Norvegia Bergen Costa Scandinavia 3 Bergen è un piccolo gioiello della Norvegia, conosciuta in tutto il mondo per le sue iconiche casette colorate sul pittoresco molo (un luogo magico che ai bambini ricorderà molto Arendelle, la città di Frozen).
Un weekend è perfetto per fermarsi ed esplorare questa zona e i suoi dintorni! Ecco tutti i consigli per organizzare al meglio un itinerario di Bergen in 3 giorni.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Bergen

Prima volta a Bergen? Lasciati guidare: per un primo approccio alla città prendi parte ad un tour guidato a piedi della città con una guida locale, oppure ammira Bergen da un'altra prospettiva godendoti un giro panoramico sul bus turistico.

Giorno 1

  • Distanza percorsa: 2,6 km
  • Luoghi visitati: quartiere Marken, Festplassen, Bergen Domkirke (gratis), Bergenhus Festning (esterno gratis), quartiere Bryggen, Fisketorget, Osterfjord e tour in barca tra i fiordi (€130,74)
  • Dove mangiare: Pranzo presso Fisketorget i Bergen (Ottieni indicazioni), Cena presso Bryggeloftet & Stuene Restaurant (Ottieni indicazioni)

1 - Marken e Festplassen

bergen norvegia turismo viaggio 2 1 Iniziate questo primo a giorno nel quartiere Marken, uno dei quartieri più caratteristici della città. Qui potrete passeggiare tra stradine lastricate e casette in legno, inebriandovi del profumo che esce dai forni e dalle pasticcerie.

Raggiungete il grande Lille Lungegårdsvannet, meraviglioso lago con una bella camminata tutta intorno, che regala splendidi scorci sulla città. Seguendo la passeggiata raggiungete anche Festplassen, una delle principali piazze della città, dove ogni giorno si svolge il Bergen Julemarked (dalle 10:00), ovvero il mercato cittadino.

Inizia la giornata con il dolce tipico di Bergen: fermati al Solros Kafe and Bakery, a pochi passi dalla piazza, e inizia la giornata con il piede giusto ordinando uno skillingsbolle, una ciambella di pasta brioche con cannella e zucchero. Ottieni indicazioni

2 - Bergen Domkirke

domkirken bergen 1 Foto di Thomasg74. Seconda tappa della mattinata è la Bergen Domkirke, ovvero la Cattedrale di Bergen, principale luogo di culto luterano della città. Si trova a poco più di 5 min a piedi da Festplassen.

Costruita intorno alla seconda metà del 1100, dall'esterno risulta molto semplice e imponente, ma gli interni sono più elaborati, in stile rococò e realizzati dall'architetto Christian Christie. L'unico punto a sfavore è che non ci sono veri e propri orari di apertura, quindi potreste trovarla anche chiusa. Se invece la trovate aperta non perdetevi la visita all'interno, vi porterà via appena una decina di minuti.

Ammira la street art a due passi dalla Cattedrale: proprio di fronte alla Cattedrale troverai un piccolo parco ricco di opere di street art, un posto davvero carino e instagrammabile! Su google maps trovi il riferimento sotto il nome di "Bergen street art" (Ottieni indicazioni).

3 - Bergenhus Festning

bergenhus festning Foto di Amisan. Una volta usciti dalla Cattedrale, raggiungete il Bergen Havn, ovvero il porto della città, con una bella passeggiata di circa 10 min sul lungomare. Una volta arrivati nella zona del porto, dirigetevi alla Bergenhus Festning, l'antica fortezza di Bergen (tutti i giorni 6:00-23:00; ingresso ai giardini gratuito).

Questa fortezza è un luogo molto importante in città, da sempre suo punto di difesa e punto di riferimento per la vista sociale. Inoltre, oggi rappresenta una delle fortificazioni in pietra più antiche e meglio conservate della Norvegia. Alcuni ambienti interni oggi ospitano un museo dedicato alla Seconda Guerra Mondiale, ma noi vi consigliamo di godervi la parte esterna della fortezza, passeggiando tra i suoi giardini e vicino le antiche mura, dalle quali potrete ammirare una splendida vista sul fiordo e su Bergen.

Se ti trovi a Bergen in agosto: non perderti il Bergen Ølfestival, una dei festival più famosi di Bergen! Si tratta del festival della birra e si tiene proprio all'interno della fortezza, con competizioni di birra artigianali ed eventi! Tutte le info e il calendario sul sito ufficiale.

4 - Bryggen e Fisketorge

norvegia bergen costa scandinavia 3 Conclusa la visita alla fortezza sarà ormai ora di pranzo. Godetevi quindi una passeggiata sul lungomare e raggiungete Bryggen, uno dei quartieri più caratteristici e amati di tutta Bergen. Dichiarato Patrimonio UNESCO, è un luogo davvero molto amato da turisti e locals.

In questo quartiere, sviluppato lungo la baia di Vågen, potrete ammirare un susseguirsi di coloratissime casette in legno, il che lo rende un luogo perfetto per scattare foto fantastiche. Ma non solo: si tratta anche del fulcro della movida di Bergen, grazie ai tanti locali che animano le vie!

Per pranzo raggiungete invece il Fisketorget, il mercato del pesce, proseguendo a piedi sul lungomare. Qui ogni giorno le bancarelle pullulano di pesce appena pescato e potrete trovare salmone norvegese e stoccafisso. Godetevi un pranzo al volo prima dell'attività che vi aspetta il pomeriggio.

Passeggia lungo Torget: la via che conduce fino al mercato del pesce e segue il lungomare. Goditi una passeggiata ammirando le vetrine dei negozi, e ordina una delle famose ciambelle di Donut House.

5 - Osterfjord e crociera sui fiordi

indre osterfjorden Foto di Frokor. Il pomeriggio dedicala a una delle esperienze da fare assolutamente a Bergen: la meravigliosa crociera tra i fiordi. Il punto di partenza è il Zachariasbryggen e l'attività dura ben 3 h, vi porterà via tutto il pomeriggio.

Bergen si trova sull'Osterfjord e, durante la crociera, avrete modo di ammirare i meravigliosi paesaggi, dalla natura incontaminata ai piccoli villaggi di pescatori, scoprendo la provincia norvegese dell'Hordaland fino ad arrivare alla minuscola Modalen. Preparatevi al meglio per questa esperienza, indossate vestiti caldi anche in estate e non dimenticate la macchina fotografica!

Trascorri la serata a Bryggen: una volta rientrato nel porto, trascorri la serata a Bryggen. Cena da Bryggeloftet & Stuene, ti consigliamo di ordinare Tørrfisk, ovvero lo stoccafisso norvegese. Per la serata, a pochi passi troverai il Bar3 con ottime birre e tavoli da biliardo o il No Stress, uno dei locali più amati.

Giorno 2

  • Distanza percorsa: 7,4 km
  • Luoghi visitati: KODE Art Museums of Bergen (150,00 NOK/€15,60), Monte Fløyen (gratis / funicolare 100,00 NOK/€10,40)
  • Dove mangiare: Pranzo presso Godt Brød Marken (Ottieni indicazioni), Cena presso Restaurant 1877 (Ottieni indicazioni)

1 - KODE Art Museums of Bergen

kode museo bergen Foto di Bahnfrend. Questa seconda mattinata dedicatela alla visita di uno dei musei più importanti di Bergen: il KODE Art Museums of Bergen (da ottobre ad aprile mar-ven 11:00-16:00, sab-dom 11:00-17:00, da maggio a settembre mar-dom 10:00-17:00; ingresso intero 150,00 NOK/€15,60, ridotto 100,00 NOK/€10,40). Si affaccia sul lago Lille Lungegårdsvannet, quindi facilissimo da trovare.

In realtà si tratta di un grande complesso museale che si articola su quattro edifici (Kode 1, Kode 2, Kode 3 e Kode 4) e rappresenta uno dei musei di arte, design e musica più grandi della Scandinavia. Al suo interno sono custodite oltre 50.000 opere, fra dipinti, sculture, installazioni, video, strumenti musicali, mobili e opere di artigianato e design. Il biglietto d'ingresso consente la visita di tutte gli edifici, quindi dedicategli tutta la mattina.

Se viaggi con i bambini: ti vogliamo consigliare una divertente attività alternativa. Sostituisci la visita al museo con quella al Pepperkakebyen, una Bergen in miniatura ma costruita completamente in Gingerbread, ovvero Pan di zenzero! I più piccoli sicuramente l'adoreranno.

2 - Monte Fløyen

bergen norvegia visualizza floyen E se il primo giorno avete navigato lungo il fiordo, questo secondo pomeriggio dedicatelo ad un'altra bellezza naturale di Bergen: il Monte Fløyen! Avrete due modi per raggiungere la cima. Il primo è seguendo un percorso trekking, nello specifico il sentiero Fløyvarden Bålplass (da 30 min a 1 h in base al passo). In alternativa, cosa che noi vi consigliamo di fare almeno per una tratta, è prendere la funicolare Fløibanen, godendo così di un bellissimo panorama (lun-ven 8:00-20:00, sab-dom 10:00-20:00; biglietto intero intero 100,00 NOK/€10,40, ridotto 50,00 NOK/€5,20).

Una volta arrivati in cima potrete ammirare una meravigliosa vista su tutta Bergen! Esplorate poi bene tutta la zona, ricca di percorsi e passeggiate in mezzo alla natura, con scorci da togliere il fiato su tutto il fiordo! E per una pausa potrete fermarvi in uno dei localini per un caffè o qualcosa di caldo, ad esempio al Skomakerstuen o al Fløien Folkerestaurant. Quest'ultimo ha una terrazza panoramica esterna davvero unica! Se viaggiate con i bimbi, non perdetevi il Troll Skog, un piccolo parco a tema troll, con giochi e sentieri da percorrere alla scoperta dei personaggi magici.

La sera rientra nel centro storico: con la funivia scendere direttamente nel quartiere di Brygge. Dopo cena, godetevi la movida della zona intorno al porto. Se volete ballare e fare le ore piccole potrete trovare locali notturni come il Kava Roofgarden o il Bryggen Nightclub. Per un'atmosfera più tranquilla dirigetevi invece al The Library Bar o al pub Folk & Røvere.

Giorno 3

  • Distanza percorsa: 15,6 km
  • Luoghi visitati: Bergen Aquarium (315,00 NOK/€32,70), Stavkirke di Fantoft (70,00 NOK/€7,30)
  • Dove mangiare: Pranzo presso Kippers Bar & Kafe USF (Ottieni indicazioni), Cena presso Bjerck Restaurant & Bar (Ottieni indicazioni)

1 - Bergen Aquarium

acquario bergen Foto di Eric Salard. Ultima giornata a Bergen, la mattina dedicatela a una delle attrazioni più amate della città: l'Akvariet i Bergen, ovvero l'aquario (tutti i giorni 10:00-18:00; ingresso intero 315,00 NOK/€32,70, ridotto 200,00 NOK/€20,80). Situato accanto al meraviglioso Nordnes Park, si trova proprio sulla punta della penisola del porto: da qui potrete godervi una vista spettacolare su tutto il fiordo!

Il Bergen Aquarium è un'attrazione adatta per grandi e piccini e vi permetterà di conoscere il mondo marino. Non solo: uno degli scopi dell'acquario è quello di sensibilizzare le persone sulla salvaguardia dell'ambiente e dell'oceano, ad esempio con mostre ed eventi sulla pericolosità della plastica. Sicuramente qui potrete trascorrere due ore di divertimento, ma sempre e comunque imparando qualcosa di nuovo!

Se viaggi a Bergen in estate: non perderti la piscina di acqua di mare vicino all'acquario, la Nordnes Sjøbad. La piscina è riempita con l'acqua del Mare del Nord e mentre farai il bagno potrai ammirare il fiordo in tutta la sua bellezza. Un'esperienza indimenticabile!

2 - Stavkirke di Fantoft

fantoft stavkirke bergen Foto di Svein-Magne Tunli - tunliweb.no. Dopo pranzo lasciatevi il centro di Bergen alle spalle per scoprire i suoi dintorni! Noi vi consigliamo di raggiungere la Stavkirke di Fantoft, una Chiesa davvero particolare. Per non noleggiare un'auto solo per questo pomeriggio, potrete tranquillamente raggiungerla con il bus linea 21 fino alla fermata Birkelundsbakken sør (30 min).

La parola norvegese "stavkirke" in italiano viene tradotta come "Chiesa a pali portanti" e la Stavkirke di Fantoft è una bellissima Chiesa medievale costruita interamente in legno. Quella che vedete oggi però è una fedele ricostruzione, in quanto rimase distrutta in un incendio nel 1992. Godetevi una passeggiata nel meraviglioso parco che la circonda.

Opzione B al Monte Ulriken. Se il meteo lo permette, potete trascorrere questo pomeriggio anche al Monte Ulriken, la più alta delle sette montagne che circondano Bergen. In questo caso, dal centro vi basterà prendere il bus linea 12 che ferma proprio davanti alla stazione della funicolare. Anche qui, come per il Monte Fløyen, troverete tantissimi trekkking e potrete trascorrere qualche ora nella natura.

Ultima serata nel cuore di Bergen: per cena fermatevi da Bjerck Restaurant & Bar, con una splendida vista sul porto e su Bryggen. Da qui potrete poi raggiungere facilmente numerosi locali, come il cocktail bar Magda o il LAST monkey.

Attività alternativa: escursione a Trolltunga

norvegia lago paesaggio scenario In alternativa, se siete delle persone abbastanza sportive, questo terzo giorno potreste dedicarlo alla scoperta di uno dei luoghi più magici della Norvegia: l'Hardangerfjord. A poco meno di 80 km da Bergen è il secondo fiordo più lungo del Paese, dopo quello di Sognefjord, e offre dei paesaggi incredibili.

Qui potrete scoprire alcuni dei luoghi più belli della Norvegia, dal ghiacciaio Folgefonna alla famosa Trolltunga. Quest'ultima è una piattaforma rocciosa panoramica che si estende sul vuoto ed è una delle più spettacolari del Paese. A tal proposito, vi consgliamo di partecipare ad un tour del Trolltunga in bici, trekking e arrampicata, cosi da essere accompagnati sempre da una guida locale esperta!
VEDI ANCHE: Escursioni da Bergen

Quanto costa un weekend a Bergen

paesaggio fiordi norvegia bergen Bergen, come tutta la Norvegia e, più in generale, i Paesi del Nord Europa, è una destinazione decisamente costosa! Anche raggiungerla dall'Italia non è semplicissimo, sono davvero pochi i voli diretti e sono operati dalla compagnia Norwegian. In alternativa, bisogna fare scalo, generalmente a Oslo (confronta i voli).

Una volta arrivati, la soluzione migliore è soggiornare tra Marken e Bryggen. Purtroppo in qualsiasi quartiere i costi degli alloggi sono davvero elevati, il consiglio che possiamo darvi è quello di prenotare per tempo e tenere monitorati i prezzi per trovare la migliore offerta. Soggiornando qui potrete muovervi a piedi, risparmiando così sui trasporti. Le attrazioni di per sé non hanno costi elevati, ma non vale la stessa cosa per le escursioni e le attività, soprattutto le crociere sul fiordo, che però vale veramente la pena fare. Infine, anche pranzi e cene hanno costi davvero elevati: il nostro consiglio è quello di pranzare nei mercati, o se proprio volete risparmiare più possibile, organizzandovi con un pranzo al sacco, in modo da fermarsi nei locali e ristoranti soltanto la sera.

Vediamo nel dettaglio i costi di un weekend a Bergen:

  • Costi per mangiare: circa €70,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: prezzo medio €64,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito compresa la crociera tra i fiordi (che da sola costa circa €100,00)
  • Trasporti: prezzo medio €5,00 al giorno a persona
  • Hotel, alloggi e b&b: da €100,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €50,00 al giorno a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Bergen: da €620,00 a persona (voli e/o trasferimenti esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Preferisci l'estate: è il periodo migliore per un viaggio. Le temperature sono più piacevoli, ci sono più ore di luce e musei hanno orari estesi. Inoltre a giugno si può assistere al Sole di Mezzanotte - scopri di più qui;
  • Come arrivare: dall'Italia ci sono davvero pochi voli diretti per Bergen, dovrai quasi sicuramente fare scalo a Oslo. Da Oslo, puoi anche arrivare a Bergen con il famoso treno, attraversando paesaggi davvero meravigliosi (in media 7 h);
  • Dove dormire: preferisci la zona tra Marken e Bryggen. Sarai al centro di Bergen e potrai muoverti tranquillamente a piedi - confronta i migliori alloggi su booking
  • Muoviti a piedi nel centro: il centro di Bergen è davvero contenuto ed è perfetto da esplorare a piedi! Come mezzi, dovrai usare solo la funivia per salire sul Monte Fløyen, sempre se non vuoi goderti il percorso trekking - scopri di più qui;
  • Organizzati al meglio: non perderti la crociera nei fiordi e dedica la terza giornata a scoprire i meravigliosi dintorni della località norvegese - scopri di più qui;