Teatro Bratislava Citta Vecchia Bratislava, capitale della Slovacchia, è una meravigliosa destinazione, ideale per una fuga romantica di un weekend. Ancora poco conosciuta e frequentata dal turismo di massa, proprio per questo motivo ha mantenuto nel corso degli anni la sua autenticità, regalando un'atmosfera davvero unica e una meravigliosa esperienza a chi decide di visitarla.
Ecco tutti i nostri consigli per organizzare il perfetto itinerario di Bratislava in 3 giorni.

Prima volta a Bratislava? Lasciati guidare: scopri la capitale slovacca partecipando ad un tour guidato a piedi con una guida locale o sali sul bus turistico per goderti un giro panoramico della città.

Giorno 1

  • Distanza percorsa: 5,1 km
  • Luoghi visitati: Staré Mesto, Porta di San Michele, Palazzo Primaziale (€3,00), Chiesa Blu (gratis), Duomo di San Martino (gratis), Castello di Bratislava (€2,00), Piattaforma UFO (da €8,90)
  • Dove mangiare: Pranzo presso The Old Market Hall (Ottieni indicazioni), Cena presso Koliba Kamzík Bratislava (Ottieni indicazioni)

1 - Staré Mesto, Porta di San Michele e Palazzo Primaziale

teatro bratislava citta vecchia Iniziate questo weekend a Bratislava da Staré Mesto, ovvero la Città Vecchia, un dedalo di stradine caratteristiche, ricche di locali di cucina tipica, botteghe e negozi.

Per accedere al centro storico dovrete passare sotto la Porta San Michele, in slovacco Michalská brána, l'unica porta rimanente delle quattro medievali che difendevano le mura della città, risalente al XIV secolo. Godetevi una passeggiata tra le vie fino ad arrivare in piazza Hlavné námestie, il suo cuore pulsante, luogo in cui si tengono anche numerosi eventi durante tutto l'anno.

Nella seconda parte della mattinata visitate invece il Palazzo Primaziale, uno dei palazzi più belli della capitale (lun-sab 10:00-17:00, dom chiuso; ingresso unico €3,00). Si tratta della sede del Municipio e location di numerosi concerti ed eventi ed è anche aperto per le visite. Non perdetevi la sua Sala degli Specchi, ricca di arazzi e statue e luogo in cui sono stati firmati importanti trattati.

Vai a caccia di statue: in tutto il centro storico sono collocate numerose statue di bronzo! Ce ne sono ben 15, una delle più famose è il Man at Work, in una via laterale di Hlavné námestie. Quindi tieni sempre gli occhi ben aperti quando passeggi per le vie.

2 - Chiesa Blu e Duomo di San Martino

bratislava kostol svatej al bety modry kostolik 15 Foto di Fred Romero. Concludete la mattinata visitando la Chiesa Blu, o Kostol svätej Alžbety, una delle Chiese più particolari di Bratislava. Il suo nome si deve al particolare colore azzurro dell'esterno. Dedicata a Santa Elisabetta d'Ungheria e realizzata in stile Art Nouveau, è una Chiesa davvero piccola, composta da solo una navata, ma è anche la Chiesa più richiesta per celebrare i matrimoni. Purtroppo gli orari sono molto variabili, ma merita comunque una tappa anche solo dall'esterno.

Visitate poi un'altra Chiesa, ovvero il Duomo di Bratislava, in slovacco Dóm sv. Martina, costruito nel XIII secolo in stile gotico e luogo in cui venivano incoronati i re ungheresi (lun-sab 09:00-11:30 e 13:00-16:00, dom 13:30-16:00; ingresso gratuito). Qui, all'interno del campanile alto 85 m, è conservata anche una fedele riproduzione della corona ungherese!

Pranza nel mercato di Bratislava: durante il tragitto tra la Chiesa Blu e il Duomo fermati al The Old Market Hall, o Stará tržnica, ovvero il mercato più famoso della città. Qui potrai goderti una passeggiata tra le bancarelle e fermarti ad assaggiare i piatti della tradizione slovacca.

3 - Castello di Bratislava

bratislava la citta slovacchia 1 Il resto del pomeriggio dedicatelo a quello che è un vero e proprio simbolo della città, ovvero il Castello di Bratislava, o Bratislavský hrad (da novembre a gennario 9:00-16:00, marzo e ottobre 9:00-17:00, aprile e settembre 9:00-19:00, maggio 9:00-20:00, da giugno ad agosto 9:00-21:00; ingresso €2,00). Dal Duomo seguite Zámocké schody e in appena 10 min arriverete a destinazione.

Il Castello venne costruito nel lontano 907 e si trova sulla cima di una collina ben visibile da ogni punto della città. Oggi la fortezza è la sede rappresentativa del Parlamento Slovacco e allo stesso tempo ospita il Museo Nazionale Slovacco, perfetto da visitare anche con i bambini. Una volta conclusa la visita non perdetevi il meraviglioso panorama che si ammira dai suoi giardini.

Approfitta delle esperienze combinate: se vuoi scoprire a fondo la città e la sua storia ti consigliamo di partecipare a un tour panoramico in bus con ingresso al castello compreso.

4 - Piattaforma UFO

scape citta ponte danubio ufo 2 Concludete questa prima giornata raggiungendo un'attrazione a dir poco particolare: la Piattaforma UFO, o Vyhliadková veža UFO (tutti i giorni 10:00-23:00; ingresso intero da €8,90, ridotto €5,95.). Dal Castello potrete raggiungerla tranquillamente a piedi in circa 15 min attraversando il ponte Bridge SNP sul Danubio.

Il nome UFO deriva dalla sua particolare forma, che ricorda proprio quella di una navicella spaziale. In cima troverete una terrazza panoramica che regala una splendida vista a 360° su Bratislava. Assicuratevi di salire verso il tramonto, in modo da poter ammirare anche la città illuminata.

Trascorri la serata nella Città Vecchia: fulcro della movida notturna di Bratislava. La scelta di locali è davvero ampia, potrai ad esempio fermarti al pub Čierny Pes o al birrificio 17's BAR. Per cena fermati invece al Koliba Kamzík Bratislava, dove potrai assaggiare la vera cucina slovacca!

Giorno 2

  • Distanza percorsa: 30 km
  • Luoghi visitati: Obelisco e cimitero di Slavin, Castello di Devin (€5,00)
  • Dove mangiare: Pranzo presso Factory Bratislava (Ottieni indicazioni), Cena presso Slovak Pub (Ottieni indicazioni)

1 - Obelisco e cimitero di Slavin

slavin pamatnik s terasou 2 Foto di Tomáš Slabej. Dedicate questa seconda mattina all'Obelisco e cimitero di Slavin, un vero e proprio luogo di memoria, poco distante dal centro storico (sempre accessibile e ingresso gratuito). Prendendo come punto di riferimento la piazza principale Hlavné námestie, da qui potrete muovervi a piedi (1,9 km, 25 min) oppure prendere il bus diretto linea 147 (Zochova-Havlíčkova, 15 min).

Il Cimitero di Slavin è il più grande monumento europeo dedicato alla Seconda Guerra Mondiale. È, inoltre, anche la tomba di oltre 6.000 soldati dell'Armata Rossa morti per liberare Bratislava dal Nazismo. Si tratta di un luogo glorioso, da cui si ammira anche una splendida vista su tutta la città.

A soli 15 min a piedi da questo luogo troverete anche la grande Freedom Square, meravigliosa piazza completamente immersa nel verde che ospita anche il Palazzo Grasalkovič, uno dei palazzi più belli di Bratislava. Purtroppo non aperto al pubblico, merita comunque una visita dall'esterno.

Se viaggi con i bambini: potresti dedicare tutta la mattina alla visita dello Zoo di Bratislava, non molto distante dal cimitero di Slavin. Al suo interno ospita anche il parco dei dinosauri. Sicuramente i più piccoli lo ameranno. Ingresso €7,00.

2 - Castello di Devin

bratislava slovacchia devin canale Per pranzo rientrate nel centro storico, fermatevi in uno dei tanti locali e poi raggiungete la sponda del fiume Danubio. Qui, sotto il ponte Nuovo SNP, si trova la fermata del bus linea 29 che conduce direttamente al Castello di Devin, una delle meraviglie nei dintorni di Bratislava. Il tragitto dura circa 30 min. In alternativa potete raggiungerlo anche in traghetto, ma gli orari e le corse sono ridotti rispetto al bus.

Il Castello di Devin è arroccato proprio sul fiume, alla biforcazione con la Morawa, lo vedrete comparire da lontano. È una costruzione di origine medievale, purtroppo distrutta in epoca napoleonica, ma le rovine che sono rimaste sono bellissime e il sito, anche dal punto di vista geografico, merita davvero, soprattutto per il colpo d'occhio sull'incontro con i due fiumi (da aprile a settembre 10:00-19:00, ottobre 10:00-17:00, da novembre a marzo 10:00-16:00; ingresso intero €5,00, ridotto €2,50).

Trascorri la serata lungo la via Obchodná: una volta rientro nel centro storico, raggiungi questa via, ricca di locali e ristoranti. Ti consigliamo di cenare da Slovak Pub, una vera e propria istituzione in città! La serata potrai trascorrerla in locali come lo Starter Pub, il particolare Manifest Bohéma o raggiungere il vicino Vice City Shisha bar & Lounge.

Giorno 3

1 - Vienna

vienna austria citta serata europa 4 Quest'ultima giornata vi consigliamo di dedicarla alla scoperta di Vienna. Le due città sono davvero vicine tra loro: potrete raggiungerla in auto (80 km, 1 h) o in treno diretto (1 h). Ma il mezzo più affascinante, e che vi consigliamo anche di utilizzare, è la crociera: esattamente, potrete usare il comodo servizio di collegamento in catamarano Vienna-Bratislava e godervi una crociera di circa 2 h sul Danubio.

Vienna, capitale dell'Austria, è una città ricca di storia e cose da fare. Con un giorno a disposizione dovrete necessariamente organizzare un itinerario dettagliato, ma potrete visitare il suo meraviglioso centro storico, entrare nel Duomo di Santo Stefano o visitare l'Hofburg, infine vedere il famoso Prater.
VEDI ANCHE: Itinerario di Vienna in un giorno

Pranza con gli hot dog più famosi di Vienna: il tempo è poco, quindi goditi un pranzo veloce da Bitzinger Würstelstand, uno dei chioschi più amati di Vienna, specializzato in hot dog! E non dimenticarti di assaggiare la famosa Sacher Torte.

Alternativa di giornata: Budapest

budapest In alternativa, se avete già visitato Vienna, potete organizzare una giornata a Budapest, capitale dell'Ungheria. Anche in questo caso la città non è troppo distante: potrete raggiungerla comodamente in auto (200 km, 2 h) oppure in treno diretto (2 h 30 min).

Budapest è sicuramente una delle capitali più affascinanti d'Europa. A misura d'uomo, potrete visitare il centro storico tranquillamente a piedi. Ci sono anche tantissime attività gratuite da fare, come la visita al Bastione dei Pescatori o ammirare il panorama dai giardini del Castello di Buda. Sicuramente una città da non perdere.
VEDI ANCHE: Itinerario di Budapest in un giorno

Quanto costa un weekend a Bratislava

lake near the bratislava castle Bratislava è una destinazione davvero economica, soprattutto perché non è ancora interessata dal turismo di massa. Dal Nord Est Italia potrete raggiungerla anche in auto (da Trieste 550 km, 5 h 30 min), in alternativa con i numerosi collegamenti aerei (confronta i voli).

Una volta arrivati in città soggiornate nella Città Vecchia: i costi sono molto convenienti e sarete al centro di Bratislava. Soggiornando qui potrete muovervi a piedi, le principali attrazioni sono a pochi passi tra loro. Per un primo approccio e un giro panoramico vi consigliamo anche di salire sul bus turistico! Infine, anche pranzi e cene hanno costi davvero convenienti: fermatevi nelle tipiche osterie per assaggiare i piatti della tradizione, troverete porzioni davvero abbondanti a prezzi ottimi.

Vediamo nel dettaglio i costi di un weekend a Bratislava:

  • Costi per mangiare: circa €40,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: prezzo medio €10,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: prezzo medio €5,00 al giorno a persona (non compreso servizio di collegamento in catamarano per Vienna)
  • Hotel, alloggi e b&b: da €40,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €20,00 al giorno a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Bratislava: da €265,00 a persona (voli e/o trasferimenti esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Preferisci la bella stagione: con giornate soleggiate e temperature più piacevoli, anche per visitare i dintorni e trascorrere qualche ora all'aria aperta. Valuta anche dicembre per i mercatini di Natale - scopri di più qui;
  • Come arrivare: puoi arrivare in aereo o anche in treno. La città è ben collegata ad altre destinazioni, come a Vienna (1 h) o Budapest (2 h 20 min). Puoi raggiungerla anche in auto dal Nord Est, da Trieste dista 550 km (5 h 30 min);
  • Se arrivi in auto: il centro storico è quasi interamente pedonale. Uno dei parcheggi migliori è l'autorimessa Parkovisko Aupark, sulla sponda opposta del Danubio, a soli 15 min a piedi dal Duomo (1,3 km);
  • Dove dormire: la soluzione migliore è alloggiare nel centro storico. Qui gli alloggi hanno prezzi contenuti e sarai a pochi passi dalle principali attrazioni;
  • Muoviti a piedi: nonostante sia una capitale, il centro è molto piccolo e tutte le attrazioni sono raggiungibili a piedi - scopri di più qui;
  • Scopri la cucina locale: un mix di diverse di sapori e influenze di più popoli. Non perderti una tappa al mercato di Bratislava, il luogo giusto dove immergerti nella tradizione culinaria della città - scopri di più qui.