Cagliari Italia Sardegna CittaSpostarsi e visitare il capoluogo sardo è un'esigenza di molti turisti e visitatori, che scelgono la città non soltanto per le spiagge e per il mare ma anche per attrazioni e luoghi d'interesse. Il centro cittadino è facile da visitare a piedi, grazie alle dimensioni ridotte. Non mancano, però, servizi di trasporto di vario tipo, dai taxi ai mezzi pubblici come la metropolitana di superficie e gli autobus urbani.

State programmando un viaggo nella bella Sardegna, partendo magari proprio dal suo capoluogo? Ecco tutto quello che dovete sapere su come muoversi a Cagliari: info, costi e consigli!

Consigli utili

consigli su come muoversi a cagliari a piedi o con mezzi pubblici 1
La città si presta per essere girata a piedi e in bicicletta, al massimo avvalendosi di bus e metropolitana. Per un primo approccio alla città, vi consigliamo di prendere parte ad un giro panoramico in bicicletta o, se volete provare qualcosa di diverso, ad un tour in segway. In entrambi i casi sarete sempre accompagnati da una guida locale, che vi farà tutti i must in totale sicuretta!

Sconsigliata l'auto e anche il taxi, da utilizzare al massimo come transfer da e per l'aeroporto. L'auto diventa invece una soluzione vincente e quasi obbligatoria se volete vivere un viaggio on the road lungo la regione.

Se avete intenzione di utilizzare spesso metro e autobus urbani valutate il carnet da 12 corse (€13,00), che vi fa risparmiare. A tal proposito, consigliata anche la My Cagliari Card, la prima carta turistica di quartiere, totalmente gratuita, che permette di ottenere sconti nelle strutture e nei negozi convenzionati all'interno della Marina nonché di un'ora di noleggio bici gratuito.

  • Soluzioni e mezzi consigliati: a piedi, metro e bike sharing per il centro; auto per i dintorni
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: taxi e auto in centro
  • City card e abbonamenti consigliati: My Cagliari card (gratuita - vedi dettagli), carnet da 12 corse metro e autobus (€13,00)

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Cagliari

consigli e mezzi migliori per raggiungere cagliari dall aeroporto 1
Cagliari è servita dall'Aeroporto Internazionale Mario Mameli. Si tratta dello scalo più grande della Sardegna e vanta un traffico proveniente da oltre 50 città europee.

Per raggiungere il centro città dall'aeroporto è possibile usufruire del servizio di bus navetta Arst che vi porterà in Piazza Matteotti, situata tra il Porto e la Stazione Ferroviaria del capoluogo. Un'alternativa alla navetta è il treno, all'interno dell'aeroporto è presente una stazione ferroviaria da cui partono i nuovi treni che collegano direttamente lo scalo con il centro di Cagliari (8 min). Il servizio è offerto dalle Ferrovie dello Stato. Infine, fuori dal terminal arrivi è possibile trovare i taxi che conducono ad ogni destinazione.

Aeroporto Internazionale Mario Mameli

  • Distanza dal centro: 8 km / tempo di percorrenza: 15 min;
  • In treno: treni regionali Ferrovie dello Stato / costo ticket: €1,30 / tempo di percorrenza: 8 min
  • In taxi: costo medio €15,00 / tempo di percorrenza: 15 min
  • In bus: linee 9 e 19 / costo medio €1,30 / tempo di percorrenza: 15 min

Come muoversi a piedi

cagliari sardina italia citta 2Come già accennato, il centro di Cagliari è visitabile comodamente anche a piedi senza troppa fatica, in quanto piuttosto raccolto e non troppo esteso. Per darvi un'idea delle distanze, il centro storico è racchiuso tra la Stazione Ferroviaria Centrale e il Parco della Musica, il tragitto tra i due punti è di poco meno di 3 km, percorribili in 35 min a piedi.

Inoltre, sono disponibili delle zone pedonali completamente interdette al traffico. All'interno di queste si trovano le principali attrazioni della città, come il Bastione di Saint Remy, il Museo Archeologico Nazionale o l'Anfiteatro Romano.

Come muoversi in bicicletta

lungomare poetto cagliariFoto di Daniela. La bicicletta potrebbe essere un'alternativa da considerare, soprattutto per esplorare il lungomare. Numerose sono le stazioni di noleggio, generalmente collocate in zona turisticamente stretegiche, come il porto, la stazione e il lungomare, che propongono offerte a partire da soli €8,00.

A questo proposito, per un primo approccio alla città, è possibile anche partecipare a divertenti tour panoramici in bicicletta, con guide locali specializzate che in circa 2 h propongono un giro completo della città. Per un'esperienza più divertente, ma sempre green, potete optare anche per un tour in segway di circa 3 h!

Con i mezzi pubblici

cagliari bus urbanoFoto di Cresh997. Per spostarsi in città e nei dintorni sono disponibili mezzi pubblici molto efficienti, tra cui la metropolitana leggera, gli autobus urbani ed extraurbani. I costi si equivalgono in tutti i mezzi. A prescindere che vi muoviate in bus o in metro, il prezzo per il biglietto ordinario è sempre €1,30.

Se si desidera recarsi in zone periferiche della città conviene invece affidarsi alle linee di autobus che raggiungono anche località extraurbane. Se l'idea è quella di fare un breve soggiorno a Cagliari per poi spingersi fuori a scoprire il resto della Sardegna, consigliamo allora di noleggiare un'auto, per rendere più semplici e, soprattutto, più veloci tutti gli spostamenti.

Metropolitana leggera

Di recente inaugurazione, la linea metropolitana leggera di Cagliari fa da poco parte dell'offerta di mezzi pubblici della città. Congiunge il centro cittadino a Monserrato e la stazione principale è quella di piazza Repubblica.

  • Mappa scaricabile: mappa-metro-cagliari
  • Orari: dalle 5:54 alle 22:30
  • Costo ticket/corsa singola: ordinario 90 min €1,30
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto integrato per tutti i mezzi 2 h €2,00, giornaliero €3,30, settimanale €12,00, carnet da 12 corse €13,00

Autobus

Gli autobus cittadini ed extraurbani della compagnia CTM operano sia all'interno della città che nei comuni limitrofi di Quartu Sant'Elena, Monserrato, Quartucciu, Selargius, Elmas, Assemini e Decimomannu. La stessa azienda mette a disposizione il servizio di tour bus scoperto, il CTM Cagliari Tour.

  • Mappa scaricabile: mappa-autobus-cagliari
  • Orari: tutti i giorni dalle 7:30 alle 21:30
  • Costo ticket/corsa singola: ordinario 90 min €1,30
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto integrato per tutti i mezzi 2 h €2,00, giornaliero €3,30, settimanale €12,00, carnet da 12 corse €13,00

Taxi

A Cagliari è possibile spostarsi anche con il taxi, ma vista l'abbondanza, l'efficienza e la convenienza dei mezzi pubblici (considerando anche che il centro è visitabile anche a piedi) è consigliato rivolgersi a questo servizio solo in condizioni particolari e più che altro per il tragitto da e per l'aeroporto. Lo stesso discorso vale per il noleggio con conducente e per l'autonoleggio, quest'ultimo consigliato solo se si intende visitare i dintorni del capoluogo sardo e raggiungere distanze significative.

  • Orari: 24h
  • Costo ticket/corsa singola: tariffa di partenza €3,00 / Tariffa 1-URBANA scatto progressivo per km/tempo (ogni 100 m/15 sec) €1,10 / Tariffa 2-EXTRAURBANA scatto progressivo per km/ per primi 15 km (ogni 100 mt.) €1,50. Info dettagliate sul sito ufficiale

In auto

cagliari sardegna facciate via romaVisitare Cagliari in auto è la scelta per chi vuole muoversi liberamente e soprattutto ha intenzione di spostarsi in altre località sarde senza dovver sottostare a limitazioni o vincoli orari. Se non si arriva in città con il proprio mezzo, numerose sono le agenzie di noleggio, sia in città che in aeroporto (da €13,00 al giorno).

Tuttavia, muoversi in auto all'interno del centro urbano è decisamente sconsigliato: va infatti considerato il fatto che gran parte della città è a traffico limitato, mentre le strade aperte alle auto possono essere piuttosto trafficate. Quindi, se noleggiate un'auto direttamente in aeroporto perché avete programmato un on the road, vi consigliamo di trovare a Cagliari un alloggio con servizio parcheggio incluso per i propri ospiti, e lasciare lì l'auto per i giorni effettivi che spenderete alla visita della città, per poi riprenderla quando dovrete scoprire i dintorni.

ZTL

A Cagliari sono presenti 6 diverse Zone a Traffico Limitato: Poetto, Castello, Marina, Stampace Basso, Stampace Alto e Villanova. Ogni zona ha orari ben precisi consultabili sul sito del Comune di Cagliari nell'apposita sezione.

L'accesso e la sosta in tali zone sono consentite senza nessuna formalità solamente ai ciclomotori, ai velocipedi, ai veicoli a trazione animale. Per le ZTL Castello, Marina, Stampace Alto, Stampace Basso e Villanova è necessario un pass di €5,00.

Soste e parcheggi

Dolente anche il discorso parcheggi. La sosta su strada è di norma a pagamento (strisce blu), generalmente nella fascia oraria 9:00-13:00 e 16:00-20:00, con tariffa ordinaria pari a €0,50 la prima ora e €1,00 dalla seconda ora in poi. Ma parcheggiare su strada non è cosa facile, poiché la sosta è vietata in tutte le aree in ZTL e, dove possibile, i parcheggi sono sempre quasi tutti occupati.

ll parcheggio pubblico più importante di Cagliari a servizio della ZTL è il Parcheggio multipiano Regina Elena, lungo l'omonimo viale. La tariffa è €1,60/h, con tariffa massima giornaliera pari a €8,00 (Ottieni indicazioni). Sulla zona di Poetto e del lungomare ci sono diversi parcheggi, alcuni gratuiti altri a pagamento, ma se vi muovete in estate, soprattutto luglio e agosto, trovare parcheggio può diventare davvero una sfida, quindi vi consigliamo di raggiungere le zone la mattina presto.