche un settore turistico diversicato, per le sue bellezze storiche, artistiche e culturali, i suoi parchi e la sua enogastronomia.
Adatta quindi a diverse aspettative di viaggio, Rosario si presta bene a qualsiasi target, per le molte attrazioni offerte, che spaziano da passeggiate artistiche a esperienze sublimi quali il tango o il cibo, fino alle più frizzanti esperienze in kayak sulle acque del fiume.
Rosario è inoltre la città natale di Che Guevara, è infatti possibile visitare la sua casa e molti monumenti in sua memoria.

4 - Mendoza

mendozaFondata nel 1561, oggi quarta città più popolata dell'Argentina, con i suoi 1.100.000 abitanti, Mendoza è situata quasi al confine fra Argentina e Cile.
Meta prediletta da sciatori e scalatori per la sua vicinanza alle Ande.
Basata su un'economia principalmente agricola, fondata soprattutto sulla produzione di olio e vino, tanto è vero da essere stata rinominata "terra del sole e del vino", è una città particolarmente adatta agli amanti della natura, per le sue valli, i suoi fiumi, laghi, parchi e paesaggi mozzafiato.

3 - Santa Fe de la vera Cruz

Fondata nel 1573, Santa Fe è considerata il cuore dell'Argentina. Nona per numero di abitanti, circa 550.000, fonda la sua economia sull'industria, tanto da essere uno dei centri industriali più importanti dell'Argentina, e sulla produzione di grano, olio e carne.
Città autentica, ricca di storia e architettura, offre la possibilità di un viaggio versatile, con esperienze che possano spaziare dai musei ai parchi alberati, dai paesaggi caratteristici della Patagonia fino alla visita a una delle più antiche e famose fabbriche di birra dell'Argentina: Cerveceria Santa Fe.
La città è inoltre sede dell'Arcidiocesi di Santa Fe de la Vera Cruz, sede della Chiesa Cattolica argentina.

2 - Ushuaia

Circondata dai monti Martial e dal canale di Beagle, completamente immersa tra mare, ghiacciai e selve, Ushuaia si trova sulla costa meridionale della Terra del fuoco. Fondata nel 1868, conta oggi circa 56.000 abitanti.
Una particolare caratteristica di questa città è la sua collocazione sul 55° parallelo, localizzazione che permette la possibilità di assistere a uno spettacolo davvero sorprendente: nelle giornate di Dicembre, il sole non cala mai del tutto, quindi vi è luce anche durante le ore notturne.
Meta particolarmente adatta a turisti che amano la natura e l'escursionismo, Ushuaia offre paessaggi mozzafiato e boschi rigogliosi. è inoltre possibile prendere parte a un'escursione sul Tren del fin del mundo, un treno caratteristico che attraversa questa terra meravigliosa.

1 - Buenos Aires

buenos airesFondata nel 1536, oggi capitale dell'Argentina, considerata una delle più grandi metropoli del sudamerica, Buenos Aires conta circa 3.068.043 abitanti.
Fa parte della pampa e sorge sulle rive del rio de la Plata. Caratterizzata da un clima tropicale e umido, questa esuberante e vivace città è ricca di attrazioni e monumenti, quartieri caratteristici e coloratissimi.
Proprio a Buenos Aires si trova la strada più larga del mondo: l'Avenida 9 de Julio (nome che richiama espressamente il giorno della dichiarazione d'indipendenza dell'Argentina).
Costellata da angoli affascinanti e musica tradizionale, è una città davvero sorprendente, adatta a qualsiasi tipo di viaggio. Sintesi perfetta fra antichità e modernità, fra passione e folklore è la meta imperdibile di un viaggio in Argentina.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo č benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti puņ interessare anche...

Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su