I 20 Borghi più belli d'Italia 2018

Quali sono i Borghi più belli d'Italia? Qual è il borgo dei borghi del 2018 e delle passate edizioni? Ecco la Classifica 2018 dei 20 Borghi medievali più belli d'Italia!

C'è più differenza fra due paesini che fra due metropoli.
- Pasquale Cacchio
Anche quest'anno la rassegna sui borghi più belli d'Italia ha avuto un suo campione. Che poi, diciamoci la verità, i campioni sono un po' tutti i borghi italiani, capolavori di longevità e bandiere del fascino "vintage".
Nella passata edizione, il borgo dei borghi del 2017 fu Venzone, in Friuli Venezia Giulia, il più votato nell'edizione della fortunata trasmissione "Alle Falde del Kilimangiaro". E quest'anno? Chi succederà sul trono di Borgo più Bello d'Italia 2017? A chi sono passati lo scettro e la corona?

VEDI ANCHE: la classifica dei borghi più belli d'Italia 2017
Vedi anche: la classifica dei borghi più belli d'Italia 2016


Andiamo allora alla scoperta di quell'Italia fatta di paesini e di pietre, di botteghe e di artigiani: ecco la Classifica 2018 dei Borghi più belli d'Italia!

20 Posizione: Sermoneta, Provincia di Latina - Lazio

Sermoneta, Provincia di Latina

19 Posizione: Vigo di Fassa, Provincia di Trento - Trentino Alto Adige

Vigo di Fassa, Provincia di Trento

18 Posizione: Rodi Garganico, Provincia di Foggia - Puglia

Rodi Garganico, Provincia di Foggia

17 Posizione: Barolo, Provincia di Cuneo - Piemonte

Barolo, Provincia di Cuneo

16 Posizione: Arnad, Valle d'Aosta

Arnad, Valle d'Aosta

15 Posizione: Bevagna, Provincia di Perugia - Umbria

Bevagna, Provincia di Perugia

14 Posizione: Tursi, Provincia di Matera - Basilicata

Tursi, Provincia di Matera

13 Posizione: Chiusdino, Provincia di Siena - Toscana

Chiusdino, Provincia di Siena

12 Posizione: Noli, Provincia di Savona - Liguria

Noli, Provincia di Savona

11 Posizione: Altomonte, Provincia di Cosenza - Calabria

Altomonte, Provincia di Cosenza

10 Posizione: Sesto al Reghena, Provincia di Pordenone - Friuli-Venezia Giulia

Sesto al Reghena, Provincia di Pordenone

9 Posizione: Pescocostanzo, Provincia dell'Aquila - Abruzzo

Pescocostanzo, Provincia dell'Aquila

8 Posizione: San Giorgio di Valpolicella, Provincia di Verona - Veneto

San Giorgio di Valpolicella, Provincia di Verona

7 Posizione: Stintino, Provincia di Sassari - Sardegna

Stintino, Provincia di Sassari

6 Posizione: Bagnoli del Trigno, Provincia di Isernia - Molise

Bagnoli del Trigno, Provincia di Isernia

5 Posizione: Monte Isola, Provincia di Brescia - Lombardia

Monte Isola, Provincia di Brescia

4 Posizione: Furore, Provincia di Salerno - Campania

Furore, Provincia di Salerno

3 Posizione: Bobbio, Provincia di Piacenza - Emilia Romagna

Bobbio, Provincia di Piacenza

2 Posizione: Castroreale, Provincia di Messina - Sicilia

Castroreale, Provincia di MessinaIn provincia di Messina, appena 2.500 abitanti per questo delizioso borgo che reca sulle sue "vesti" quella che è stata un po' la storia di tutta la regione. Le dominazioni succedutesi infatti hanno lasciato una traccia indelebile anche qui, soprattutto con il periodo aragonese. Incantevoli i panorami circostanti che spaziano da Capo Milazzo fino alle Isole Eolie.

1 Posizione: Gradara, Provincia di Pesaro e Urbino - Marche

Gradara, Provincia di Pesaro e UrbinoReso immortale probabilmente da Dante, che nella sua Divina Commedia sceglie proprio il Castello di Gradara come teatro della morte di Paolo e Francesca. Meno di 5.000 abitanti per quello che è un vero gioiello della provincia di Pesaro e Urbino, degno successore di Venzone, borgo dei borghi del 2017, e Sambuca di Sicilia l'anno prima ancora.

  • Prodotti tipici: Erbe di campagna, erba cicerbita (in dialetto scarpen) e salsiccia
  • Piatto tipico: il bigol: spaghettoni fatti a mano conditi con sugo di porcini del Montefeltro o con sugo di carne marchigiana.
  • Periodo ideale per una visita: Primavera ed Estate
  • Costo di hotel o b&b: Hotel e b&b a partire da €42,00 a camera - guarda le offerte

Fuori classifica: i vincitori delle passate edizioni

Meritano una menzione i vincitori delle edizioni 2016 e 2017 del concorso Borgo dei Borghi d'Italia.
Vi presentiamo quindi Sambuca di Sicilia, vincitore dell'edizione 2016, e Venzone, borgo dei borghi nel 2017.

Sambuca di Sicilia

Siamo in Sicilia, terra di miti, storie, leggende. Come quella di Sambuca, il paesino costruito dall'emiro arabo da cui prende il nome, e che si sviluppa con molteplici facciate, come quella araba "dentro le mura" e quella settecentesca fuori. Il cuore arabo è un guazzabuglio irregolare, scombinato ma affascinante di vicoli stretti, piazze e piazzette. L'odore di sambuco accompagna la visita: benvenuti nel Borgo dei Borghi 2016!

Venzone, Provincia di Udine

Venzone, Provincia di Udine


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti